Pages

sabato 24 maggio 2014

Review of the Week #34 Poirot sul Nilo - Agatha Christie

Buongiorno e buon sabato! :D Come state? Che farete di bello stasera? :) Io andrò alla festa di mio cugino e starò un po' con i miei amici xD Quindi niente di particolare :3 stanotte ha giocato la Roma, ma non sono riuscita a rimanere sveglia >.<' vabè, ha vinto ed ha segnato Totti, quindi non posso che esserne contenta :D Bene, so che non vi interessa, ma ci tenevo comunque a parlarne xD Ora la smetto e vi lascio alla mia recensioncina! :D


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Poirot sul Nilo di Agatha Christie



Questi sono i dati della versione che ho letto io
Titolo Poirot sul Nilo
Autore Christie Agatha
Prezzo    € 9,00
Dati 2002, 252 p.
Editore Mondadori  (collana Oscar scrittori moderni)
Il destino ha riunito un eterogeneo gruppo di viaggiatori sul lussuoso battello da crociera Karnak, in navigazione sul Nilo. Tra di essi la personalità dominante è senz'altro rappresentata dall'affascinante Linnet Ridgeway, la ragazza più ricca d'Inghilterra, abituata a essere sempre al centro dell'attenzione. Attorno a lei gravitano un fidanzato respinto e diversi accaniti ammiratori che se ne contendono i favori. Ciascuno dei personaggi ha però una sua storia e un suo segreto da custodire, accuratamente nascosto sotto un'inappuntabile facciata di rispettabilità e di perbenismo. Fra i turisti c'è anche Hercule Poirot, una volta tanto in vacanza, ma anche in questa occasione il suo ozio è destinato a durare poco. Nel giro di poche ore, infatti, a bordo del Karnak si consumano ben due delitti, e la tranquilla crociera si trasforma in una disperata caccia ad un assassino diabolicamente astuto.


La mia recensione:
Ci troviamo su una nave diretta verso l'Egitto. Poirot, il famoso investigatore, è su di essa, in vacanza. Dove c'è lui, c'è un omicidio, ovviamente. Ci saranno varie persone che moriranno e altrettante persone che potrebbero essere implicate nel caso.
Se seguite il mio blog sapete che i gialli proprio non mi piacciono. Però una mia amica, quella con cui ogni mese vado in biblioteca, è un'amante e mesi fa, quando leggeva questo libro, me ne parlava. Incuriosita, ho deciso di prenderlo per avvicinarmi un po' al genere. Devo dire che l'esperimento non è andato tanto male. Probabilmente ho scelto il libro più "adatto" perchè l'omicidio avviene dopo molte pagine, lasciando spazio, prima al racconto delle varie vicende e storie dei singoli personaggi. La storia è ben raccontata, con molti dettagli. Ma stiamo parlando di Agatha Christie, se non fosse meritevole, non sarebbe conosciuta dovunque e in ogni anno, no? xD I personaggi sono abbastanza caratterizzati, pur non scendendo nei minimi particolari e nella loro psicologia. Non essendo un genere che leggo, mi viene difficile parlarne. Non ho termini di paragone. Non posso compararlo ad altri libri o dire se è scontato, ecc. Personalmente, fino al termine del libro non ho pensato che l'assassino/i potesse/ro essere quello/i, non del tutto almeno. La storia è abbastanza interessante. L'unica cosa che mi ha mandata un po' in confusione è l'insieme dei personaggi, ma forse perchè l'ho letto in un momento un po' caotico e in cui non riuscivo molto a concentrarmi sulla lettura. 
Non ho tanto da dire su questo libro, come potete leggere, ma non sono in grado xD In definitiva, questo romanzo è stato interessante e lo consiglio agli amanti del genere ma anche a chi vuole avvicinarsi un po', ma non lo ama!


La mia votazione: 


Scusate per questa pessima recensione! ç_ç Ma non leggo il genere e dirvi nel dettaglio cosa mi piace, cosa no, e cosa è positivo, ecc non è nelle mie corde, ancora ù.ù Spero di avervi fatto capire almeno qualcosa di questo libro! Intanto fatemi sapere se a voi piace questo genere o se siete come me xD Buon sabato!
Ika.

2 commenti:

  1. Io non ho mai letto nulla di suo, non mi piace molto questo genere.

    RispondiElimina
  2. nemmeno a me xD Se volessi avvicinarti al genere penso questo potrebbe essere quello giusto :)

    RispondiElimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥