giovedì 31 gennaio 2019

Wish Books #268

Buon pomeriggio e buon giovedì a tutti quanti! <3 Tutto bene?
Ovviamente spero di sì! Ormai è scontato... questa cosa ve la dico sempre! xD Ma è davvero così.. spero che voi stiate sempre bene e siate, se non felici, almeno sereni! Oggi dovrò andare ad una mostra sulla Shoah, sempre per il mio percorso di formazione specifica! Io sono molto molto sensibile a questo argomento, per cui da un lato sono contenta di andare e dall'altro, un po' agitata, anche perchè è in un posto in cui non sono mai stata ovviamente! Ora vi saluto e vi lascio al post :3



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.







Titolo Baciami e uccidimi
Autore Lauren Henderson
Prezzo EUR 4,99
Dati 18 marzo 2009; 224 pp.; Copertina flessibile
Editore Fanucci
ISBN 978-8834714744
Quando Scarlett Wakefield, sedici anni, si trasferisce al Wakefield Hall College, prova un grande sollievo: nessuno laggiù conosce il suo terribile e oscuro segreto. È passato qualche mese, ma l'incidente avvenuto a una festa ancora la tormenta... Invitata a un party esclusivo al quale partecipava una quantità di persone importantissime, tra cui spiccava il nome di Dan McAndrew, non osava nemmeno immaginarsi come sarebbe stato dare il suo primo bacio a quel ragazzo meraviglioso. Ma sulla terrazza dell'attico, Dan si era avvicinato proprio a lei, l'aveva abbracciata, e in pochi istanti il sogno era diventato realtà. Il loro bacio era stato perfetto, magico, ma poi... Dan all'improvviso era morto, tra le sue braccia. Nessuno aveva mai scoperto come fosse successo, o cosa l'avesse ucciso, ma tutti avevano cominciato a sospettare che lei avesse a che fare con quella disgrazia. Ora però Scarlett è al sicuro, a Wakefield Hall, e vorrebbe dimenticare tutto. Ma non potrà nascondere per sempre il suo passato, soprattutto dal momento in cui riceve una lettera che potrebbe aiutarla a capire cos'è davvero successo al suo primo e ultimo amore.



Titolo Tatuaje. Un legame indelebile
Autore Ana Alonso e Javier Pelegrìn
Prezzo EUR 4,99
Dati 4 novembre 2010; 432 pp.; Copertina flessibile
Editore Fanucci
Traduttore Laura Miccoli
ISBN 978-8834716694
E se un tatuaggio fosse molto di più di una semplice decorazione? Se ti legasse per sempre alla persona amata ma allo stesso tempo ti separasse da lei, trasformandola nel peggiore dei tuoi incubi?Alex è perdutamente innamorato di Jana ormai da anni. Ma come avrebbe mai potuto immaginare che dietro quella bellezza indescrivibile si nascondessero dei poteri magici destinati a cambiare la vita delle persone? Quello che al principio sembra uno scherzo senza importanza muterà il corso della sua esistenza: nulla sarà più come prima e tutto gli sembrerà possibile. Perché a volte per afferrare la verità bisogna lasciarsi travolgere dalla fantasia, dalla magia, dai lati più insondabili e affascinanti della realtà. E così scopre che la ragazza dei suoi sogni appartiene ai Medu, un clan di stregoni che si serve di tatuaggi magici per intervenire sulla vita degli uomini, per renderla più intensa e complessa. Ma non sarà solo l’amore a sconvolgere la vita di Alex. Si ritroverà ad affrontare qualcosa che mette in discussione l’essenza stessa dell’umanità, i suoi sogni, i suoi desideri; e dovrà fare i conti con la sua vera identità, decidere se seguire o meno il cammino che il destino ha tracciato per lui. Ora il tempo stringe, il Guardiano delle parole – l’essere destinato a cancellare i Medu dalla faccia della terra – sta per arrivare. Ed è molto più reale e vicino di quanto sembri... Mix perfetto di sensualità, magia e azione, con le sue atmosfere suggestive e ricche di momenti evocativi, questo romanzo – proprio come un tatuaggio – rimarrà impresso sulla pelle dei lettori.



Titolo Good Girls
Autore Laura Ruby
Prezzo € 5,56
Dati 1 febbraio 2008; 274 pp.; Copertina flessibile
Editore Harperteen
ISBN 978-0060882259
Lingua Inglese
Quando lei rompe col suo ragazzo, un noto giocatore di sentimenti, tutta la vita della brava ragazza Audrey viene stravolta quando qualcuno manda all'intera scuola e ai genitori una foto che la ritrae in una posizione compromettente.



Ok! Questi sono i tre titoli della settimana! Credo che non siano proprio tanto famosi e non sono nemmeno nuovi, quindi mi auguro di avervi fatto conoscere qualcosa di nuovo, chissà! E' così? Non è così? Se volete, lasciatemi pure un commento, sarei tanto contenta di conoscere le vostre opinioni al riguardo, qualora voi li aveste già letti! Se così non fosse, invece, vi ho fatto venire voglia di leggerli? Vi sembrano interessanti? Se vi va, lasciatemi pure un commento :3
Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

mercoledì 30 gennaio 2019

Novità in libreria e non! #237

Buon mercoledì a tutti! Come state?
Oggi sarò in super mega iper ansia! >.< Infatti, andrò per la prima volta nella biblioteca in cui presterò il mio servizio per un anno! Quindi sarà una giornata molto importante perchè mi sentirò tanto sotto esame... eppure la cosa mi interessa molto molto! <3 Insomma, potrò essere circondata da libri per un anno intero! Spero di prendere questa cosa nel migliore dei modi, perchè so per certo che mi potrà servire! Pensatemi, oggi! Ora vi lascio al post :3



Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






Cominciamo da due autopubblicati!

Titolo “YOLO”
Autore Clarissa Tornese
Prezzo   3.99€ Ebook
              12,90€ Cartaceo
Dati 24 gennaio 2019; 190 pp.
Disponibile su Amazon: https://amzn.to/2FAM4dd e le altre maggiori librerie online
«Sono stanca di essere sempre la sfigata della situazione! Quella che si fa male, quella che prende le inculate, quella che se c’è una fila viene superata, quella a cui danno il resto sbagliato e a cui fregano il parcheggio sotto il naso. Quella che, anche quando non c’è, è colpa sua se le cose vanno male. Sono da sempre la tipa che le prende, e forte anche! Sono, sono… ecco! Sono come gatto Silvestro, o Willy il Coyote, o come quello stupido di Paperino! Io nella vita per una volta, una volta soltanto, vorrei essere quel cazzo di Titti!»Yolo, you only live once; si vive una sola volta. Tra sbronze, incidenti stradali, arresti, serate ambigue e loschi maneggi con soggetti poco raccomandabili, Vicky movimenterà la sua vita fino al punto di capirne (o quanto meno ipotizzarne…) il vero valore.

L'autrice:
Clarissa Tornese farebbe di tutto per non lavorare, ecco perché ha fatto della scrittura la sua professione. Nel 2016 ha pubblicato il suo primo libro Diario di una squilibrata. Yolo è il suo secondo romanzo. Quando non è impegnata a scrivere storie assurde tenta di screditare i libri degli altri sul suo.



Titolo Un respiro di troppo
Autore Massimo Polimeni
Prezzo 7.99€ ebook, 18€ cartaceo
Dati 29 gennaio 2019; 300 pp.
Editore autopubblicato con Coordinam. Editoriale Words Editing
Disponibile su Amazon, le maggiori librerie online e le librerie tradizionali
Sito web dell'autore: https://www.massimopolimeni.com/
Può un uomo di colore, ricercato per omicidio, fuggire da New York, sbarcare clandestinamente in Sicilia,  mischiarsi con un gruppo di migranti e tentare poi  di costruirsi una nuova, inaspettata esistenza? 
Giò (così lo chiamano i clienti del suo bar), intreccia la sua storia con altri singolari personaggi: un suo giovane amico in attesa di un cuore nuovo, un brillante investigatore che, minato da un grave male, non vuole arrendersi a una esistenza che non gli appartiene, e un ex-poliziotto arabo in attesa di poter riscuotere il bottino di una rapina. 
Uomini soli, in balìa dei propri tormenti. Vite in bilico, segnate da esperienze drammatiche, cercano improbabili vie di fuga da un destino già scritto. E non basterà il travaglio interiore e i guai che si trascinano addosso. Essi si troveranno, infatti, coinvolti in un’indagine sul lercio traffico clandestino di organi umani. Non c’è nulla di razionale nel buco oscuro nel quale si muovono le loro esistenze, ma ciascuno di loro difenderà il proprio personale obiettivo e per questo si batterà, utilizzando pericolose strategie sino alla fine.
Giò potrebbe salvare se stesso, la sua libertà e forse anche la vita del suo giovane amico. Dovrà però accettare un rischiosissimo baratto. 

L'autore
Massimo Polimeni, catanese, è giornalista con un lungo tra scorso da dirigente d’azienda. Ha scritto per il teatro, fondato e di retto IN.TEA (Iniziative Teatrali), realizzato documentari per la RAI. Ha a lungo vissuto all’estero (Seul, Tokyo, New York), vive a Roma. Ha pubblicato “In Sicilia, un’estate” (2015) e “Quel che resta oltre il buio” (2017), entrambi editi da Nulla Die.


DE AGOSTINI
Titolo Girls – Siamo tutte regine 
Autore  Jenny De Nucci
Prezzo   Euro 15,90
Dati 29 gennaio 2019; 255 pp.
La vita è dura se hai diciotto anni e sei un’aspirante attrice. Le cose infatti per Alma non sono facili come sembrano. E se su Instagram i fan la cercano e le chiedono migliaia di consigli, nella realtà quotidiana, i genitori sono preoccupati per il suo rendimento scolastico, Romeo, il ragazzo che le piace, si comporta in modo ambiguo, e le amiche non sempre la capiscono. Alma sente il bisogno di qualcuno che le dia la forza di affrontare tutto questo: cerca un punto di riferimento, un’icona che la indirizzi e conforti, proprio come fa lei con le ragazze che ogni giorno le scrivono sui social in cerca del suo parere. Tra litigi e incomprensioni, quando sembra che tutto per Alma stia andando a rotoli, improvvisamente le cose prendono una piega anche peggiore. In una sola notte le migliaia di follower del suo profilo Instagram scompaiono. Al loro posto restano pochi e strani nickname: Cleopatra, Evita Perón, Nadia Comaneci… Alma clicca sui bizzarri profili e si trova magicamente catapultata nelle vite di queste donne, che, scoprirà, in epoche diverse hanno fatto la storia. Ognuna di loro ha affrontato paure e incertezze, ognuna ha qualcosa di importante da insegnarle. Perché la via che porta al successo è lastricata di ostacoli. E perché il coraggio, la forza, la tenacia sono nostre, e delle donne che ci hanno preceduto. La giovanissima attrice e star del web Jenny De Nucci firma il suo primo romanzo, una storia tutta al femminile che insegna alle ragazze a credere in se stesse e a inseguire i propri sogni.



Titolo La ragazza che amava Audrey Hepburn 
Autore Rebecca Serle
Prezzo   Euro 16,00
Dati 29 gennaio 2019; 256 pp.
Il suo fidanzato. La sua migliore amica. Un amatissimo ex professore. L’estraneo che chiama papà. E… Audrey Hepburn: i suo idolo, il suo modello. La donna a cui deve il nome e la cui grazia, intelligenza, ironia tutte sogniamo di possedere. Ecco i cinque invitati che Sabrina vorrebbe alla sua cena perfetta. Le stesse cinque persone, che, magicamente, si presentano davvero alla festa a sorpresa per i suoi trent’anni. Mentre gli antipasti vengono serviti, il vino versato e la conversazione attorno al tavolo prende quota, a poco a poco diventa chiaro che c’è una ragione precisa se ognuno di loro si trova lì. Una ragione che né Sabrina né tantomeno il lettore riescono lontanamente a immaginare. Bon appetit! Tra Ps. I love you e Le cinque persone che incontri in cielo, una storia sull’amore, la perdita e tutto quello che c’è nel mezzo.


FABBRI
Titolo La scelta di una madre 
Autore Melissa Hill 
Prezzo   Euro 17,00
Dati 29 gennaio 2019; 396 pp.
Due donne, due madri, due famiglie. Madeleine ha un blog molto seguito in cui parla di maternità in tono ironico e dissacrante, Mamma matta. Tra ospitate in tv e contratti editoriali, la sua fama è in ascesa. Ha due figli, Clara di cinque anni e Jake di otto, e d’accordo con il marito Tom, spaventata dallo spettro dell’autismo, ha deciso di non vaccinarli. Dopo un viaggio in Florida, però, Clara si ammala di morbillo. Kate fa l’infermiera, è vedova e dalla morte del marito si dedica completamente alla sua bambina di cinque anni, Rosie. Piano piano riesce a ricostruire con lei un equilibrio fatto di abitudini e piccoli gesti, ma proprio quando a Kate sembra di poter tornare a respirare, anche Rosie si ammala. La diagnosi è morbillo, contro il quale la bimba, per una forma di allergia, non è vaccinata. Per la piccola, però, le complicanze mediche sono gravissime. È così che comincia lo scontro tra Kate e Madeleine, due madri come tante che loro malgrado si ritrovano capofila di schieramenti opposti, in una battaglia che si trascina fino alle aule dei tribunali. Un romanzo attualissimo e ricco di svolte inaspettate, che riflette sulle scelte impossibili cui ogni genitore è chiamato e cerca, senza dare giudizi sommari, di rispondere alla domanda più difficile: chi decide se una madre è buona o cattiva?


PIEMME
Titolo Mi ricorderò di te
Autore Paloma Sánchez-Garnica
Prezzo   Euro 19,50
Dati 29 gennaio 2019; 460 pp.
Madrid. Una donna che custodisce un segreto. Una famiglia segnata dalla menzogna. Un perdono arrivato troppo tardi. Da bambina, Carlota pensava che tutti i papà, la sera, andassero a dormire fuori casa. D’altra parte è quello che faceva il suo, di padre, da sempre. Ma quando, a dodici anni, sua madre le confessò la verità su di lui – che non era solo “suo” padre, che lei era una bambina illegittima, che la loro non era una famiglia vera -, la vita di Carlota cambiò irrimediabilmente. La parola “bastarda” divenne il suo stigma. E “famiglia” per lei non significò mai più la stessa cosa. Sono passati molti anni e Carlota si porta ancora dentro il peso del rifiuto e della delusione. È per questo che, quando riceve la chiamata al capezzale di suo padre ormai moribondo, sarà costretta a scegliere tra il desiderio di sapere e l’abitudine, ormai la necessità, di odiare quell’uomo che le ha rovinato la vita. Finirà per scoprire una storia inimmaginabile di amore, sofferenza, perdono e segreti. Una storia che le farà capire molto di più su quel padre troppo lontano. Perché le azioni degli altri non sempre si possono giudicare se non si conoscono le ragioni del loro cuore.


SPERLING & KUPFER
Titolo Il mio nome è Venus Black 
Autore Heather Lloyd
Prezzo   Euro 17,90
Dati 29 gennaio 2019; 352 pp.
Traduttore Ada Arduini
Everett, Stato di Washington, 1980. Venus Black ha quasi quattordici anni, ottimi voti e due grandi amori: l’astronomia e il suo fratellino Leo, autistico. Una sera di febbraio però la ragazza si macchia di un crimine che segna per sempre il suo destino e quello della sua famiglia: uccide il suo patrigno. Rinchiusa in un carcere minorile, Venus rifiuta di difendersi, di spiegare; si limita a gridare tutta la sua rabbia contro la madre. Nel frattempo, Leo sparisce nel nulla e Venus non si dà pace.
Quasi sei anni dopo, la ragazza esce di prigione. Perduta l’adolescenza, le restano una valigia di vecchi vestiti, un’identità falsa e la determinazione di scappare dal suo passato. Senza più alcun contatto con sua madre, né notizie di suo fratello, decide di ricominciare da zero a Seattle, sempre tenendosi ai margini, diffidente e solitaria. Ma mentre nuovi incontri sfiorano la sua orbita, con la tentazione di un’amicizia, e forse di un amore, riaffiorano anche antiche ferite. E Venus si rende conto che non potrà mai trovare un futuro finché non farà i conti con il passato e con la verità che più la tormenta: che cosa ne è stato di Leo.


Titolo Never 1 non amarmi 
Autore Laura Kneidl
Prezzo   Euro 17,90
Dati 29 gennaio 2019; 352 pp.
Quando, pur di scappare dai suoi problemi, Sage si trasferisce in un altro Stato, lontanissima dalla madre, dalla sorella e dalla sua migliore amica Megan, al suo arrivo non ha niente. Niente soldi, niente casa, niente amici. Nient’altro che la ferrea volontà di dimenticare e ricominciare da capo. Ma neanche un college a quasi cinquemila chilometri di distanza da casa può bastare se i ricordi ti accompagnano a ogni passo e la paura è ormai parte di te. Accade così anche il giorno in cui Sage inizia il suo lavoro in biblioteca e incontra Luca. Con i suoi penetranti occhi grigi e i tatuaggi, Luca rappresenta tutto ciò di cui Sage ha paura. Ma Luca non è quello che sembra a prima vista. E non appena Sage riesce a guardare oltre la facciata, il cuore le inizierà a battere pericolosamente più veloce, e dovrà lottare con tutta se stessa per non permettere al suo passato di boicottare il suo futuro.





MONDADORI
Titolo I primi secondi di un abbraccio 
Autore Katy Regan
Prezzo   29 gennaio 2019
Zac ha dieci anni e vive con sua mamma Juliet, perché suo padre ha pensato bene di darsela a gambe prima che lui nascesse. O almeno, questa è la versione che in famiglia gli hanno sempre raccontato. Nel tentativo di dare un padre a Zac, che ha qualche problema di peso ed è diventato il bersaglio di alcuni bulletti, Juliet si ostina a uscire con improbabili pretendenti, inanellando una delusione dopo l’altra. Una sera, in seguito all’ennesimo appuntamento andato storto, rientra a casa alticcia e con gli occhi rossi di pianto, e si lascia sfuggire di essere ancora innamorata del padre di Zac. Per il ragazzino questa è una vera e propria rivelazione, oltre che una notizia bellissima. Con il cuore che batte all’impazzata, Zac non vede l’ora di dare il via alla sua nuova missione Trovare Papà: è deciso a cercare l’uomo che ha sempre immaginato e a dargli una seconda possibilità; ma principalmente è determinato a far felice sua madre una volta per tutte. Come un piccolo detective, insieme alla sua amica del cuore Teagan, inizia a raccogliere in segreto una serie di indizi che lo porteranno pericolosamente vicino alla verità. La cosa che non sa, però, è che a volte le persone hanno ottimi motivi per sparire I primi secondi di un abbraccio racconta l’emozionante avventura di un ragazzino alla ricerca di suo padre, la difficoltà di sapersi accettare per come si è e quanto male possano fare le bugie. Ma racconta soprattutto la fragilità dei legami familiari e il candore che serve per guardarli e riconoscerli.


GIUNTI
Titolo La donna perfetta 
Autore Magda Stachula
Prezzo   Euro 19,00
Dati 30 gennaio 2019; 312 pp.
Una fitta rete di bugie, tradimenti e ossessioni intrappola i protagonisti di questa suspense mozzafiato, per tutti gli amanti della Ragazza del treno e L’ amore bugiardo. 
Bella, colta, indipendente, Anita ha trent’anni e una vita apparentemente perfetta. Finché il suo matrimonio con Adam non entra in crisi: i due non riescono ad avere un figlio, e poco a poco quello che per Adam è un desiderio, per Anita diventa una vera e propria ossessione. Lavorando su internet, Anita non esce quasi più di casa e passa le giornate cercando online giocattoli e vestitini per il suo bambino. Bambino che però, nonostante le cure per la fertilità consigliate dalla ginecologa, continua a non arrivare. La sua unica distrazione ormai è spiare il mondo esterno attraverso l’occhio delle webcam situate nelle varie città. Intanto Adam, esasperato dagli sbalzi di umore e dagli improvvisi scatti di rabbia della moglie, passa sempre più tempo fuori casa e cerca consolazione altrove. 
Finché nell’appartamento cominciano a succedere cose strane… Anita trova un vestito nell’armadio che non ricorda di aver mai avuto: è sicura che non sia suo. E di lì a poco, nella sua borsa, compare un rossetto. A chi appartengono quegli oggetti? Suo marito ha portato in casa un’altra donna? Oppure è tutto frutto della sua paranoia, come sostiene Adam? Sta impazzendo, o davvero qualcuno sta tentando di insinuarsi nella sua vita facendo leva sulle sue insicurezze?


GARZANTI
Titolo La nostra famiglia ribelle 
Autore Gaia Rota & Michele Cattaneo
Prezzo   Euro 16,90
Dati 31 gennaio 2019; 228 pp.
Sentirsi una famiglia significa stare insieme, collezionare ricordi e sensazioni che, quando il sonno non arriva, si trasformano in un soffice cuscino. Significa esserci sempre l’uno per l’altro, al di là del tipo di legame che ci unisce e che, a volte, può non essere di sangue, ma solo di cuore.
Così è stato per Gaia e per Michele, che si sono innamorati e non hanno avuto paura di intraprendere un viaggio a tre, perché con loro c’era Lavinia, la bimba di Gaia, nata da una precedente relazione. Non hanno avuto paura di affrontare i pregiudizi verso una famiglia «diversa», fiera della propria unicità, ma consapevole dell’importanza delle tradizioni. Perché con Lavinia si può girare l’Europa zaino in spalla, ma è sul divano che le coccole hanno il loro vero sapore. Perché Gaia, con una tenda improvvisata in salotto, è capace di creare un mondo magico e Michele ha una soluzione per ogni problema. E la manina di Lavinia è sempre lì, a unirli ancora di più. Conquistare la sua fiducia non è stato facile, per Michele: capricci e musi lunghi sono durati finché Lavinia gli ha permesso di rimboccarle le coperte e farsi chiamare «Mimi». Accanto a Michele, Gaia è riuscita a zittire la vocina che le ricordava i fallimenti passati e ha capito che casa è dove ci si sente davvero sé stessi. Forti di queste certezze, Gaia e Michele hanno intrapreso una nuova avventura con la nascita di Brando, che ha sparigliato le carte rendendo tutto più speciale. Perché essere genitori non significa cambiare sé stessi per i figli, ma lasciarsi accompagnare da loro, giorno dopo giorno, per diventare grandi insieme.
Le storie di Gaia, Michele, Lavinia e Brando hanno conquistato social e stampa con la pagina Latendainsalotto. Migliaia di persone non vedono l’ora di leggere della loro famiglia allargata, strampalata e felice. Ora le voci di Gaia e Michele raccontano in un romanzo una quotidianità fatta di emozioni e piccole difficoltà. Ma basta non smettere di ascoltarsi l’un l’altra e tutto si appiana. Anche se non si è la classica famiglia tradizionale.   


LONGANESI
Titolo Il gusto di uccidere 
Autore Hanna Lindberg
Prezzo   Euro 16,90
Dati 31 gennaio 2019; 352 pp.
Il Cuoco d’Oro: l’evento al quale chiunque abbia, o aspiri ad avere, un ruolo nel prestigioso mondo della gastronomia svedese non può non partecipare, una serata che riserva sempre grandi sorprese. Solveig Berg, la più spregiudicata giornalista d’inchiesta di Stoccolma, sempre alla ricerca dello scoop, si è assicurata l’ingresso allo Stockholm Grotesque, il noto ristorante che ospita il premio. Tutti sembrano puntare su Florian Leblanc o su Jon Ragnarsson – due chef stellati un tempo soci, ora rivali. Ma proprio al momento dell’annuncio del vincitore le luci si spengono improvvisamente e un colpo di pistola sovrasta il brusio della sala, uccidendo Vanja Stridh, il capo di Solveig. Le indagini sull’accaduto iniziano rapidamente, ma Solveig capisce subito che la polizia sta imboccando una pista sbagliata, soprattutto a causa di quello che Vanja le ha bisbigliato prima di morire. Tra le sale e le cucine dei ristoranti di lusso della città, la giornalista si troverà così ad affrontare nuovi intrighi, una mente criminale imprevedibile… e le ombre del suo stesso passato. Una sua vecchia conoscenza, Lennie Lee, ex fotografo di moda che ha visto la sua rivista scandalistica disfarsi e chiudere i battenti durante la sua permanenza in carcere, è finalmente tornato a Stoccolma dopo tre anni. Ha perso tutto, ma è pronto a rifarsi investendo questa volta nella ristorazione, e spende i suoi ultimi risparmi per acquistare un food truck. Le strade di Lennie e Solveig sembrano destinate a incrociarsi di nuovo…



NEWTON & COMPTON
Titolo L’amore secondo me 
Autore Cassandra Rocca
Prezzo   Euro 10,00
Dati 31 gennaio 2019; 288 pp.
Quando Taylor Andrews, sei giorni prima di Natale, si era detta pronta a partire per il New England per valutare lo stato di un terreno per conto della società per cui lavora, le sue intenzioni erano due: mettersi in mostra con il capo e sfuggire all’atmosfera gioiosa. Ma non appena arriva a Snowy Pine, cittadina sperduta al confine con il Canada, capisce immediatamente che la gente del posto farà di tutto per metterle i bastoni tra le ruote, perché contraria al progetto di sviluppo. L’unica persona che sembra non odiarla è Ryan Greenwood, una specie di eroe per gli abitanti di Snowy Pine: volontario dei vigili del fuoco e artigiano di grande talento, è anche bellissimo e molto corteggiato. Ryan, che ama quei luoghi come se fossero una parte di sé, è favorevole al progresso, ma ha altri progetti per il terreno su cui Taylor deve lavorare. Progetti destinati, purtroppo, ad andare in fumo… a meno che lei non decida di collaborare. La diffidenza iniziale si trasforma presto in attrazione, ma entrambi sanno bene che una storia seria non è da prendere in considerazione: perché Taylor è una newyorkese e una single convinta, mentre Ryan non ha la minima intenzione di lasciare Snowy Pine. Ma a Natale, si sa, tutto può succedere…



HARPER COLLINS ITALIA

Titolo Il silenzio che rimane 
Autore Matteo Ferrario
Prezzo   Euro 17,00
Dati 31 gennaio 2019; 288 pp.
Rubano momenti al lavoro per stare insieme e si fanno regalini inutili al fine di strapparsi sorrisi. Più che un uomo e una donna uniti da nove anni, Davide e Valentina sembrano quasi due adolescenti e sono molto diversi dalla coppia consumata e stanca che erano solo qualche mese fa. Da quando hanno ripreso possesso del loro matrimonio, dopo la piccola crisi coniugale che li ha tenuti distanti per qualche tempo, nella loro relazione è finalmente tornato il sereno e ora che stanno riscoprendo il loro amore si sentono più forti e completi. 
A Milano l’estate è agli sgoccioli: la città si sta ripopolando, riprende pian piano i suoi ritmi e la sua vera identità. Nell’ora più calda Davide e Valentina approfittano della pausa pranzo per darsi appuntamento in una caffetteria in centro. Eccitati dalla prospettiva di costruire di nuovo il futuro insieme, stanno progettando il loro prossimo viaggio quando un ragazzo irrompe nel locale. Ha i capelli tagliati cortissimi, uno zainetto sulle spalle, gli occhi pieni di astio e una pistola in mano. Pretende giustizia per il fratello licenziato e non ha intenzione di liberare nessuno fino a quando non avrà ottenuto quello che vuole. Il sequestro dura sedici ore e ha conseguenze devastanti, in grado di trasformare il peggiore degli incubi in realtà e di spazzare via ogni certezza, passata e futura. Ed è così che l’odio esplode incontrollato…



Titolo Relitto 
Autore Noel O’Reilly
Prezzo   Euro 18,00
Dati 31 gennaio 2019
I naufragi fanno parte della vita quotidiana nel remoto villaggio di Porthmorvoren, in Cornovaglia. E quando il mare abbandona sulla spiaggia i corpi di coloro che sono annegati, porta anche tesori: barili di liquore, frutta esotica, la possibilità di sfilare un bel paio di stivali a un cadavere, forse anche un gioiello o due.
Quando, dopo una violenta tempesta nei pressi di un relitto sulla spiaggia, Mary Blight salva dal mare un uomo mezzo morto, ignora i pettegolezzi dei vicini e lo porta a casa sua per curarlo al meglio. Gideon Stone è un ministro metodista di Newlyn, e un uomo sposato. Commosso dal sacrificio di Mary e inorridito dalle superstizioni e dalle credenze pagane a cui gli abitanti del villaggio si aggrappano, Gideon si propone di portare luce e salvezza a Porthmorvoren costruendo una cappella sulla collina.
Ma il villaggio ha molti segreti e non tutti i suoi abitanti vogliono essere salvati. Mentre Mary e Gideon sono sempre più legati l’uno all’altra, la gelosia, le voci e i sospetti si diffondono a macchia d’olio. Gideon ha dei demoni da affrontare, e presto i nemici di Mary iniziano a tramare contro di lei… 




Ok! Questo è tutto per oggi! In realtà avrei dovuto parlarvi anche di una casa editrice, ma dato che è molto piccolina, ho deciso di dedicarle un post a parte! :3 Intanto, cosa pensate di queste uscite? Vi sembrano interessanti o credete che nessuna faccia al caso vostro? Sapete già quali libri andrete a leggere e quali, invece, siete certi che non faranno per voi? Se volete, lasciatemi pure un commento :3 Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

martedì 29 gennaio 2019

Top Ten Tuesday #239 Gli ultimi dieci titoli aggiunti alla mia lista di libri da leggere!

Buon martedì a tutti! Tutto bene?
Ovviamente mi auguro di sì! Oggi comincio la formazione specifica, per cui mi addentrerò davvero nel mondo delle biblioteche, dei libri e sono davvero tanto entusiasta! Ma, se da una parte sono emozionata, dall'altra ho davvero tanta ansia perchè incontrerò anche la mia OLP, ovvero la responsabile con cui passerò tutto l'anno, in pratica! Perciò speriamo  bene! Incrociate le dita per me! :3 Ora vi lascio al post! :D


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente postata il martedì, pubblicata dal blog That Artsy Reader Girl, che implica il postare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: The Ten Most Recent Additions to My To-Read List (Gli ultimi dieci titoli aggiunti alla mia lista di libri da leggere!)





 


 


 





Bene! Questi sono i titoli che ho aggiunto più di recente tra i libri che vorrei leggere *-* Sono contenta perchè si tratta di tutti titoli molto recenti, in quanto ho aggiornato la mia WL solo qualche giorno fa! xD E non lo facevo da molto, magari è stato il destino a volermelo far fare, chissà ù.ù Io credo molto nel destino, ma non è questo l'importante ora xD Non so perchè sto divagando così tanto! Anyway, voi avete già letto questi libri? Vi interessano? Io sono pronta a leggervi, se vi andasse di lasciarmi un commento :3 Altrimenti, come sempre, vi invito a passare domani! ^_^
Buona serata!
Ika.

lunedì 28 gennaio 2019

Cover Love #265 Tutta la verità su Gloria Ellis

Buon pomeriggio a tutti! :3 Come state?
Spero bene! :D Oggi è lunedì e quindi una nuova settimana sta per cominciare, anzi è già bella che cominciata, in realtà xD Cosa dirvi? Io sono già stanca e devo ancora avere taaaanti giorni di viaggi in metro e quant'altro! Purtroppo la formazione è davvero un casino, si svolge in diverse biblioteche del comune e sapete quanto sia grande Roma, quindi sono molto distanti tra di loro >.< Ma è una cosa a cui devo abituarmi perchè per un anno dovrò fare tanti spostamenti! Ora vi lascio al post :3


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Tutta la verità su Gloria Ellis di Martyn Bedford





Cover Originali
 


Cover Spagnola


Cover Tedesca


Cover Olandese


Cover Italiana


Queste sono le cover che ho trovato in giro per il web! Non sono tante, ma almeno sono abbastanza diverse tra di loro, no? Per cui, vanno benissimo! :D Per la preferita, non ho assolutamente dubbi! Indovinate qual'è? Ebbene sì, la cover italiana! Mi piace il soggetto, che mi fa pensare ad un senso di libertà, ma mi piacciono soprattutto i colori e il modo in cui è impaginata! Anche per la peggiore sono abbastanza sicura, ovvero la copertina tedesca! Non è proprio pessima, ma tra tutte è quella che mi piace meno, sia per il soggetto che per i colori e tutto il resto!



Bene! Anche per oggi è tutto! ^_^ Cosa pensate delle mie opinioni? Siete d'accordo con me o credete che io non abbia molto il senso del gusto? Potete dirlo tranquillamente, so di avere gusti molto particolari xD E poi, avete letto il libro? Sapete di che parla? Io non lo ricordo proprio bene, per cui mi sono basata solo su fattori estetici! Però mi ispira molto, quindi spero ne valga la pena e per questo sarebbe bello sapere le vostre opinioni, qualora voi l'aveste letto! :D Perfetto, detto questo, tocca a voi! Oppure, come sempre, vi invito a passare domani! :3
Buona serata!
Ika.

domenica 27 gennaio 2019

Did, Do, Will #246

Buon pomeriggio e buona domenica! :D Come state?
Ovviamente spero che tutto vada per il meglio! :3 Che dirvi? Sto pianificando il post con anticipo anche oggi perchè potrei uscire anche oggi tutto il giorno! In realtà vorrei starmene beatamente a casa perchè la stanchezza delle alzate della mattina si fa sentire, però vedrò un po' come si evolveranno le cose e soprattutto la mia voglia di uscire dalla mattina per tutto il giorno xD Detto questo, però, smetto di blaterare e vi lascio al post, sperando vi faccia compagnia :3


Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)






Cosa hai finito di leggere?
Questa settimana ho terminato Omega di Licia Oliviero! E' stata una lettura impegnativa, in fatto di lunghezza, però sono contenta di averla fatta perchè mi è piaciuto! :D



Cosa stai leggendo?
Sto leggendo All'ombra del tuo cuore di Adriana Romanò! Dovevo leggerlo da tanto, ormai, quindi sono contenta di averlo cominciato, finalmente! Vi farò sapere la mia opinione, poi! :D



Cosa pensi leggerai?
Non so bene cosa leggerò, in realtà! Potrebbe trattarsi di un'ulteriore collaborazione, perchè ultimamente ne ho tante tante, però potrebbe anche trattarsi, tra gli altri de Il fantasma dell'opera di Gaston Leroux, che mi ispira tanto!




Bene! Anche per questa settimana è tutto! :D Cosa pensate delle mie letture? Io sono contenta del fatto che sono riuscita finalmente a terminare un libro! :D In realtà non penso proprio che riuscirò a leggere i libri che mi ero prefissata per quest'anno, però che posso farci? Io sto cercando di equilibrare tutte le cose che mi piacciono e la parte peggiore del lavoro non è ancora arrivata, quindi ancora posso "vivere" un po' di più! Anyway, vedremo cosa succederà nei prossimi tempi :3 Se volete, voi fatemi sapere cosa ne pensate delle vostre e delle mie letture! Altrimenti, al solito, ci sentiamo al più presto! :D
Buona serata!
Ika.

sabato 26 gennaio 2019

Review of the Week #266 L'arte di essere fragili - Alessandro D'Avenia

Buon pomeriggio a tutti e buon sabato! Come state?
Come sempre spero bene! Io non so bene cosa farò, sono certa che oggi non sarò in servizio, per cui avrò visto di sicuro una serie tv o un film dato che sarò rimasta super indietro con tutte le uscite >.< Il giorno dell'inizio servizio vero e proprio e l'ansia comincia a farsi sentire, però vivo giorno per giorno perchè ho capito che è meglio così.. Inutile preoccuparsi del domani, se c'è prima oggi, no? :P Sarà la mia nuova filosofia di vita ù.ù Ora vi lascio al post sperando che sia meglio delle mie parole xD


Review of the week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: L'arte di essere fragili di Alessandro D'Avenia




Titolo L' arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita
Autore Alessandro D'Avenia
Prezzo € 19,00
Dati 31 ottobre 2016; 216 p., Rilegato
Editore Mondadori
ISBN 9788804665793
"Esiste un metodo per la felicità duratura? Si può imparare il faticoso mestiere di vivere giorno per giorno in modo da farne addirittura un'arte della gioia quotidiana?" Sono domande comuni, ognuno se le sarà poste decine di volte, senza trovare risposte. Eppure la soluzione può raggiungerci, improvvisa, grazie a qualcosa che ci accade, grazie a qualcuno. In queste pagine Alessandro D'Avenia racconta il suo metodo per la felicità e l'incontro decisivo che glielo ha rivelato: quello con Giacomo Leopardi. Leopardi è spesso frettolosamente liquidato come pessimista e sfortunato. Fu invece un giovane uomo affamato di vita e di infinito, capace di restare fedele alla propria vocazione poetica e di lottare per affermarla, nonostante l'indifferenza e perfino la derisione dei contemporanei. Nella sua vita e nei suoi versi, D'Avenia trova folgorazioni e provocazioni, nostalgia ed energia vitale. E ne trae lo spunto per rispondere ai tanti e cruciali interrogativi che da molti anni si sente rivolgere da ragazzi di ogni parte d'Italia, tutti alla ricerca di se stessi e di un senso profondo del vivere. Domande che sono poi le stesse dei personaggi leopardiani: Saffo e il pastore errante, Nerina e Silvia, Cristoforo Colombo e l'Islandese... Domande che non hanno risposte semplici, ma che, come una bussola, se non le tacitiamo possono orientare la nostra esistenza.



La mia recensione:
Alessandro D'Avenia, l'autore, ovviamente, del libro, si rivolge a Giacomo Leopardi, un poeta spesso visto come noioso, pesante che, invece, secondo lui, aveva una forza interiore fortissimi e, scrivendogli si racconta e ci dà suggerimenti su come tutti dovremmo vivere prendendo spunti dai trascorsi del famoso autore.
Dovevo leggere questo libro da tantissimo ma era sempre non disponibile e, appena l'ho trovato, l'ho preso. Dell'autore ho già letto un paio di libri che non mi hanno mai delusa, ma anzi sorpresa, quindi anche per questo avevo alte aspettative. Quando l'ho cominciato, però, mi sono resa conto che non era affatto come credevo; mi immaginavo un romanzo, invece ho dovuto constatare che si trattasse di una conversazione tra l'autore e il poeta.
D'Avenia, infatti, si rivolge a Leopardi attraverso delle lettere e immaginando delle risposte prendendo opere e vicende di vita di Leopardi stesso.
L'autore del libro si racconta, parla di ciò che gli accade giorno dopo giorno, lasciando a tante riflessioni sulla vita e facendoci comprendere tanti aspetti di Leopardi che non conoscevamo, stravolgendo un po' la nostra idea su quest'ultimo. Ci dà informazioni nuove e spunti su cui riflettere e, attraverso i suoi pensieri, ci fa vedere un Leopardi speranzoso, amante delle piccole cose, dello stupirsi di fronte la natura, del trovare belle le cose, del cercare la bellezza in tutto, perchè la vita senza bellezza, non ha senso di essere vissuta. Personalmente, ho cambiato un po' il mio punto di vista nei confronti del poeta. Se prima lo vedevo solo come un "pessimista cronico", ora mi ci rivedo molto, sia per il suo essere malinconico, sia per il suo voler stupirsi per ogni cosa.
Quindi, almeno con me, Alessandro D'Avenia è riuscito nell'intento.


La mia votazione: 
 Bello!




Ok! Anche per oggi è tutto e sono contenta di aver parlato di questo libro! L'ho trovato davvero bello e, come al solito, l'autore non mi ha per niente delusa, anzi! Prima o poi arriverò a leggere tutti i suoi libri perchè penso che abbia davvero qualcosa di speciale e sarebbe bello poterlo incontrare! Comunque, lasciando da parte questo, voi conoscevate questo libro? E' molto probabile che questa domanda sia stupida, però mi piacerebbe sapere se l'avete letto o se pensate di farlo prima o poi! So che il tema del libro potrebbe non attirare tutti, ma per me ne vale proprio la pena! E' davvero bello! :3 Anyway, ora smetto di blaterare e vi saluto, invitandovi a passare domani, se vi va ^_^
Buona serata!
Ika.

venerdì 25 gennaio 2019

#65 Conosciamoci meglio TAG! + SUNSHINE BLOGGER AWARD!

Buon pomeriggio e buon venerdì! Come state?
Ovviamente mi auguro che vada tutto bene! Un'altra settimana è finalmente giunta al termine, ed essendo stata sempre impegnata, sarò sicuramente contentissima che sia così! Infatti, è la prima settimana piena di servizio civile! Speriamo che sia andato tutto bene, perchè non sono così tanto certa >.< Oggi c'è un post abbastanza lungo ma che sono contenta di condividere con voi! Vogliamo iniziare? :D

Cominciamo dal tag CONOSCIAMOCI MEGLIO, in cui sono stata, per l'appunto, taggata!
Ringrazio di cuore Ilenia di Libri di Cristallo per avermi taggata (e potete trovare il suo post QUI) <3

Le regole del tag sono molto semplici: 
- Seguire il blog che ti ha nominato 
- Rispondere alle dieci domande
- Nominare dieci blogger
- Formulare dieci domande per i blogger nominati (le domande potranno essere su vita privata, viaggi, musica, cinema, serie tv, libri e cibo)
- Informare i blog della nomina
- Taggare nel post il blog che ti ha nominato

1. Dove preferisci leggere?
Solitamente leggevo sul letto o sul divano, ma ultimamente ho letto anche sulla cyclette (ebbene sì) e nei momenti di attesa per esempio dei mezzi pubblici!

2. Quanti romanzi riesci a leggere in un mese?
Dipende molto dal periodo, ma in genere almeno 3!

3. Il tuo genere preferito?
Fantasy e contemporanei! Diciamo che leggo molto più i contemporanei, ma i fantasy, se mi colpiscono al cuore, mi lasciano un ricordo indelebile!

4. Il genere che non ti piace o di cui non riesci a comprendere l'esistenza?
Nessun genere merita di essere così tanto denigrato, no? xD Però, dai, credo che i gialli proprio non mi piacciano, se in loro non hanno un qualcosa del thriller!

5. Collega un romanzo al tuo cibo preferito.
L'ho lasciata come ultima domanda perchè non ho assolutamente una risposta. Ci sono tanti cibi che amo, sani e non, cibi che mangerei senza stancarmi mai. Uno di questi è la pizza (ma come sono originale!?) ma legarla ad un libro non è affatto semplice. Lo legherei, sinceramente a Romeo e Giulietta. Perchè? Perchè entrambi non passeranno mai di moda, non andranno mai a noia.


6. Preferisci leggere serie o autoconclusivi? Perché?
In realtà mi piacciono entrambi, ovviamente! E dipende dal periodo... Delle volte preferisco gli autoconclusivi, così posso dare la parola fine alla storia, ma altre volte, leggere una serie è qualcosa di magico perchè riesco ad affezionarmi molto di più alla storia e ai suoi personaggi!

7. Un romanzo che non hai mai finito?
Ora verrò linciata, lo so ç_ç Ma da piccola ho cominciato Harry Potter e la pietra filosofale e non l'ho mai terminato...

8. Il libro che ti ha fatto innamorare della lettura?
Da piccolina leggevo spesso quelli della Battello a vapore... li adoravo! Soprattutto quando c'era da scoprire i misteri! Diciamo che, da piccola, mi sono innamorata della lettura grazie alle fiabe.. ne leggevo di tutti i tipi! E da adolescente, ho ricominciato a leggere grazie a Twilight!

9. Oltre a leggere e gestire un blog, ti piacerebbe scrivere un libro (o scrivi già)?
Mi piacerebbe, assolutamente sì. Ho provato varie volte a scrivere qualcosa nell'età adolescenziale, ma niente che sia di qualità e niente che sia riuscita a completare, quindi non penso di averne le potenzialità, purtroppo.

10. Il personaggio di un libro in cui ti immedesimi a livello estetico o caratteriale.
A livello estetico non penso di somigliare a nessuno... le persone nei libri sono sempre magre, carine e quant'altro! xD Caratterialmente mi sono trovata simile a molti personaggi, ma al momento mi viene in mente Lee Fiora di Prep. E' una ragazza timidissima, chiusa in sè, insicura che non fa molte cose per paura. E sì, prima ero così, ero totalmente così e solo da poco sto cercando di cambiare.


Le mie domande le trovate alla fine del post, così ne faccio solo una lista per entrambe le cose :3

Ora passiamo alla seconda parte del post ^_^


Ringrazio tantissimo vanessa varini del BLOG DI CINEMA E NON SOLO... (Trovate il suo post QUI) per avermi assegnato il Sunshine Blogger Award! Questo premio viene assegnato a chi, con i contenuti del proprio Blog, riesce a trasmettere gioia e positività e questo non può che rendermi felice! :D Spero sia così per la maggior parte di voi che mi seguite! :3

Le Regole sono le seguenti:
 1 - Ringraziare chi ti ha nominato fornendo il link al suo sito.
 2 - Rispondere alle 11 domande.
 3 - Nominare altri 11 blogger che dovranno rispondere alle stesse o ad altre 11 domande.
 4 - Informare gli 11 candidati commentando un loro post sui Social/ blog o taggandoli.
 5 - Elencare le regole del premio e mostrare il logo del sole. 

Ecco le Domande che mi sono state poste.
1- Di cosa parla il vostro blog e com'è strutturato?
Il mio blog parla perlopiù di libri, ma non solo! Infatti, qualche volta ci sono film, serie tv, viaggi, ricette... Insomma, condivido la mia vita!

2 - Passione vuol dire...?
Amore. Almeno per me! Se c'è passione, c'è voglia e piacere di fare qualcosa, di condividerla e di parlarne per ore... c'è amore!

3 - Cosa fate per rilassarvi?
Leggo, sento la musica, mi guardo un film, faccio una passeggiata, cucino... insomma, mi prendo cura di me stessa.

4 - Qual'è stato l'ultimo viaggio che avete fatto per piacere? 
In Italia sono stata da mia zia in Toscana per capodanno, all'estero in Polonia agli inizi di maggio.

5 - Di solito viaggiate da soli o in gruppo?
Non ho mai viaggiato da sola e non so se riuscirei mai a farlo, per come sono! Diciamo che almeno una persona deve esserci xD

6 - Qual è il posto che sognate di visitare da sempre? 
Da sempre direi Londra e New York (banalità fatta persona), ma col passare degli anni, i posti sono aumentati... Vorrei visitare ogni posto possibile, in realtà...

7 - Parliamo di libri: qual è l'ultimo libro che avete letto?
L'ultimo libro che ho terminato è stato Il violino del primo papavero, che purtroppo non mi è piaciuto granchè!

8 - Qual è il vostro genere di libri preferito? 
Fantasy, ma anche romance contemporanei!

9 - Quanto e cosa vi piace condividere delle vostre esperienze sui social?
Adoro fare le foto, quindi se c'è qualcosa da fotografare, state pur certi che sarà condivisa sui social! Per il resto, mi tengo tante cose per me...

10 - Che rapporto avete con il luogo in cui vivete? 
Il mio rapporto con Roma? Adoro la mia città! Penso sia la più bella del mondo (o almeno di quelle che ho visto fin'ora!) e dovrebbe essere apprezzata e valorizzata molto di più!

11 - Cosa vi piacerebbe che venisse valorizzato?
In generale? Vorrei che venisse valorizzata la cultura: libri, musei, cinema...


Ed ecco le domande a cui vorrei che rispondeste per entrambi i casi! :D Poi se voleste rispondere anche alle mie, ancora meglio! :D 

1-Raccontaci una tua passione (che non siano viaggi, libri, film, serie tv, e cibo :P)
2-Con quale libro ti sei innamorata della lettura?
3-Che libro consiglieresti a qualcuno che non ama leggere per farlo avvicinare?
4-Quale film ti è rimasto nel cuore?
5-C'è una meta in cui vorresti andare ma che non hai ancora avuto modo di visitare?
6-C'è un cibo sano e uno non sano che mangeresti sempre?
7-L'ultima serie tv/libro/film che ti ha emozionato veramente?
8-Il sogno più grande che hai (anche irrealizzabile va bene!)?
9-Se potessi avere un super potere, quale sarebbe? Perchè?
10-Se potessi cambiare una scelta fatta in passato, quale sarebbe?
11-Cosa fai quando sei triste? E quando sei felice?


Ora taggare è davvero difficile ç_ç Perchè taggherei nuovamente Ilenia e vanessa nei rispettivi tag in cui mi hanno taggata a loro volta (e se vi va, rispondete pure!) e persone che sono già state taggate T.T Come fare?
Io nomino qualcuno, poi se non fosse già stati taggati e foste finiti a leggere questo post, ritenetevi assolutamente nominati anche voi! E' bello conoscere le risposte di chi mi segue! <3

Quindi, ripetiamo, taggo Ilenia di Libri di Cristallo per il premio (ma se vuoi rispondere ad entrambi, ancora meglio!)
... e poi



Ok! Questo è tutto per oggi! Cosa pensate? Vi è piaciuto questo tag? A me moltissimo! Adoro rispondere alle domande di questo genere e adoro porle alle persone che seguo e che mi seguono! :D E' interessantissimo scoprire le differenze che ci sono tra di noi e trovare spunti e consigli tra le righe delle risposte! ^_^ Se non vi ho nominato, ritenetevi lo stesso taggati, perchè mi farebbe piacere conoscere le risposte di tutti voi! :D Poi ho inserito anche il premio e deciso di taggare le stesse persone, altrimenti sarebbe stato troppo complicato >.<
Detto questo, vi saluto e vi invito a passare domani, se vi va :3
Buona serata!
Ika.
 

Dreaming Wonderland. Template by Ipietoon Cute Blog Design and Homestay Bukit Gambang

Blogger Templates