Pages

sabato 17 giugno 2017

Review of the Week #189 Una remota possibilità - C.J. Charlie

Buon pomeriggio a tutti! Anzi, buon sabato! Come state?
Spero stiate tutti bene Dreamers belli e cari! Stamattina non ho visto nessuna serie tv perchè ho il my sky quasi pieno, per cui ho optato per vedere un film che avevo registrato! Ed è stata una visione molto molto carina, per cui va bene così! Purtroppo non so se iniziare serie tv nuove perchè dovrei lavoricchiare durante quest'estate! Però vedremo un po' dai :3 Ora vi lascio al post sperando vi faccia compagnia!


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Una remota possibilità di C.J. Charlie




Titolo Una remota possibilità
Autore C. J. Charlie
Prezzo € 0,00
Dati 25 maggio 2017; 30 pp.; eBook
Editore C. J. Charlie
ISBN 9781513040509
In questo breve ed emozionante racconto, il confine fra realtà e magia si stempera nella dolce storia di un primo amore che sfida e trionfa sulle impossibilità della vita.


La mia recensione:
Annabella è una ragazza che vive con i suoi nonni e i suoi genitori anche se le cose con questi ultimi non sono affatto semplici. Durante una passeggiata al lago, vede un ragazzo. Anche se l'inizio non sarà facile,i due si legheranno a tal punto che anche l'impossibile potrà accadere. 
Ho trovato questo racconto tra i titoli gratuiti di Amazon (ma ora non esiste più!) e, leggendo la trama, sembrava carino, per cui ho pensato di leggerlo. Si tratta di una storia molto breve, infatti è composta da 30 pagine, motivo per cui si lascia leggere in modo semplice e scorrevole.
Merito anche del tipo di scrittura e della storia.
Tutto comincia con la protagonista che esce e si reca al lago della fate, chiamato così per non si sa quale motivo. Qui vede un ragazzo nordico, solo che gli parla attraverso il linguaggio dei segni. Lei, non sapendo cosa fare, scappa. I due si rivedranno e stavolta lei gli sarà utile. Si creerà una sintonia quasi magica... ma non svelo altro. 
Il tutto ci viene raccontato attraverso gli occhi della protagonista. Ciò ci viene narrato con un linguaggio semplice e lineare, adatto più o meno, alla giovane età di Annabella. In realtà, la storia e i contenuti sono davvero poco profondi, forse perchè adatta di più agli adolescenti. 
Tutto sommato, però, non mi è dispiaciuto leggere questo racconto. E'capace, grazie ai suoi temi, di farti trascorrere con leggerezza il tempo di lettura,  con un finale che fa sorridere il cuore.


La mia votazione: 
 Interessante!




Benissimo! So che questa recensione è un po' piccolina, ma, come avrete letto, oppure no, la storia è davvero breve e dirvi altro sarebbe stato a significare svelarvi quasi tutto! Non mi sembrava il caso, no? Quindi ho cercato di rivelare le mie riflessioni senza dire troppo e rovinarvi la lettura, qualora voi voleste farla! Ho visto, però, che su Amazon non c'è più e quindi spero riusciate a trovarlo da qualche parte! Detto questo, se volete, lasciatemi un commentino con le vostre opinioni! Altrimenti, ci sentiamo più tardi! ^_^ Buon pomeriggio, per ora!
Ika.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥