sabato 17 marzo 2018

Review of the Week #226 I sogni di Barbara. L'uomo dal volto fracassato - Valeria Nitto

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Io tutto bene, dai! Oggi mi sono svegliata abbastanza contenta, stranamente! E voglio che ogni giorno sia così! Cosa farete oggi di bello? Io forse andrò a vedere gli abiti di alcuni film tra cui il Diavolo veste Prada in un'esposizione al Colosseo quadrato! Se la cosa vi interessa potrei farvi il post, ma non so se sia così o meno! :) Ditemi un po' voi! :D Sto aspettando che escano i sottotitoli di Gotham, uff >.< Ok, smetto di chiacchierare e vi lascio al post :3


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: I sogni di Barbara. L'uomo dal volto fracassato di Valeria Nitto








Titolo I sogni di Barbara. L'uomo dal volto fracassato
Autore Valeria Nitto
Prezzo € 17,00
Dati 2017; 228 p., Brossura
Editore Eracle
ISBN 9788867432325
Sto leggendo...♥
La notte, Barbara Mallia è tormentata da incubi dove un uomo dal volto insanguinato non le dà tregua. Di giorno, si concentra nella ricerca di un lavoro che la condurrà presso la famiglia Italia, di cui Damiano, causa del licenziamento di suo padre, ne fa parte. Spinta dalla necessità economica e pronta a presentarsi sotto falso cognome, ottiene il lavoro senza troppe difficoltà. Strani eventi però si ripercuotono in quella casa. Un'anima tormentata che tenta di comunicarle qualcosa. Barbara dovrà trovare il coraggio per affrontare questa ardua sfida, lanciando uno sguardo nel suo passato.


La mia recensione:
Barbara, da un po' di tempo, è tormentata da incubi in cui compare un uomo col volto pieno di sangue. Si risveglia urlando e non capisce proprio il significato. E' alla ricerca del lavoro e, quando legge della ricerca di una baby sitter pagata molto bene, è decisa a prendersi quel lavoro. Non sa, però, che la famiglia richiedente è quella degli Italia, proprio la famiglia che ha licenziato suo padre. Eppure, proprio per il suo bisogno di soldi, decide di accettare. I suoi sogni continuano, ma presto capirà che non sono futili, che si tratta di qualcuno che cerca di comunicare con lei...
Ho ricevuto questo libro digitale a scopo di recensione perchè ne ero molto incuriosita. Per leggere questo genere, la trama deve colpirmi appieno e così è stato. 
La storia comincia proprio con uno di questi incubi che Barbara fa molto spesso e che le tolgono tanto sonno e quindi forza. Non riesce proprio a capire quale siano le motivazioni e ciò la sta facendo diventare quasi pazza. Inoltre, non è proprio tranquillissima perchè sa che suo padre, avendo perso il lavoro, sta soffrendo molto. Quindi, come detto, accetta il lavoro della famiglia Italia pur dovendo passare del tempo proprio nella casa in cui vivono coloro che hanno licenziato il padre, e la cosa non l'esalta affatto, soprattutto perchè dovrà vedere Damiano, il diretto interessato. Anche con Matteo, il bambino di cui si deve occupare, le cose all'inizio non saranno affatto semplici. Ultimamente sta soffrendo molto per la scomparsa di suo padre e nessuno sembra dargli le attenzioni che merita. Piano piano, però, Barbara comincerà a farsi volere bene dal piccolo e anche da Enrico, il cugino di Matteo e Damiano. Cominceranno a passare molto tempo insieme e i suoi sogni continueranno a perseguitarla. Finalmente, però, riesce a capire, anche grazie alle parole della nonna della famiglia Italia, che forse non è tutto lontano dalla realtà, e che la scomparsa del padre del bambino potrebbe non essere proprio così accidentale.
Ovviamente non svelerò altro, ma c'è abbastanza di cui parlare. Ho trovato i personaggi non troppo approfonditi, però non mi ha infastidita come cosa perchè credo che lo siano quel tanto che basti per capire il tutto.
Barbara è una ragazza che ha aspettative per la sua vita, ma non le dispiace nemmeno accontentarsi di ciò che viene. E' educata, leale e responsabile. Non le pesa fare ciò che non vorrebbe. Inoltre, ha una migliore amica a cui non mente mai ed è tanto legata a suo padre. E' gentile, disposta a cambiare idea e a perdonare. Infatti, riesce a comprendere bene la psicologia di Damiano, pur se non subito e con vari alti e bassi. 
Nel complesso, ho apprezzato abbastanza questo libro perchè c'è un'atmosfera di suspance (anche se dopo un po' avevo capito i vari collegamenti), ma c'è anche altro, per esempio l'amore.
Il linguaggio utilizzato, è molto semplice, c'è qualche piccolo errore, ma non troppo fastidioso. Ho trovato, però, i dialoghi a volte poco credibili, le vicende poco approfondite e il passaggio da un personaggio all'altro un po' troppo brusco. Quindi il mio voto non sarà il massimo.
Per concludere, se non amate le cose troppo cupe o troppo romantiche, ma vi piacciono quelli con il giusto mix, questo ve lo consiglio perchè potrebbe piacervi!


La mia votazione: 
 Carino!



Bene! Questo è il mio pensiero riguardo questo libro! Come sempre, spero di essere stata abbastanza esaustiva e comprensibile nelle mie parole xD Ringrazio nuovamente per l'opportunità di leggere questo libro, perchè non è una cosa scontata! Comunque, conoscevate questo libro? Vi sembra interessante? Pensate che lo leggerete? Mi auguro di avervi fatto conoscere qualcosa di nuovo e di piacevole nei riguardi dei vostri gusti! Se vi va, lasciatemi un commento, così potrò sapere se vi piace o meno :3 Altrimenti, ci sentiamo più tardi!
Buon pomeriggio! :D
Ika.

2 commenti:

  1. Ciao, sono un appassionato di libri e storia, ho aperto da poco un blog e sono appena diventato tuo follower! Se ti va di passare da me, ne sarei molto contento! Sto cercando persone con cui condividere le mie passioni! A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :D Certo, passo subito a dare un'occhiata e benvenuto nel mio blog, spero ti troverai bene! :D

      Elimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥

 

Dreaming Wonderland. Template by Ipietoon Cute Blog Design and Homestay Bukit Gambang

Blogger Templates