NOVITÀ IN LIBRERIA E NON! #273

Buon pomeriggio e buon giovedì!
Questa rubrica, come ben saprete, viene pubblicata solitamente di mercoledì, ma ho deciso di aspettare oggi in modo che tutti e tre i volumi fossero usciti!
Inoltre, ieri non avrei avuto proprio il tempo per poter pubblicare questo post! Infatti sono uscita e mi sono fatta una bella passeggiata, cosa sempre buona e utile che dovrei fare molto molto più spesso!
Detto questo, però, vi lascio al post e vi invito a leggere il post! :3


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.




NPS EDIZIONI
Titolo L’altra anima della città
Autore Francesca Cappelli
Prezzo 14 euro (cartaceo), 2,99 euro (digitale)
Dati 1 giugno 2020 (digitale), 1 luglio 2020 (cartaceo); 322 pp.
ISBN: 978-88-31910-293 (cartaceo)
Copertina a cura di Mala Spina.
Link Amazon https://www.amazon.it/Laltra-anima-della-Francesca-Cappelli-ebook/dp/B089FMD4FY/
Sito NPS www.npsedizioni.it
Nel giorno del suo diciannovesimo compleanno, Elia Chiari, un liceale fiorentino, viene aggredito dauna vecchia in Piazza Santa Croce. Da quel momento, inizia ad avere visioni di versioni alternative della città e a incontrare bizzarri personaggi che nessun altro vede.
Il ragazzo cerca di ignorare le strane presenze sovrannaturali, concentrandosi sull’imminente esame di maturità, sugli amici e sulla sua sgangherata rock band, ma “l’altro mondo” continua a presentarsi con prepotenza, finché il Raduno dei Magici Fiorentini non lo mette al corrente del suo ruolo: egli è una Memoria, custode delle storie e dei ricordi di Firenze e delle vite che vi sono vissute, e come tale ha il potere di viaggiare tra tutti i mondi possibili.
Proprio quei mondi adesso sono in pericolo, minacciati da qualcuno che sta uccidendo tutte le Memorie, cancellando le storie e i ricordi dell’umanità. Davanti a Elia si apre una strada splendida e rischiosa, e percorrerla è l’unico modo per impedire il crollo dei mondi.

L'autrice
Francesca Cappelli nasce in provincia di Firenze nel 1983. È insegnante di Lettere nella scuola media. Dal 2009 a oggi i racconti di Francesca, che esplorano il fantastico in tutte le sue declinazioni, sono apparsi su varie antologie.
Nel 2015 esce il suo primo romanzo, l’urban fantasy "Il Negoziato del Numero 47", per Lettere Animate. Si dedica anche alla musica folk, con il nome di Edlynn, e al teatro. Tra le sue passioni ci sono il gioco di ruolo e il cosplay.



ERETICA EDIZIONI
Titolo  Melodia di porte che cigolano
Autore Gisella Blanco
Prezzo €13.00 (ora in sconto a  €11.00)
Dati 4 giugno 2020
ISBN 9788833441498

La poesia sovverte. È la sana – e dolorosa – ricerca d’inversione dei canoni avvilenti di una società annoiata ne è il fine. Oppure è la poesia stessa il fine della trasformazione: la scelta è la possibilità di individuazione di ciascuno che, lungi dal creare isolamento, può essere moto perpetuo verso una pura creazione di valore, un valore così divino da essere tutto umano.

«Insolente, polemica, sofferta e sofferente, con apici di nostalgia, di dolore ammesso senza vergogna. Palesemente in contrasto con le figure di dei superiori, esterni all’uomo e trascendenti. Forse anche fastidiosa, di certo irriverente e, talvolta, anche blasfema: non c’è mancanza di rispetto verso le fedi religiose ma difesa della dignità umana davanti a costrutti ideologici (di qualsiasi sorta) che tendono a svilirne l’immenso potenziale in cui credo fermamente».
Con queste parole Gisella Blanco descrive la sua nuova raccolta di poesie, “Melodia di porte che cigolano”.

L'autrice
Sono nata in un assolato luglio palermitano nel 1984, da due avvocati poco più che trentenni. Ho iniziato a scrivere semplici versi di bambina sin da piccolissima. A meno di dieci anni, provai a redigere la Carta dei diritti dei bambini, per appagare un senso innato di giustizia a cui non sapevo dare nome ma che sgorgava istintivamente dal flusso dei miei pensieri. E lo stesso flusso di pensieri, durante gli anni delle scuole medie e del liceo classico, mi ispirò la scrittura di altre poesie, grazie ad alcune delle quali vinsi vari concorsi letterari.
Appena iniziata l’università, nella facoltà di Legge, a Palermo, scelta non casuale rispetto all’esigenza di giustizia che impelleva dentro di me, organizzai alcuni spettacoli di poesia che si possono ritenere dei veri e propri reading amatoriali ante litteram. Nel 2009 mi trasferii a Roma, continuando lì il mio percorso di studi e di vita personale. Attualmente continuo a vivere a Roma, città che amo, scrivo soprattutto poesia, sono laureata in legge, sono animalista e gattofila accanita, parecchio anticlericale, buddista, mamma e forte sostenitrice dell’esigenza di un cambiamento sociale forte (ma rispettoso) che non può che partire dal singolo individuo (e che, nella poesia, può trovare una delle sue migliori -e più libere- espressioni).
Scrivo d’amore? Solo latamente: mi interessa contrastare connotati sociali obsoleti e pericolosi come il patriarcato maschilista; la misantropia; i condizionamenti religiosi che sviliscono il potenziale umano; la violenza che si esprime nei più piccoli dettagli delle relazioni sociali e interpersonali (e, forse, prima di tutto, nel rapporto con noi stessi) a cui siamo così avvezzi da ritenerla una “cosa normale”.
Mi caratterizza una forte vis polemica e sono molto provocatoria, talvolta adopero “immagini” truculente per illustrare alla coscienza le ragioni umane, filantropiche di cui si parla tanto ma che passano, spesso, in secondo piano, rispetto ad istanze di urgenza e fretta utilitaristica che disumanizzano qualsiasi contesto personale e sociale. Solo in cima alla montagna di rabbia, di dolore, di veemenza di parole ed emozioni, di tutta la fragilità (che, se accuratamente coltivata, sboccia in forza gentile), si può trovare la forza che, lungi dall’essere atto di imperio, è il veicolo che ci conduce alla dolcezza di cui, in fondo, non possiamo fare a meno e che ci rende, reciprocamente, eroi moderni.

BOOKTRAILER 


LINK UTILI
SITO UFFICIALE https://gisellablanco.com/
PAGINA FACEBOOK https://www.facebook.com/GisellaBlancoOfficial/
ERETICA EDIZIONI http://www.ereticaedizioni.it/



Infine, un autopubblicato!

Titolo OLIVIA NEWTON Il Risveglio dei Planiti
Autore Chiara Gentili
Prezzo €13,51
Dati 20 maggio 2020; 243 pp.; Copertina flessibile
ISBN 978-1700320667
Link Amazon https://www.amazon.it/OLIVIA-NEWTON-Risveglio-dei-Planiti/dp/1700320661/
È l’11 Settembre 2001, Olivia Newton è una ragazza di 17 anni che vive a New York, dopo aver sognato la caduta delle “Twin Towers”, si sveglia con un terribile presentimento.Durante un provino a scuola, per entrare a far parte della squadra delle cheerleaders, scopre che l’incubo è divenuto realtà: c’è stato veramente un attentato terroristico alle torri gemelle.Da quel momento tutto nella sua vita cambierà: Olivia conoscerà Adam Jones, un "saltatempo", che le chiederà di accompagnarlo nel suo viaggio. Insieme attraverseranno le porte temporali alla ricerca dei "planiti", delle piccole pietre colorate, che si nascondono nel tempo sotto le sembianze di oggetti comuni.Anche i membri della setta dei “Seguaci della Rosa” vogliono i planiti per controllare le porte spazio-temporali. Sarà una corsa contro il tempo, tra amore, gelosie, e tradimenti. E dove non mancheranno i colpi di scena.



Ok! Anche per oggi è tutto! Mi auguro che uno di questi libri possa rientrare nei vostri gusti! Io leggerò almeno uno di questi, ma non vi svelo quale! Troverete la recensione appena l'avrò fatto! :D E voi cosa mi dite? Conoscevate queste uscite? Vi sembrano interessanti? Se volete, sapete che sarei felice di leggere un vostro commento :3 Altrimenti, al solito, ci sentiamo al più presto! ^^
Buona serata!
Ika.

Commenti