Pages

giovedì 7 maggio 2015

Wish Books #82

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi penso che passerò la giornata a casa :) mi guardo qualche telefilm e non so, penso scriverò delle ricette per mamma (che è sempre alla ricerca >.<) e niente, così... Voi come passerete questo giovedì? In questo momento mi sto mettendo d'accordo con due mie amiche per una giornata al parco :) stiamo decidendo cosa mangiare e ahimè, mangeremo tanto ç_ç non riesco proprio a farla sta dieta eh >.< Vabè xD Si vive una sola volta ù.ù Ora vi lascio al post del giorno^^



Wish books è una delle rubriche preferita dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.








Titolo Lacrime di cera
Autore Liliana Marchesi
Prezzo     € 2.99
Dati 233 p., ebook
Editore Self-publishing
Un Paranormal Romance Distopico, in cui Passato e Futuro si fondono dando vita ad un Presente... senza precedenti!
In un mondo distrutto dalla guerra tra le classi sociali, un nuovo Impero regna Sovrano, servito da automi dalla pelle rivestita di cera, ma dall’aspetto incredibilmente umano. Un Impero costruito grazie alle capacità di una società progredita, ma al tempo stesso regolamentato dalle usanze e dai costumi del lontano Ottocento.
Protetta dalle fredde mura di un palazzo inespugnabile, in Russia, Camille vive la sua vita fra balli e ricevimenti, ignara di essere prigioniera di un’utopia. Contro il proprio volere, Camille verrà promessa al futuro Imperatore. Un uomo meschino, violento e incapace di amare.
Mossa dalla disperazione, e in cerca di una via di fuga, Camille scoprirà l’esistenza di un sotterraneo segreto. Dove troverà Lui, sua unica possibilità di fuga... e di salvezza.
Solo l’Amore può ridare vita ad un cuore straziato dall’odio, e speranza ad un mondo ormai in lacrime.
Prima che sia troppo tardi!




Titolo Tutta questa vita
Autore Romagnolo Raffaella
Prezzo     € 15,00
Dati 2013, 219 p., rilegato
Editore Piemme   
A sedici anni tutto è da scoprire, la vita è ancora intera, possibile, e il futuro un'opportunità. Così anche per Paoletta, che di avere "tutta la vita davanti", però, non è entusiasta. Forse perché odia le frasi fatte o semplicemente perché è diversa dalle altre ragazze: detesta Facebook, legge Anna Karenina, filosofeggia su Harry Potter, invece delle sit-com guarda vecchi film, si ingozza di dolci infischiandosene della bilancia e allo shopping con le amiche preferisce di gran lunga le passeggiate silenziose con il fratello minore, Richi. O forse è proprio lui a renderla diversa: Richi ha dodici anni, le gambe così fragili che possono reggere solo pochi passi strascicati, un braccio difficile da controllare e una vita tanto più complicata davanti. Non parla molto, e quando lo fa, non sempre gli altri lo capiscono. Ma Paoletta sì; brevi frasi che hanno, per lei, il sapore della sincerità che manca nella villa di famiglia. Un'autentica prigione. Una tortura di menzogne, cose non dette, segreti pericolosi, da cui la ragazza scappa ogni volta che può. E insieme a Richi attraversa il confine, immaginario eppure così reale, che divide lo splendido giardino di casa loro dalle Margherite, il quartiere popolare, dove gli appartamenti sono modesti, le giostrine arrugginite e i padri non sono imprenditori di successo ma cassintegrati in difficoltà. E dove c'è Antonio, anche lui, a modo suo, diverso. L'unico, a parte Richi, che sa leggerle dentro e che l'aiuterà...





Titolo Le piccole bugie del cuore
Autore Townley Gemma
Prezzo     € 9,90
Dati 2014, 320 p., brossura
Traduttore Melosi L.
Editore Giunti Editore  (collana A)
In fondo cos'è una piccola bugia innocente? Se può aprirti qualche porta senza recare danno a nessuno, è solo un peccato veniale... È questo che pensa Natalie, trentenne di provincia appena sbarcata a Londra. Ma la vita nella grande metropoli non è così sfavillante, soprattutto quando fai la commessa e vivi sola. Come se non bastasse, il telefono continua a squillare e la cassetta delle lettere è colma di buste colorate e invitanti: peccato che non siano destinate a lei ma a Cressida, la precedente inquilina, che a quanto pare aveva una vita sociale molto glamour. La tentazione si fa irresistibile quando Natalie nota su una busta l'indirizzo di uno dei club più esclusivi di Londra. Di lì ad aprirla e a presentarsi a una festa nei panni di Cressida il passo è molto breve... In fondo cos'è una piccola bugia innocente?





I tre titoli della settimana, quindi, sono questi qui! :D Questi li ricordavo, stranamente, più o meno tutti e tre! XD E' una cosa strana per me ù.ù Ho la memoria molto molto corta, ahimè! XD Va bene, la finisco perchè so che dico sempre le stesse cose >.< Ma salutarvi senza prima dire niente mi sembra così freddo e brutto! >.< Comunque voi avete letto questi libri o li conoscete? Cosa ne pensate? Se non li conoscevate, pensate che possano piacervi? :) Spero di avervi fatto conoscere qualcosa di nuovo, ma ne dubito purtroppo ù.ù Ok, detto questo aspetto i vostri commentini! :D Ci sentiamo domani, se vi va^^
Ika.

4 commenti:

  1. Io ho un mal di testa atroce oggi..
    Tra questi non me ne ispira nessuno ahah

    RispondiElimina
  2. Lacrime di cera me lo segno! ^^
    La dieta non riesce farla neanche a me! :D

    RispondiElimina
  3. Abbasso la dieta!!! XD Io ieri ho fatto un pò di foto ai nuovi arrivi in libreria, oggi invece ho intenzione di continuare la seconda stagione di Spartacus :D
    Lacrime di cera mi ispira, l'avevo già sentito....

    RispondiElimina
  4. Ciao Ilenia^^ mi dispiace :(

    Ciao Tania^^ eh ultimamente non mi riesce proprio :S cioè da un annetto eh! XD

    Ciao Rosa :) abbasso la dieta veramente! XD ispira tanto anche a me *-*

    RispondiElimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥