martedì 15 agosto 2017

#10 Ai fornelli con... Ika! Ricette dolci e salate per Ferragosto!

Buon pomeriggio e buon Ferragosto a tutti voi! :D Come va?
Eccitati per oggi? Cosa farete di bello oggi? E' ferragosto, per cui buona giornata! U.U
Io non ho assolutamente idea di cosa farò! Spero qualcosa di diverso e di carino, ma nel caso in cui non fosse così, mi accontenterò sicuramente di qualsiasi cosa! :D Se volete, fatemi sapere cosa farete voi, sono certa che vi divertirete e che passerete il tempo con i vostri cari! ù.ù Ora vi lascio al post, sperando vi piaccia o vi faccia solo un po' di compagnia! :3


Ai fornelli con... Ika è una rubrica molto molto molto saltuaria (ù.ù) nella quale mostrerò una ricetta semplicissima e veloce da realizzare che mi è piaciuta ed è consigliata!





Ho deciso di fare questo post per consigliarvi qualche ricettina veloce e gustosa per questa giornata!
Dato che in questa giornata è bello stare con gli amici o la famiglia all'aperto, ho pensato che le ricette migliori siano quelle veloci o facili da trasportare! Vediamole insieme... vi va?

Iniziamo dall'antipasto ma può anche essere un piatto unico, o meglio due piatti!


STRUDEL SALATO
Ingredienti:
350 g farina
1 cucchiaino sale
80 ml olio d'oliva
130 g acqua fredda
Procedimento:
L'impasto è davvero semplice, bisogna amalgamare tutti gli ingredienti, formando un panetto. Fare riposare questo impasto coperto da un canovaccio per almeno 30 minuti a temperatura ambiente. 
Una volta trascorso il tempo, stendere il composto abbastanza sottile e al centro mettere il condimento (io ho scelto di mettere 250 g di ricotta + spinaci q.b. frullati assieme) al centro dell'impasto stesso lasciando un bel po' di spazio ai lati. Tagliare tante striscioline proprio ai bordi, in modo da poter chiudere lo strudel, intrecciando le striscioline. Lo strudel va cotto in forno preriscaldato stati a 180° per 30/35 minuti.


CORNETTI SALATI
Ingredienti per la pasta:
300g di yogurt bianco non zuccherato
200g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
60g di olio di semi di girasole
mezzo cucchiaino di sale
una bustina di lievito tipo pizzaiolo
600g di farina
Farcitura:
Prosciutto cotto
Mozzarella
Procedimento:
In una ciotola amalgamiamo tutti gli ingredienti:  lo yogurt non zuccherato, il formaggio spalmabile, l’olio di semi, mezzo cucchiaino di sale e una bustina di lievito per torte salate tipo pizzaiolo. Mescoliamo bene e iniziamo ad aggiungere i 600g di farina poco per volta.
Trasferiamo l’impasto sul piano di lavoro e continuiamo con le mani fino a che abbiamo aggiunto tutta la farina e l’impasto è omogeneo ed elastico.
Ora lo dividiamo in due e con il mattarello stendiamo una sfoglia rettangolare. Con una rotella tagliamo la sfoglia in tanti triangoli. Adesso possiamo farcire i nostri cornetti salati, io ho scelto mozzarella e prosciutto cotto. Basta sistemare un po’ di ripieno nella parte larga del triangolo, lontano dai bordi. Prepariamo una teglia con la carta da forno e iniziamo a dare forma ai nostri cornetti allo yogurt. Partendo dalla base di ogni triangolo iniziamo ad arrotolare per terminare con la punta. Il latte che abbiamo usato terrà attaccata la forma.
Prendiamo l’altra metà dell’impasto e stendiamo un’altra sfoglia rettangolare con il mattarello, tagliamo i triangoli, e in questo caso li lasciamo vuoti. Quindi spennelliamo con il latte e arrotoliamo per dare la forma ai cornetti salati.
Ora spennelliamo la superficie dei cornetti con il tuorlo d’uovo e siamo pronti ad infornare a 180 gradi per 30-35 minuti.


E ora passiamo al dolce! Cosa c'è di meglio di un semplice plumcake?

PLUMCAKE CON FARINA DI RISO
Ingredienti:
140 g farina di riso
60 g fecola di patate
50 ml olio di semi
100 ml acqua
50 g di marmellata
1 bustina di lievito
1 uovo
50 g zucchero
1 yogurt alla vaniglia
Procedimento:
Sbattere l'uovo intero con lo zucchero. Intanto sciogliere un po' la marmellata con uno o due cucchiai di acqua. A questo punto, mescolare alle uova le farine, lo yogurt, la marmellata, l'olio, il lievito e infine l'acqua, tutto mentre si sta ancora sbattendo con le fruste elettriche. Rivestite uno stampo da plumcake con carta forno e riempitelo con l'impasto (sarà un bel po' liquido, ma tranquilli, va benissimo così!)

Ora non vi resta che cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti!

 



Dopo aver chiacchierato e giocato un po', sicuramente è arrivato un languorino! E ho due opzioni, una dolce e una salata, per accontentare tutti i palati!
Cominciamo dal salato!



GRISSINI AL SESAMO
Ingredienti:
200 g farina di semola di grano duro
300 g farina 00
semi di sesamo q.b.
15 g lievito di birra
5 cucchiai olio extravergine di oliva
zucchero q.b.
sale q.b.
500 ml di acqua tiepida
Procedimento:
In una terrina mescolare la farina, il lievito, un pizzico di sale e di zucchero. Versare quindi, 500 ml di acqua tiepida e 4 cucchiai di olio. Adesso amalgamate bene. Trasferite l'impasto sulla spianatoia e lavorare per 10 minuti. Ora riponete il panetto in una terrina unta d'olio, coprite con la pellicola e un panno e lasciate riposare almeno un'ora in un posto caldo.
Adesso foderate una teglia con carta forno. Dividete la pasta in due, ricavate da ciascun pezzo un rotolino di circa 40 cm. Dividete ogni impasto in 8 parti uguali e poi di nuovo a metà. Otterrete così 32 grissini. Per realizzarli vi basterà prendere una pallina di impasto, infarinarla, allungarla un po' con le mani et voilà, i vostri grissini hanno la loro forma!
Adesso trasferiteli sulla teglia e e farli lievitare per circa 10 minuti, poi spennellarli con acqua e cospargerli con i semi di sesamo (per far sì che si attacchino meglio, forse è meglio utilizzare l'albume d'uovo). Cuocere i grissini in forno caldo a 230° per 10 minuti. Spennellarli di nuovo e cuocerli per altri 5 minuti. Lasciare intiepidire e servire.

Possono essere conservati anche per una settimana in un recipiente con chiusura ermetica, cosa che ho fatto io!



Infine, il dolce!


BISCOTTI ALLE MORE
Ingredienti:
250 g farina integrale
70 ml olio di semi
2 cucchiai di miele
1/2 bustina lievito
50 g more (ma anche frutti di bosco)
Procedimento:
Impastare la farina con il lievito e le more. Aggiungere poi l'olio, il miele. Se li volete più dolci, vi consiglio di mettere un po' di zucchero di canna e, se il composto dovesse risultare troppo duro, aggiungete anche un po' di latte.
Dopo che avrete impastato per bene e gli ingredienti saranno totalmente amalgamati, create un panetto. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare almeno mezz'ora in frigorifero.
Trascorso il tempo di riposo, potete creare i vostri biscottini. Il composto si sfalderà un po' (ma forse perchè io non ho messo nè latte nè zucchero), per cui non sarà facile stenderlo.
Ora non vi resta che posizionare i biscotti su una teglia rivestita da carta forno e cuocere in forno a 180° per 8/10 minuti.





Ed ecco qui! Queste sono le ricettine che ho pensato fossero adatte alla giornata di ferragosto, sia per comodità di cottura e preparazione, sia per quella di trasporto! E' così? Spero proprio di sì! E voi che cosa pensate sia adatto a questa giornata? Cosa mangiate solitamente a Ferragosto? Io dipende dai casi! Spesso, se siamo in tanti, si fa la braciolata, altrimenti anche qualche panino, e via al parco! Il tutto accompagnato da frutta fresca e crostate! In effetti avrei potuto mettere anche una crostata, ma sarà per il prossimo anno, dai! Ora aspetto i vostri commenti se vi va :3 Altirmenti ci sentiamo al prossimo post! Buona giornata!
Ika.

4 commenti:

Seli Rowan ha detto...

Ciao Fede! Lo strudel salato mi ispira un sacco, magari provo a farlo visto che tra gli obbiettivi dell'anno ho anche quello di provare una ricetta nuova al mese :) ho in programma di fare anche la cheesecake al cocco e il sushi, vediamo cosa combino ahaha!

Benedetta - LA MAMMA DI SOPHIA ha detto...

Mamma mia mi hai fatto venire una fame...
Lo strudel salato deve essere buonissimo!
Devo provare a farlo!
Un abbraccio!

Nuovo post sul mio blog!
Ti aspetto da me se ti va!
http://lamammadisophia2016.blgspot.it

Fedy-Ika InWonderland ha detto...

Ciao Rowan! :3 Sono contentissima che ti sia piaciuta e che ti sia riuscita!

Fedy-Ika InWonderland ha detto...

Si, lo è veramente *-*

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥