sabato 31 marzo 2018

Review of the Week #228 Chi ha bisogno dell'amore quando fa così male? - Yvonne Roberts

Buon pomeriggio a tutti e buon sabato!
Come va? Cosa fate?
Io sono in fase preparazione per le cose di Pasqua, ovviamente! Lo scorso anno avevo realizzato 4 ricette solo per Pasqua, per quest'anno, invece, ho dimezzato perchè non mi andava di fare troppo! Lo scorso anno avevo mangiato così tanto che non mi ero sentita tanto bene, quindi ho preferito non esagerare anche se è una cosa che adoro fare e lo sapete bene! :D Cosa mi raccontate?
Ora vi lascio al post :3


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Chi ha bisogno dell'amore quando fa così male? di Yvonne Roberts








Titolo Chi ha bisogno dell'amore quando fa così male?
Autore Yvonne Roberts
Prezzo € 8,50
Dati 2000; 384 p.
Editore Polillo
Traduzione M. G. Castagnone
ISBN 9788881541096
Se Fiona Travers ha imparato qualcosa nella vita è che gli uomini dei suoi sogni riescono solo a far-le venire gli incubi. Così, dopo l'ennesima delusione sentimentale, decide di gettare definitivamente la spugna: resterà single per sempre, anche a costo di provocare un infarto a sua madre. Basta farsi del male, basta con gli sforzi sovrumani per conquistare e trattenere un uomo, basta con le attese snervanti davanti al telefono. Ma la sua coraggiosa decisione viene messa a dura prova da chi le sta intorno e soprattutto dalla sua migliore amica che, contrariamente a quanto professato fino a quel momento, ha deciso di sposarsi. Tutto sembra congiurare per farle cambiare idea...



La mia recensione:
Fiona Travers è una donna sulla trentina che ha imparato a stare sola dopo le tantissime delusioni con gli uomini. Sebbene non sia più nel fiore dei suoi anni, e sua madre, in questo, carica maggiormente, a lei non interessa: ha deciso di voler stare sola. E tutto, però, viene messo in discussione quando la sua migliore amica, che professava il suo stesso pensiero, le comunica che intende sposarsi...
Non conoscevo questo libro ma ho letto la trama in biblioteca e mi sembrava proprio carina.
La storia è raccontata da un narratore esterno che utilizza un linguaggio semplice e ironico (ma forse è a causa dei personaggi che popolano il libro!) che rende la lettura molto scorrevole.
La protagonista è Fiona, Fee per gli amici, una donna che sa cosa vuole, che non si fa problemi a seguire le due idee, anche se questo le porta occhiatacce; è indipendente e ha un certo disprezzo per le storie d'amore. Non le interessano più, o almeno ciò è quello che crede lei. Anche la sua migliore amica ha quest'idea, ma non è ferma come Fee, finendo, infatti, per organizzare un matrimonio. E, la nostra protagonista, non dovrà vedersela solo con la sua amica, ma vivrà tantissime cose diverse. Dovrà fare i conti con sua sorella, in crisi di mezz'età, con i vicini di casa insistenti, una mamma poco incline ad accettare le sue idee, una nuova "amica" di cui in realtà non sa nulla e tanto, molto altro. E la nostra protagonista, così certa, così fissa sulle sue idee, riuscita ad ammorbidirsi con gli uomini? Forse con il più degli inaspettati...
Come si è potuto capire dalle mie parole, si tratta di una storia molto ironica, di quelle adatte a quando ci si vuole svagare un po'. A tratti, ci sono anche temi più o meno importanti, ma nel complesso, viene tutto trattato con leggerezza.
Mi è piaciuto molto il personaggio di Fee, che si finisce per volere bene perchè ha un bel temperamento, è decisa, eppure sotto sotto nasconde fragilità e qualche insicurezza che tiene lontana da tutti, ovviamente.
Ho apprezzato tutte le piccole storie, gli intrecci che si vengono a creare e che, in libri del genere, non sempre ci sono. Anche il modo in cui è scritto, adatto alla trama e al modo in cui si sviluppa.
Infine, ho trovato originale il finale, il cambiamento della protagonista abbastanza realistico, così come la storia in sè.
Sono contenta di aver dato una possibilità a questa storia per me sconosciuta in quanto si è rivelata molto carina!
Ve la consiglio!


La mia votazione: 
 Interessante!



Bene! Questa è la mia recensione! Sono abbastanza soddisfatta perchè penso di avervi dato un'idea del mio pensiero abbastanza completa! Non dico che sia un'ottima recensione, perchè so perfettamente che ho tanto tanto da migliorare e imparare sia nel modo di scrivere, sia in quello di esprimere al meglio i miei pensieri, approfondendoli! Ma comunque non è questo l'importante! Vorrei sapere se conoscevate questo libro, se lo avete letto o se, magari con la mia recensione, vi ho fatto venire voglia di leggerlo! Fatemi sapere le vostre opinioni, quindi! Ora vi saluto e vi invito a tornare domani, se vi va :3
Buona serata!
Ika.

0 commenti:

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥

 

Dreaming Wonderland. Template by Ipietoon Cute Blog Design and Homestay Bukit Gambang

Blogger Templates