Wish Books #284

Buon pomeriggio e buon giovedì! Tutto bene?
Ovviamente spero di sì! Cosa dirvi? Oggi dovrei andare nuovamente a casa della solita amica per un pomeriggio di film! Non è che mi vada molto o meglio, mi va, ma mi scoccia fare tardi e non tornare a casa se non dopo circa 12 ore da quando sono uscita >.< E poi vorrei dedicarmi di più a questo angolino e a passare da voi, ma proprio non ci riesco, uffa! Cos'altro dirvi? Speriamo che vada tutto bene in biblioteca, ma questa è la solita speranza! Ora vi lascio al post ^^




Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.





Titolo La scatola delle lettere perdute
Autore Eve Makis
Prezzo € 9.90
Dati 27 ottobre 2016; 284 p., Rilegato
Editore Newton Compton
Traduzione A. Cicalese
ISBN 9788854197237
Quando sua nonna Mariam muore, Katerina eredita un'antica scatola da spezie. Al suo interno, avvolti da un intenso profumo, trova delle lettere e un diario scritto in armeno. Katerina scopre così che la sua famiglia è stata devastata dalla tragedia armena del 1915. Non solo Mariam, ancora bambina, è stata esiliata dalla sua casa in Turchia e separata dall'amato fratello, ma ha anche dovuto affrontare il terribile dolore per la perdita del primo amore. Inquieta per ciò che ha scoperto, Katerina vuole andare a fondo in quella storia. Decide allora di mettersi sulle tracce dell'amata nonna e intraprende un viaggio che la porterà dall'Inghilterra a Cipro e poi dall'altra parte del mondo, a New York. Sarà un tuffo nel passato, ma anche un modo, per Katerina, di liberarsi di ricordi dolorosi in cui è ancora intrappolata.



Titolo Herosian e il Manoscritto degli Artisti
Autore Alex Schillizzi, Francesco Agostini
Prezzo EUR 11,60
Dati 31 ottobre 2016; 410 pp.; Copertina flessibile
Editore Genesis Publishing
ISBN 978-6188290105
Herosian e il suo amico Dean sono due ragazzini ospiti di una Casa Famiglia, e il desiderio di evadere aumenta talmente tanto che, presto, i due fuggono. Gli amici non rimangono tuttavia uniti, poiché Herosian, dopo aver trovato e aperto un bellissimo scrigno, finisce in uno strano posto in cui incontra Geneviève, una coetanea geniale quanto scostante; lei viene da un Mondo che raggiungono gli Artisti, anima e corpo, subito dopo la morte. All’interno di questo Mondo, le Opere degli Artisti divengono portali, e ciò che rappresentano si tramuta in un vero e proprio mini-mondo. Herosian scopre quindi di essere all’interno del dipinto L’Europa dopo la pioggia e che Geneviève si trova lì per liberarne l’Autore, prigioniero all’interno della sua opera. Una misteriosa e oscura entità, l’Anima Morta, sta infatti incarcerando gli Artisti nelle loro stesse creazioni. Così, Herosian, insieme a Geneviève, affronterà un viaggio colmo di insidie, transitando di Opera in Opera per liberare gli Artisti e al contempo cercare Dean e il Manoscritto degli Artisti, un libro dai grandi poteri che è stato trafugato. Herosian scoprirà dunque la vera essenza dell’Arte, vagando all’interno di melodie, libri e dipinti; incontrando grandi personaggi come Salvador Dalí, Leonardo Da Vinci, Van Gogh e moltissimi altri, convogliati in intrecci narrativi sorprendenti ed imprevedibili. Quale sarà il piano dell’Anima Morta? Come mai, Herosian, si è ritrovato al di là del suo mondo? Quali saranno le opere che esplorerà? Dove sarà il Manoscritto degli Artisti, e quale sarà il suo incredibile potere? Queste risposte e molte altre vi attendono all’interno di un romanzo sempre incalzante, ricco di azione e introspezione, che non abbandona mai il fascino della scoperta e la celebrazione dell’Arte.



Titolo La lettrice
Autore Traci Chee
Prezzo € 5,90
Dati 2017; 377 p., Rilegato
Editore Newton Compton
Traduzione S. Ristori
ISBN 9788822705983
Sefia sa cosa significa dover sopravvivere. Dopo che il padre è stato brutalmente ucciso, è fuggita con la misteriosa zia Nin, che le ha insegnato a cacciare, seguire le impronte e rubare. Ma quando Nin viene rapita, Sefia rimane completamente sola. L'unico indizio che può aiutarla a ritrovare Nin è uno strano oggetto rettangolare che il padre ha gelosamente custodito fino al giorno della sua morte. Un manufatto mai visto prima, di cui nessuno le aveva mai parlato, perché nel mondo in cui è nata e cresciuta la lettura è un'attività proibita. Con l'aiuto di questo libro e di un ragazzo che nasconde oscuri segreti, Sefia cercherà di salvare la zia Nin e scoprire che cosa sia realmente accaduto il giorno in cui suo padre è stato ucciso.



Bene! Queste sono le tre proposte della settimana! :D Io sono abbastanza soddisfatta perchè le trame mi sembrano diverse tra di loro e allo stesso modo interessanti! :D E' così anche per voi? Sono riuscita a farvi conoscere qualcosa di nuovo? Non penso che sia così, ma io ci spero sempre, no? xD Cosa dirvi? Fatemi sapere se è così! Invece, se li aveste già letti, perchè non mi fate sapere cosa ne avete pensato una volta letti? Io sarei curiosissima di conoscere le vostre opinioni! :D
Poi, qualora non vi andasse, ci possiamo sentire comunque domani! :D
Buona serata!
Ika.

Commenti