giovedì 3 maggio 2018

Wish Books #235

Buon pomeriggio e buon giovedì! Come state?
Io, se tutto va sempre secondo i piani, oggi arriverò a Cracovia! Infatti saluterò la mia amica e continuerò il mio viaggio "on the road"! Tutto dipende dal fatto se le cose andranno bene o meno ù.ù Sì, sono una persona molto positiva, vero? xD Va bene, voi come passerete questa giornata? Io sono già a metà del mio viaggio, o quasi, e vi racconterò tutto, penso! Ora smetto di chiacchierare e vi lascio al post sperando sia interessante :3



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.








Titolo La lettera
Autore Kathryn Hughes
Prezzo € 16,60
Dati 2016; 348 p., Rilegato
Editore Nord
Traduzione C. Iacomuzio
ISBN 9788842927136
Quanto può durare un ricordo? Tina se lo chiede ogni sabato, davanti ai vestiti usati che vende per beneficienza. E se lo chiede quando, in una vecchia giacca, trova una lettera che risale al settembre 1939. E che non è mai stata spedita. Chi saranno mai Chrissie, la destinataria, e Billy, l’uomo che nella lettera implora il suo perdono? Qual è la storia che li unisce? E che ne è stato di loro? Inseguire quel ricordo ingiallito diventa ben presto per Tina una ragione di vita, l’unico modo per sfuggire a un marito violento e a un’esistenza annegata in un oceano di rimpianti. Con una passione e un coraggio che non sapeva neppure di avere, Tina inizia quindi a scavare nel passato, intrecciando ricordi arrossati dal sangue della guerra e confusi dalle nebbie del tempo. Inizia a lottare per cambiare. Per vivere, finalmente. Perché sa che aggrapparsi a quel ricordo significa non arrendersi, sfidare il destino, scommettere sulla propria felicità. E che non è mai troppo tardi per perdonare. Soprattutto se stessi. Una storia che regala un crescendo di emozioni e in cui ogni donna si può identificare; un’autrice che sa raccontare con slancio e sincerità la forza dei sentimenti: ecco perché «La lettera» ha entusiasmato i lettori di tutto il mondo, diventando in brevissimo tempo un autentico bestseller e rimanendo nel cuore di chiunque abbia trovato, nella vita dei suoi personaggi, una scintilla della cosa più preziosa in assoluto: la speranza.



Titolo Teen Saints. La freccia sacra
Autore Francesco Russo
Prezzo € 13.50
Dati 28 settembre 2015; 234 pp.; Copertina flessibile
Editore Ottolibri
ISBN 978-8898812271
Il giorno del suo sedicesimo compleanno, il mondo della giovane Lucy viene stravolto per sempre. Dopo essere stata attaccata da un demone, riesce a salvarsi grazie all'aiuto di un misterioso arciere, Seby, che la porta in salvo in una... chiesa. Lì un profeta di nome Daniel spiega alla ragazza la sconvolgente verità: Lucy è in realtà la santa della Luce. In sé la giovane custodisce l'anima di santa Lucia, rimasta dormiente per secoli. Ma non è tutto: Lucy, così come Seby, ragazzo tormentato dentro cui rivive san Sebastiano, fa parte di una squadra di santi Supremi, che ha combattuto come esercito di Dio contro il male e i suoi due fratelli demoni, Vendetta e Rancore. I santi sarebbero perciò dei guerrieri al servizio di Dio. Dopo una tregua durata secoli, il Bene e il Male sono tornati in guerra e l'esercito aureo si deve ricostituire in fretta: compito di Lucy e Seby è quello di cercare gli altri giovani santi Supremi e risvegliare le loro anime di combattenti, grazie all'aiuto dei profeti e della freccia sacra, un'arma di localizzazione potentissima. Iniziano così un lungo viaggio e una lotta contro il tempo e contro le forze del male, lotta che vedrà i mortali schierarsi con i giovani santi o con i demoni per far tornare l'equilibrio sulla Terra. E tu, da che parte stai?



Titolo Proximis: Oltre Il Colore
Autore Micol Manzo
Prezzo € 9,15
Dati 9 novembre 2015; 326 pp.; Copertina flessibile
Editore Createspace Independent Pub
ISBN 978-1519206381
Mirash D’Amati è una ragazza come tante altre, con la passione per l’arte e il giornalismo. Conduce un’esistenza ordinaria, tra l’università e il giornale presso cui lavora; almeno fin quando non rischia di essere investita da un’automobile, vicino alla stazione ferroviaria di Anzio. Da quel momento in poi il soprannaturale entra prepotentemente nella sua vita. Attorno a lei cominciano a verificarsi strani fenomeni. Riesce a vedere lo spirito di un bambino, un’entità sconvolgente che sembra voglia richiamare la sua attenzione. Nel frattempo, suo zio Lorenzo, operatore della Squadra mobile della Polizia di Roma, si trova a fare i conti con la scomparsa di un giovane in Villa Doria Pamphilj, antico parco del capoluogo. Misteriosi eventi conducono Mirash ai Proximis, un’organizzazione mondiale preposta al mantenimento dell’equilibrio tra la sfera visibile e quella invisibile. Qui conosce Morgana, a capo della sezione italiana dei Proximis, Anastasia, Ludovic e Kageshi, affascinante ed enigmatico ragazzo dal volto sfregiato, che col suo carattere irritante, le rende la vita ancor più difficile. Ma la soglia tra spiriti e viventi è sempre più sottile. Mirash è costretta a rimettere in discussione tutto ciò in cui ha sempre creduto; a prendere in mano la situazione, lottando contro un pericolo letale che rischia di stravolgere la sua vita e quella degli altri.



Benissimo! Questo è quanto! Si tratta di libri molto carini, almeno a trama, e spero si rivelino così anche nella lettura! Non so se li leggerò mai, se succederà presto o se non succederà affatto, perchè sapete che ho una WL lunghissima e tanti libri ancora da leggere già presenti in casa! Comunque mi ispirano tutti molto, quindi vorrei tanto sapere se li avete letti e come li avete trovati, per sapere già, se e quando andrò a leggerli, più o meno cosa aspettarmi! :3 Perciò, se vi va, aspetto i vostri commenti :3 Altrimenti, come sempre, ci sentiamo domani! ^^
Buona serata!
Ika.

4 commenti:

Seli Rowan ha detto...

Ciao Fede! Stai visitando una parte della Polonia lontanuccia da quella dove vado di solito io, ma immagino sia bella uguale, goditi il viaggio ♥

Fedy-Ika InWonderland ha detto...

Ciao Rowan! Dove vai di solito? :) Si, Cracovia è davvero bella! Grazie di cuore! <3

Seli Rowan ha detto...

Noi abbiamo i parenti più al nord, verso Danzica :) ♥

Fedy-Ika InWonderland ha detto...

Un'altra delle mie amiche è di lì vicino :)

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥