Wish Books #295

Buon pomeriggio a tutti e buon giovedì! Come state?
Mi auguro che tutto vada per il meglio ù.ù Cosa dirvi? Oggi è giovedì e non so bene cosa farò! Non so se dovrò fare il pomeriggio nuovamente anche se spero proprio di no! Ma per questo motivo sto pianificando il post in anticipo, per non lasciarvi a secco, ovviamente ù.ù Che altro raccontarvi? Per questa settimana il cineforum è sospeso, ma riprenderà la prossima con Alice nel Paese delle Meraviglie, che non vedo l'ora di riguardare! :D Va bene, vi lascio al post :3



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.







Titolo L' ombra della luna
Autore Elisabetta Rasy
Prezzo € 7,00
Dati 20 marzo 2002; 202 p.; Tascabile
Editore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
ISBN 9788817128834
Parigi 1793. Un uomo e una donna s'incontrano mentre i sogni della Rivoluzione stanno per trasformarsi negli incubi del Terrore. Lui, Gilbert, è un avventuriero americano in cerca di denaro; lei, Mary, è un'inglese coraggiosa e spregiudicata che vuole conoscere da vicino gli avvenimenti francesi dei quali è fervente sostenitrice. Attraverso le parole della cameriera Marguerite, che racconta la travolgente e fallimentare storia d'amore di due protagonisti, rivive nel romanzo una figura realmente esistita, quella di Mary Wollstonecraft, scrittrice e saggista della fine del Settecento, autrice di una battagliera "Rivendicazione dei diritti delle donne" e madre di Mary Shelley.



Titolo Fuga dal paese delle meraviglie. La vera storia della Regina di Cuori
Autore Elisa Puricelli Guerra
Prezzo 13,60 €
Dati 18 ottobre 2016; 276 pp.; Copertina rigida
Editore Piemme
ISBN 978-8856656527
La futura Regina ha tredici anni e il destino segnato: al compimento dei quattordici anni sposerà il suo cinquantunesimo pretendente e salirà sul trono del Paese delle Meraviglie. Così è da sempre, lo dice la Legge. Tra le mura soffocanti del palazzo, però, la ragazza prova una strana nostalgia per qualcosa che non sa neppure se esiste. "Sciocchezze" dicono i genitori. Eppure lei, appena può, si rifugia in biblioteca e legge di mondi lontani e avventure mirabolanti. E proprio tra le pagine di un libro la ragazza fa una scoperta che cambierà la sua vita: il Tempo è un uomo. E può disporre del destino di ogni persona. Pare sia meglio non disturbarlo, ma lei ormai ha deciso: scapperà dal palazzo e lo troverà per convincerlo a fermare le lancette, in modo che lei possa non diventare mai la Regina di Cuori. Età di lettura: da 9 anni.



Titolo Il peso della felicità. I miei sedici anni tra anoressia e bulimia
Autore Cobainsbaby
Prezzo € 17,00
Dati 17 gennaio 2017; 222 p., Rilegato
Editore Mondadori
ISBN 9788804673644
Una storia vera, il racconto autobiografico di una sedicenne alle prese con le lotte dell'adolescenza: quelle di tutti i giorni e quella, più dura e decisiva, col suo stesso corpo.

«Ero lì per trovare la felicità, ma quando sarebbe arrivata? E soprattutto, che cos'era questa felicità? Aveva un peso? Trentotto chili, peso perfetto.»

«Quando ho deciso di non mangiare più?» È quello che si chiede Elena - sedici anni, una vita come tante sue coetanee - all'inizio di questo lungo e sofferto racconto, cercando di spiegarsi il perché, un giorno, abbia iniziato a soffrire di disturbi alimentari. Ma una vera risposta non c'è. Si comincia con una dieta all'apparenza inoffensiva, con l'annotare su un quaderno ciò che si mangia, col fare serie e serie di addominali, e alla fine ci si ritrova a sognare un peso «perfetto»: trentotto chili. Non uno di più. Ma forse anche qualcuno in meno... C'è una vocina, infatti, proprio dietro l'orecchio, che continua a ripeterle: «Ogni caloria conta». Elena la ascolta, quella voce è un'«amica», l'unica in grado di capirla. Mentre gli altri - i genitori, le amiche del cuore - la rimproverano: «Elena, guarda che poi diventi anoressica!», lei la rassicura: «Guardati allo specchio. In sole due settimane sei dimagrita tantissimo... Guarda come sei bella, ti si vedono le ossa del bacino, del collo, della schiena. Ancora un piccolo sforzo e raggiungerai il tuo obiettivo, se ascolti i miei consigli. Vedrai, andrà tutto bene, io non ti abbandonerò... mai». E quella voce non l'abbandona davvero mai, mentre Elena diventa sempre più magra, e sempre più risoluta nel suo obiettivo: dimagrire ancora. Ci vorranno i ricoveri in ospedale, e poi in un centro specializzato per disturbi alimentari - dove potrà confrontarsi con ragazze che hanno storie simili alla sua -, per farle cominciare a intravedere uno spiraglio in fondo a un tunnel terribile e pieno di dolore.



Benissimo! Anche per questa settimana è tutto! :3 O meglio, le tre proposte che ho scelto per voi sono queste qui ù.ù Cosa ne pensate? Io credo che siano molto variegate tra di loro, per cui mi auguro di avervi fatto conoscere qualcosa di nuovo e piacevole o di avervi ricordato un buon libro o un libro che tanto avreste voluto leggere ma che poi avete lasciato in un angolo ù.ù Insomma, spero di essere stata utile, ma chissà se sarà così! Se volete, lasciatemi un commento :3 Sapete che a me fanno piacere, no? ^^
Ora vi saluto e vi invito a passare domani! :3
Buona serata!
Ika.

Commenti

  1. Ciao, che carina questa Rubrica...non ho letto nessuno dei tre libri ma mi ispira Il peso della felicità.
    Se ancora non sei tra i miei follower ti lascio il link al mio blog La sabbia nella clessidra spero passerai anche solo per un saluto.
    Un bacio, ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Mi fa piacere ti piaccia :3 Certo, vengo subito a dare un'occhiata! Grazie per esser passata da qui! ^^

      Elimina
  2. Ciao Fede! Tra questi ho letto solo Fuga dal paese delle meraviglie, che ho trovato davvero carino, anche se probabilmente sono di parte... Elisa è una delle mie autrici preferite, adoro tutto quello che scrive :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :) Io non ho letto nulla dell'autrice, ma mi fido allora! :3

      Elimina

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥