My 2018 READING + 2019 CHALLENGES + BUONI PROPOSITI + Sarà la fine per Dreaming Wonderland?

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Stamattina sono stata a fare un po' di giri ma, tra le tre cose che dovevo fare, ne ho fatta solamente una -.- Sono pessima, vero? Eppure le altre cose da fare sono comunque super importanti! Però cercherò di farle in questi ultimi giorni di tempo che avrò! Anche perchè oggi non è che abbia proprio tantissima voglia di uscire! Voi cosa state facendo? Vi lascio al post, dai! Spero solo che vi interessi! ^_^


QUI trovate le challenges a cui ho partecipato lo scorso anno, ma tanto ora le vedremo nello specifico!

Partiamo da Goodreads! Mi ero prefissata di leggere almeno 65 libri e NON ho superato il mio obiettivo ç_ç. Come leggete, sono rimasta indietro di 19 libri ç_ç Sono stata un po' troppo positiva eh!? 



Inoltre, partecipavo a due 2016 Reading challenges, che ahimè non ho completato e che quindi torneranno anche quest'anno, sperando di riuscire finalmente a completarle! >.<


 



E, inoltre, la BINGO BINGO READING CHALLENGE che, come quelle sopra, tornerà finchè non la terminerò!


E continuerò anche con la TBR JAR perchè la sto adorando e, soprattutto, mi aiuta a scegliere i libri... Ci metterei secoli, altrimenti!



Infine, la 2016 reading challenge di Emotionally che sembra davvero carina! (sì, è un po' vecchia xD)


1) Un libro ambientato in una libreria o biblioteca
2) Un libro di fate, miti, leggende o folklore
3) Un libro basato su una storia vera
4) Un libro il cui autore abbia vinto il Nobel per la Letteratura
5) Un libro classico
6) Un libro di un genere che di solito non leggeresti
7) Un libro da cui è stata tratta una serie tv
8) Un libro ambientato tra il 1800 e la metà del 1900
9) Un libro di poesie
10) Un libro scelto per te da qualcun altro
11) Un libro scritto nell'anno in cui sei nato
12) Un libro pubblicato nel 2016
13) Un libro ambientato in una terra che vorresti visitare
14) Un libro scritto come un diario
15) Un libro di viaggio
16) Un libro incentrato su una tua passione o sul lavoro che fai
      o vorresti fare
17) Un libro incentrato sulla storia di una persona reale
18) Un libro che contenga ricette all'interno della storia
19) Un libro col titolo che inizia con iniziale del tuo nome
20) Un libro di cui ti abbia attratto la copertina
21) Un libro dal titolo insolito
22) Un libro incentrato sulla storia di una donna forte
23) Un libro incentrato sulla storia di un uomo coraggioso
24) Un libro col titolo che descriva la tua vita
25) Un libro che abbia il nome di un luogo nel titolo
26) Un libro che abbia più punti di vista
27) Un libro scritto da più di un autore
28) Un libro scritto prima del 1800
29) Un libro di un autore della tua nazionalità (o città, regione)
30) Un libro che ti sembra noioso
31) Un libro acquistato in un luogo dove di solito non ne compri
32) Un libro contemporaneo
33) Un libro controverso
34) Un libro usato, magari scovato in un mercatino
35) Un libro che abbia più di 700 pagine
36) Un libro iniziato e mai finito
37) Un libro scritto per essere una commedia teatrale
38) Un libro che hai visto leggere a qualcun altro
39) Un libro classico dimenticato
40) Una commedia di Shakespeare
41) Un libro psicologico
42) Un libro auto pubblicato
43) Una short story (meno di 100 pagine)
44) Un romanzo epistolare
45) Un libro che aspetta da tempo di essere letto
46) Un’autobiografia
47) Una biografia
48) Un libro d’esordio di un autore
49) Un romanzo ambientato a Napoli
50) Un libro incentrato su una stagione specifica




Ora passiamo alle nuove!

Parliamo, ovviamente, di Goodreads! Visto che non sono riuscita a terminare la sfida del 2018, quest'anno volerò più basso! 
E dato che l'anno appena entrato sarà ancora più impegnativo, ho deciso che voglio leggere almeno 35 libri, che per molti di voi saranno davvero pochi, ma per me saranno tantissimi! E, nel caso in cui fossi davvero brava, potrei riuscire a recuperare i 19 libri non letti lo scorso anno, ma non penso proprio che ce la farò! Anche quest'anno sarò stata troppo positiva? Lo vedremo tra un bel po' di mesi! xD




Proprio per questo motivo, ho deciso di aderire ad una sola challenge in modo da, forse, riuscire a terminare tutte le altre! Si tratta della Modern Mr Darcy's Reading Challenge!



E, dato che ci siamo, vorrei lasciarvi anche ai miei buoni propositi. Non saranno tanti e non ne ho per il blog, ma volevo condividerli con voi.

- Accettarmi per quella che sono
Ebbene sì, il 2018 è stato un anno molto importante per questo fattore. Ho cominciato, piano piano ad accettarmi un pizzico dopo l'altro. Non sono perfetta, non sono bella, non sono magra, non ho un carattere espansivo, ma sono io. Io sono questa e non voglio cambiare per nessun'altro.
- Mangiare meglio (magari riuscire a dimagrire!)
Quest'anno ho mangiato davvero tante schifezze, non mi sono regolata spesso e ho capito che, molto probabilmente, ho un piccolo disturbo. Infatti, da quando ho fatto la dieta, non riesco quasi più ad avere mezze misure. Ci sono giorni in cui mangio il giusto per la dieta e giorni in cui mangio a gogo. Ho notato che ciò, però, mi accade solo quando sono a casa mia, quindi devo riuscire a capire perchè. La mia speranza è quella di riuscire a portare avanti la dieta o almeno, di riuscire a superare questa cosa, arrivando a mangiare normalmente tutti i giorni. Poi, se da ciò deriva anche un dimagrimento, sarei davvero felice!
- Rientrare nei miei jeans preferiti in modo comfortable
Come sopra, dimagrire quei chiletti di troppo presi in quest'ultimo anno sarebbe proprio il top! Non dico di voler tornare al subito dopo la dieta, perchè forse sarebbe insostenibile per me, ma rientrare in modo comodo nei miei jeans del cuore è uno dei miei buoni propositi!
- Riuscire ad affrontare i cambiamenti con meno ansia
Eh sì, fare cose nuove mi mette sempre tanto a disagio e la cosa che ho capito quest'anno è che per molti è così. Pensavo di essere la peggiore del mondo, di essere la persona più ansiosa, inutile, stupida del mondo, eppure mi sono resa conto che non è così: il mondo è pieno di persone come me, non sono sola.
- Lasciarmi andare di più
Eh già, lasciarmi andare è davvero difficile per me. Lasciarmi andare con le persone, lasciarmi andare con le cose, insomma sentirmi libera di fare ciò che voglio. Delle volte mi sono limitata tante cose e non voglio più farlo.
- Fare bene il mio lavoro
Come avrete capito, quest'anno comincerò un nuovo percorso "lavorativo". Sono stata presa per prendere parte al servizio civile nelle biblioteche di Roma. E' un lavoro che avrei sempre voluto fare per cui da un lato sono davvero tanto contenta, ma dall'altro, ho tantissima ansia. Infatti, i posti disponibili erano 38 per un totale di circa 130 candidati. Non pensavo minimamente sarei stata presa, ma ho deciso lo stesso di fare il colloquio. Circa un mese fa sono stata contattata e ieri mi è arrivata la conferma! IL 15 COMINCERO' A LAVORARE IN UNA BIBLIOTECA! Ciò sarà per un anno e mi auguro con tutto il cuore di essere all'altezza.


Per questo motivo, il titolo del post. Insomma, riuscirò a portare avanti il blog? Non so ancora in che biblioteca presterò il mio servizio, per cui non so quanto tempo impiegherò per andare e tornare nè quante ore dovrò starci (saranno 5 o 6 ore giornaliere). Per me sarà un grande cambiamento, sia dal punto di vista del tempo, sia, e soprattutto, da quello della mia persona. Sarà una crescita che però ho bisogno di fare e so già che sarà tanto difficile per me, per le mie insicurezze, per la mia scarsa autostima, ma proprio per questo avevo bisogno di farlo! So già che queste ultime notti le passerò senza dormire!
E poi, se andasse male, da quanto ho capito, entro tre mesi potrei andarmene! xD Comunque, tornando al discorso del blog, non so quanto tempo avrò e, nel caso in cui non riuscirò più a stargli dietro, penserò al da farsi. Per ora non mi sento di dirvi nulla, ma proverò con tutta me stessa a portarlo avanti, ovviamente! Perchè se sono stata presa potrebbe anche essere merito di questo angolino! <3 Pensatemi nella giornata del 15, ne avrò bisogno! <3



Ok! Questo è tutto per il post! Mi spiace di non esser riuscita a portare a termine nessuna delle sfide che mi ero prefissata, ma l'anno appena terminato (non più tanto appena, ormai!) è stato un anno di cambiamenti, personali per lo più, e di tanti impegni che mi hanno fatta crescere, cambiare, maturare, almeno così è quello che ho sentito io! Sarebbe bello poter fare tutto, poter avere il tempo per tutto, ma non è sempre così! Comunque ora vi saluto e vi invito a passare domani! :3
Buona serata!
Ika.

Commenti