#19 AI FORNELLI CON... IKA! TORTA ZEBRATA

Buon pomeriggio e buon mercoledì! Come state?

Oggi è 17 e in realtà avrei dovuto pubblicare un tag, ma dato che questa tradizione purtroppo negli ultimi mesi è andata un po' scemando, ho deciso di fare una cosa diversa, per stavolta, spero apprezzerete comunque! Il tag magari tornerà nei prossimi giorni! ^^ Perciò ivi lascio al post sperando vi piaccia! :D


Ai fornelli con... Ika! è una rubrica molto molto molto saltuaria (ù.ù) nella quale mostrerò una (o più) ricetta semplicissima e veloce da realizzare che mi è piaciuta ed è consigliata!


Il 17 marzo è la Giornata mondiale delle torte: il World Baking Day nasce con lo scopo di condividere, in tutto il mondo, la gioia di preparare una torta, o perché no, anche più di una. Per passare il tempo in queste giornate un po' particolari, cosa c'è di meglio di preparare un dolce per la propria famiglia?


Quindi eccovi una ricettina semplice semplice, da preparare all'ultimo con ingredienti che, sono certa, avrete in casa!

TORTA ZEBRATA 
 
Ingredienti:
250 g di farina
50 g fecola di patate
1 bustina di lievito per dolci
70 g di zucchero
70 ml di olio
300 ml di latte di soia + q.b. da aggiungere al composto al cacao
1 cucchiaino raso di bicarbonato
2 cucchiai di cacao amaro
(Se si vuole un gusto più dolce, aggiungere in eguali parti zucchero e olio)
Procedimento:
Mescolare tutti gli ingredienti con una frusta. (Ovviamente il cacao non è da mescolare) Non c'è un ordine preciso, ma solitamente io comincio con gli ingredienti secchi e completo con quelli liquidi. 
Adesso bisogna dividere l'impasto in due parti uguali e ad una dobbiamo aggiungere il cacao e un po' di latte se il composto risulta essere un po' troppo secco.
Quindi, prendere una tortiera e rivestirla con la carta forno. Ora prendete 3 cucchiai di composto chiaro e inseriteli nella tortiera, fare lo stesso con quello scuro e continuare così fino a finire tutti e due i composti.
Il gioco è fatto, verrà proprio l'effetto zebrato, vedrete! Quindi, cuocere in forno a 180° per 35/40 minuti.
Il dolce è molto molto leggero ma gustoso, provare per credere!


Ok! Anche per oggi è tutto! In realtà avevo pensato di pubblicare ricette più complicate ma, dato che ci troviamo in una situazione non proprio semplice, mi sembrava più adatto farvi compagnia con qualcosa di semplice e fattibile da tutti! Vi chiedo scusa per le foto di bassa qualità, ma quando l'ho fatta non avevo nulla di meglio per fare fotografie! Fatemi sapere se la proverete!

Buona serata!

Ika.

Commenti