Pages

venerdì 27 dicembre 2013

Review of the Week #14 Il giardino degli aranci - Ilaria Pasqua

Buona sera cari Dreamers! Come va?
Innanzitutto scusatemi se nei vostri blog non sono più passata, ma non ho proprio più il tempo >.< ho parenti in casa, e trovare il tempo di starmene una mezz'oretta in santa pace al pc è davvero difficile! Spero di tornare attiva nei vostri blog molto presto! Inoltre vi avevo detto che avrei scritto cos'ho ricevuto, ma domenica andrò a Roma, e quindi vi volevo mettere un po' di foto carine! :D
Comunque come avete letto il titolo, finalmente una nuova recensione! *w*
Il libro mi è piaciuto molto... ma vi lascio al mio pensiero! :D


Titolo Il giardino degli aranci - il mondo di nebbia
Autore Ilaria Pasqua
Prezzo      € 0,99 su amazon
Dati 2013, 252 p., rilegato



Aria è una ragazza come tante, che prova un grande vuoto dentro a cui vuole dare un significato. Percepisce il mondo che la circonda come qualcosa di estraneo, come se quel posto in cui abita non fosse la sua terra. Mossa da una grande sensibilità e dal suo istinto s’incammina verso un’avventura che la porterà a scoprire ciò che nasconde in profondità dentro di sé.
Lei non sa di avere il potere di cambiare il suo destino e quello dei suoi amici trovando il sigillo, e quando scopre di avere in mano questa possibilità, ha paura di non essere in grado di superare le sue sofferenze, teme di perdere ciò che conta e di non riuscire a scegliere la strada giusta da seguire. 
In una realtà popolata da incubi che prendono le sembianze più strane e che sono trasformati in energia, in cui ogni cosa è velata dal mistero e la quotidianità è gestita dalle leggi imposte dai Cinque Sacerdoti, Aria, assieme ai suoi compagni di viaggio, sarà costretta a mettersi in gioco e, per cambiare il corso degli eventi, si ritroverà davanti all'ostacolo più temibile di tutti. 
Il giardino degli aranci. Il mondo di nebbia, primo libro di una progettata trilogia, è un fantasy innovativo, in cui tutto appare diverso da com'è, in cui i rapporti di amicizia sono il valore più importante e l’amore mostra la bellezza della vita.

Ilaria Pasqua ha scritto un libro ricco di colpi di scena, di personaggi affascinati da scoprire lentamente, tra passato e presente, con uno sguardo orientato al futuro.


La mia recensione:
Ci troviamo in un futuro distopico, di cui non si sa nulla. Il riferimento al tempo non viene mai fatto. In questo mondo la vita è infinita e in cui non esistono sofferenze. Infatti, gli incubi, che si presentano sotto forma di animaletti di nebbia, vengono eliminati tutte le mattine. Aria è una ragazza di 17 anni che vive con sua nonna e sua madre. Sa che suo padre è sparito ma non sa come e perchè. Il suo migliore amico da sempre è Henry, un ragazzo molto alto e sensibile. Ogni notte Aria fa lo stesso sogno, e un giorno, persa nei suoi pensieri, inizia a disegnare. Un suo compagno, Will, guarda i disegni e ne rimane stupito. Proprio grazie a lui, Aria capirà che il mondo in cui vive non è quello reale...

Ho visto questo ebook in un giveaway e ne ero/sono molto contenta perchè mi ispirava tantissimo! In effetti, il libro non mi ha affatto delusa! 
La storia in sè è molto originale, anche se la figura dei cinque incappucciati mi ha ricordato un po' i Volturi della saga di Twilight, ma solo nella presenza, non nelle altre caratteristiche. Non è mai noioso ma anzi la voglia di continuare era sempre moltissima! La trama non è scontata, a volte nella mia mente facevo ipotesi, che poi continuando nella lettura, venivano totalmente vanificate! 
I personaggi, soprattutto i tre protagonisti sono ben caratterizzati. Aria è determinata, sicura di sè, forse un po' scorbutica.
Henry, invece, è un ragazzo dolce, sincero, il tipico ragazzo che le mamme vorrebbero come marito per le proprie figlie. 
Will è il più misterioso, anche se conoscendolo, è una persona molto leale, su cui si può contare sempre.
Ho amato la loro passione per l'arte, e quella per i sudoku di Henry.
Ho apprezzato che, nella seconda parte del libro, ci fosse stralci di passato, in modo da comprendere appieno la storia.
Un'altra cosa che mi è piaciuta è stato il giardino degli aranci, e la sua atmosfera e forza.
Non so se lo sapete, ma a Roma c'è un posto chiamato così, in cui sono stata quest'estate e ho avuto proprio l'impressione che fosse un posto magico. Ogni volta che ci tornerò sicuramente penserò a questo romanzo.
Il finale? Mi ha lasciata senza parole e a bocca aperta. Ora voglio assolutamente sapere cosa succederà poi!
Quindi, questo libro, è DAVVERO CONSIGLIATO, sia ai ragazzi che alle ragazze!


Il mio voto: 


Voi l'avete letto? Fatemi sapere cosa ne pensate, come sempre! :3

Ika.

3 commenti:

  1. Ciao Ika, l'avevo letta ma mi ero dimenticata di lasciarti un commento! Grazie davvero, bella recensione :D se ti va riportala anche su Amazon o su Goodreads, mi faresti un immenso favore! a presto!

    RispondiElimina
  2. Ciao Ilaria^^ Grazie mille per essere passata! :) appena ho tempo lo faccio volentieri ^^

    RispondiElimina
  3. Grazie a te per lo spazio che mi hai dedicato!

    RispondiElimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥