Pages

mercoledì 4 febbraio 2015

Novità in libreria e non! #51

Buon pomeriggio a tutti! Come va?
Io non benissimo >.< Il mio morale è un po' giù! Dopo un mese di dieta (con alti e bassi è vero) mi sono pesata e non ho perso nulla... niente di niente T.T è vero che mi sono pesata dopo pranzo, quindi forse non è il momento più indicato, però penso che per sicurezza mi peso di nuovo domani... Speriamo bene ç_ç Speravo di aver perso almeno un kg...
Comunque continuo a litigare con il pdf di Noi siamo grandi come la vita... uffi >.< Lumi, se sei all'ascolto, o meglio, alla lettura, se entro un paio di giorni non risolvo penso che ricorrerò alla tua gentilezza! Ora vi lascio al post, ho parlato in abbondanza!




Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.











DE AGOSTINI


Titolo Il primo bacio a Parigi
Autore Stephanie Perkins
Prezzo   € 14.90 per la versione libro
              € 6,99 per la versione eBook
Dati febbraio 2015; 432 pp.; cartonato con sovraccoperta
ISBN: 9788851125684
Anna è pronta a passare l'ultimo anno di liceo. È sicura che ogni singolo momento insieme alla sua migliore amica e al ragazzo per cui ha una cotta sarà indimenticabile. Ma le cose non vanno affatto come sperato. I genitori di Anna decidono di spedirla per un anno intero in una scuola internazionale a Parigi. La ragazza è disperata... almeno fino al giorno in cui incontra Etienne St. Clair. Divertente, sensibile, affascinante, sembra proprio il ragazzo perfetto. C'è solo un piccolo problema: è fidanzato. Ma si sa Parigi è la città più romantica del mondo, e tra una passeggiata sulle rive della Senna e un appuntamento al chiaro di luna, tutto può succedere...






EINAUDI

Titolo La donna dal taccuino rosso
Autore  Antoine Laurain
Prezzo   € 17,00
Dati 3 febbraio 2015; pp. 170
Traduttore Margherita Botto
ISBN 9788806223557
Una molletta per capelli, una boccetta di profumo Habanita, qualche vecchia fotografia, una bottiglia di Evian da mezzo litro, un fermaglio con un fiore di stoffa azzurro, una penna a sfera Montblanc nera, un paio di dadi rossi, tre sassolini sicuramente raccolti in luoghi significativi, un romanzo di Patrick Modiano con dedica, un portachiavi dorato con incisi alcuni geroglifici, un accendino, una ricetta delle animelle di vitello strappata da una rivista femminile, un burrocacao, una bustina di Efferalgan, un taccuino rosso con annotata una lunga lista di «Ho paura...» e una di «Mi piace...» Ecco cosa può esserci nella borsa di una donna, ed ecco cosa c'è in quella color malva che, un mattino, il libraio Laurent trova abbandonata su un marciapiede nelle strade di Parigi. La proprietaria, aggredita e rapinata da un ladro la notte precedente, si è rifugiata in un albergo poco distante. Prende una camera e si addormenta, convinta di non aver bisogno di cure. Il giorno successivo, però, il concierge la trova in coma e chiama subito i soccorsi. Contemporaneamente, Laurent comincia a sfogliare il taccuino della donna misteriosa. Rimane affascinato dai suoi pensieri, si perde fra annotazioni, sogni e ricordi. Gli sembra una pazzia, ma decide di cercarla. Da dove cominciare, però? L'unico indizio a sua disposizione è la dedica di Modiano, un vago «A Laure, in ricordo del nostro incontro sotto la pioggia» - scarabocchiato sul frontespizio del romanzo - che non sembra essere di grande aiuto. Almeno fino a quando Chloé, la figlia adolescente di Laurent, gli suggerirà di rivolgersi a Modiano in persona. Con la complicità - piuttosto reticente - del celebre scrittore che di mattina presto passeggia nel giardino del Luxembourg e il provvidenziale intervento di un avventore della libreria che sa decifrare i geroglifici, Laurent riuscirà a risalire all'indirizzo di Laure, a conoscerne la casa, accarezzarne il gatto, a entrare piano piano nel suo mondo, in punta di piedi. Al risveglio della donna, però, l'unica traccia che Laurent si lascerà alle spalle sarà una breve lettera di scuse, appoggiata sul letto accanto alla borsetta ritrovata e a un abito bianco con le spalline ritirato per lei in lavanderia. E se a sfuggirci tra le dita è la promessa di un nuovo amore, la ricerca non potrà che ricominciare da capo. Tra mistero, divertimento, indagine e leggerezza, un'inchiesta romantica in piena regola che racconta il tempo magico di un amore che nasce.






MONDADORI

Titolo Il settimo figlio 
Autore Joseph Delaney 
Prezzo   Euro 17,00
Dati 3 febbraio 2015; 196 pp.
Tom è il settimo figlio di un settimo figlio e per questo possiede il dono della magia: la capacità di vedere i fantasmi e gli esseri soprannaturali. Una sera Gregory, il Mago più temuto della Contea, fa visita ai suoi genitori e lo prende con sé come apprendista. Tanti, prima di Tom, hanno fallito per disobbedienza, vigliaccheria o... perché sono morti. Madre Malkin, la strega che per secoli ha seminato il terrore nella Contea uccidendo bambini e ragazze e bevendo il loro sangue per mantenersi giovane, è stata catturata da Gregory e imprigionata in una caverna chiusa da tredici barre di acciaio. La strega ora medita la sua vendetta, e il giovane apprendista non sa quanto possa essere pericolosa...







RIZZOLI
Titolo Tu e nessun’altra
Autore Claudia Zanella
Prezzo   17.00 €
Dati 29 gennaio 2015; 324 pp.
La bambina è arrivata così, minuscola e piangente, in un pomeriggio di autunno. Irene l’ha vista nascere ed è stata lei, quasi per sbaglio, a darle il nome Mia. Perché con sua cugina Viola ha condiviso proprio tutto, si sono guardate crescere e diventare donne. Erano insieme la notte in cui Irene, vestita da gatto, a una festa ha incontrato l’uomo con cui avrebbe trascorso dieci anni. E Viola l’ha portata con sé tra hotel a picco sul mare e serate di gala, quando il successo come attrice l’ha travolta. Ma a Irene crolla ogni certezza, nell’istante in cui entra nell’appartamento allagato della cugina, cammina col cuore stretto verso il bagno e la trova: è annegata in una vasca colma di fiori e ha lasciato sua figlia da sola. Dolore, rabbia, uniti a una sensazione di inviolabile responsabilità. Ora che Mia ha due anni e suo padre non l’ha riconosciuta, toccherà a Irene prendersene cura. Ne sarà capace? Sarà disposta ad abbandonare la sua libreria di Firenze e troncare con Luca, che non vuole figli? Come si fa a diventare madre senza averlo chiesto? Tu e nessun’altra è un romanzo che cattura e commuove, interrogandoci sulle scelte che ogni donna deve compiere per restare se stessa. Perché non si è mai davvero pronti a essere genitori e soltanto la maternità può farci esplodere la vita all’improvviso, come un uragano potente e dolcissimo.









NEWTON E COMPTON
Titolo Infinito amore
Autore Jessica Sorensen
Prezzo   Euro 9,90 (ebook Euro 4,99)
Dati febbraio 2015; 224 pp
ISBN 978-88-541-7224-1
Tutto era iniziato con un patto: restare per sempre insieme e avere cura uno dell’altra. Ma come è nata la loro tenera e profonda amicizia? Cosa è stata capace di superare, e come si è trasformata in puro amore? È passato molto tempo da allora e adesso, dopo cinque anni di matrimonio, Ella non potrebbe essere più felice. Il lavoro va alla grande, e la storia con Micha è fantastica. Ma la notizia che sta per ricevere capovolgerà il suo mondo per sempre. Micha, intanto, trova sempre più difficile stare tanti mesi in tournée lontano da lei e inizia a pensare a una scelta che potrebbe cambiare la loro vita insieme. Proprio quando è pronto a parlargliene, scopre che anche lei ha qualcosa da dirgli. Quale segreto nasconde Ella?









SPERLING & KUPFER

Titolo Raccontami ancora di noi
Autore Giulia Besa
Prezzo   Euro 14,90
Dati 3 febbraio 2015; 288 pp.
È una giornata autunnale a tutti gli effetti, con pioggia battente e vento freddo. Ma Caterina non rinuncerebbe per niente al mondo al suo impegno: il suo scrittore preferito presenta il suo nuovo bestseller in una libreria in centro e lei non può di certo mancare. È l’occasione perfetta per farsi autografare il romanzo che più ha amato. A venticinque anni, con un lavoro poco appagante in un negozio di abbigliamento, per fortuna ha il nuoto, la cucina cinese e, soprattutto, i libri a darle qualche soddisfazione. Giovane, affascinante e schivo, lo scrittore Robert non è solito dare confidenza alle sue tantissime fan. Ma quando si ritrova di fronte Caterina ne resta folgorato, catturato dai suoi profondi occhi azzurri.  Caterina però è troppo timida e insicura, e quando lui la invita a prendere un caffè, si fa prendere dal panico e scappa facendosi largo tra decine di fan invidiose. Ma Robert non ha intenzione di lasciarsela sfuggire ed escogita un modo unico di conquistarla: affida alla propria penna il loro incontro, creando una storia d’amore indimenticabile che li vede protagonisti, immaginando il loro primo incontro, il primo appuntamento, la loro prima notte insieme.







NATIVI DIGITALI EDIZIONI

Titolo Papà era un bandito
Autore Maria Chiara Perri
Prezzo    2.99€
Dati 5 febbraio 2015; ebook (epub, mobi, pdf)370.000 caratteri (circa)
Sito web editore: www.natividigitaliedizioni.it
Email editore: marco@natividigitaliedizioni.it 
Link per acquisto e altre info: www.natividigitaliedizioni.it/prodotto/papa-bandito
Papà era un bandito
Jude ha diciannove anni, origini irlandesi, cappuccio della felpa calato sulla fronte. Se ne va in giro con la sua bici, All Star viola ai piedi e zaino in spalla. Lo accompagna Michan, un bimbo color latte macchiato con una testa piena di riccioli. Sono papà e figlio. La loro è una famiglia sull’orlo di una crisi di nervi, con un nonno irascibile che nasconde un passato e uno zio metallaro alle prese con paturnie adolescenziali.  Basta una bravata di Jude per sconvolgerne i già precari equilibri. Tra streghe, suore e biberon alla Coca-Cola, è il piccolo Michan che ci racconta con ironia la storia di un Papà Bandito. Una favola moderna che prende vita in una città fredda il cui cuore pulsante è nei suoi angoli più bui, tra quartieri popolari, covi e fortezze bazzicati dai nostri scalcagnati eroi.


L'autrice:
Maria Chiara Perri - Il suo lavoro è catturare storie e raccontarle sui giornali e sul web. E’ nata nel 1982 all’ombra della Pietra di Bismantova ed è scesa dall’Appennino reggiano per studiare a Parma, dove si è laureata in Scienze della comunicazione e in Giornalismo. Dopo il praticantato nella redazione di un quotidiano locale ha cominciatoa lavorare per l’edizione online di Repubblica Parma, per la quale si occupa ancora oggidi cronaca e attualità. Ama le serie tv, Internet, il cinema, i grandi classici della letteratura e la narrativa per bambini e ragazzi. Quando è possibile prende un aereo per andare a scoprire posti lontani. “Papà era un bandito” è il suo primo romanzo.




E quindi siamo giunti al termine :D Voi che ne pensate di queste nuove uscite? Personalmente ce ne sono varie che mi interessano e la mia WL non sarà salva nemmeno stavolta xD Devo leggermi di nuovo tutte le trame per poter decidere bene quali, dalla trama, secondo me, valgono la pena di essere letti e quali no, per cui ancora non vi so dire con precisione di quanti libri aumenterà xD Voi invece che mi dite? :) Aspetto i vostri commentini, se vi va di lasciarli! A domani :D
Ika.

3 commenti:

  1. Ciao Ika, mi spiace per la dieta.. però hai ragione, pesarsi dopo pranzo non è una grande idea xD riprova oggi! "Noi siamo grandi come la vita" mi arriverà in scambio, non vedo l'ora di averlo tra le mani *___*
    DI queste uscite per il momento ho messo gli occhi solo sul libro della Perkins :)

    RispondiElimina
  2. Pdf? O_O ma nooooooo, scrivimi sul blog o via mail se ne hai ancora bisogno!
    Non ci si pesa mai dopo mangiato, è consigliabile al mattino. Comunque se può consolarti pure io non sto perdendo molto peso, ma qui secondo me è un problema del movimento che si avvicina allo zero :O purtroppo se non ci si muove la sola dieta serve davvero a poco.

    RispondiElimina
  3. Ciao Rowan ^_^ Ho provato stamattina, ed ero un kg in meno! Calcolando che è da oltre un anno che sono a dieta, dovrei ritenermi soddisfatta, perchè questi dovrebbero essere gli ultimi kg, quelli più difficili da togliere! Quello della Perkins ispira un sacco anche me *-*

    Ciao Lumi! XD Dovrei aver risolto... se il libro è composto solo ed esclusivamente da lettere dovrei essere a posto! Comunque grazie lo stesso ^_^ Si, da oggi mi peserò solo alla mattina! Anch'io faccio pochissimo movimento.. riesco a fare giusto una mezz'ora (o meno) di cyclette al giorno mentre guardo qualche telefilm perchè sono troppo pigra >.<

    RispondiElimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥