#7 It's HALLOWEEN Time! 6.0 Ika's Halloween: Idee con la pasta da pizza, tante decorazioni e consigli libreschi!

Buona domenica, di nuovo! Che state facendo?
Io non ne ho assolutamente idea, l'unica cosa che spero è quella di non star mangiando troppo! A casa di mia zia, infatti, si mangia tantissimo e se si dice no è un vero guaio! Speriamo bene dai, tanto si tratta solo di 5 giorni, quindi posso sopravvivere! ù.ù Voi avete delle zie così? XD Ora smetto di chiacchierare e vi lascio al post :3


Siamo già alla seconda e ultima puntata del mio Halloween? Wow! Io direi di cominciare col darvi un sacco di spunti, o almeno, di farvi vedere ciò che ho fatto io :3

Cominciamo dalle ricette, stavolta! :D


BISCOTTI DA BRIVIDO!

Con la pasta frolla avanzata dall'altra ricetta (crostatine halloweeniane) ho deciso di realizzare dei biscotti!

E, oltre alla pasta, appunto, avreste bisogno solo di qualche formina e di un po' di cioccolato fondente. Vi lascio alle mie idee, sperando che possano tornarvi utili! Io ho utilizzato delle formine, ma ne ho anche realizzato qualcuno a mano! 


 




CEROTTI DOLCI
Ingredienti:
wafers (io ho utilizzato quelli alla vaniglia e alla nocciola perchè sono i miei preferiti!)
philadelphia (va bene qualsiasi formaggio spalmabile come il mascarpone, ma anche la ricotta!)
marmellata di ciliege (va bene qualsiasi marmellata rosso scuro)
Procedimento:
Fare questi cerotti è semplicissimo. Prendete i vostri wafer, decorateli con il philadelphia formando un quadrato/rettangolo e, con l'aiuto di un cucchiaino, mettete un po' di marmellata, per simulare il sangue!


IMPASTO PER PIZZA E HALLOWEEN!
-Varie pizzette decorate con mozzarella, olive e polpa di pomodoro
- Ragnetti ripieni di mozzarella
fare due palline, una più grande e una più piccola tenendo da parte anche un altro pezzetto di impasto che ci servirà per fare le zampette. Con la pallina più piccola andremo a creare la testolina che andremo a decorare con pezzetti di olive per fare gli occhi;
quella più grande, invece, l'andremo ad appiattire, ci inseriremo un cubetto di mozzarella (o della farcitura che più vi piace) e la chiuderemo di nuovo formando il corpo del ragno. Quindi, con la poca pasta rimasta, fare le zampette formando dei rotolini.
 
- Lollipops salati
Prendere una piccola parte d'impasto e versarci paprika dolce q.b. per renderla arancione. Con l'altra parte creare delle forme tonde.
Inseriamo il ripieno: io ho optato per philadelphia e tonno mescolati insieme. Mettere il ripieno in un dischetto, chiudere con un altro e sigillare bene i bordi aiutandosi con una forchetta. Con la pasta arancione, ritagliamo delle zucchette e poniamone una sulla nostra "focaccina".
Inseriamo uno stecchino et voilà!
- Omini con cuore spezzato
Stessi ingredienti dei lollipops! Ho tagliato la forma degli omini e dei cuoricini. Ho inserito un po' di farcitura a sinistra e ho coperto con un cuoricino. Quindi, con la pasta arancione, ho creato gli occhi, la bocca e lo "spezzamento" del cuore!

- Mini zucchette
Mi era avanzata un po' di pasta e così ho creato delle palline, ho schiacciato un po' e, con un bastoncino, ho creato dei solchi per gli occhi e la bocca! Per creare le foglie ho utilizzato dell'origano!
- Pizza Jack
Ho inserito nell'impasta della pizza un po' di salsa di pomodoro (e sì, sembrerà uno spargimento di sangue, quindi non preoccupatevi di sporcare per una volta, dai!). L'ho stesa nel mio stampo a forma di zucca e l'ho cotta. Quasi al termine della cottura, ho girato la pizza e ho decorato con i pomodorini tagliati a metà per dare la forma, appunto, agli occhi, al naso e alla bocca. Ho rimesso in forno qualche minuto. Infine, ho decorato con due foglie di basilico!




Dopo avervi dato tante idee mangerecce, volevo farvi vedere la mia casa decorata dello scorso anno, perchè non ve l'avevo ancora fatto vedere! :D Spero possiate prenderne spunto!

 

 

 




Adesso voglio consigliarvi qualche libro da leggere.... Il mio voto:

Bitten.Toronto, ai nostri tempi. Elena Michaels è una giornalista di successo, ha un ragazzo normale che la vorrebbe sposare, ama correre di notte, correre veloce come il vento. Non sono certo le strade buie o i tipi loschi a farle paura perché dalla sua ha qualcosa di straordinario. È l'unica donna licantropo al mondo. Ha abbandonato il suo clan d'appartenenza e i comfort della villa, loro quartier generale, per una vita ordinaria. Indietro non si è lasciata solo un Branco ma anche Clay, colui che l'ha tradita trasformandola in un licantropo. Sarà l'amore per l'unico uomo che davvero le abbia toccato il cuore e il forte sentimento di appartenenza ai licantropi che la ricondurranno indietro, quando il Branco avrà bisogno di lei. È giunto per Elena il momento di scegliere tra l'amore per Clay e quello per il ragazzo della porta accanto, tra la sua nuova vita, tessuta su una tela labile e pregna di bugie, e la sua natura che, come la luna chiama le maree, la sta chiamando a sé.




Quella notte il vento. Fani decide di trascorrere l’estate dopo il diploma nella casa della nonna paterna, in collina. 
Cerca pace e riposo, ma non solo. 

Da tredici anni tutta la famiglia ha rotto i ponti con la donna, per una lite di cui, a casa sua, nessuno parla mai. 
La ragazza, un po’ per gioco, un po’ seriamente, si è convinta che la nonna Epifania, di cui porta il nome, nasconda un segreto inconfessabile. 
Fani non lo sa, ma il vento ha già cominciato a chiamarla. Soffia dalle profondità del bosco, di notte, portando fino a lei uno stormo di creature alienate, nate col solo scopo d’impedirle di rispondere al suo richiamo; di seguirlo fino all’accesso ai territori misteriosi, stupefacenti, ma anche pericolosi, da cui proviene. 


Nightmare before Christmas. Jack Skeletron è il capo di Halloween, villaggio abitato da mostri. Piuttosto insoddisfatto ed annoiato della sua vita e di dover continuamente dover spaventare bambini, scopre per caso nel tronco di un albero l'entrata al regno di Babbo Natale. Decide subito di mettere in atto un piano semplicissimo: rapire Babbo Natale e sostituirlo con se stesso per la consegna dei regali! Per fortuna a fianco di Jack ci sarà Sally, la bambola di pezza innamorata di lui da tempo, che lo aiuterà a risolvere tutti i guai che combinerà...





Un paio di serie tv...
 




E tre film! :D 

The neon Demon.Jesse è una sedicenne che dalla Georgia raggiunge Los Angeles per tentare la carriera di modella. La sua bellezza e la sua innocenza si fanno immediatamente notare suscitando l'attenzione di colleghe ben più navigate (Gigi e Sarah) le quali si avvalgono di Ruby, una truccatrice che le si presenta come amica, per attrarla in un gioco che per lei si farà sempre più pericoloso.
Il mio voto: 

The Last Witch Hunter. Nel Medio Evo, il prode Kaulder riesce a uccidere la maligna Strega Regina guidando un drappello di uomini di cui fa parte l'amico Dolan. Prima di morire, la Strega Regina però maledice Kaulder: dato che questi vorrebbe la morte - essendogli state uccise le amate moglie e figlia - lei gli trasferisce la sua immortalità. Ai giorni nostri, Kaulder prosegue la sua lotta contro le streghe. Affiancato da un ordine sacerdotale - denominato dell'Ascia e della Croce - Kaulder sovrintende alla fragile tregua che streghe e stregoni hanno raggiunto con gli uomini (che peraltro ne ignorano l'esistenza, salvo gli appartenenti all'Ordine). Chi è dotato di poteri magici può usarli, ma non contro gli esseri umani. Naturalmente, i reprobi non mancano e quindi Kaulder, assistito dall'ormai anziano padre Dolan XXXVI (i Dolan si succedono, sacerdoti che assumono questo nome e giurano fedeltà a Kaulder), mantiene una funzione fondamentale. Ma Dolan XXXVI muore proprio il giorno in cui ha abbandonato il servizio lasciando il posto al neonominato Dolan XXXVII, giovane e volenteroso. Kaulder non si fida e scopre che non solo il sacerdote è stato vittima di una magia, ma che è ancora vivo, in una sorta di catalessi: se il colpevole verrà eliminato entro due giorni, il vecchio Dolan tornerà a vivere. Kaulder si mette quindi in azione accompagnato dal nuovo Dolan e dalla bella Chloe, una strega di buona indole, desiderosa di veder cessare i pregiudizi contro la sua razza. Ben presto, Kaulder capisce che il pericolo è grave: qualcuno manovra per riportare in vita proprio la Strega Regina.
Il mio voto: 




Fallen. In seguito a un passato misterioso e turbolento, Lucinda detta 'Luce' viene segregata a Sword and Cross, università e istituto correttivo insieme. Vincendo la diffidenza generale, Luce trova un'amica in Penn, ma ben presto attira le attenzioni di due ragazzi: il teddy boy maledetto Cam e il biondo Daniel, che sembra voler allontanare Luce pur essendone attratto. Ma a Sword and Cross nessuno è davvero ciò che sembra.
Il mio voto: 



Detto questo, penso di avervi detto tutto ciò che potevo, al momento! Quindi vi lascio ad un bel video horrorifico!





Ok! Anche per questo post è tutto! Spero di avervi dato tante idee carine e sfiziose su cui prendere spunto, soprattutto per quanto riguarda le ricette, una delle mie cose preferite! Mi scuso per le foto che non sono il massimo ma oltre ad avere una macchinetta fotografica non troppo buona, ci si mettono di mezzo le luci e anche la mia voglia di sbrigarmi per non essere giudicata dalla mia famiglia :P Cosa pensate di queste cosine? Vi piacciono? Mi auguro di sì! :3 Aspetto i vostri commenti, altrimenti ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

Commenti

  1. Hey! I just would like to give a huge thumbs up for the good data you have right here on this post. I shall be coming again to your blog for extra soon. gsn casino games

    RispondiElimina

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥