venerdì 25 ottobre 2013

Review of the Week #6 The giver - Lois Lowry

Buon giorno e buon venerdì! Come va?
Ho appena acceso il pc, e vi scrivo, perchè ho paura poi di non aver tempo di farvi questa recensione! :P
Oggi vi vorrei parlare di un libro che ho preso in biblioteca, perchè attratta dalla copertina, ma anche dalla trama! Mio fratello (che è malato di cinema) mi ha anche detto che avrebbero fatto il film, per cui armata di curiosità l'ho preso.... e l'ho terminato in pochissimo!
Voi conoscete già questo libro, perchè gli ho dedicato una puntata della rubrica Cover Love e potete vederla QUI!

Iniziamo subito!

Titolo The Giver - Il Donatore

Autore Lowry Lois
Prezzo      € 9,90
Dati 1993, 256 p., rilegato
Editore Giunti Editore  (collana Y)





Jonas ha dodici anni e vive in un mondo perfetto. Nella sua Comunità non esistono più guerre, differenze sociali o sofferenze. Tutto quello che può causare dolore o disturbo è stato abolito, compresi gli impulsi sessuali, le stagioni e i colori. Le regole da rispettare sono ferree ma tutti i membri della Comunità si adeguano al modello di controllo governativo che non lascia spazio a scelte o profondità emotive, ma neppure a incertezze o rischi. Ogni unità familiare è formata da un uomo e una donna a cui vengono assegnati un figlio maschio e una femmina. Ogni membro della Comunità svolge la professione che gli viene affidata dal Consiglio degli Anziani nella Cerimonia annuale di dicembre. E per Jonas quel momento sta arrivando...



La mia recensione:

Ci troviamo in un futuro distopico dove tutto è programmato. Non ci sono emozioni, amore, dolore, colori, odori. In questo mondo ognuno svolge il proprio lavoro, stabilito dai "Potenti" e ogni anno, a dicembre, si festeggia la nascita dei più piccoli fino all'arrivo dell'età adulta; età a partire dalla quale non saranno più contati gli anni che passano.
Jonas è un 11 e tra poco diventerà un 12, un adulto. La sua famiglia (come tutte le altre) è composta dal papà (che si occupa di neonati), dalla mamma e dalla sorellina Lily. Durante la cerimonia dei 12 anni di Jonas, gli viene comunicato che sarà un accoglitore, la carica più onorevole. Dovrà quindi accogliere tutte le memorie della comunità e, proprio con l'aiuto del donatore, scoprirà che un tempo il mondo era colorato, pieno di differenze e soprattutto, di emozioni, tra cui l'amore.

Questo romanzo è il primo di tre. Ed è stato scritto ormai 20 anni fa ( dico ormai perchè sono nata nello stesso anno ù.ù) ed è come ho preannunciato, un romanzo distopico.

All'interno di esso vengono trattati temi importanti, come il sesso, la diversità delle persone, la necessità di eguagliare tutta la comunità. E, come si può notare, non è un romanzo destinato solo ai più giovani, ma può sicuramente piacere anche agli adulti grazie alla quantità e alla complessità dei temi.
E' un libro che mi ha colpito tantissimo in senso positivo. La storia è interessantissima e soprattutto molto molto originale. Pure essendo stato scritto vari anni fa è sicuramente attuale.
La scrittura è scorrevole, ed apparentemente racconta una storia semplice. Solo apparentemente.
Mi piace molto lo stile della scrittrice, e infatti, ho divorato il libro, leggendolo in due giorni, solo perchè ho voluto "darmi un contegno". (di media io ci metto una settimana a leggere un libro) Quindi è tutto merito della storia, pienamente coinvolgente, appassionante e creativa.

Purtroppo non riesco a tirare fuori altro proprio perchè ci sono temi molto seri. C'è la meraviglia per la scoperta di nuove cose, la delusione che attanaglia il piccolo Jonas quando scopre alcune cose, la scoperta di un mondo che non è così semplice, grigio e senza alcun tipo di differenze. Non sono molto brava con le recensioni, e per poter capire questo romanzo, bisogna leggerlo!

Insomma, non so quanto si possa capire da ciò che ho scritto, ma ripeto: leggete questo libro perchè merita! Personalmente non vedo l'ora di leggere il secondo volume!

La mia votazione: ♥♥♥♥

Lo avete letto? Fatemi sapere cosa ne pensate!

Ika.

2 commenti:

  1. Che bella recensione!
    Io ho l'ebook di questo libro, ma devo ancora leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :3 leggilo quando puoi, è molto semplice apparentemente, ma molto bello! :)

      Elimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥