REVIEW OF THE WEEK #315 COME UNA NOTTE SENZA STELLE di VALENTINA BELLUCCI

Buon pomeriggio e buon sabato! Come state?

Ovviamente spero che stiate bene e che la vostra settimana di ripresa stia andando al meglio! ^_^ Io sto sempre un po' così, ma tranquilli, tutto normale! Purtroppo trovare un lavoro di questi tempi, un lavoro serio, è davvero difficile ma prima o poi lo troverò, non voglio darmi per vinta! Voi come state?

Ora vi lascio al post :3


Review of the week è una rubrica a cadenza più o meno settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Come una notte senza stelle di Valentina Bellucci





Titolo Come una notte senza stelle

Autore Valentina Bellucci

Prezzo € 13.52

Dati 5 giugno 2021; 385 p.; Copertina flessibile 

ISBN ‎ 978-1534646315

Charlotte è mia sorella. Ma non è una sorella qualunque. Lei è la mia gemella. Siamo uguali in tutto. Stesse labbra, stesso sorriso, stessa altezza, stessi occhi e stesse lentiggini sul viso. Lei però ha i capelli ramati, io sono più bionda. Lei è nata prima di me, circa tre minuti prima. Io sono venuta dopo. Sono sempre venuta dopo di lei. Era semplicemente fantastica, aveva luce negli occhi. Chi ci conosceva diceva che eravamo indistinguibili, diceva che avevamo anche lo stesso carattere, ma io so che non era così. Lei era molto più di me. Lei aveva qualcosa che io non ho mai avuto. Poi un giorno è morta. E inconsapevolmente sono morta anch’io. Nonostante tutto continuerò a crescere, mentre lei avrà sette anni per sempre. Non cambierà mai. Da dove viene lei le cose non mutano. Restano come congelate nello spazio e nel tempo, ed è per questo che, quando l’ho persa, ho smesso di parlare. Fino a quando è arrivato lui, Henry, e tutto il mio mondo è precipitato una seconda volta.


La mia recensione:

Abby è una ragazza che ha sofferto tantissimo, ha perso la sua gemella e sua mamma quando era solo una bambina e da allora non riesce più a parlare quasi con nessuno. Henry ha sofferto in un modo diverso ma con la stessa intensità e pensa di non voler più continuare a vivere così. Entrambi vivono ora nell'orfanotrofio dell'Oregon, entrambi con una storia tragica alle spalle e la consapevolezza che forse, per loro, le cose non andranno mai meglio.

Questo libro mi sembrava davvero interessantissimo già solo dopo aver visto la copertina, poi la trama ha confermato il mio interesse. Non ho letto nulla dell'autrice ma un altro suo libro è nella mia WL da anni! 

Comunque la storia comincia con il tentato suicidio di Henry e di Abby che, trovandosi lì, non riesce a non fermarlo, superando anche il suo limite del non parlare con nessuno o quasi. Perchè parla con lui? Cosa l'ha fatta sbloccare? E' quello che si chiede anche Abby, che da tanti anni è bloccata. Tra i due nasce un legame strano, fatto di avvicinamenti e di litigi, di dispetti e di confessioni, un legame complesso ma molto profondo.

Come profondi sono i temi trattati da questa storia. Sebbene il titolo possa trarre in inganno e farci pensare alla solita storiella romantica da leggere sotto l'ombrellone, cambiamo subito idea non appena ci addentriamo nella lettura. E' vero, ci sono anche momenti più leggeri, ma la storia gira intorno alla sofferenza, alla voglia di riscatto e alla paura che tutto ciò porta. 

Sapete che non mi piace scrivere troppo riguardo i libri che leggo perchè mi piace che voi li assaporiate in toto, senza conoscere tutto o troppo. Vi consiglio però la lettura se volete emozionarvi, se volete conoscere la storia di ragazzi che hanno avuto vite molto difficili. Ve la consiglio anche perchè i personaggi sono ben caratterizzati, non sono stereotipati e i loro trascorsi realistici. Mi sono ritrovata molto nelle parole dei protagonisti perchè sono dell'idea che, quando hai la persona giusta davanti a te, quella con cui puoi essere te stesso senza avere troppa paura, riesci a sbloccarti, riesci a fare cose che prima pensavi di non poter fare, riesci a sentirti più libera ed è quello che ho trovato in questa storia.

Detto questo, quindi, spero di avervi incuriositi abbastanza! Non leggetela a cuor leggero ma è tutto trattato con delicatezza, mai in maniera troppo cruda, per cui adatta a tutti. 

Ora sono davvero curiosa di andarmi a leggere l'altra storia dell'autrice!


La mia votazione: 



Ok! Anche per oggi è tutto! :3 Che dirvi? Io ho trovato molto molto bello questo libro e sarei contenta che anche voi lo leggiate, pure per scoprire se siete della mia stessa opinione! :3 Sarei davvero felice di condividere con voi questa bella lettura ^^ Perciò, aspetto le vostre idee al riguardo! Conoscevate questo libro? Vi ho ispirato alla lettura?

Aspetto i vostri commenti ma, nel frattempo, vi auguro un buon week end!

Ika.

Commenti