lunedì 15 luglio 2019

DREAMING WONDERLAND VA IN VACANZA!

Buongiorno a tutti!
Buon lunedì! Cosa avete fatto questo week end? Noi abbiamo deciso più o meno il menù per il compleanno di mio fratello con annessi dolci e torta! In realtà abbiamo pensato di fare cose semplicissime e di non esagerare troppo, vediamo come verranno le cose! >.< Sono un po' in ansia anche per la riuscita della festa.. Non vorrei si rivelasse noiosetta! Avete qualche consiglio per renderla abbastanza divertente? :) Ora vi lascio al post :D



Ho deciso di prendermi un bel po' di pausa dal blog. Mi sono accorta che, ultimamente, riuscire a stargli dietro è davvero difficile per me. In realtà, alcuni giorni riesco tranquillamente, ma altri mi è stata davvero dura farlo! Ho sempre postato qualcosa ogni giorno, anche con tempi strettissimi, per cui non vi sembrerà quasi vero! Sono rimasta indietro, però, con tantissime altre cose a partire da, cosa banalissima, leggermi le trame delle novità, sistemare la sezione della wishlist e tante altre cosine, che non ho avuto più il tempo di fare. Ad aggiungersi al tutto, ci sono anche le belle giornate, la voglia di trascorrerle all'aperto o semplicemente in compagnia delle persone a cui si vuole più bene. Infine, in questa settimana, proprio come vi avevo detto, c'è il festeggiamento del compleanno di mio fratello e, se non mi prendo una pausa dal blog, non so se riuscirò a fare tutto. Ovviamente, vi terrò aggiornati, se vi può interessare, potrei anche fare un post su come ho organizzato il tutto! Ma c'è tanto da fare e pochissimo tempo! 
Io, inizialmente, volevo prendere la pausa solo ad agosto, per tutto il mese o un po' meno, ma mi rendo conto che, in questa settimana, soprattutto, non riuscirò ad essere presente. 
Perciò, per evitare di abbandonarvi, senza una spiegazione, vi sto dicendo che da oggi fino a settembre potreste non vedere più post (ma potrei tornare anche alla fine di luglio e sparire di nuovo ad agosto!) e che strano mi farà!
Ma non preoccupatevi, non andrò in ferie fino a Ferragosto, quindi ho ancora un mese prima di farlo! E non andrò neanche chissà dove, perchè non ho organizzato nulla con nessuno (ma lo farò il prossimo anno, cascasse il mondo!), ma utilizzerò questi giorni che mi sembreranno pochissimi, per rilassarmi.
Sono certa che mi mancherà il blog, ma cosa posso farci? 
La vita è fuori e voglio viverla al meglio!
Ho un periodo davvero difficile a casa e quindi voglio evadere, voglio stare bene, voglio svagarmi e pensare per un po' di tempo a me stessa e a quello che ho lasciato da parte per troppo tempo.
Perciò sì, vi saluto e non so quando tornerò! Sicuramente a settembre in modo definitivo, ma potrei venire saltuariamente a farvi un salutino o a mettere qualche post!



Ecco per oggi e forse per molto tempo è tutto! Spero, in questo tempo, di riuscire a passare anche un po' da voi, questo mi ero dimenticata di dirlo nel corpo del post! Perciò, mi sembrava giusto prendermi questo tempo per me, per rilassarmi e vivere al meglio quest'estate! Mi sono stancata di sentirmi in modi negativi, voglio cambiare e voglio iniziare così! Ma tornerò, sono certa che mi sembrerà strano non scrivere dopo averlo fatto quasi ininterrottamente per anni! Comunque ora vi saluto :3 Buona settimana e, soprattutto, buona estate!
Ika.

domenica 14 luglio 2019

Did, Do, Will #270

Buon pomeriggio e buona domenica a tutti! ^^
Come state? Io oggi penso che mi dedicherò di nuovo alla festa di mio fratello! Infatti, sabato festeggerà i suoi 30 anni, per cui sono super impegnata per i preparativi! Mia madre ha deciso che dobbiamo preparare tutto noi (a parte patatine, wafer, salatini e quant'altro) e penso che avanzeranno un sacco di cose come al solito >.< Però va bene così.. 30 anni si festeggiano una sola volta, no? Ora la smetto e vi lascio al post :3


Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)





Cosa hai finito di leggere?
Questa settimana ho terminato di leggere Quello che sei per me di Rachel Van-Dyken che ho trovato molto interessante; poi, ho finito Gridare amore dal centro del mondo di Kyochi Katayama, il mio primo manga e l'ho adorato! Poi, grazie a Rowan (e poi leggendo la descrizione dello stesso), ho scoperto che esiste un libro, perciò me lo recupererò! Quindi, Sulis e mezzaluna: tra il sangue e l'acqua di Silvio Cadelo che non mi ha fatto impazzire se non per le illustrazioni molto colorate. Infine, ho portato a termine anche In silenzio nel tuo cuore di Alice Ranucci, una storia abbastanza carina!
  


Cosa stai leggendo?
Sto leggendo Il ragazzo del libro accanto di Olivia Dade! Lo sto trovando molto carino, anche se diverso da quello che mi aspettavo!


Cosa pensi leggerai?
Leggerò molto probabilmente Il bambino in cima alla montagna di John Boyne perchè l'ho prenotato attraverso il prestito interbibliotecario... spero si riveli all'altezza delle mie aspettative! :D




Ok! Questa è stata la mia settimana di letture e posso ritenermi assolutamente soddisfatta! :D Che dite, voi? Siete d'accordo con me? Sareste soddisfatti? Cosa pensate delle mie letture? E cosa mi dite delle vostre? Vi sono piaciute? Non vedete l'ora di leggere altro? Sarei tanto curiosa di conoscere le vostre opinioni, lo sapete, no? :D Perciò, se vi va, lasciatemi un commentino :3 Altrimenti ci sentiamo domani perchè credo ci sarà l'ultimo post fino ad un bel po' di tempo! >.< Vi saluto!
Buona serata!
Ika.

sabato 13 luglio 2019

Review of the Week #289 Tutto in una notte - Marcello Massalin

Buon pomeriggio e buon sabato a tutti! :3 Come state?
Spero che vada tutto al meglio! Oggi, se tutto va secondo i piani, dovrei essere andata a fare il prelievo del sangue e, poi, a fare la spesa! In realtà devo comprare le cose per il compleanno di mio fratello quindi non so ancora bene cosa avrò acquistato, ma volevamo organizzare qualcosa di buono e carino! ^^ Anyway, vedremo un po'! ^_^ Cosa dirvi? Oltre a questo, la mia vita sta facendo abbastanza schifo, ma ok... La finisco e vi lascio al post, è meglio! :D


Review of the week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Tutto in una notte di Marcello Massalin





Titolo Tutto in una notte
Autore Marcello Massalin
Dati 304 p.
Editore youcanprint
ISBN 9788893218641
È un autunno freddo, senza speranze. Una notte di fine novembre, un uomo vaga solitario per la Città Eterna. Vuole lasciarsi andare al fiume che implacabile scorre senza un apparente senso. Ha tutto; niente di vero. Finché qualcuno compare all'improvviso e lo salva dall'oblio. Inizia la sua avventura. Si innamora di una donna misteriosa, che compare e scompare, senza una spiegazione. Di lei non sa nulla, ma si fida. C'è un legame antico tra loro, primordiale. Sembra si conoscano da sempre. Incontra persone nuove, modifica la sua vita, si mette al servizio degli altri, alla ricerca di armonia, perfezione e bellezza. Dovrà affrontare diversi ostacoli, mettere a rischio la sua vita, rivoluzionare i suoi pensieri e le sue credenze. Sullo sfondo la vita di oggi: la crisi economica, le guerre, la precarietà lavorativa e sentimentale, i rapporti tra scienza e religione. Tra realtà e finzione letteraria, colpi di scena e domande esistenziali, parte un'indagine interiore e reale che porterà il protagonista e il lettore di fronte a grandi domande. Riuscirete a superare le apparenze? A capire dove finisce la finzione, e dove inizia la realtà?



La mia recensione:
Alberto è un uomo infelice e decide di togliersi la vita; viene fermato, però, da Angela, una donna che gli dice di trovare la felicità nella sua vita, di aspettare perchè ha ancora molto da dare. E, quell'incontro, gli cambierà la vita, portandolo, un anno dopo, a trovarsi nella situazione inversa con Maria...
Non so bene cosa mi abbia colpito della trama, ma qualcosa dev'esserci stato se ho deciso di leggerlo, ovviamente. La storia parte con Alberto che ci racconta la sua voglia di farla finita: ha un lavoro che gli piace, ma non ha nessuno con cui condividere le gioie e i dolori della vita ed, essendo un uomo adulta, pensa di essere ormai in ritardo per tutto ciò. Però, l'incontro con una figura , e poi con altre, gli faranno capire l'esistenza e l'importanza del destino e della vita stessa. Così cambia il suo modo di vedere le cose e a di stanza di un anno, si ritrova a dover "riconsolare" una donna per il suo sentirsi persa e sola. Questo incontro gli cambierà del tutto la vita; scoprirà cose che nemmeno immaginava possibili, e troverà risposta alle sue domande, oltre a ciò che stava cercando, anche se non sarà proprio come se lo aspettava.
Il romanzo è scritto in modo abbastanza semplice e la storia scorre quasi senza intoppi. L'ho trovato, però un po' più per adulti (più avanzati di età rispetto a me), sia per i personaggi, sia per come ci viene raccontato il tutto. Ci sono poi anche elementi di fantascienza, cosa che non me l'ha fatto molto apprezzare perchè è un argomento che non mi interessa.
A suo favore, però, ci sono anche tante descrizioni di Roma, quasi come se si fosse lì con lui. 
Concludo dicendo che mi aspettavo questo libro molto diverso, più romantico e coinvolgente, probabilmente non sono stata in grado di dedurre al meglio il contenuto solo dalla trama!
E interessante, ma non fa per me!


La mia votazione: 
 Così così!



Ok! Anche per questa recensione è tutto! :3 Cosa dite? Conoscevate questo libro? Non penso lo conosceste perchè credo sia quasi sconosciuto come libro, ma magari vi ho invogliati nel leggerlo! Pure se la mia recensione non è delle più rosee, ho capito che potrei apprezzarlo di più magari tra qualche anno! ^_^ Nel caso remoto in cui l'aveste letto, la pensate come me? Se volete, lasciatemi pure un commento :3 Altrimenti, al solito, ci sentiamo al più presto! :D
Buona serata!
Ika.

venerdì 12 luglio 2019

Neveo: il tuo album fotografico mensile! [Collaborazione]

Buon pomeriggio e buon venerdì a tutti! :3
Come state? Spero che tutto vada per il meglio! ^^ Io sono contenta che anche un'altra settimana lavorativa sia terminata anche se quello è uno dei pochi ambiti in cui sia tranquilla nella mia vita al momento! >.< Oggi c'è un post diverso dal solito ad attendervi! :D
Sono stata, infatti, contattata da quest'azienda per realizzare un album fotografico mensile, e l'idea mi allettava moltissimo! Io adoro fare foto, quindi non potevo non accettare... ma guardiamo tutto nel dettaglio!

L'azienda in dettaglio è Neveo. Volete scoprire di cosa di occupa nello specifico?


LA LORO OFFERTA

Un album mensile che racchiude fino a 100 foto.
Impaginazione automatica
Risparmia tempo! Invia le tue foto con un semplice clic. Verranno impaginate automaticamente alla fine di ogni mese
Consegna mensile
Ogni mese, il tuo album di famiglia verrà consegnato via posta ai tuoi nonni.
Spedizioni in tutto il mondo, senza costi aggiuntivi!
100% sicuro


COME FUNZIONA?
Basta scaricare l'app sul vostro cellulare (Google Play - Apple Store)!
Poi dovreste iscrivervi con le vostre credenziali e inserire il nome e l'indirizzo della persona a cui volete fare questo regalo! Quest'idea è pensata soprattutto per i nonni, ma io ho deciso di dedicarla a mia mamma, inserendo le foto che ho scattato quando sono partita con mio fratello in Polonia! Una volta fatto questo, come da immagine accanto, vi basterà caricare le vostre foto e, se volete, inserire una didascalia vicino! Io ho messo i nomi dei luoghi in cui ero in quella determinata foto!
Terminato il mese, l'app invierà, direttamente a casa del vostro amico o famigliare scelto, l'album creato! L'impaginazione, come già specificato, sarà fatta dall'app stessa! 

Perciò, dopo aver caricato le foto e aver messo le vostre frasi, non dovrete far altro che aspettare la chiamata della persona che l'ha ricevuto perchè sarà felicissima!
Vi lascio ad alcune foto del mio album di cui sono tanto fiera :)

 



Io mi reputo molto soddisfatta perchè credo che sia una stampa valida e una cosa carinissima e diversa da quelle a cui siamo abituati! Ringrazio l'azienda per avermi dato l'opportunità di provare questo prodotto e di avermelo fatto conoscere, perchè ne parlerò sicuramente!

Se quest'idea dell'album stampato direttamente dal vostro smartphone vi alletta (come è stato per me!), vi lascio un codice sconto: 
potrete inviare anche voi ai tuoi nonni (o chi vuoi) fino a 50 foto al prezzo di 0,99€, utilizzando il seguente codice: MAMY99 
https://goo.gl/EYDoo7



Bene! Per questo post è tutto! :3 E' la prima volta che faccio una collaborazione che non sia libresca per cui non so bene se la recensione che ho lasciato vada bene, se ho fatto conoscere il prodotto in questione nel migliore dei modi, ecc, ma mi auguro di sì perchè lo trovo un regalo molto molto valido! Se amate le foto e i ricordi, non potete non provare, anche solo per un mese! :3
Perciò, se volete, fatemi sapere se vi ho incuriositi! ^^ Altrimenti, come sempre, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

giovedì 11 luglio 2019

Wish Books #291

Buon pomeriggio e buon giovedì a tutti! :3 Come va?
Ovviamente spero che tutto vada bene! Io sono stanchissima ultimamente... Non è che faccia cose tanto diverse da ciò che ho fatto negli ultimi 6 mesi, in realtà, eppure mi ritrovo stanca e non so il motivo! Vorrei uscire e fare di più ma, una volta a casa, la voglia di farlo è quasi pari al 0! Sarà il caldo che mi uccide... Non so! So solo che sto letteralmente facendo il conto alla rovescia per le ferie che arriveranno tra troppo troppo tempo! ç_ç Ora vi lascio al post :3




Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.






Titolo Charillyon
Autore Violet Nightfall
Prezzo EUR 5,99
Dati 20 maggio 2015; 112 pp.; Copertina flessibile
Editore autopubblicato
ISBN 978-1512260540
"Nella mia prigione sento il ticchettare umido di un acquazzone, l’alito gelido del vento roborante tra le frasche e le mura del castello, lo scalpiccio delle guardie che si danno il cambio e lo scricchiolio delle assi di legno sotto il mio peso. Il mio mondo – ormai da mesi – si riduce a questo: a suoni e rumori, sensazioni, odori e null’altro. Stesa sul pavimento, allungo le mani verso il vuoto, saggiando l’umidità dell’aria con i polpastrelli. Vorrei poter uscire di qui, cercare di capire a che punto Lui sia arrivato, poter soppesare il danno che ha arrecato al mio Regno. E vorrei poter essere libera… ancora una volta." Armònia aveva una vita perfetta, un amore perfetto, un Lieto Fine perfetto. Ma come in tutte le fiabe, c'è sempre qualcuno disposto a infrangere i sogni del prossimo pur di realizzare i propri. Depredata della dignità, della speranza e della luce, Armònia continua comunque a combattere nella sua disperata prigionia. Ma poi il Fato giunge in suo soccorso e aggrapparsi a quella mano non è mai stato più difficile e desiderato al tempo stesso. In un alternarsi di presente e passato ripercorriamo la storia di Armònia, immergendoci nel mondo incantato di Charillyon; una fiaba romance tutta da scoprire... profonda, appassionata e tormentata.



Titolo Una stravagante ragazza perbene
Autore Virginia Dellamore
Prezzo EUR 12,99
Dati 10 novembre 2016; 427 pp.; Copertina flessibile
Editore autopubblicato
ISBN  978-1519030733
Londra, età della Reggenza. Annis è una ragazza simpatica ed eccentrica, che vive in un verdeggiante paesino del Sussex. Il suo più grande desiderio è viaggiare e vivere avventure straordinarie, come i protagonisti dei romanzi che legge avidamente. Quando è invitata a trascorrere due mesi a Londra per la Stagione, accetta con entusiasmo: non certo per trovare marito, ma per conoscere il mondo e divertirsi. A Londra incontra Guiscard, bellissimo, insolente, senza regole, anche lui tutt’altro che favorevole al matrimonio. Chi meglio di un affascinante scapestrato che conosce i luoghi più spassosi della città può farle trascorrere una Stagione indimenticabile? Quale amicizia è più sicura di quella fra due persone che hanno messo subito in chiaro di non piacersi? Eppure, talvolta, alla sprovvista, il cuore ci mette lo zampino, insinuando l’amore in chi non si riteneva capace di provarlo... Sullo sfondo di una Londra frivola e mondana, con una rosa di accattivanti personaggi secondari, un romanzo leggero, vivace, condito di pungente ironia. Una storia per chi ama il romanticismo, i dialoghi scoppiettanti, una girandola di eventi capaci di scatenare il sorriso, e l’immancabile lieto fine.



Titolo Acqua di fuoco
Autore Eleonora Remigi
Dati 2 ottobre 2015
Editore Lettere Animate Editore
La storia inizia in medias res, quando Ignes Teicher, una ragazza affidata ai servizi sociali, e affetta da pirofobia e idrofobia, esce dall’ospedale dopo l’ennesimo incendio che le ha rubato la possibilità di venire adottata, e viene trasferita a casa di una donna medico, in un paese di montagna di nome Naz. La malinconia per lei sembra avere la meglio, tra i dispetti dei nuovi compagni di classe e gli screzi di Kime, il ragazzo sgarbato che abita con lei, ma tutto cambia quando si trova coinvolta in uno scontro tra Kime e i fratelli Rachel, che a colpi di incantesimi cercano di uccidere il ragazzo. Ignes riesce a salvarlo e lui, per riconoscenza, le svela l’esistenza della magia. Le racconta che lui è un “tellure”, persona senza poteri, e che si trova costretto a vivere tra i maghi perché è in grado di discernere la magia bianca da quella nera. Il rapporto tra i due ragazzi muta e diventano amici. Un'avventura originale e unica.




Bene! Queste sono le mie tre proposte della settimana! :3 Mi sono resa conto, facendo questi post, ultimamente, di quanto i miei gusti siano cambiati. Questi libri penso di averli inseriti ormai molto tempo fa e quindi non so quanto possano rientrare nei miei gusti; alcuni, infatti, sto piano piano decidendo di non inserirli, perchè non credo li leggerei! Penso sia normalissima come cosa, è normale crescere e cambiare, no? :)
Ora vi saluto, se volete lasciate pure un commento :3
Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani (sempre che riesca ad organizzarmi per tempo!)
Buona serata!
Ika.

mercoledì 10 luglio 2019

Novità in libreria e non! #260

Buon pomeriggio e buon mercoledì! :3 Come state?
Spero che tutto vada bene! A me no, ma sapete che ho un periodo alquanto brutto già da un paio di mesi.. Se una cosa si è risolta in una maniera diversa da ciò in cui speravo (ma che va sempre bene!), un'altra sta peggiorando e la cosa non mi fa per niente piacere. Comunque si tratta di cose talmente tanto personali che non posso parlarne qui! Ora vi lascio al post :3


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.







Titolo La casa sulla spiaggia – The kissing booth 
Autore Beth Reekles
Prezzo   Euro 15,00
Dati 9 luglio 2019; 140 pp.
Ci sono baci che non significano niente. E baci che cambiano tutto.
Tornano Rochelle, Noah e Lee, gli indimenticabili protagonisti di The kissing booth
Finalmente è arrivata l’estate, e per Rochelle e il suo migliore amico Lee significa solo una cosa: la casa sulla spiaggia. È lì che hanno trascorso tutte le vacanze da quando sono nati, ed è lì che non vedono l’ora di tornare. Però quest’anno le cose saranno un po’ diverse: tanto per iniziare ora Rochelle è la ragazza di Noah, il fratello maggiore di Lee. E poi sarà l’ultima volta che si troveranno tutti insieme sotto lo stesso tetto. Perché Noah è in partenza per il college. Tra baci rubati, partite a pallavolo sulla spiaggia, e passeggiate al chiaro di luna, per Rochelle questa sarà sicuramente un’estate indimenticabile. Uno straordinario fenomeno del web che ha conquistato oltre 19 milioni di lettori e che è diventato anche un grande film su Netflix.
Le avventure di Rochelle, Noah e Lee continuano!


MONDADORI
Titolo Quello che non siamo diventati 
Autore  Tommaso Fusari
Prezzo   Euro 17,00
Dati 9 luglio 2019; 262 pp.
«Andrà tutto bene, Michael.» «E come fai a dirlo, Sara? Prevedi il futuro?» «Non prevedo il futuro, ma siamo insieme, no?» Mi volto verso il campo di cocomeri e le vigne, che avevamo attraversato per arrivare alla recinzione. Non c’è nessuno all’orizzonte.
«E se andasse tutto male?» «Be’, restiamo insieme.» «Sempre?» «Per tutta la vita.» Una promessa fatta da bambini, calda e rassicurante come una carezza, come un abbraccio quando fuori fa tanto, tanto freddo. Un fratello e una sorella, Michael e Sara, che una volta erano inseparabili e ora sono quasi due estranei, due che, pur abitando sotto lo stesso tetto, si sfiorano appena. E, nel mezzo, la vita, fatta di momenti belli ma anche brutti, momenti in cui tutto può andare avanti, oppure può interrompersi bruscamente. Momenti che arrivano inaspettati per dirti che tutto deve cambiare. Anche se non vuoi, anche se non sei pronto. E a quel punto, poco importa come, tu devi trovare un modo per andare avanti. E questo hanno fatto Sara e Michael. Ognuno per conto proprio, però. Lei attenta a non far trapelare il dolore che le si appiccica alle ossa, agli occhi, ai battiti cardiaci e che le fa mancare l’aria, e a controllare sempre tutto, a non lasciarsi sfuggire niente, in un ingenuo tentativo di tenere ogni cosa in equilibrio. Lui in balia di ciò che accade, senza trovare mai la forza di avere un orientamento, col cuore imbottito di hashish e la testa di sogni infranti. Entrambi sempre più estranei, e lontani l’uno dal cuore dell’altra.
Ma a un certo punto però qualcosa, o meglio qualcuno, irrompe nella loro vita facendo vacillare il loro piccolo mondo cristallizzato, fatto di giorni sempre uguali, silenzi, muti rimproveri, possibilità sospese, distanze che diventano siderali e ricordi sbiaditi. Di nuovo, Michael e Sara sono di fronte a qualcosa che potrebbe stravolgere la loro esistenza. E se soltanto smettessero di vivere ogni cambiamento come una crepa dalla quale possono entrare solo cose brutte, forse potrebbero riprendere il cammino interrotto tanti anni prima, trovare il modo di tornare a respirare, a credere nel futuro, e, magari, infine, ritrovarsi.



Titolo Le figlie del capitano 
Autore María Dueñas
Prezzo   Euro 22,00
Dati 9 luglio 2019; 588 pp.
New York, 1936. Sulla Quattordicesima Strada, nel cuore della comunità spagnola della Grande Mela, viene inaugurato il piccolo ristorante El Capitán. La morte accidentale del proprietario, Emilio Arenas, costringe le sue tre figlie ventenni a lasciare la Spagna per prendere le redini dell’azienda di famiglia. Catapultate nella nuova realtà americana, le indomite ragazze saranno costrette a combattere per riuscire a integrarsi in una terra straniera piena di contraddizioni: inizia così l’avventura di Victoria, Mona e Luz Arenas, giovani coraggiose, determinate a farsi strada tra grattacieli, compatrioti, avversità e amori, spinte dal desiderio di trasformare in realtà il sogno di una vita migliore.
Vero e proprio fenomeno editoriale in Spagna, questo romanzo conferma lo straordinario talento di María Dueñas: Le figlie del Capitano racconta la storia meravigliosa di tre giovani ragazze costrette ad attraversare un oceano per trovare la propria strada. Un omaggio indimenticabile a tutti coloro che hanno dovuto abbandonare la propria terra alla ricerca di un futuro migliore e al coraggio di quelle donne che non si arrendono mai.


Titolo Blue flamingos 
Autore Cate Gattullo
Prezzo   Euro 15,00
Dati 9 luglio 2019
Ci sono storie d’amore che più di altre riescono a farci sognare. Certe storie d’amore sono semplicemente destinate a far palpitare i nostri cuori e a far veleggiare la nostra fantasia verso mondi lontani. Quella di Holden e Kristin, lui cantante, lei top model, è proprio una storia di questo tipo. Dopo tutto come potrebbe essere diversamente? Entrambi giovanissimi, bellissimi e baciati da uno straordinario successo, sono due creature speciali, uniche. E si sa, le persone speciali spesso si attraggono ed entrano fatalmente l’uno nell’orbita dell’altra. È scritto nel loro destino, è inevitabile. Ma questa loro natura è anche la loro condanna, perché due come loro, che lo vogliano o meno, hanno gli occhi di tutti puntati addosso.
A Holden e Kristin non è concesso vivere nulla da “normali ventenni”, men che meno la passione magica e incontenibile che si accende non appena le loro traiettorie si intersecano. Perché fin da subito, inevitabilmente, anche la loro storia finisce sotto i riflettori, come ogni altro minuto dettaglio della loro esistenza. Eppure nessuno dei due, pur tra dubbi e ripensamenti, è davvero disposto a rinunciarvi. Come potrebbero privarsi di emozioni tanto forti? Così, muovendosi in un mondo super glam popolato di modelle, stylist e cantanti famosi, amici fidati e complici, famigliari eccentrici e invadenti, Holden e Kristin cercheranno di dare una possibilità al loro amore, tra serate in locali esclusivi, fughe romantiche in luoghi inaspettati, e notti infuocate sotto cieli pieni di stelle.


RIZZOLI
Titolo Ultima fermata Delicious 
Autore James Hannaham
Prezzo   Euro 20,00
Dati 9 luglio 2019; 448 pp.
Mentiva, pensò Eddie. La verità era sempre una tigre e il passato, con le sue bruttezze e le sue lotte, era un pozzo talmente pieno di cadaveri che lo si poteva confondere con una notte senza stelle. A Houston c’è un furgone che di tanto in tanto attraversa i quartieri malfamati della città e raccoglie gente. Quelli che ci salgono, gli aveva detto un bluesman, non tornano più. È il sistema di reclutamento della Delicious Foods, impresa agricola del Sud, che rastrella emarginati e tossici costringendoli al lavoro nei campi con il bastone della violenza e la carota del crack. È lì che Eddie arriva per riprendersi la madre, una donna fragile, alla deriva da ormai troppo tempo. E in quel luogo nasce la speranza di una fuga che sembra impossibile, l’unica opportunità, forse, per ricostruire una vita insieme.


Titolo Cento secondi in una vita 
Autore Andrew Faber
Prezzo   Euro 17,00
Dati 9 luglio 2019; 200 pp.
Il signor Rebaf non è un libraio come tanti. Primo, perché la sua libreria si chiama La Piccola casa della musica e del libro. Secondo, perché chiunque può entrarci, sedersi al pianoforte e strimpellare la colonna sonora della giornata. Terzo, perché a tenergli compagnia nelle lunghe ore tra gli scaffali non è un aiuto libraio ma Mademoiselle Ansia, da anni fedele al suo fianco insieme a un nutrito gruppo di mostri e paure.
Di poesia Rebaf sa poco o nulla – anche se crede fermamente che la bellezza conquisterà il mondo – e l’unico ritmo di cui si (pre)occupa è quello del proprio cuore, ballerino imprevedibile che da troppo non danza più per amore.
Fino a quando, in un pomeriggio qualunque di febbraio, fanno la loro comparsa in libreria un paio di calze bellissime che avvolgono le gambe bellissime di una donna bellissima. Luisa, coltivatrice di canapa e divoratrice seriale di hamburger, è una cliente della Piccola casa, e nel momento esatto in cui gli si avvicina per chiedergli dove può trovare un’antologia della Szymborska, Rebaf si rende conto che è tempo di mettere in discussione l’ormai rodata convivenza con i suoi mostri. E di ricominciare ad annusare il profumo dei versi, soprattutto quelli d’amore. Perché in fondo è proprio la poesia l’aria fresca che ci fa uscire dall’apnea delle nostre vite e tornare finalmente a respirare.



SPERLING & KUPFER
Titolo Odio volare – 17 storie turbolente
Autore S. King & B. Vincent
Prezzo   Euro 17,90
Dati 9 luglio 2019; 352 pp.
Curata da Stephen King insieme a Bev Vincent, suo amico e collaboratore da sempre, Odio volare è una raccolta di racconti horror che hanno un particolare filo conduttore: sono tutti ambientati ad alta quota, a bordo di un aereo. Ed essendo horror, naturalmente raccontano tutto quello che di orribile può succedere quando sei sospeso in aria a diecimila metri di altezza, chiuso in una scatola di metallo (e il riferimento non è per niente casuale) che sfreccia a più di 800 chilometri l’ora, insieme a decine di sconosciuti che potrebbero fare qualunque cosa. King, che sicuramente non ama viaggiare in aereo, ha fornito il suo personale contributo al volume aggiungendovi un’introduzione, le note a ogni storia e soprattutto un racconto originale L’esperto di turbolenze. Inoltre ha reclutato Joe Hill che ha scritto Siete liberi, altra storia ad hoc completamente inedita. Il resto del libro contiene un mix di storie nuove e già pubblicate di autori famosi e meno noti, tra cui Sir Arthur Conan Doyle, Richard Matheson, Ambrose Bierce, Dan Simmons, Ray Bradbury, e altri ancora.



GIUNTI
Titolo L’eredità di Agneta – Le signore di Löwenhof 
Autore Corina Bomann
Prezzo   Euro 17,90
Dati 10 luglio 2019; 352 pp.
Traduttore S. Congregati
Stoccolma, 1913. Dall’ultimo violento litigio con i genitori a Natale, Agneta ha chiuso ogni rapporto con la famiglia di origine, rinunciando al titolo nobiliare di contessa di Löwenhof e trasferendosi in un piccolo appartamento nel quartiere studentesco della capitale. A venticinque anni, il suo sogno non è certo sposarsi con un buon partito, ma studiare per diventare pittrice, lottare per il diritto di voto insieme alle amiche femministe e, soprattutto, vivere liberamente le sue passioni, compresa quella per Michael, aspirante avvocato. Finché una mattina un telegramma le porta una notizia destinata a cambiare completamente il corso della sua vita: il padre e il fratello sono rimasti coinvolti in un incendio, e la madre le chiede di tornare subito a Löwenhof. Inaspettatamente, i verdi prati, i boschi imponenti, i recinti dei cavalli e la bianca villa padronale suscitano in lei una strana malinconia. Ancora non sa che la situazione è molto più grave del previsto e che sarà posta di fronte a una scelta: prendere la guida della tenuta o continuare a inseguire i suoi sogni di libertà. Dilaniata dal dubbio che l’incendio sia stato doloso, tormentata dalla madre che vorrebbe vederla sposata con un aristocratico, Agneta troverà sostegno solo in Max, il giovane amministratore delle scuderie da cui si sente pericolosamente attratta…



Bene! Per questa settimana è tutto! :3 Siete contenti? Cioè, vi piacciono queste uscite? Io come sempre sono indietrissimo e mi auguro di poter recuperare in questo periodo in cui vorrei prendermi una pausa! La prossima settimana mio fratello dovrebbe festeggiare il compleanno, quindi vorrei dedicarmi alla ricerca di cose da fare e realizzare per poter fare un "banchetto" per lui! Inoltre, mi piacerebbe godermi maggiormente queste belle giornate, quindi probabilmente prenderò una pausa! Anyway, fatemi sapere se leggerete qualcuno di questi libri :3
Altrimenti ci sentiamo domani, sempre che riesca ad organizzarmi in tempo! >.<
Buona serata!
Ika.

martedì 9 luglio 2019

Top Ten Tuesday #261 Personaggi ovunque!

Buon martedì a tutti! Come state?
Domenica sono andata a Cinecittà World e devo ammettere che Spiderman - Far from home è davvero bello! *-* Vi interesserebbe la recensione? Non so se riuscirò a farla, anzi dubito, quindi forse è meglio che nemmeno chieda se la voleste o meno! >.< Va bene, cosa dire? Finalmente ho parlato con una persona con cui dovevo farlo da tempo e sono riuscita a capire tante cose. Forse non è andata come speravo, ma è sicuramente andata come avevo bisogno che andasse, perciò va bene così! Ora vi lascio al post :3


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente postata il martedì, pubblicata dal blog That Artsy Reader Girl, che implica il postare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Character Freebie (Personaggi ovunque!)





Questa settimana veniva richiesto di parlare in generale di qualche personaggio e io ho deciso di citarne solo alcuni dei miei preferiti! Alcuni sono scontati perchè ve ne ho parlato già tante altre volte, ma ho pensato che fosse carino diversificare un po'! Quindi ecco una piccola carrellata di personaggi che mi sono piaciuti molto!

Grace - Lupi di Mercy Falls

Samantha Sweeting - La regina della casa


Jacob Black - Twilight


Ian O' Shea - L'ospite


Edward Rochester - Jane Eyre


Peeta Mellark - Hunger Games

Elizabeth Bennet - Orgoglio e pregiudizio

Alice - Alice nel paese delle meraviglie



Bene! Per oggi è tutto! :3 Cosa pensate di questi personaggi? Vi piacciono? Credete che siano particolari e quindi degni di nota? Probabilmente alcuni lo sono più di altri, ma ho pensato di fare un bel mischione di cose xD Lo so, magari il post sarebbe potuto venire meglio, ma ho deciso di farlo così! Avete letto tutti questi libri? Conoscevate questi personaggi? Voi quali avreste inserito in un post del genere? Se volete, lasciatemi pure un commento :3 Altrimenti, come sempre, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

lunedì 8 luglio 2019

Cover Love #288 Niente è più vero di una bugi@

Buon pomeriggio e buon lunedì a tutti! Come state?
Questa sarà l'ultima settimana in cui mi occuperò del blog.. in realtà i miei piani sono totalmente cambiati, avevo in mente che avrei avuto un'estate magnifica, diversa da tutte le altre e, invece, credo proprio che sarà sempre la solita se non peggiore delle altre! Infatti, al massimo potrò andare solo in Toscana, non credo da altre parti e, se prima la cosa mi faceva felice al 100%, adesso mi fa felice al 99% e quell'1% che avanza mi da troppo troppo fastidio. Comunque la finisco e vi lascio al post :3


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Niente è più vero di una bugi@ di Lucy Robinson





Cover Originali
 


Cover Turca


Cover Tedesca


Cover Italiane
 



Queste sono le copertine che ho trovato in giro per il web! Ce le facciamo bastare, come sempre, no? :) sono un po' indecisa ma le decisioni si devono prendere lo stesso ù.ù Credo proprio che la mia preferita sia la seconda copertina originale perchè, oltre al soggetto molto simpatico, mi piace tanto il font utilizzato! Anche per la peggiore sono un po' titubante, ma credo si tratti della prima cover italiana soprattutto per i colori così spenti, ma anche per il modo in cui è impaginata che non mi fa impazzire!


Bene! Per oggi è tutto! :3 Cosa pensate di queste copertine? Siete d'accordo con i miei pareri oppure no? Se volete, lasciatemi pure un commento! Sapete quanto io sia curiosa e ami conoscere i vostri pareri ù.ù Altrimenti, se così non fosse, possiamo sempre sentirci domani col nuovo post! :D Detto questo, però mi farebbe anche piacere sapere se avete letto questo libro o se le conoscevate! Però penso che ora sia il caso che la smetta di blaterare, quindi vi lascio alle vostre cose e via! :D
Buona serata!
Ika.

domenica 7 luglio 2019

Did, Do, Will #269

Buon pomeriggio e buona domenica a tutti!
Come state?
L'altro ieri sono stata allo Stranger Summer Party, una festa a bordo piscina troppo bella a tema Stranger Things! Mi è piaciuto un sacco anche se ho dovuto salutare la dieta per una serata, ma chi se ne frega, la vita è solo una, no? :) Quindi, quando ci sono queste cose, la dieta non esiste ù.ù E' stata un'esperienza fantastica! Qualcuno era lì? :) Ora vi lascio al post :3


Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)





Cosa hai finito di leggere?
Questa settimana ho terminato la lettura di Piccola vipera di Mariachiara Cabrini. Vi ho lasciato la recensione proprio ieri, quindi vi basta scendere per leggervela! Diciamo che i aspettavo qualcosina in più! :) Ma ho terminato anche Morte Malinconica del bambino ostrica di Tim Burton, un libro di poesie/filastrocche che ho letteralmente adorato!
 


Cosa stai leggendo?
Sto leggendo Quello che sei per me di Rachel Van-Dyken e mi sta prendendo moltissimo! So che non è di altissima qualità, ma scorre benissimo! 


Cosa pensi leggerai?
Leggerò sicuramente Gridare amore dal centro del mondo di Kyochi Katayama. E' il primo manga in assoluto che leggerò, quindi sono molto curiosa! :D




Benissimo! Per questa settimana di letture è tutto! :3 Cosa ne pensate? Io sono totalmente soddisfatta! :D Sono contenta di esser riuscita a leggere libri che mi interessano davvero e che continuerò a farlo! <3 Penso di dover fare così in generale, e non solo quest'anno che ho l'opportunità di prendere più libri, perchè la vita è troppo breve per passarla a leggere libri che non ci ispirano! ù.ù Anyway, cosa posso dirvi? Se volete, lasciatemi pure un commento :3 Altrimenti, come sempre, ci sentiamo domani!
Buona serata! ^_^
Ika.
 

Dreaming Wonderland. Template by Ipietoon Cute Blog Design and Homestay Bukit Gambang

Blogger Templates