Dove andare in vacanza a Dicembre!

Buon pomeriggio e buon venerdì! Come state?
Quest'anno ci siamo super anticipati con le cose del Natale xD infatti, stamattina sono andata con mia madre a fare qualche giretto e ho comprato due panettoni! Io sto a dieta, è vero, ma nel periodo natalizio lascerò sicuramente perdere perchè credo sia inutile la cosa xD Mi limiterò a stare un po' più attenta, ma mi toglierò comunque gli sfizi perchè Natale c'è solo una volta l'anno! Ora vi lascio al post, sperando vi faccia compagnia! :3

Stavo in giro per il web e mi sono imbattuta in un articolo molto interessante... ovvero, volete fare un viaggio a dicembre ma non siete sicuri della destinazione? Ecco qualche posto esotico e non con le varie motivazioni! :D

BARBADOS
Quale migliore posto per dimenticarsi il freddo dell’inverno, se non una meravigliosa isoletta dei Caraibi, tra tartarughe, noci di cocco e barriera corallina?! Barbados è un piccolo paradiso nella zona caraibica orientale dove vige il tipico clima tropicale: la stagione secca va da dicembre a maggio, mesi in cui non correrete il rischio di imbattervi in uragani e piogge torrenziali e potrete godervi il sole su una delle meravigliose spiagge dell’isola, oppure scatenarvi fino a notte fonda in uno dei bar della capitale. Se siete fortunati, potreste anche incontrare Rihanna in visita alla famiglia!


BUENOS AIRES
Dicembre può essere dolcissimo anche in città, e vi basterà trascorrere qualche giorno a passeggio tra le strade luminose di Buenos Aires per convincervi. La magica capitale argentina vi stregherà con la sua animatissima vita culturale (tra cui spiccano le numerose produzioni teatrali), i suoi splendidi musei dedicati ad ogni tipo di arte, i palazzi eleganti sulle grandi piazze e quell’aria unica, allegra ma sempre un po’ malinconica, di uno dei popoli più affascinanti del mondo. Concludete le vostre serate al suono di un tango, e l’inverno sarà subito un ricordo lontano.


MADEIRA
Torniamo su un’isola, ma questa volta nel cuore dell’Oceano Atlantico. Benvenuti nella bellissima Madeira, territorio portoghese al largo delle coste marocchine, circondato da un blu intenso e immerso in una estate perenne. Oltre all’isola maggiore, che dà il nome all’arcipelago, dove si concentrano i principali centri urbani, potrete esplorare anche la più piccola Porto Santo e le disabitate e selvagge Desertas: tutte quante hanno un territorio montagnoso, che le rende molto verdi e permette la crescita di splendidi fiori tropicali e pregiati vigneti. In alternativa potrete godervi il relax in uno dei bei villaggi caratteristici, sorseggiando un bicchiere di vino rosso di fronte ad un tramonto sul mare.


ZANZIBAR
L’arcipelago di Zanzibar, al largo delle coste della Tanzania, si compone di due isole magiori e numerose isolette minori: tutte presentano un territorio collinoso molto verde e coste magnifiche, con spiagge bianche che si tuffano nel blu cristallino dell’Oceano Indiano. Ma una vacanza fuori stagione a Zanzibar non significa solo natura e bagni: il centro storico della capitale Stone Town è stato dichiarato Patrimonio UNESCO grazie ai suoi splendidi edifici e monumenti tradizionali della cultura swahili, che ha segnato profondamente la storia e l’identità delle isole. Il luogo perfetto per godersi un dicembre a 30 gradi!


ABU DHABI
Una città che si presenta da sola, grazie alle sue incredibili e numerose attrazioni che ogni anno conquistano visitatori di ogni età e provenienza. Se amate il futuro ma non volete rinunciare al relax in spiaggia, Abu Dhabi è il posto che fa per voi! Esplorate il centro con il naso per aria tra grattacieli modernissimi e moschee colorate, oppure passeggiate sul bellissimo lungomare (lungo davvero, quasi 6 chilometri!) dove potrete riposarvi in uno dei tanti parchi pubblici, magari bagnandovi i piedi nelle splendide fontane decorative. Senza dubbio una vacanza da veri sultani!


CUBA
Gli anni passano, ma il fascino di Cuba rimane vivo e unico al mondo. La grande isola dei Caraibi vi accoglierà con le sue valli tra le colline e le sue spiagge da sogno, ma soprattutto con una cultura meravigliosa, nata dall’incrocio di popoli e tradizioni e oggi ancora pulsante in ogni angolo delle sue città: concedetevi una notte di danze in un animato bar de L’Havana, assaggiate i piatti tipici a base di carne, riso, frutti tropicali e spezie, e lasciatevi rapire dalla letteratura militante e visionaria dei più famosi scrittori cubani. E quando avrete fatto il pieno, buttatevi sulla sabbia bianca e dimenticatevi del resto del mondo!


SUDAFRICA
Due oceani (Atlantico e Indiano), più di 2.500 chilometri di costa, montagne oltre i 3.000 metri di altezza, una incredibile varietà animale e vegetale, e naturalmente grandi e affascinanti città, dove le testimonianze di un passato turbolento si uniscono alla voglia di futuro. Benvenuti in Sudafrica, una terra meravigliosa da esplorare in lungo e in largo, lasciandosi rapire da tutti i piccoli mondi che convivono al suo interno. Affittate una macchina robusta e fatevi guidare dall’avventura, oppure stabilitevi in un quartiere animato di Johannesburg e godetevi la vita cittadina. In qualunque caso, questo paese vi rimarrà nel cuore!


NUOVA ZELANDA
Un’altra isola, o meglio un altro arcipelago, questa volta nel bel mezzo del magico Oceano Pacifico. Gli incredibili paesaggi della Nuova Zelanda sono famosi in tutto il mondo (come dimenticare le valli sconfinate de Il Signore degli Anelli!), e quale momento migliore per godere di tutta la loro bellezza se non a dicembre, il mese in cui da quelle parti comincia l’estate e il clima si fa mite e accogliente? Spingetevi sulla vetta innevata del Monte Cook, navigate in mezzo ai fiordi o su grandi laghi selvaggi, percorrete sentieri escursionistici mozzafiato, rilassatevi su spiagge da sogno, o scoprite il vivace centro di Auckland, meta di tanti viaggiatori in cerca di emozioni indimenticabili.


MELBOURNE
La grande Melbourne sorge sulla costa meridionale dell’Australia, affacciata su una baia quasi chiusa al mare aperto, ed è considerata una delle città con la qualità della vita più alta del mondo. Nota come la “capitale culturale” dell’isola dei canguri, Melbourne vanta un’enorme quantità di attrazioni: concerti, mostre all’avanguardia, street art, sport ed eventi di ogni tipo riempiranno la vostra agenda dal mattino alla sera, e avrete solo l’imbarazzo della scelta in quanto a divertimento. Inoltre potrete ammirare i suoi tanti palazzi storici, come il Royal Exhibition Building, Patrimonio UNESCO, oppure piazzarvi su una delle bellissime spiagge e godervi l’inverno – spalmandovi la crema solare!


HONOLULU
Concludiamo la lista delle mete migliori dove viaggiare a dicembre con la spumeggiante Honolulu, capitale dell’arcipelago più desiderato del mondo: le Hawaii! Honolulu si trova sull’isola di Oahu, naturalmente sul mare, ed è la città perfetta dove soggiornare per godersi una vacanza all’insegna di divertimento e relax. Non fatevi ingannare dal suo “isolamento”: a Honolulu troverete musei, teatri, negozi, ristoranti e tante altre attrazioni affascinanti, ma a pochi passi dal centro approderete su spiagge incredibili, con un’acqua cristallina che vi farà dimenticare tutto il resto. Volete qualcosa di più selvaggio? Nessun problema: partite in esplorazione della piccola isola e scoprite tutti i suoi angoli più nascosti, prima di far ritorno in una bella stanza con vista sull’oceano.




Bene! Per questo post è tutto! So che probabilmente nemmeno vi interesserà, ma purtroppo non ho avuto tempo di organizzare qualcosa di meglio e ho optato per una cosa divertente e scorrevole da leggere! Spero sia lo stesso apprezzato! Mi auguro così tanto di riuscire a postare la rubrica di Natale, ma non credo ce la farò T.T Vedremo un po', sappiate che ce la metterò tutta qualora deciderò di farla! Cosa pensate di queste mete? Se volete, lasciatemi un commento :3
Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

Commenti