REVIEW PARTY: Snowflake. La mia rinascita - Marianna Calandra

Buon pomeriggio e buon venerdì! Come state?
Sto pianificando il post in anticipo, perciò non ho assolutamente idea di come sarà andata la festa di compleanno di cui vi parlavo ieri (sempre che io ve ne abbia parlato, ma la mia memoria è davvero pari a 0 delle volte, perciò lasciamo stare). Mi auguro che tutto sia andato bene e, soprattutto che la persona festeggiata si sia goduta tutto! :3 Voi cosa farete oggi? Io probabilmente dovrò mettere le mani in pasta, ma vedremo! :3 Ora vi lascio al post :3



Titolo Snowflake. La mia rinascita
Autore Marianna Calandra
Collana: Un cuore per capello
Prezzo: 0,99 ebook (temporaneamente) – 11,00 cartaceo
Dati 141 pp.; giugno 2020
Nadia si è trasferita dalla zia Jenny per continuare il suo percorso di studi, fiduciosa di rendere così fiera sua madre, che la  segue dall’alto. Sembra essere convinta del suo progetto, determinata ad intraprendere la facoltà di lettere, ma se qualcosa improvvisamente decidesse di stravolgere i suoi piani? Se le sue certezze per il futuro vacillassero, cosa accadrebbe? Tra alti, bassi e scoperte su un passato sepolto non abbastanza in profondità, Nadia si vedrà investita dall’opportunità di scoprire per la prima volta l’amore perché, a differenza di quello che crede, tutti prima o poi siamo destinati a riceverlo e nella giusta misura, basta solo avere il coraggio di correre dei rischi. La ragazza che sembra sapere ancora così poco della vita darà un’occasione al ragazzo della porta accanto, con un carattere particolare ma dalle idee chiare? Alex sarà capace di far breccia nel suo cuore? Ma, soprattutto, Nadia darà un’occasione a se stessa di scoprire cosa il futuro è in grado di riservarle?

L'autrice
Marianna Calandra è nata nel 1997, in un paesino della provinciadi Salerno. Ha studiato moda presso un istituto professionale, diplomandosi nel 2016. Nel settembre 2014 ha preso parte all’antologia ”Ispirazione pura”, con il racconto“Alla riscoperta dei miei sogni”, nata dalla collaborazione tra il blog “Le Passioni di Brully” e “Il rumore dei libri”.A fine gennaio 2018 ha pubblicato “Firefly – Dammi un’altra identità” edito Collana Floreale. Da tempo collabora con il blog “My Crea Bookish Kingdom”, dove dice la sua sui titoli librosi che si trova a leggere. Da poco più di un anno, invece, gestisce “Orange juice and books” un blog tutto suo, dove parla ovviamente di libri ma anche delle sue altre passioni: moda e pasticceria.Con un Cuore per capello ha pubblicato il romance (Non) ho bisogno di te.


La mia recensione:
Nadia è una ragazza che ha finito da poco le scuole superiori e si trasferisce dalla zia Jenny. Le cose sono destinate, però, a cambiare quasi fin da subito, quando incontra Alex, il suo vicino di casa... E forse tutto sarà messo in discussione.
Ho ricevuto questo libro a scopo di recensione e mi sembrava davvero molto carino dalla trama. Una cosa leggera, certo, ma adatta a questo periodo caldo.
Cominciamo la storia conoscendo, ovviamente, la giovane protagonista, Nadia. La ragazza ha 19 anni, ha finito le superiori e vuole continuare i suoi studi. Per poterlo fare, decide di trasferirsi dalla zia Jenny. La protagonista ha perso i suoi genitori ma sente di dover continuare gli studi proprio per rendere più felice sua mamma, che sente sempre vicina. In questa nuova convivenza, potrà riuscire a conoscere in modo diverso la sua famiglia e capirà che non sempre le cose vanno come ci si aspetta o come si vorrebbe. A volte, bisogna prendere la vita così come viene, perchè forse quello che ci meritiamo e di cui abbiamo bisogno è ciò che riceviamo, anche se non ci sembra giusto. Ed è proprio quello che le succede, in effetti. Anche con Alex, il vicino con cui sente quasi fin da subito simpatia e con cui potrebbe nascere qualcosa di speciale, di unico e di importante. Ma non voglio dirvi altro di questa storia, perchè sapete che svelare troppo non mi piace.
Ho trovato questo libro molto scorrevole ma, purtroppo, non mi ha colpita nel mondo in cui mi aspettavo. Il linguaggio utilizzato dalla scrittrice è molto molto semplice, e sicuramente la storia è destinata ad un pubblico molto giovane, molto più di me. Forse non sono la persona adatta a questa lettura. 
I dialoghi mi sono sembrati troppo veloci, a volte poco profondi e lo stesso vale per le vicende, non sempre realistiche o ben descritte. Inoltre, c'è anche qualche errore.
La cosa mi dispiace un po' perchè poteva davvero essere una buona lettura!
C'è anche da prendere in considerazione la giovane età dell'autrice, però, per cui c'è sicuramente margine di miglioramento; oltre al fatto che la sua stesura è stata cominciata circa all'età di 14 anni (se mi sono informata bene), per cui il risultato è sicuramente molto buono!
Quindi, dovendo esprimere un parere soggettivo, non ho amato questa storia nè i suoi personaggi. 
Tenendo, però, in considerazione il target a cui è probabilmente destinato e la giovane età dell'autrice, mi sento di dire che la storia è carina (la valutazione, infatti, è un mix oggettivo e soggettivo), adatta a coloro che vogliono sognare ad occhi aperti, che vogliono qualcosa di leggero adatto alle giornate afose al mare.

La mia votazione: 


Bene! Questa è la mia recensione! Mi spiace essere stata forse troppo "brutale", ma ci tengo ad essere sempre sincera! Personalmente non mi ha fatto impazzire e credo che non faccia al caso di quelle persone che cercano qualcosa di leggermente più "maturo", ma penso anche che sia perfetto per le adolescenti che vogliono sognare ad un ipotetico amore perfetto! Comunque, voi avete letto questo libro? Vi sembra carino e affine ai vostri gusti?
Fatemi sapere, se vi va :3
Ora vi saluto e vi invito a passare al più presto per un nuovo post! :D
Buona serata!
Ika.

Commenti