Wish Books #209

Buon pomeriggio e buon giovedì! Come state?
E cosa farete di bello oggi? Io ancora non so se andrò al Festival del Cinema che sarà presente Michael Shannon, un attore che non conosco moltissimo, è vero, però in Animali notturni è stato davvero molto bravo tanto da aver ricevuto la nomination per l'Oscar! Comunque, nel caso in cui invece dovessi stare a casa, penso che ne approfitterei per guardare qualche film o serie! Ora vi lascio al post sperando vi faccia compagnia ^^


Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.









Titolo Fuori di testa, dritto al cuore
Autore John C. Whaley
Prezzo € 17.00
Dati 2015; 342 p., Rilegato
Editore Mondadori
Traduzione S. Marcolini
ISBN 9788804657798
Travis Coates ha perso la testa, alla lettera: a causa di una grave malattia, quando aveva sedici anni i medici gliel'hanno tagliata e chiusa in un freezer, in attesa dei progressi della scienza. Dopo cinque anni Travis può sperimentare il ritorno alla vita, in un futuro però molto diverso da quello che aveva immaginato. Infatti, anche se lui è (più o meno) sempre lo stesso, intorno a Travis tutto è cambiato: i suoi genitori hanno ridipinto la sua stanza e regalato i suoi vestiti, il suo migliore amico è diventato un estraneo, e soprattutto Cate, la sua ragazza, ha un nuovo fidanzato. In questo mondo in subbuglio, però, Travis è deciso a riconquistarla. A sostenerlo c'è un'unica certezza: si vive solo... due volte. Età di lettura: da 13 anni.



Titolo 12 giorni a Natale
Autore Trisha Ashley
Prezzo € 9.99
Dati 2015; 317 p., Rilegato
Editore Newton Compton
Traduzione E. Farsetti, L. Olivieri
ISBN 9788854185067
Il Natale è sempre un momento triste per Holly Brown, che da poco ha perso l'amore della sua vita, così, quando le chiedono di andare a lavorare in una casa isolata nella brughiera del Lancashire, accetta di buon grado per sopravvivere a quei giorni in cui tutti sono felici. Jude Martland è uno scultore, e non intende festeggiare il Natale dopo che suo fratello è scappato proprio con la sua fidanzata. È deciso a evitare la casa di famiglia, anche se gli sarà impossibile non tornare per l'occasione in cui si riuniscono al completo. Quando Jude si presenta all'improvviso, la vigilia di Natale, è tutt'altro che felice di scoprire che Holly si sta occupando di organizzare il party a cui sperava di sottrarsi. Ma quando, senza preavviso, una tempesta di neve ricopre tutto il villaggio, Holly e Jude si rendono conto che forse i loro desideri stanno per essere esauditi. E che le odiate feste potrebbero trasformarsi in qualcosa di molto interessante...



Titolo The Girl Who Came Back
Autore Susan Lewis
Prezzo € 8,20
Dati 25 Febbraio 2016; 416 pp.; Copertina rigida
Editore Century
Lingua Inglese
ISBN 978-1780891828
Quando Jules Bright sente bussa alla porta, l'ultimo persona che si aspetta di trovare è un detective che le porta la notizia di cui aveva più paura dagli ultimi tre anni.
Amelia Quentin è stata rilasciata dalla prigione.
La vita di Jules è davvero diversa rispetto a quella conosciuta prima che Amelia gliela distruggesse completamente. Sapendo che la ragazza sta tornando, deve decidere cosa fare. Gli amici e la famiglia le sono vicini, temendo per la sicurezza di Jules. Loro sanno che la giustizia non è stata fatta; ognuno di loro vuole farla pagare alla ragazza di Quentin. 



Bene! Questo è quanto! Spero che la traduzione dell'ultimo libro sia comprensibile dato che è statao fatta da me! Tutti e tre i libri sembrano interessanti e, personalmente, spero lo siano! Ma chissà se sia così o meno :3 Comunque voi li conoscevate? Avete sentito parlare di questi libri? Li avete letti? Sarei curiosissima di conoscere le vostre opinioni al riguardo perchè sarebbe utile sapere se vale la pena leggere questo libro o meno! ^^ Detto questo, quindi, aspetto i vostri commenti! Altrimenti, ci sentiamo più tardi o domani, vediamo un po' :3
Buona serata!
Ika.

Commenti

  1. Il primo ce l'ho in WL anche io, 12 giorni a Natale lo avevo notato l'anno scorso ma poi me ne avevano parlato quasi tutti male e ho lasciato perdere.

    RispondiElimina

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥