Wish Books #277

Buon pomeriggio e buon giovedì! Come state?
Io sto facendo una corsa contro il tempo per potervi pubblicar questo post quindi per favore, apprezzatemi veramente! Tra 10 minuti devo uscire per andare in biblioteca e ancora devo finire di prepararmi! Insomma, veramente, vogliatemi bene xD Detto questo, oggi pomeriggio dovrei andare a vedere FINALMENTE Dumbo! Perciò speriamo che ne valga la pena, perchè starò fuori casa per 12 ore solo per vederlo xD Ok, vi lascio al post sperando sia più interessante delle mie parole xD



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.







Titolo Sing. La musica dell'estate
Autore Vivi Greene
Prezzo € 16,00
Dati 15 settembre 2016; 284 p., Rilegato
Editore HarperCollins Italia
Traduzione E. Lavarello
ISBN 9788869051142
Lily Ross può aver vinto decine di dischi di platino ed essere un'icona pop planetaria, ma nella sua personale classifica le hit di maggior successo sono: Agonia, esattamente quello che prova quando l'idiota di turno (l'ennesimo) le strappa il cuore dal petto e ci cammina sopra. Fantasmi, perché anche chi è ricca e famosa, come lei, ne ha qualcuno che la tormenta. Mai più, ovvero, alla larga da appuntamenti romantici con attori o pop star. Ma quest'estate la musica sta per cambiare. In fuga dalle luci della ribalta, Lily si rifugia insieme alle sue migliori amiche nel bel mezzo del nulla, su un'isoletta del Maine. Dopo l'ultimo disastro sentimentale, ha deciso di concedersi tre mesi per concentrarsi su se stessa, sul lavoro, sul prossimo tour che partirà in autunno. Su tutto, insomma, tranne che sul genere maschile. Il piano sembra funzionare fino a quando non incontra Noel Bradley. Lui è dolce, affascinante, alla mano e soprattutto così diverso dai ragazzi con cui è abituata a uscire. Improvvisamente Lily si scopre innamorata, in un modo che non le era mai capitato prima. Ma lei ama anche la musica, i fan e quando l'estate finisce e arriva il momento di tornare alla sua vera vita, sa di dover compiere una scelta. Solo, non sa quale sia quella giusta.



Titolo Le bugie hanno la pancia tonda
Autore Meghann Foye
Prezzo € 14.90
Dati 15 settembre 2016; 331 p., Rilegato
Editore HarperCollins Italia
Traduzione R. Marasco
ISBN 978886905099
Come chiunque altro lavori nei media a New York, l'editor Liz Buckley tira avanti a cupcake, caffeina e cocktail. Ma a trentun'anni può dirsi soddisfatta del suo lavoro a Paddy Cakes, un'esclusiva rivista patinata che si rivolge a genitori moderni e ultracompetitivi, disposti a spendere migliaia di dollari per il passeggino del loro prezioso pargolo. Se c'è una cosa di cui però è stanca è di fare un milione di straordinari per occuparsi del lavoro lasciato indietro dalle colleghe con figli. Così, quando un banale malore da stress in ufficio viene scambiato per nausea mattutina, Liz decide di stare al gioco e annuncia di essere incinta. Un piano folle? Probabile, ma sente di meritarsi un permesso di maternità, un po' di tempo per sé, per sistemare tutti gli aspetti ancora imperfetti delle sua vita. E così, di giorno nasconde una pancia finta sotto eleganti vestiti prémaman e di notte scorrazza per la città tra karaoke trascinanti e cenette alcoliche. Ma per quanto tempo può durare la finzione? Man mano che la data del "parto" si avvicina, per Liz diventa sempre più difficile mantenere il segreto, tanto più adesso che sembra profilarsi all'orizzonte Quello Giusto. Di certo non avrebbe mai immaginato che una pancia potesse suscitare tanti sentimenti e riflessioni sulla vita, il successo, la famiglia e la natura del vero amore.



Titolo Amiche di penna. Il romanzo epistolare di Anna Karénina ed Emma Bovary
Autore Marosella Di Francia,Daniela Mastrocinque
Prezzo € 18.50
Dati 20 settembre 2016; 193 p., Rilegato
Editore Mondadori
ISBN 9788804660194
Mentre è in viaggio in Italia con il suo amante Vrónskij, Anna Karénina avvia quasi per caso una corrispondenza con Emma Bovary, una signora francese che abita in provincia. Per sfuggire alla monotonia della propria vita, Emma cerca rifugio nei piaceri della letteratura e quindi non esita a consigliare ad Anna di leggere L'epistolario di Abelardo ed Eloisa, che l'ha conquistata. Anche sulla spinta di questa comune passione, le due donne iniziano a scriversi con assiduità e a scambiarsi racconti, chiacchiere e considerazioni sulle rispettive esistenze, che in parte ricalcano la trama dei romanzi di cui sono protagoniste, in parte la reinterpretano o la reinventano. Mentre la corrispondenza tra Anna ed Emma si fa sempre più intima e disinibita, a una festa in casa Guermantes Anna incontra Charles Swann, che la introduce nei fascinosi ambienti di una Parigi a lei sconosciuta, l'accompagna al Père-Lachaise sulla tomba di Abelardo ed Eloisa, all'atelier di Degas, ai caffè degli impressionisti e soprattutto le presenta la sua amante, la cocotte Odette de Crécy. Nel frattempo, a Rouen, Emma incontra a teatro Rossella O'Hara e Rhett Butler: prigioniera delle sue passioni e ostinata nel desiderio di evadere dal meschino orizzonte borghese, progetta di partire per l'America con la sua nuova ed effervescente amica... Lettera dopo lettera prende dunque forma una galleria di personaggi femminili indimenticabili: donne romantiche, appassionate e sognatrici oppure irrisolte, ciniche, disincantate. Anna ed Emma, specchiandosi l'una nell'altra, mettono a confronto con sempre maggiore intensità le rispettive concezioni dell'amore, si confidano, s'ingannano, s'inseguono, si sfiorano senza mai incontrarsi. Riusciranno a cambiare il proprio destino?




Ok! Queste sono le tre proposte di oggi! Cosa ne pensate? Si tratta di tre libri che mi ispirano tanto (ma dai!?) ma di cui ho sentito parlare pochissimo in giro, se non per niente, per cui, nel caso in cui l'aveste letti, come li avete trovati? Ne vale la pena? Sono interessanti? Oppure meglio passare oltre e non perderci dietro neanche un minuto? Si sa che i libri da leggere sono miliardi e quindi non è semplice scegliere i migliori, quindi qualche consiglio non fa mai male! Perciò, se volete, lasciatemi pure un commento :3 Altrimenti, vi invito a passare domani (sempre che io riesca a pubblicare il post!)!
Buona serata!
Ika.

Commenti

  1. Ciao non conosco queste letture e devo dire che per ora non mi attirano. Visto Dumbo? Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, l'ho visto! Carino, anche se mi aspettvo di più! Mi spiace per le letture poco interessanti, allora!

      Elimina

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥