Wish Books #294

Buon pomeriggio e buon giovedì! Tutto bene?
Spero tanto che il cineforum ieri sia andato bene! Sto pianificando il post in anticipo, quindi ancora deve esserci xD Per avere la sicurezza di postarvi sempre qualcosa, sono obbligata a fare così! ù.ù Anyway, vi farò sicuramente sapere domani! Cosa farete di bello oggi? Io probabilmente nulla, ma va benissimo così perchè ormai sono diventata una vecchietta e non è che abbia così tanta voglia di uscire xD Benissimo, ora vi lascio al post sperando che sia interessante! :D



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.







Titolo Mirror mirror
Autore Cara Delevigne, Rowan Coleman
Prezzo € 16,90
Dati 10 ottobre 2017; 379 p., Rilegato
Editore De Agostini
ISBN 9788851152161
Red, Leo, Naomi e Rose. Quattro ragazzi diversi ma uniti da un’unica passione: la musica. È stata la musica a renderli non solo una band, i Mirror, Mirror, ma anche una famiglia. Inseparabili. Almeno fino al giorno in cui Naomi è scomparsa nel nulla e la polizia l’ha ritrovata in condizioni disperate sulle rive del Tamigi. Da quel momento niente è più stato come prima: uno specchio si è rotto e un pezzo si è perso per sempre nelle vite di Red, Leo e Rose. Perché Naomi era la più solare di tutti, l’amica migliore del mondo. Ma in fondo al cuore nascondeva un segreto... Un segreto inconfessabile che nemmeno Red aveva fiutato e che nessuno avrebbe mai potuto immaginare. E mentre Rose si abbandona agli eccessi e Leo si chiude in se stesso, Red non accetta il destino dell’amica: ha bisogno di sapere, di capire. Che cosa ha ridotto Naomi in quello stato? Può davvero trattarsi di un tentato suicidio come crede la polizia? Per scoprire la verità Red dovrà trovare la forza di guardarsi allo specchio, conoscersi e imparare ad amarsi per quello che è. Perché, a volte, bisogna accettare che niente è ciò che sembra e che la realtà può essere capovolta. Una storia potente, provocatoria e indimenticabile che parla di amicizia e identità, ma soprattutto dell’insolubile conflitto tra quello che si è e quello che si finge di essere.



Titolo Le ragazze vogliono la luna
Autore Janet McNally
Prezzo € 14,90
Dati 28 febbraio 2017; 416 p., Rilegato
Editore De Agostini
ISBN 9788851143138
Ci sono estati che lasciano il segno. Estati che cambiano la vita. Per sempre. È esattamente quello che è successo a Phoebe, diciassette anni e un segreto ben custodito. Lo stesso segreto che ha distrutto il legame con la sua migliore amica e che ha mandato all'aria l'unica possibilità con il ragazzo per cui ha una cotta colossale. Ma Phoebe è abituata ai segreti. Perché tutti nella sua famiglia ne hanno uno. Tutti hanno qualcosa da nascondere: sua sorella Luna, che se n'è andata a Brooklyn per inseguire un sogno, suo padre Kieran, che se n'è andato e basta. E poi sua madre Meg. È lei la vera bugiarda di professione. Ex rock-star, Meg non ama rivangare gli anni in cui ha viaggiato per il Paese insieme alla sua band, mietendo un successo dopo l'altro. E soprattutto non ha nessuna intenzione di spiegare alle figlie il motivo per cui, da un momento all'altro, ha messo fine alla carriera e al proprio matrimonio. Eppure Phoebe non è il tipo che si arrende. Decisa a ritrovare le tessere mancanti del passato della sua famiglia, raggiunge Luna a New York. E, in un'estate magica, indimenticabile, tra musica indie, notti insonni e amori impossibili, si mette alla ricerca. Della verità e anche un po' di se stessa.



Titolo Regina di fiori e radici
Autore Laura MacLem
Prezzo 10,39 €
Dati 7 settembre 2015; 304 pp.; Copertina flessibile
Editore autopubblicato
ISBN 978-1517236236
Quasi nulla di quello che è stato detto riguarda me, nonostante sia la mia storia. Si è narrato della passione di mio marito, della disperazione di mia madre, della decisione di mio padre. Si è parlato della sofferenza dei mortali e dei riti che da allora vengono compiuti, per far sì che ciò che accadde non debba mai più ripetersi. Si sono narrate storie parallale e storie contrastanti, si ricordano particolari suggestivi, ma di ciò che riguarda me, di ciò che accadde a me, sembra si conosca ben poco. Eppure è la mia storia. Non è la storia di Ade, il signore dell’Oltretomba, delle anime dei defunti e di tutto ciò che cresce nel sottosuolo; non è la storia di Demetra, la Madre Terra che errò nel mondo alla ricerca della sua unica figlia, scomparsa nella tenebra di Erebo; e, certamente, non è la storia di Zeus, che permise tutto ciò avvenisse, finché i mortali non gli ricordarono, attraverso la loro mortalità, ciò che doveva fare. In questa storia ci sono anche loro, ma non è la loro storia. È la mia. La storia della dea della primavera e regina dell’Averno, contesa tra due mondi, finché la contesa non mi obbligò a compiere la mia scelta. Quasi nulla si sa di ciò che significò, per tutti. Eppure rese il mondo ciò che è. Perché io sono regina di fiori e radici. Io sono Persefone.




Bene! Per oggi è tutto! :3 Cosa ne pensate? Vi interessano questi libri? Secondo voi ne vale la pena di leggerli, qualora voi lo aveste fatto? Ovviamente sarei tanto curiosa di conoscere le vostre opinioni al riguardo, perchè è bello condividere queste cose, soprattutto in un blog che nasce con quest'intento! :3 Se poi non vi andasse, ci possiamo sentire comunque domani, sempre che io riesca a pubblicare in tempo qualcosa >.< Bene, detto questo vi saluto e vi invito a passare domani! :3
Buona serata!
Ika.

Commenti

  1. Regina di fiori e radici l'ho letto e recensito qualche anno fa, l'unico consiglio che ti posso dare è che se ti interessano i retelling sul mito di Ade e Persefone prima leggi gli altri perché questo è quello definitivo. Tutt'ora non riesco ad immaginare che ce ne possa essere uno migliore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente non conosco bene nemmeno il mito stesso, perciò è bellissimo! *-*

      Elimina

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥