domenica 26 ottobre 2014

It's Halloween Time! Cibi da preparare!

Buona sera a tutti Dreamers!
La puntata di oggi di questa rubrica è una tra le mie preferite! :D Penso che ormai sappiate che sono a dieta da tempo immemore (si, circa più di un anno >.<), quindi vedere queste bellissime prelibatezze non può che darmi un po' di allegria, no? Anche perchè credo proprio che ad Halloween esagererò in queste cose xD Ma sono perdonata lo stesso, no? :P Bene, la smetto di chiacchierare a vanvera e vi lascio al post... a proposito, voi come state? :D

Scary tricks, snacks, food!


 Sappiamo che ad Halloween una parte importante è data anche dal cibo.. insomma, anche l'occhio (oltre che al gusto) vuole la sua parte, no? Per quanto mi riguarda, adoro vedere in giro, cercare cibi carini per rendere tutto speciale ed in tema!
Per questo motivo, in questa puntata, vi mostrerò qualche bel cibo facile e veloce da preparare ma carinissimo anche da vedere! Spero che queste idee possano piacervi! :D



BISCOTTI DI HALLOWEEN



DITONI CROCCANTI

Ingredienti
100 gr di burro a temperatura ambiente
100 gr di zucchero a velo
1 uovo
2 cucchiani di estratto di vanillina
220 gr di farina tipo 00
un pizzico di bicarbonato
un pizzico di sale
mandorle sbucciate
Mettete in una terrina il burro, lo zucchero a velo, l'uovo e l'estratto di vanillina. Mescolate bene.
Setacciate la farina, il bacarbonato e il sale, e aggiungete il tutto gradualmente all'impasto che state lavorando.
Coprite e tenete in frigo per circa 30 minuti.
Prendete un cucchiaio di impasto e create la forma allungata di un ditone stortignaccolo. Create avvallamenti e bozzetti in concomitanza con le ossa delle falangi, con la punta di uno stuzzicadenti create le pieghe sulle nocche.
Infine, ad una estremità attaccate una mandorla sbucciata che servirà da unghia.
Mettete in forno a 160°C per for 20-25 minuti fino a che saranno di un color dorato pallido. Lasciate riposare per circa 3/4 minuti prima di rimuoverli dalla teglia.


DOLCETTI DIY SEMPLICI E CARINI!
                     



SPIDER CAKE
Ingredienti
la punta di 1 cucchiaino di bicarbonato
90 gr. di burro
190 gr. di farina
125 ml di latte
1/2 bustina di lievito chimico in polvere
1 pizzico di sale
2 uova
1 busta di vanillina
100 gr. di zucchero.
Per decorare e ricoprire: 80 gr. di burro, 150 gr. di cioccolato fondente, codette q.b., 6 rotelline di liquirizia, caramelline di zucchero, tonde e bianche.

Preparate i muffin seguendo una ricetta classica, poi sfornateli, fateli raffreddare e tagliate la parte bombata più un paio di cm sotto di essa, che andrà a formare il corpo del ragno. Fate sciogliere il cioccolato fondente insieme al burro, e ricoprite interamente i muffin facendoveli rotolare dentro. Passateli poi nella codetta, facendola aderire bene su tutta la superficie. Ponete i ragnetti su di un piatto e attaccate su ognuno di essi due palline d’argento che fungeranno da occhi, poi lasciateli asciugare bene in un luogo fresco. Intanto preparate le zampette dei ragni ricavando 48 pezzetti lunghi circa 6-7 cm dalle rotelline di liquirizia. Con uno stuzzicadenti, praticate 8 fori (4 per lato) su ogni muffin, e in ognuno di essi infilateci l’estremita di un pezzetto di liquirizia che fungerà da zampetta. Per accelerare i tempi, vi consigliamo di prendere muffin già pronti o utilizzare i composti già preparati (solo da infornare negli stampini) o procuratevi dei dolcetti dalla forma bombata come amaretti morbidi o dolcetti al cocco.


QUALCHE IDEA SFIZIOSA!


GATTINI KAWAII



BISCOTTI DI RAGNATELE
Ingredienti
130 grammi di farina
2 uova
50 ml di latte
100 grammi di zucchero
50 grammi di olio
mezza fialetta di aroma vaniglia
zucchero a velo o cacao per spolverare.

Prepara il composto unendo la farina, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, le uova, il latte, l’olio e la vaniglia. Metti poi tutto in una tasca da pasticcere, o in una siringa per i dolci (se ti trovi sprovvista di questi attrezzi, puoi sempre provare ad usare una bottiglietta con il tappo “squeeze”, tipo quella del tè dei bimbi). Porta a calore una padella unta d’olio. Spremi la pastella fino a formare 4 linee rette che si intersecano al centro, come una stella. Poi collega ogni line retta con altra pastella, dandogli una forma un poco piegata, in modo da ottenere l’effetto ragnatela. Cuoci i biscotti da entrambi i lati fino a dorarli, per un minuto circa. Poni a raffreddare i biscottini su di una gratella e poi mettili in una teglia. Passali nel forno già caldo a 180 gradi per 5 minuti. Sforna i biscotti che diventeranno croccanti appena raffreddati e termina spolverandoli con dello zucchero a velo, o se preferisci del cacao.Per una decorazione in più, prova a fare così: sciogli del buon cioccolato a bagnomaria e mettilo in una sacca da pasticcere col beccuccio piccolo. Ricava dei ragnetti da applicare poi sul biscotto con un poco di marmellata!



HALLOWEEN SNACKS!




TORTA RAGNATELA
Ingredienti
1 busta di preparato per torta al cioccolato o margherita
gocce di cioccolata
"penna del pasticcere" bianca
biscottini baci di dama al cacao
polvere di cacao zuccherata
Preparate la torta seguendo le istruzioni, in una teglia a forma di stella (altrimenti usate una teglia tonda, e poi taglierete dei triangoli).
Dopo averla sfornata e fatta raffreddare, setacciate la polvere di cacao sulla superficie.
Con la penna del pasticcere bianca disegnate una ragnatela seguendo la forma della torta. 
Per creare i ragnetti-biscotti, disegnati due tondini con la penna del pasticcere bianca sui baci di dama, e prima che si asciughi, appoggiateci sopra una goccia di cioccolato.
Se volete potete appoggiare un ragno di plastica ben lavato il tempo di portare in tavola.


7 RICETTE DA BRIVIDO!





QUI potete trovare un menù da brivido, che avevo scelto per voi lo scorso anno!
Spero tanto di esservi stata utile!:D


Allora che mi dite? Vi piacciono queste idee? Ne farete qualcuna? Io non credo... xD Cioè dovrei proprio vedere se riuscirò o meno xD Insomma, vedrò xD Ma dubito ù.ù Ora corro a creare i post per domani, o almeno ad avere qualche idea xD E inoltre devo passare anche nei vostri angolini, che ieri non sono riuscita xD Ok, la smetto di parlare... fatemi sapere le vostre opinioni!^^ A domani! :D
Ika.

8 commenti:

  1. I muffin li ho fatti l'anno scorso.. Terrò conto di queste nuove cosine *-*

    RispondiElimina
  2. Aw questo post mi sarà utilissimo! Volevo proprio prepararlo qualche dolcetto! *_*
    Mi ispirano molto le dita e i biscotti di ragnatela!! *_*

    RispondiElimina
  3. Una cosina.. ai biscotti di ragnatele quanto burro dobbiamo mettere?

    RispondiElimina
  4. Ommammaaaaah! Voglio farli tutti tutti tutti!!!
    Amo i biscotti ragnatela, sarà la prossima cosa che proverò.. e utilizzerò l'idea per fare biscotti a stella per Natale!!! Cucina, amore mio! <3

    RispondiElimina
  5. Le dita le faceva sempre mia mamma quando ero bambina! Io mi sa che farò delle brioche a forma di fantasma ^^

    RispondiElimina
  6. Ciao Ilenia! ^^ Se fai qualcosa mandami pure la foto <3

    Ciao Arya :3 sono contenta di esserti utile!!! <3 Il burro non ci va, c'è l'olio al suo posto! :)

    Belle, a chi lo dici! Io sono una golosona, poi! :D Voglio vedere qualche fotina poi! :D

    Ciao Babuska, come ho detto alle altre, se fai qualcosa posta pure la foto.. sarei curiosissima! :D

    RispondiElimina
  7. aaaw quante ricette dolcissime *___* il ragno voglio assolutamente farlo, nonostante mi faccio schifo XD ho una paura terribile!

    RispondiElimina
  8. Ciao Giusy! Bè, pensa che lo mangerai, quindi lo "dominerai" :P anch'io vorrei preparare tutte queste dolcezze <3

    RispondiElimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥