#18 AI FORNELLI CON... IKA! POLPETTE COME NON NE AVETE MAI VISTE!

 Buon pomeriggio e buon mercoledì a tutti! :D Come state?

Oggi non so cosa farò ma probabilmente niente di speciale (o forse sì?). Vedremo un po' cosa accadrà ù.ù Però, proprio perchè non ho idea di cosa farò questi giorni, ho pianificato il post in anticipo, in modo da non lasciarvi a secco, come sempre :3 Spero apprezziate questa cosa! ^^ Voi cosa farete oggi? Ora vi lascio al post, sperando vi interessi! :)

Ai fornelli con... Ika! è una rubrica molto molto molto saltuaria (ù.ù) nella quale mostrerò una (o più) ricetta semplicissima e veloce da realizzare che mi è piaciuta ed è consigliata!



POLPETTE AL FORMAGGIO
Ingredienti: 
200 g di robiola (o qualsiasi altro formaggio spalmabile)
1 cucchiaio di olio d'oliva
80 g di farina
80 g di Parmigiano
1 pizzico di sale
Per l'impanatura:
grissini (io ho utilizzato un mix di grissini al sesamo e alla soia) o taralli
Procedimento:
Per prima cosa, sbriciolate col mattarello ciò che avete scelto come impanatura. Quindi, mescolate tutti gli ingredienti nell'ordine scritto. Ora potete formare le vostre polpettine e passarle nella vostra impanatura.
Mettetele sulla teglia e cuocetele in forno caldo per 15 minuti a 180 gradi. Semplicissime e gustose!



POLPETTE AL LIMONE
Ingredienti:
300 g di carne macinata
sale q.b.
1 uovo
scorza grattugiata di mezzo limone
2/3 cucchiai di parmigiano
25 g di pane bagnato e strizzato
Brodo:
1 carota
olio q.b.
vino bianco q.b.
Procedimento:
Mescolare il macinato, il parmigiano, l'uovo sbattuto, il pane, il sale. Adesso formate le polpette della grandezza che preferite. In un pentolino, mettete l'acqua, la carota, il sedano, la cipolla e portate a bollore. 
In una padella fate rosolare un po' di olio con l'aglio. Quindi aggiungeteci le polpette, fatele rosolare e poi aggiungete il vino. Quando è evaporato, mettete un mestolo di brodo e, quando è ristretto, aggiungetene un altro.
Potete decidere se servirle asciutte (come abbiamo fatto noi) o con un sughetto.




POLPETTE FATATE
Ingredienti: 
1 uovo
mollica di pane q.b.
latte q.b.
1/2 kg spinaci
pane (2 panini all'olio o 4 fette di pancarrè)
Pangrattato q.b.
2 cucchiai di Parmigiano
sale q.b.
Olio q.b.
mozzarella q.b. 
Procedimento:
Mettere in ammollo il pane nel latte per farlo ammorbidire ed impregnare. 
Lessate gli spinaci in acqua salta e passateli al passaverdura (o nel frullatore). Intanto, tagliare a cubetti la mozzarella. In una terrina, mescolare gli spinaci, l'uovo, il parmigiano, un pizzico di sale, un goccio d'olio, il pane bagnato nel latte e strizzato.
Amalgamare tutto per bene. Il composto risulterà un po' appiccicoso, quindi, se utile, aggiungere un po' di pangrattato. Formare delle polpettine e all'interno di ognuna, mettere uno o due cubetti di mozzarella.
Quindi posizionarle su una teglia con carta forno o oliata e informare fino a cottura ultimata.



POLPETTE DI PANE
Ingredienti: 

400 g di pane

latte q.b.

Per quelle gusto pizza:

origano q.b.

1 cucchiaio di olio di oliva

50 g mozzarella (io ho usato il primo sale perchè ce l'avevo in scadenza!)

pomodorini q.b.

pangrattato q.b.

sale q.b.

Per quelle con gli affettati:

15 g formaggio grattuggiato

50 g formaggio a scelta (io primosale)

affettati a scelta (io ne ho fatte metà col prosciutto cotto e metà con la mortadella)

prezzemolo q.b.

Procedimento:

Per prima cosa mettete il latte col pane per farlo ammorbidire. Vi servirà qualche ora per far si che sia semplice poi spezzettarlo. Quindi, dividete il composto in base a quanti tipi di polpette volete fare. Io l'ho divisi in tre.

Cominciamo con quelle alla pizza!

Mescolate il pane con i pomodorini e la mozzarella tagliata a cubetti piccoli. Quindi aggiungete origano, olio e sale a piacere. Fate le polpettine dopo aver amalgamato il tutto, e passatele nel pangrattato.

Per quelle gli affettati, invece, aggiungete il formaggio grattuggiato, il formaggio scelto a dadini e l'affettato scelto a pezzetti. Quindi il prezzemolo tritato. Mescolate bene e fate le polpettine. Se serve, aggiungete nel pangrattato, ma nel mio caso, non è stato così.

Ora non vi resta che cuocere il tutto in forno caldo a 180 per circa 15 minuti, girandole a metà cottura. Vi posso assicurare che sono davvero molto molto buone e una buona idea quando si ha del pane raffermo!

 




Ok! Anche per questo post è tutto! :D Cosa ne pensate? Come avrete capito, in queste settimane sono usciti molti post di cucina, perchè avevo accumulato tantissime ricette (e ne ho ancora moltissime!) ed era giunto il momento di farvene vedere qualcuna! Sperando che a voi piaccia questa cosa!

Stavo pensando, altrimenti, di aprire un altro blog in cui mostrarvi tutte le ricettine che provo e che ho provato.. Cosa ne dite, voi? E' una cosa che potrebbe piacervi o vi piace che io le posti qui sul blog? :)

E' un'idea che mi è balenata ora in testa, mentre stavo scrivendo! :D Bè, se volete, fatemi sapere le vostre impressioni^^ Altrimenti vi invito a passare per il nuovo post :D

Buona serata!

Ika.

Commenti

  1. Ciao Ika! Adoro tantissimo le polpette e devo dire che quelle al limone mi ispirano tantissimo! *-*

    RispondiElimina

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥