REVIEW OF THE WEEK #303 La casa tra i mondi - Marion Zimmer Bradley

Buon pomeriggio e buon sabato! Come state?
Spero che tutto vada bene, ovviamente! Io oggi passerò la giornata in casa ma questa settimana sono già uscita un paio di volte e molto probabilmente lo farò anche domani (con le dovute precauzioni, ovviamente!)... Finalmente rivedrò gli amici che non vedo ormai da quasi 3 mesi! E, per la prossima settimana, forse festeggerò il mio non compleanno con loro, dato che non ho avuto la possibilità di farlo davvero! Detto questo, vi lascio al post sperando vi faccia compagnia :3


Review of the week è una rubrica a cadenza più o meno settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: La casa tra i mondi di Marion Zimmer Bradley



Titolo La casa tra i mondi
Autore Marion Zimmer Bradley
Prezzo € 8,50
Dati 1 gennaio 2002; 349 p.; Tascabile
Editore Fanucci
Traduzione Paola Gimigliano
ISBN 9788834708750
Dopo aver assunto una nuova sostanza, il misterioso 'antaril', Cameron Fenton si ritrova, nella sua essenza astrale, in un luogo totalmente sconosciuto: un mondo fatato dove vivono esseri bellissimi simili a elfi, dai volti allungati e dalle voci armoniose e squillanti, ma anche mostri orrendi vagamente umanoidi. E così, suo malgrado, il giovane Fenton si ritrova coinvolto in una guerra senza pietà per conquistare il dominio di questo mondo bizzarro.


La mia recensione:
Cameron Fenton è un ragazzo che si ritrova al centro di un esperimento con altre persone. Questo studio prevede l'assunzione di una nuova sostanza, l'Antaril. Nessuno, però, sa che questo misterioso composto, trasporterà il protagonista in mondi paralleli.
Ho trovato questo libro in un angolo di bookcrossing e, conoscendo anche l'autrice, mi sembrava interessante leggerlo.
Non sapevo bene cosa aspettarmi e, leggendo le prime pagine, credevo non l'avrei apprezzato molto, pensavo si sarebbe trattato soprattutto di un libro di genere fantascientifico, per cui le aspettative non erano poi così alte. Ma, col passare delle pagine, ho sicuramente apprezzato maggiormente la storia, che si è rivelata sì di fantascienza, ma anche fantasy e avvincente.
Il libro comincia proprio con l'inizio di questo esperimento, della spiegazione di
ciò a cui dovrà sottoporsi il giovane protagonista, Cameron Fenton. A quest'ultimo, infatti, verrà fatta assumere una dose di Antaril, una sostanza di cui verranno studiati gli effetti sulle persone tra cui lui, ovviamente. Nessuno si aspetta ciò che avverrà, tanto che credere alle parole di Cameron sarà difficile. Ma cosa succede al protagonista? Il suo corpo rimane nello studio, ma la sua mente, la sua anima viene trasferita in un mondo parallelo, un posto popolato da creature magiche che stanno vivendo un periodo difficile e con cui finirà per creare legami molto importanti. Parallelamente a questo esperimento, Cameron vive la sua vita e chissà, troverà magari qualcuno disposto a credergli. Ma è tutto qui? Assolutamente no! Perchè i due mondi, in realtà, non sono poi così lontani tra di loro...
Di questo libro mi è piaciuto il fatto che non sia affatto scontato, che sia ricco di colpi di scena, che sia pieno di azione e di personaggi ben raccontati. Ho apprezzato lo stile in cui è scritto, perchè l'ho trovato adatto alla storia, senza fronzoli, senza troppe descrizioni, ma c'è quello che serve. Mi è piaciuta l'evoluzione dei vari personaggi, mai banali ma abbastanza realistici.
Non voglio dirvi ulteriore cose, perchè sapete quanto non mi piaccia spoilerare, ma vi consiglio questa lettura perchè si è rivelata molto più interessante di quello che credevo!

La mia votazione:  




Ok! Per questa recensione è tutto! :3 Cosa ne pensate di questo libro? Potrebbe rientrare nei vostri gusti oppure no? Come sempre, mi farebbe piacere sapere il vostro parere al riguardo, positivo o negativo che sia! Sono molto curiosa di leggere anche altre storia di quest'autrice, per esempio il ciclo di Avalon, quello più famoso! Voi l'avete letto?
Se vi va, sarò lieta di leggere i vostri commenti :3
Altrimenti, come sempre, vi aspetto per il nuovo post! :D
Buona serata!
Ika.

Commenti

  1. Che bella recensione Ika! Non avevo sentito parlare di questo libro... questo sottofondo fantascientifico che non sembra per nulla forzato mi ispira ^^
    Per quanto riguarda la fine della quarantena... io sono in una zona in cui è ancora meglio stare a casa; confido nella prudenza della gente... ma mi sa che sono un'illusa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! :3 Esatto.. Non l'ho trovato molto pesante come genere! Spero proprio che sia davvero così... Sto vedendo certe immagini! Eppure le persone continuano a non avere affatto buon senso!

      Elimina
  2. Mmm, non capisco se mi ispira o meno XD
    Fantascienza e fantasy insieme. Chissà, se lo trovo per caso magari lo compro :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è male, ma devi esserne convinta, questo sì! :)

      Elimina

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥