venerdì 31 maggio 2019

Mothly Recap #63 MAY!

Buon pomeriggio e buon venerdì a tutti! ^^ Come va?
Mi auguro che tutto vada per il meglio! :D Oggi finisce una nuova settimana.. siete contenti? :D Io abbastanza! Nel senso che domani avevo anche organizzato di andare in Toscana ma, da un po' di tempo a questa parte, andarci è sempre un po' ansiolitica come cosa xD In realtà sono sempre contentissima di farlo, ma ho anche paura ù.ù Sto fuori di testa, ma chi mi conosce e chi conosce la mia situazione, bè potrebbe capire! Inoltre, a casa non è il top dei momenti, quindi sono tanto indecisa sul da farsi! T.T Ora smetto di chiacchierare e vi lascio al post :D


Review of the Week
#280 Mail dopo mail - Hilary Snow
#281 Al di là del Tevere - Giulia Benedetti
#282 La leggenda di Earthsea - Ursula K. Le Guin
#283 Rosso è il Colore del Destino. Parte Seconda - Roberta Fierro

Top Ten Tuesday
#253 Personaggi che mi ricordano me stessa!
#254 Libri che devo leggere prima di guardarne il film/serie tv!
#255 Libri che non voglio che qualcuno tocchi!
#256 Libri preferiti pubblicati negli ultimi dieci anni - un libro per ogni anno!

Wish Books
# 281, # 282, # 283, # 284, # 285

Cover Love
#279 Switched. Il segreto del regno perduto
#280 Ogni giorno
#281 Non chiamarmi principessa
#282 Non vorrei però ti amo

Did, Do, Will
# 260; # 261; # 262; # 263;

Novità in libreria e non!
# 250 ; # 251 ; # 252 ; #253 ; # 254 ;

Movies I have to Watch!
#9

Speciale festa della mamma 2019!
biglietti, regali DIY e non e torta di mele integrale al miele fatta da me!

Tag
#69 Preferiresti...?!? - Book TAG!


Ora passiamo ai libri letti :D
Quanti libri hai letto?
Questo mese ho letto 3 libri.. Di nuovo pessima ç_ç
Lyonesse - Jack Vance
E' una bugia ma ti amo - Erika Favaro    
Rosso è il colore del destino. Parte seconda - Roberta Fierro 
Qual'è il libro più corto e quello più lungo?
Il libro più lungo è stato Lyonesse che conta 448 pagine, mentre il più breve Rosso è il colore del destino. Parte seconda che ha 256 pagine!
Qual'è la copertina più bella?
Non ce n'è stata nessuna davvero bellissima, però forse direi quella di Rosso è il colore del destino. Parte seconda!
Qual'è stato il personaggio che ti ha colpito di più in positivo o in negativo?
Questa volta non ricordo personaggi, quindi nessuno ç_ç


Infine passiamo alle challenges :D.
Quest'anno ho deciso di farne 5 (4 dello scorso anno più una nuova!) e le potete trovare cliccando QUI! :D

Iniziamo dalla BINGO READING CHALLENGE
Nulla ç_ç


Ora passiamo alle 2016 READING CHALLENGE



E anche per queste nulla ç_ç


E adesso passiamo alla Modern Mr Darcy's Reading Challenge!

A book of poetry, a play, or an essay collection = Lyonesse


Infine, vi mostro i miei barattolini per la TBR JAR


Quello più grande è per i libri e gli ebook che ho o che voglio leggere, il più piccolo per i prestiti della biblioteca

Dalle jar ho preso:
-(quella grande)
//
-(quella piccola)
//

Quindi mi rimangono fuori E' una bugia ma ti amo e Rosso è il colore del destino. Parte seconda 


Ora è giunto il momento di controllare i Dreamers, come ogni mese *-* Siamo 270 per cui non si sono aggiunti nè cancellati Dreamers! Perciò grazie! :D
Vi ringrazio come sempre VOI che ancora ci siete, per essere presenti e per commentare, visualizzare, ed essere sempre tanto dolci e carini con me <3 Grazie, Grazie, Grazie!



Ok! Per oggi è tutto! O meglio, per questa recap! :D Cosa ne pensate? Vi interessa come tipo di post o credete che non faccia per niente al caso vostro? Io trovo utile questo post per capire un po' com'è andato il mese in fatto di post e quant'altro! Però capisco che, da un lato, possa anche risultare noioso! Anyway, avete letto tutti i post o ve ne siete perso qualcuno? Io vorrei anche tanto passare da voi, ma sono secoli che non lo faccio ç_ç e, in più, il mio angolino non cresce più ed è giusto, dato che anch'io non mi "prendo più cura" dei vostri ç_ç Ora smetto di parlare e vi lascio al post :3
Buona serata!
Ika.

giovedì 30 maggio 2019

Wish Books #285

Buon pomeriggio a tutti e buon giovedì! Come va?
Io spero bene xD In realtà non so cosa accadrà, non so se ci saranno letture oggi, non l'ho ancora capito e la cosa mi infastidisce perchè non si possono organizzare le cose con così poco anticipo. Nel senso che, ok, noi siamo volontari, non siamo dipendenti e quindi dobbiamo adattarci a fare un po' tutto ciò di cui c'è bisogno, però fino ad un certo punto.. non credete? Comunque penso di parlarvene poi, qualora esistesse ancora questo angolino, del servizio civile, così da darvi modo di capire un po' di cosa si tratta, per tutti coloro che vorrebbero intraprenderla come esperienza! Ora vi lascio al post :3



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.






Titolo Una peccatrice
Autore Giovanni Verga
Prezzo € 12,00
Dati 6 ottobre 2014; XXII-156 p., Brossura
Editore Croce Libreria
ISBN 9788864022017
Una peccatrice fa parte del primo periodo catanese del Verga. Qui la figura femminile risente ancora del modello romantico diffuso nella letteratura d'appendice. Il romanzo attinge a un'esperienza autobiografica e racconta la storia d'amore vissuta fra Pietro Brusio e Narcisa Valderi. L'uomo, attratto dagli oggetti proibiti, conquista la donna - sottraendola al marito diventando uno scrittore di successo e battendosi per lei in duello. È l'esperienza della colpa il denominatore che lega i protagonisti. Il tema della vita coniugale e quello dell'adulterio che ora segnano una trasgressione e ora una riconferma dei valori tradizionali. Lo si intuisce già nella dualità cui è soggetta la figura femminile nell'immaginario letterario dell'epoca associata sempre all'eros. È l'uomo che de facto pecca e non Narcisa che raggiunge la sua catarsi suicidandosi.



Titolo Avvento - La Promessa : Volume 1
Autore Debora Spatola
Prezzo EUR 1,99
Dati 2 maggio 2015; 204 pp. eBook
Editore Nero Press
Il suo vero nome non è Lua. Niente nella sua vita precedente era vero. Strappata alla madre naturale il giorno stesso della sua nascita, diciotto anni prima, è stata cresciuta in una famiglia fittizia, al riparo dalla verità. Quel giorno tre strani uomini la prelevano da casa: lei è una Promessa. Poi un incidente, una sparatoria, dei “Guardiani” la portano in salvo nonostante tutto sia molto confuso. Lua rimane con loro quanto basta per scoprire che esistono gli Ibridi, che esiste una Matrice che secondo la profezia satanica genererà un Anticristo duemila anni dopo il Messia, necessario a mantenere l’equilibrio cosmico tra bene e male. E scopre che i Guardiani che l’hanno salvata – e che continuano a proteggerla sacrificandosi in prima persona – sono in realtà Nephilim. Loro fanno parte del famoso gruppo di Lincoln, Guardiani della Luce destinati, secondo la predizione di Hellson – un Ibrido convertito al Sommo Bene e divenuto profeta – a ritrovare la Matrice prima che l’Avvento abbia compimento. Il sentimento per uno di loro, tuttavia, s’intreccerà così tanto con la Missione da mettere in pericolo la sopravvivenza stessa della razza umana. Perché Lua non è soltanto una promessa sacrificale strappata a un altare nero, ma ha un segreto che nessuno conosce, neanche lei.



Titolo Hugo e Rose
Autore Bridget Foley
Prezzo €18,00
Dati 2015; 330 p., Brossura
Editore E/O
Traduzione N. Giugliano
ISBN9788866326731
Rose è delusa dalla sua vita pur non avendone motivo: ha una bella famiglia e una deliziosa casa in un bel quartiere. Ma per Rose questa vita ordinaria è messa in ombra dalla sua altra vita, quella che vive ogni notte nei suoi sogni. Da bambina, in seguito a un incidente, ha iniziato a sognare una meravigliosa isola ricca di avventure. Su quest'isola non è mai stata sola: c'è sempre stato Hugo, un ragazzo coraggioso che cresce assieme a lei negli anni fino a diventare il suo eroe. Ma quando Rose incontra casualmente Hugo nella vita vera i suoi sogni e la vita reale cambieranno per sempre. Si trova infatti davanti l'uomo che ha condiviso le sue incredibili avventure in luoghi impossibili, che è cresciuto assieme a lei, ma ambedue sono molto diversi da come si erano immaginati. Il loro incontro casuale dà il via a una cascata di domande, bugie e a una pericolosa ossessione che minaccia di rovesciare il mondo di Rose. Lei vorrà veramente perdere tutto ciò che le è caro per capire lo straordinario rapporto che li unisce?



Ok! Anche per questa settimana è tutto! Cosa pensate di queste tre proposte? Stavolta sono molto diverse le une dalle altre, quindi spero proprio di avervi dato modo di conoscere qualcosa di nuovo e piacevole per la maggior parte di voi! Li conoscevate? Li avete letti? Se sì, ne valgono la pena o credete che sia meglio lasciar perdere per passare ad altro? Se volete, io sarò tutt'occhi per leggere i vostri commenti! Altrimenti, come sempre, vi invito a passare domani, se vi va ^^
Buona serata a tutti! :3
Ika.

mercoledì 29 maggio 2019

Novità in libreria e non! #254

Buon pomeriggio e buon mercoledì a tutti! Come va?
Sinceramente non so cosa starò facendo al momento, sapete! >.< Purtroppo mi devono ancora fare sapere se farò pomeriggio o mattina (nella mattina sono previste delle letture ai bambini, ma il mio turno sarebbe quello pomeridiano), perciò ho deciso di pianificare il post in anticipo senza rischiare di lasciarvi senza nulla! Voi come passerete questa giornata? Io sicuramente sarò stanchissima xD Ma sapete che sono più stanca quando faccio la mattina che quando faccio il pomeriggio? Anyway, ora vi lascio al post sperando vi faccia compagnia! ^^



Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






DE AGOSTINI
Titolo Darkness 
Autore Leonardo Patrignani
Prezzo   Euro 14,90
Dati 28 maggio 2019; 258 pp.
Haly Foster ha un piano. Un piano infallibile che finalmente la porterà lontano da Little Crow e dalla casa-famiglia che la ospita da quando i suoi genitori sono morti in circostanze misteriose. Il piano è semplice: aspettare il momento giusto, approfittare del buio e scappare. Andarsene per sempre dal luogo che ha inghiottito ogni ricordo felice. Niente potrà farle cambiare idea, niente potrà costringerla a restare. Almeno, questo è ciò che crede… Ma il giorno in cui Haly percorre la statale che conduce fuori da Little Crow, zaino in spalla e cappuccio della giacca a vento sulla testa, una densa cortina di nebbia si leva da terra e circonda l’intero paese. Il tempo si ferma. La corrente smette di funzionare. L’oscurità cala su ogni cosa. Una barriera invalicabile impedisce a Haly di lasciare Little Crow, ma questa volta la ragazza non ha intenzione di restare a guardare. E così insieme a una coppia di improbabili amici, Owen, l’eccentrico direttore del giornalino scolastico, e Brian, l’appassionato collezionista di fumetti, Haly dovrà trovare un modo per dissipare la nebbia che avvolge le strade della città… e forse il suo stesso cuore. Leonardo Patrignani, autore bestseller per la narrativa young adult, esordisce nella letteratura per ragazzi con un romanzo dalle sfumature dark, in cui paura e coraggio sono le due facce della stessa medaglia. E i ricordi sono l’unica cosa che può distruggerci, o salvarci.


MONDADORI
Titolo Solo per vederti felice 
Autore Rosario Pellecchia
Prezzo   Euro 17,00
Dati 28 maggio 2019; 245 pp.
Ross ha poco più di quarant’anni, vive a Milano e conduce il programma del mattino in una radio nazionale. La sua vita scorre senza grossi intoppi, tra la diretta quotidiana, il suo migliore amico ossessionato dalle ragazze, le improbabili sedute dall’analista e una storia appena iniziata con Sara. Il tutto vissuto con una buona dose di superficialità.
Un giorno riceve una chiamata da sua sorella che lo informa del peggioramento delle condizioni della loro anziana madre, malata da tre anni di demenza senile. Laura gli comunica anche che durante il mese di agosto toccherà a lui occuparsene, senza se e senza ma. Ross cerca di sottrarsi, ma non c’è modo. Parte per la sua città natale, Castellammare di Stabia, pieno di dubbi: come farà a gestire questa situazione? E soprattutto, ne sarà capace?
Il ritorno a casa conferma da subito le sue perplessità: la convivenza con sua madre si rivela molto complessa e sofferta, le sue domande incessanti e sconclusionate lo sottopongono a una dura prova, tanto da indurlo a mettere in pratica un’idea bizzarra. Tra colpi di scena, situazioni tragicomiche, momenti di struggente tenerezza e un finale a sorpresa, Ross tenterà di restituire a sua madre un barlume di felicità, rendendosi conto di essere diventato, nel frattempo, una persona migliore.


PIEMME
Titolo Zoo 
Autore Paola Barbato
Prezzo   Euro 18,50
Dati 28 maggio 2019; 440 pp.
Immagina di risvegliarti da una notte senza sogni e di ritrovarti sdraiata su una superficie fredda e dura, i vestiti del giorno prima ancora indosso e nessun ricordo delle tue ultime ore. Intorno a te solo un buio spesso a cui lentamente lo sguardo si abitua. Cominci a intravedere delle sbarre alla tua sinistra. Non può che essere un incubo, tra poco sarai nella tua stanza, avvolta nelle soffici lenzuola di casa e la vita riprenderà come prima.
Questo non è ciò che accade ad Anna, che in quella gabbia, tra quelle sbarre, in un capannone pieno di gabbie simili alla sua e di persone come lei, si risveglia per davvero. Da quell’istante inizia una lotta contro chiunque l’abbia presa, una guerra impari perché Anna non ha altre armi che la sua rabbia e la nudità a cui a poco a poco è stata costretta per combattere contro chi detiene il potere, qualcuno che nessuno ha mai visto, ma la cui presenza si avverte in ogni centimetro di quel luogo spaventoso, di giorno e di notte.
Spetterà a lei, circondata da persone diversissime, alcune rese folli dal macabro gioco, altre succubi di un Lui dai tratti sempre meno sfumati, decidere se giocare o lasciarsi morire.


SPERLING & KUPFER
Titolo Portami con te 
Autore Carola Vannini
Prezzo   Euro 9,90
Dati 28 maggio 2019; 165 pp.
A guardarlo potrebbe sembrare un luogo come tanti, ma il Bar del Tram – al margine di un ritaglio di verde e lambito dalle rotaie di una vecchia linea di tram, da cui il nome – con la sua area cani è custode geloso di storie di vita in cui bipedi e quadrupedi camminano insieme. Lì, al centro di Roma, infatti, ogni giorno le chiacchiere si mischiano al rumore delle tazzine, le corse gioiose dei cani si alternano all’andirivieni di bizzarri personaggi di quartiere, frequentatori di passaggio e clienti abituali, e dei loro fedeli amici. Vite diverse che s’incrociano in quel luogo quasi sospeso nel tempo, sopravvissuto a inverni freddi e difficoltà econo¬miche, ma che ancora resiste. Complice il lavoro di squadra perfetto di Alberto, cinquantenne taciturno, che con discrezione intrattiene, da dietro il bancone, gli ospiti umani, coccolandoli con gesti esperti che si ripetono almeno da due generazioni, e di Nerone, il suo simil bassotto nero a pelo lungo, che vigila su tutto e tutti, sdraiato sull’uscio con una delle sue immancabili palline smangiucchiate stretta fra le zampe. E in quello scorrazzare di code e intrecciarsi di vite, una cosa è certa: se la giornata è andata male, quando esci da lì, ti senti un po’ meglio.


Titolo Piccola Sicilia 
Autore Daniel Speck
Prezzo   Euro 19,90
Dati 28 maggio 2019; 560 pp.
Sicilia, 2018. Dal mare emergono i resti di un aereo inabissatosi durante la Seconda guerra mondiale. Tra i reperti, una vecchia macchina fotografica con le iniziali M.R. Quelle di Moritz Reincke? Cineoperatore dell’esercito tedesco di stanza in Nord Africa, non aveva mai fatto ritorno a Berlino. Forse per questo Nina, sua nipote, è diventata archeologa, per chiarire misteri irrisolti. Ma proprio ora che la verità sembra venire a galla insieme al relitto, si fa avanti una sconosciuta. Nata in Medio Oriente, dice di essere figlia di Moritz – o meglio, Maurice: il nome della sua seconda vita.
Tunisi, 1942. Nel quartiere chiamato “Piccola Sicilia” convivono da sempre culture e religioni differenti. Tanti gli immigrati italiani, come la famiglia ebrea dei Sarfati: il dottor Albert e sua moglie Mimi; il figlio maggiore, Victor, pianista; e Yasmina, salvata dall’orfanotrofio e cresciuta come una figlia. Con l’arrivo della guerra l’equilibrio del loro piccolo angolo cosmopolita inizia a vacillare. Tra gli invasori tedeschi, un giovane soldato filma quel mondo prossimo alla fine. Il suo nome è Moritz. Non sa che una scelta di umanità sta per legare il suo destino a quello di Victor e Yasmina.
Le storie di due famiglie, legate a loro insaputa, s’intrecciano sullo sfondo della Storia in cui il nostro presente affonda le radici.



Ok! Queste sono le uscite che ho trovato più interessanti! ^^ Ultimamente non ne sto trovando moltissime, ma mi spiace un sacco! Il tempo è davvero tiranno, quindi spero solo che possano interessarvi e piacervi anche le poche proposte che trovo! Cosa mi dite al riguardo? Vi piacciono? C'è qualcosa che leggerete di sicuro o passerete oltre perchè nulla sembra interessarvi? Se volete, lasciatemi pure un commento :3 Altrimenti, come sempre, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

martedì 28 maggio 2019

Top Ten Tuesday #256 Libri preferiti pubblicati negli ultimi dieci anni - un libro per ogni anno!

Buon pomeriggio e buon martedì a tutti! Come va?
Oggi dovrei fare la mattina e non ho ben capito se mi dovrò occupare di qualche lettura ai bambini oppure no! Nella biblioteca dove sto prestando servizio, gli eventi non sono organizzati proprio nel migliore dei modi, nel senso che le comunicazioni non è che avvengano in modo chissà quanto tempestivo, però per ora va bene così! Voi cosa mi raccontate? Spero che tutto vada bene! ^^
Ora vi lascio al post :3


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente postata il martedì, pubblicata dal blog That Artsy Reader Girl, che implica il postare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Favorite Books Released In the Last Ten Years - one book for each year! (Libri preferiti pubblicati negli ultimi dieci anni - un libro per ogni anno!)



Non è stato per nulla facile riuscire a trovare questi titoli, ma ce l'abbiamo fatta ù.ù Ecco quà!


2010  Si o no? Questo è il problema - Paolo Meneguzzi

2011  Forever - Maggie Stiefvater

2012 Cinder. Cronache Lunari - Marissa Meyer

2013 Il giardino degli aranci - Ilaria Pasqua

2014 Alis Grave Nil - Barbara Shaer

2015 Failure to Queen - Irene Colabianchi

2016 L'arte di essere fragili - Alessandro D'Avenia

2017 Olga di carta. Jum fatto di buio - Elisabetta Gnone

2018 Olympian Challenger - Astrid Arditi


2019 La fenice di fuoco - Valentina Marcone


Bene! Per questo è tutto! :3 Cosa pensate delle mie scelte? Siete d'accordo con me, o meglio, avete letto qualcuno di questi libri? E quali avreste inserito in una vostra ipotetica lista? E' stato abbastanza difficile scegliere solo un libro per determinati anni (ce ne sarebbero stati molti di più!) e uno solo per altri anni (non ne trovavo nessuno che mi convincesse al 100%!), ma sono contenta del risultato finale, alla fine! Quindi, se volete, lasciatemi pure un commento :3
Altrimenti, come sempre, vi invito a passare domani, se vi va :D
Buona serata!
Ika.

lunedì 27 maggio 2019

Cover Love #282 Non vorrei però ti amo

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi comincia una nuova settimana, contenti? Io non so bene cosa aspettarmi da questa settimana in quanto non è per niente scontato che tutto vada bene! Non voglio più ammorbarvi col mio periodo negativo, quindi non lo farò più, ma mi riferirò solamente al servizio civile. Oggi dovrei avere la mia prima riunione e non so bene cosa aspettarmi, in realtà... Spero di non dover parlare perchè è una cosa che mi farebbe sentire troppo in soggezione, però vedremo un po'! Ora vi lascio al post ^_^


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Non vorrei però ti amo di Noelle August 






Cover Originale


Cover Spagnole
 


Cover Tedesca


Cover Italiana


Queste sono le copertine che ho trovato in giro per il web! Non sono tantissime, non sono troppo diverse tra di loro, ma ce le faremo andare bene comunque, giusto? ù.ù Non possiamo fare altrimenti! :D Perciò cominciamo! :D Per la preferita non ho dubbi! Indovinate qual'è? Sto parlando della seconda copertina spagnola perchè la trovo tanto tenera e, oltre al soggetto, mi piace l'effetto sfumato e tutto quello che la decora! Per la peggiore ho un po' di dubbi.. Ma credo si tratti della cover italiana perchè è quella che mi piace di meno rispetto alle altre.. Anche se non è pessima!



Bene! Questo è tutto per oggi! Cosa ne pensate? Siete d'accordo con le mie opinioni oppure no? Inoltre, avete letto il libro? Vi è sembrato carino o meglio lasciar perdere? Ve lo chiedo perchè le cover che cerco sono sempre, o quasi, di libri che sono nella mia WL per cui sapere il vostro parere rispetto ad un libro è sicuramente un aiuto in più, vista la lunghezza della mia lista dei desideri libresca xD Anyway, se volete, lasciatemi pure un commento :3 Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

domenica 26 maggio 2019

Did, Do, Will #263

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi è domenica... il che significa che domani è già l'inizio di una nuova settimana... someone help me! >.< Però va bene dai... Questo week end, se tutto va bene, dovrei andare in Toscana da mia cugina perchè c'è una festa troppo troppo carina, quindi speriamo che passino presto questi giorni! Che dirvi? Le ferie sono ancora moooolto lontane.. se ne parla ad agosto, ma va benissimo così, ce la farò! ù.ù Ora vi saluto e vi lascio al post ^^


Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)




Cosa hai finito di leggere?
Questa settimana ho terminato di leggere Rosso è il colore del destino. Parte seconda di Roberta Fierro. La recensione l'ho pubblicata ieri, quindi se volete, andate a vedere lì il mio parere! :D


Cosa stai leggendo?
Sto leggendo E alla fine successe qualcosa di meraviglioso di Sonia Laredo. Sto a buon punto, ma mi aspettavo qualcosa di diverso, soprattutto in base alla copertina! Comunque ve ne parlerò poi! ^^


Cosa pensi leggerai?
Non ne ho idea! Ah sì, potrebbe trattarsi di La montagna magica di Jiro Taniguchi che ho preso in biblioteca e che deve essere proprio carino!



Bene! Per oggi è tutto, anzi per questa settimana di letture, è tutto! Cosa pensate di tutto ciò? Vi piacciono le mie letture? Volete sapere i miei pensieri al riguardo o credete che non ne valga la pena, quindi meglio che io non scriva le recensioni? Se vi va, ditemi anche cosa pensate delle vostre letture, se siete soddisfatti o meno e tutto il resto! E, ovviamente, anche il vostro pensiero sulle mie! Poi, qualora non vi andasse, potete sempre tornare domani col nuovo post! :D
Buona serata!
Ika.

sabato 25 maggio 2019

Review of the Week #283 Rosso è il Colore del Destino. Parte Seconda - Roberta Fierro

Buon pomeriggio e buon sabato! Tutto ok?
Ovviamente spero di sì! Io non so bene cosa farò oggi se non accompagnare mamma a fare la spesa! Purtroppo non sto vivendo un periodo facile, ma non voglio ammorbarvi con le mie cose, ma anche perchè sono cose tanto tanto private e non mi sembra il caso di lasciarle qui, non perchè non mi fidi di voi, ma perchè potrebbero essere lette da chiunque e la cosa non mi piacerebbe affatto! Voi cosa farete oggi? Ora vi lascio al post, sperando sia interessante! ^^


Review of the week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Rosso è il Colore del Destino. Parte Seconda di Roberta Fierro




Titolo Rosso è il Colore del Destino – Parte Seconda
Autore Roberta Fierro
Prezzo   Ebook 3.99€, cartaceo 12€
Dati 15 Maggio 2019; 250 pagine; ebook (epub, mobi, pdf) e cartaceo
Editore Nativi Digitali Edizioni
Sito web editore www.natividigitaliedizioni.it
Link per acquisto e altre info http://www.natividigitaliedizioni.it/prodotto/rosso-colore-del-destino-parte-seconda
Promozione Ebook Prima Parte a 0.99€ dal 14 al 16 maggio! Per info bit.ly/RossoDest
Nella seconda parte di "Rosso è il Colore del Destino", Calix e Erin si trovano coinvolti nel piano di vendetta e sete di potere di Re Jago, che mette in pericolo la loro vita e quella dei loro cari. Le rivelazioni che li attendono lungo questo difficile cammino metteranno a dura prova non solo il loro rapporto, ma anche tutto quello che credevano di conoscere sul loro mondo e su loro stessi.
Con la conclusione della sua duologia Urban Fantasy, Roberta Fierro conferma la sua maestria nel miscelare avventura, pathos e romanticismo, senza rinunciare a una gradevole patina di umorismo e a riflessioni non banali sulla natura umana: perché il mondo di Erin e Calix è, in fondo, più vicino al nostro di quanto si possa pensare.


La mia recensione:
Calix ed Erin sono ancora in pericolo per colpa di Re Jago, ma non solo loro due. Infatti, se ricordate, li avevamo lasciati proprio così. In questo secondo volume, scopriremo molte altre cose, affronteranno altro e magari scopriranno un legame molto profondo, oltre a riuscire ad uscire da questo piano di vendetta, chissà...
Come vi avevo detto nei giorni scorsi, non ricordavo molto bene il primo volume, forse non mi aveva presa così tanto e, perciò la lettura, non è stata semplicissima. Molto probabilmente avrei dovuto leggere nuovamente la prima parte, ma non ho avuto il tempo materiale per farlo. Comunque, ricordare un po' dove tutto era fermo, dicevo, è stato difficile ma, piano piano, qualcosa mi è tornato in mente. Mi sono ricordati i personaggi, i vari legami e quant'altro. La storia è ricca di colpi di scena, ci sono tantissime nuove scoperte, sia sul mondo in cui si trovano i personaggi, sia, soprattutto, su loro stessi. Ma si sa, quando si è in pericolo, si deve fare conto solo su se stessi e ciò ci fa sicuramente crescere, cambiare e prendere coscienza di ciò che siamo. Ed è proprio quello che accade a Calix ed Erin, nello specifico, ma non solo. Il tutto è raccontato in un modo coinvolgente, con uno stile semplice che, anche grazie alla trama della storia, riesce a rendere la storia molto scorrevole. Non manca poi il pizzico di romanticismo, che personalmente trovo sempre piacevole. Una cosa che ho adorato e da cui la storia prende il titolo, è stata la questione del nastro rosso. Conoscevo questa leggenda, mi ci ero imbattuta qualche tempo fa, ma la trovo bellissima e, come si è rivelata vera nella storia, spero un giorno che lo sarà anche per me (scusate per il diabete!). Per completare, mi spiace di non aver riletto la prima parte perchè avrei potuto sicuramente apprezzare maggiormente questa storia, che ha tutti elementi validi ma che, ahimè, non mi ha presa del tutto anche per colpa mia, devo ammettere. Tutto sommato, però, vi consiglio questa duologia perchè è avvincente e romantica allo stesso tempo!


La mia votazione: 
 Carino!



Bene! Anche per oggi è tutto! Cosa dite di questa recensione? Lo so, avrei potuto essere molto più esaustiva, molto più tutto, ma ahimè non sono riuscita a fare di meglio e, una volta detto che avrei scritto qualcosa, sinceramente non me la sentivo proprio di non farlo! Purtroppo sapete benissimo in che periodo difficile e strano io sia al momento, per cui spero solo di aver fatto qualcosa di almeno un po' positivo! Detto questo, se vi va, lasciatemi pure un commento :3 Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani, se vi va! :D
Buona serata!
Ika.

venerdì 24 maggio 2019

Movies I Have to Watch! #9

Buon pomeriggio e buon venerdì! Come state?
Finalmente week end! La settimana continua ad andare malino, nel senso che le cose in casa non vanno per niente meglio, ma per il resto non mi posso lamentare, se togliamo il fatto che voglio dimagrire T.T Comunque, vi avrò ammorbati, quindi niente! Stamattina ho fatto delle letture a dei bimbi di 2/3 anni... erano davvero tenerissimi! *-* e la prossima settimana avrò da fare altre letture in biblioteca! Sebbene abbia sempre un po' d'ansia, sono comunque contentissima di farne! :D



Movies I have to Watch! è una rubrica saltuaria nella quale verranno presentati, per ogni puntata, due film che voglio vedere. Specifico che spesso si tratterà di film di poco spessore xD (es. Come farsi lasciare in 10 giorni).





AMORE A MILLE... MIGLIA

Un film di Nanette Burstein. Con Drew Barrymore, Justin Long, Charlie Day, Jason Sudeikis, Christina Applegate. Cast completo Titolo originale: Going the Distance. Genere Commedia - USA, 2010, durata 109 minuti.

New York, giorni nostri. In un pub chiassoso che profuma di birra e che ha come massimo divertimento una partita al videogame "Centripete", si forma la coppia di Garrett ed Erin: lui è un insoddisfatto produttore musicale, single da appena un giorno, che voleva sfogare la sua tristezza al bar con i suoi due strani migliori amici Box e Dan; lei è una stagista aspirante giornalista alla ricerca disperata di un posto fisso per poter cominciare finalmente una vita indipendente, con grande ritardo nella tabella di marcia proprio perché ha dovuto rinunciare a tutto per l'ennesimo grande amore, rivelatosi poi un enorme buco nell'acqua. Si scontrano, si piacciono e scoprono di avere ancora voglia di amoreggiare, di fare sesso da sogno e di provare tutti quei piacevoli stati d'animo in cui riescono a entrare solo quando stanno l'uno con l'altra. Ma la loro storia dovrebbe essere destinata a durare solo sei mesi, visto che Erin, concluso il suo apprendistato in un quotidiano, deve tornare a San Francisco, a casa della sorella. Al termine di questo lasso di tempo, decisamente innamorati pazzi, decidono di proseguire la loro storia d'amore oltre i limiti geografici. Ma una relazione può sopravvivere da costa a costa, in barba alle lunghe distanze, nonostante l'onnipresenza dei nuovi mezzi di comunicazione, surrogando magari il sesso vero con il sesso telefonico e le conversazioni in un ristorantino con quelle in videochat? Ma soprattutto può essere definita una relazione?


(S)EX LIST

Un film di Mark Mylod. Con Anna Faris, Chris Evans, Ari Graynor, Blythe Danner, Ed Begley jr, Oliver Jackson-Cohen. Titolo originale: What's Your Number?. Commedia - durata 106 minuti. USA 2011

Un giorno Ally Darling legge sulle pagine del Marie Claire i risultati di un'inchiesta secondo cui una donna americana nel corso della vita va a letto con, in media, dieci uomini e mezzo. Resasi conto di essere già arrivata a quota 19, Ally decide che il ventesimo sarà l'uomo della sua vita. Ma una mattina, dopo una notte di baldoria, scopre di aver fatto sesso con il suo capo, Mr Abominevole, sprecando così il suo numero 20. Ally, non volendo superare la soglia dei venti, considerata patologica dagli studi psicologici a cui il giornale fa riferimento, compila una lista dei suoi ex, sperando che tra di loro ci sia il suo principe azzurro. Aiutata dal vicino di casa Colin, si mette alla ricerca degli ex fidanzati, che le riserveranno però delle amare sorprese. 



Bene! Questo è tutto per oggi! So che questi film non siano chissà quanto famosi, belli e quant'altro! Ma li avevo in lista ormai da anni, per cui ormai voglio vederli ù.ù Sì, sono una di quelle persone che deve recuperare tutto, purtroppo sono fatta così! xD Voi avete visto questi film? Ne vale la pena, anche solo per passare quel paio di ore in pace e tranquillità? Se vi va, lasciatemi pure un commento :3
Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

giovedì 23 maggio 2019

Wish Books #284

Buon pomeriggio e buon giovedì! Tutto bene?
Ovviamente spero di sì! Cosa dirvi? Oggi dovrei andare nuovamente a casa della solita amica per un pomeriggio di film! Non è che mi vada molto o meglio, mi va, ma mi scoccia fare tardi e non tornare a casa se non dopo circa 12 ore da quando sono uscita >.< E poi vorrei dedicarmi di più a questo angolino e a passare da voi, ma proprio non ci riesco, uffa! Cos'altro dirvi? Speriamo che vada tutto bene in biblioteca, ma questa è la solita speranza! Ora vi lascio al post ^^




Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.





Titolo La scatola delle lettere perdute
Autore Eve Makis
Prezzo € 9.90
Dati 27 ottobre 2016; 284 p., Rilegato
Editore Newton Compton
Traduzione A. Cicalese
ISBN 9788854197237
Quando sua nonna Mariam muore, Katerina eredita un'antica scatola da spezie. Al suo interno, avvolti da un intenso profumo, trova delle lettere e un diario scritto in armeno. Katerina scopre così che la sua famiglia è stata devastata dalla tragedia armena del 1915. Non solo Mariam, ancora bambina, è stata esiliata dalla sua casa in Turchia e separata dall'amato fratello, ma ha anche dovuto affrontare il terribile dolore per la perdita del primo amore. Inquieta per ciò che ha scoperto, Katerina vuole andare a fondo in quella storia. Decide allora di mettersi sulle tracce dell'amata nonna e intraprende un viaggio che la porterà dall'Inghilterra a Cipro e poi dall'altra parte del mondo, a New York. Sarà un tuffo nel passato, ma anche un modo, per Katerina, di liberarsi di ricordi dolorosi in cui è ancora intrappolata.



Titolo Herosian e il Manoscritto degli Artisti
Autore Alex Schillizzi, Francesco Agostini
Prezzo EUR 11,60
Dati 31 ottobre 2016; 410 pp.; Copertina flessibile
Editore Genesis Publishing
ISBN 978-6188290105
Herosian e il suo amico Dean sono due ragazzini ospiti di una Casa Famiglia, e il desiderio di evadere aumenta talmente tanto che, presto, i due fuggono. Gli amici non rimangono tuttavia uniti, poiché Herosian, dopo aver trovato e aperto un bellissimo scrigno, finisce in uno strano posto in cui incontra Geneviève, una coetanea geniale quanto scostante; lei viene da un Mondo che raggiungono gli Artisti, anima e corpo, subito dopo la morte. All’interno di questo Mondo, le Opere degli Artisti divengono portali, e ciò che rappresentano si tramuta in un vero e proprio mini-mondo. Herosian scopre quindi di essere all’interno del dipinto L’Europa dopo la pioggia e che Geneviève si trova lì per liberarne l’Autore, prigioniero all’interno della sua opera. Una misteriosa e oscura entità, l’Anima Morta, sta infatti incarcerando gli Artisti nelle loro stesse creazioni. Così, Herosian, insieme a Geneviève, affronterà un viaggio colmo di insidie, transitando di Opera in Opera per liberare gli Artisti e al contempo cercare Dean e il Manoscritto degli Artisti, un libro dai grandi poteri che è stato trafugato. Herosian scoprirà dunque la vera essenza dell’Arte, vagando all’interno di melodie, libri e dipinti; incontrando grandi personaggi come Salvador Dalí, Leonardo Da Vinci, Van Gogh e moltissimi altri, convogliati in intrecci narrativi sorprendenti ed imprevedibili. Quale sarà il piano dell’Anima Morta? Come mai, Herosian, si è ritrovato al di là del suo mondo? Quali saranno le opere che esplorerà? Dove sarà il Manoscritto degli Artisti, e quale sarà il suo incredibile potere? Queste risposte e molte altre vi attendono all’interno di un romanzo sempre incalzante, ricco di azione e introspezione, che non abbandona mai il fascino della scoperta e la celebrazione dell’Arte.



Titolo La lettrice
Autore Traci Chee
Prezzo € 5,90
Dati 2017; 377 p., Rilegato
Editore Newton Compton
Traduzione S. Ristori
ISBN 9788822705983
Sefia sa cosa significa dover sopravvivere. Dopo che il padre è stato brutalmente ucciso, è fuggita con la misteriosa zia Nin, che le ha insegnato a cacciare, seguire le impronte e rubare. Ma quando Nin viene rapita, Sefia rimane completamente sola. L'unico indizio che può aiutarla a ritrovare Nin è uno strano oggetto rettangolare che il padre ha gelosamente custodito fino al giorno della sua morte. Un manufatto mai visto prima, di cui nessuno le aveva mai parlato, perché nel mondo in cui è nata e cresciuta la lettura è un'attività proibita. Con l'aiuto di questo libro e di un ragazzo che nasconde oscuri segreti, Sefia cercherà di salvare la zia Nin e scoprire che cosa sia realmente accaduto il giorno in cui suo padre è stato ucciso.



Bene! Queste sono le tre proposte della settimana! :D Io sono abbastanza soddisfatta perchè le trame mi sembrano diverse tra di loro e allo stesso modo interessanti! :D E' così anche per voi? Sono riuscita a farvi conoscere qualcosa di nuovo? Non penso che sia così, ma io ci spero sempre, no? xD Cosa dirvi? Fatemi sapere se è così! Invece, se li aveste già letti, perchè non mi fate sapere cosa ne avete pensato una volta letti? Io sarei curiosissima di conoscere le vostre opinioni! :D
Poi, qualora non vi andasse, ci possiamo sentire comunque domani! :D
Buona serata!
Ika.

mercoledì 22 maggio 2019

Novità in libreria e non! #253

Buon pomeriggio a tutti e buon mercoledì! Come state?
Oggi farò il pomeriggio e non so bene cosa aspettarmi! Ci hanno comunicato che venerdì, molto probabilmente, dovremo fare delle letture in biblioteca rivolte a bambini molto piccoli! E, sebbene la cosa, come vi avevo già accennato, mi rende davvero contenta, ho anche tanta ansia perchè sono T-I-M-I-D-I-S-S-I-M-A e voi lo sapete bene! Comunque sono tutte sfide che mi faranno bene e che mi faranno crescere, no? Ora vi lascio al post, sperando vi faccia piacere! :D



Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.





NATI PER SCRIVERE
Titolo Quando Betta filava
Autore  Alessio Del Debbio
Prezzo   14 euro (cartaceo), 2,99 euro (digitale)
Dati 1   maggio   2019   (ebook)   –   15   maggio   2019(cartaceo)
ISBN cartaceo 978-88-31910-132
ISBN digitale 978-88-31910-149
Disegno di copertina di Marco Pennacchietti.
Disponibile in digitale su tutti gli store di ebook.
Disponibile in cartaceo in tutte le librerie online e fisiche.
Sito NPS https://www.npsedizioni.it/p/quando-betta-filava-alessio-del-debbio/
Amazon https://www.amazon.it/Quando-Betta-filava-Alessio-Debbio/dp/8831910132/
Molto   tempo   fa,   il   mondo   era   pieno   di   meraviglie:   folletti   che   burlavano   i   paesani,  donne depositarie dei segreti delle erbe, cavalieri erranti in cerca di gloria e diavoli tentatori. Non era raro,per gli incauti viandanti, imbattersi in chimere e serpenti volastri, strigi e mannari. Ma solo chi aveva occhi  attenti,  e mente   aperta, poteva ammirare   i  tesori  nascosti   negli anfratti   delle  Alpi Apuane e in Maremma, immergersi negli abissi del mare e camminare per l’antica Tirrenide. Nelle   pagine   di   questo   libro   rivivono   storie e   leggende   dimenticate,   creature   fantastiche che popolavano la Toscana e, chissà, magari la popolano tutt’oggi, sfuggendo allo sguardo distratto dell’uomo moderno.“Quando Betta filava” contiene quindici racconti fantastici ispirati a leggende del folclore toscano,che offrono uno spaccato dell’immaginario della regione.
“Quando Betta filava” contiene i racconti: Il diavolo vede lungi, La lupa di sangue, La vera storia di Burlaman, Il tesoro nel castello, La rificolona, Il labirinto del re, L’ultimo cavaliere, La camera rossa, Il tempio del destino, Anime nella bufera, Sulle tracce della Tirrenide, L’ombra della sera,L’amore di Lencio Meo, Oltre gli stretti; L’ultima Kinzica.

L'autore
Alessio Del Debbio, scrittore viareggino, appassionato di tutto ciò che è fantastico e oltre la realtà.Numerosi suoi racconti sono usciti in riviste e in antologie, cartacee e digitali. I suoi ultimi libri sono la saga fantasy contemporanea Ulfhednar War, composta da “La guerra dei lupi” e “I Figli di Cardea” (Edizioni Il Ciliegio, 2017), l’urban fantasy “Berserkr” (DZ Edizioni, 2017) e l’antologia“L’ora del diavolo” (NPS Edizioni, 2018).Cura   il   blog   “i   mondi   fantastici”,   che   sostiene   la   letteratura   fantastica   italiana.   Presiede l’associazione culturale “Nati per scrivere”, che organizza eventi e incontri letterari con scrittori locali. Tiene laboratori e workshop di scrittura e lettura creativa e editoria, in giro per l’Italia.
Contatti: Sito www.alessiodeldebbio.it
Blog “I mondi fantastici” www.imondifantastici.blogspot.it
Pagina Facebook “I mondi fantastici AlessioDelDebbio”:https://www.facebook.com/alessio.deldebbio

.

DE AGOSTINI
Titolo Cosa resta dell’estate  
a cura di S. Perkins
Prezzo   Euro 16,50
Dati 21 maggio 2019; 445 pp.
Traduttore I. Katerinov
Sarà per colpa delle lunghe giornate oziose o forse del caldo insopportabile che manda tutti fuori di testa, ma non esiste momento migliore dell’estate per innamorarsi. Ne sono convinti anche Veronica Roth, Cassandra Clare e altri dieci autori bestseller internazionali che ci regalano una raccolta di racconti indimenticabili. Dodici storie straordinariamente romantiche, unite dal doppio filo dell’estate e dell’amore. Una lettura perfetta per sognare passeggiando al chiaro di luna, guardando un tramonto o facendosi accarezzare dalla brezza del mare. Frizzante come una bibita fresca e avvolgente come il sole d’agosto.


FRASSINELLI
Titolo Una spia americana
Autore Lauren Wilkinson
Prezzo   Euro 18,00
Dati 21 maggio 2019; 295 pp.
È il 1986, il muro di Berlino non è ancora caduto e la Guerra fredda non è ancora finita. Blocco occidentale e blocco sovietico combattono sul terreno delle guerre locali, accrescono gli arsenali nucleari, ma soprattutto si spiano. E la CIA recluta le menti migliori. Marie Mitchell, giovane e nera, è un’agente in gamba, ma al momento le tocca un monotono lavoro d’ufficio. Perciò, quando le offrono di unirsi a un gruppo in missione in Africa, non esita un istante ad accettare. La missione è far cadere il carismatico presidente del Burkina Faso, Thomas Sankara, il Che Guevara africano, troppo rivoluzionario e comunista per piacere agli americani. Marie partecipa alla missione, anche se in realtà ammira Sankara e quello che fa per il suo Paese. Marie parte anche se ha appena perso la sorella, che amava tanto da seguirne le orme professionali. Accetta nonostante sappia in cuor suo che è stata reclutata più per l’aspetto fisico che per il talento. Perché, prima di tutto, vuole essere una brava americana. Nei mesi che seguono, avrà modo di osservare Sankara da vicino, fino a entrare nella sua sfera più intima, fino a guadagnarsi la sua fiducia, forse il suo amore. E allora dovrà decidere verso chi essere leale. Dovrà scegliere se superare o no un’altra sottile, profondissima linea d’ombra. Con il ritmo e le sfumature di una spy story alla le Carré, Lauren Wilkinson conduce il lettore dietro le quinte della Guerra fredda, mostrando, attraverso lo sguardo ancora ingenuo della sua protagonista, il vero volto del potere. Quello nascosto.


EINAUDI
Titolo Volevo essere una vedova 
Autore Chiara Moscardelli
Prezzo   Euro 17,00
Dati 21 maggio 2019; 210 pp.
Che fine ha fatto Chiara, l’aspirante ma mancata gatta morta? L’abbiamo lasciata a trent’anni, senza uno straccio di fidanzato, e la ritroviamo a quarantacinque, ancora single. Com’è potuto accadere? Com’è arrivata a questa età senza sposarsi, fare figli, adeguarsi alla vita che sua madre e le zie, anche quelle degli altri, prevedevano per lei? Per capirlo Chiara si racconta, ai lettori e all’analista, ripercorrendo gli ultimi dieci anni: il trasferimento a Milano, dove sperava di accasarsi e invece ha trovato sciami di gay, il lavoro in una città che per certi versi le è ostile, i disastri sentimentali e il fatto che tutti, ma proprio tutti, persino il dentista o l’ortopedico, continuino a chiederle perché sia sola. Cosí, pur di non essere sottoposta al solito strazio, all’ennesima visita medica decide di spacciarsi per vedova, guadagnandosi uno status finalmente accolto dalla società. Se è vedova, allora qualcuno se l’era presa, anche se poi è morto!


Titolo Persone normali 
Autore Sally Rooney
Prezzo   Euro 19,50
Dati 21 maggio 2019; 240 pp.
Traduttore M. Balmelli
Connell e Marianne frequentano la stessa scuola di Carricklea, un piccolo centro dell’Irlanda rurale appena fuori Sligo. A parte questo, non hanno niente in comune. Lei appartiene a una famiglia agiata e guasta che non le fa mancare nulla tranne i fondamenti dell’amore e del rispetto. Lui è il figlio di una donna pratica e premurosa che per mantenerlo fa la domestica in casa d’altri (quella della madre di Marianne). Nell’inventario di vantaggi e svantaggi, l’inferiorità economica di Connell è bilanciata sul piano sociale. Lui è il bel centravanti della squadra di calcio della scuola e fra i compagni è molto amato, mentre Marianne, che nella pausa pranzo legge da sola Proust davanti agli armadietti, è quella strana ed evitata da tutti. Se la loro fosse una battaglia, o anche solo una sequenza di scaramucce amorose, si potrebbe dire che le frecce al loro arco si equivalgono. Ma Connell e Marianne sono «come due pianticelle che condividono lo stesso pezzo di terra, crescendo l’una vicino all’altra, contorcendosi per farsi spazio, assumendo posizioni improbabili »: nella loro crescita, si appoggiano e si scavalcano, si fanno molto male ma anche molto bene, e la sofferenza che si procurano non è che boicottaggio di sé.
Certo, la ferocia informa tutti i rapporti di potere che vigono fra i personaggi, nella piccola scuola di provincia come nel prestigioso Trinity College cui entrambi i ragazzi accedono, nelle dinamiche di genere come negli equilibri famigliari. Perfino in quelle dicotomie sommarie che tanto Connell quanto Marianne subiscono, e in cui essi stessi indulgono: quelle fra persone gentili e persone crudeli, fra brave persone e persone cattive, corrotte, sbagliate, fra persone strane e persone normali.
In un modo o nell’altro entrambi aspirano alla normalità, Connell per un’innata benché riprovevole pulsione di conformità, Marianne forse per sfuggire a quella cruda e pervasiva sensibilità che tanto dolore le causa e che facilmente vira all’autodistruttività. C’è Jane Austen in queste pagine, la forza del suo dialogo, la violenza sotterranea delle sue relazioni, e l’omonimia di Marianne con l’eroina del suo romanzo piú celebre ne è un indizio.
Per anni Marianne e Connell si ruotano intorno «come pattinatori di figura», rischiando la vita e salvandosela, chiedendosi, promettendosi, negandosi, dimostrandosi che quella che li lega è una storia d’amore. La conclusione è un capolavoro di tenera e dolente maturità, per un’autrice oggi ventottenne che a ogni nuovo passo sbaraglia tutte le aspettative.



MONDADORI
Titolo La mia storia senza peso 
Autore Yara Zgheib
Prezzo   Euro 18,00
Dati 21 maggio 2019; 320 pp.
Anna vive a Parigi ed è una ballerina professionista, la danza è sempre stata la sua vita, ma quando incontra Matthias capisce che il loro amore travolgente la rende felice più di ogni altra cosa. E così, quando Matthias viene trasferito per lavoro negli Stati Uniti, Anna sceglie senza esitazioni di partire insieme a lui, anche se questo significa abbandonare la sua passione e la sua città. Ma la sua nuova vita è solitaria, Matthias è spesso fuori per lavoro, e Anna non riesce a trovare un corpo di ballo disposto a ingaggiarla. In questo contesto ostile, le sue paure più grandi – l’imperfezione, il fallimento, la solitudine – prendono il sopravvento e ben presto scivola nella spirale della depressione. Lentamente spariscono dalla sua dieta la cioccolata, poi il formaggio, le patatine, il gelato; col pane è più difficile, ma impara a fare a meno anche di quello. “Chissà” si dice, “magari perdendo un po’ di peso riuscirò ad avere un ruolo di prima ballerina. Magari le cose andranno meglio, se riesco a correre un altro chilometro. Se riesco a perdere un altro chilo.” Inizia così il dramma della sua anoressia. Matthias se ne accorge e la costringe a curarsi: Anna si ritrova al numero 17 di Swann Street, dove vivono donne affette da disordini alimentari e che come lei lottano per tornare a vivere. Ragazze pallide e fragili, come Emm, la veterana, come Julia, sempre affamata; o come Valerie, che le scrive una lettera per chiederle di diventare amiche. Insieme devono imparare a combattere la malattia, insieme affrontano i pasti e quei bocconi che dovrebbero guarirle ma che ogni volta provocano ansia, sensi di colpa, dolore. Ogni passo che Anna compie verso la guarigione richiede forza, resistenza, e un coraggio che solo il supporto delle altre ragazze di Swann Street, insieme all’amore di Matthias, può darle.



Titolo La valle dorata 
Autore Kat Gordon
Prezzo   Euro 19,00
Dati 21 maggio 2019; 345 pp.
Traduttore A. M. Trotti Maina
Quando Theo Miller e la sua famiglia si stabiliscono a Nairobi, colonia della corona britannica, ad accoglierli trovano una città calda, polverosa e caotica. È il 1925 e il padre di Theo, direttore della nuova ferrovia, è entusiasta del trasferimento in Kenya e convinto che l’arrivo del treno aprirà nuovi orizzonti al paese. Theo ha quattordici anni, è brillante e ambizioso. Legatissimo alla sorella Maud, è pronto a calcare le orme del padre e a succedergli, in un futuro non troppo lontano, nel suo incarico per la ferrovia. Quando però incontra l’affascinante ereditiera americana Sylvie de Croÿ e il suo carismatico compagno, Freddie Hamilton, le sue aspirazioni cambiano in un istante. Sylvie e Freddie sono bellissimi e sofisticati e l’intesa con Theo è immediata. I due lo accolgono nel loro circolo esclusivo di amici, noto a tutti come la Happy Valley: un gruppo di espatriati ricchi e alla moda, dediti a feste e incontri mondani, che conquistano il giovane e lo travolgono, nonostante il parere contrario della famiglia. Un mondo scintillante fatto di feste, alcol e trasgressione, con il meraviglioso paesaggio keniano sullo sfondo, ben lontano dalla vita umile e subalterna della popolazione locale. Un mondo dietro il quale, però, si nascondono anche violenza, lussuria e inganni a cui – Theo se ne renderà conto ben presto – è molto difficile sfuggire. Mentre nuvole scure si addensano sul futuro del Kenya, Theo dovrà trovare il modo per riavvicinarsi alla sua famiglia e, soprattutto, a Maud. Prima che sia troppo tardi.


Titolo Al Tayar 
Autore Mario Vattani
Prezzo   Euro 20,00
Dati 21 maggio 2019; 329 pp.
Alessandro Merisi, venticinque anni e un lavoro da fotografo ormai abbandonato, è appena atterrato al Cairo. Nella sua valigia pochi vestiti, quanti bastano per nascondere i farmaci che ha il compito di trafugare in Egitto. Non ha scelta, questo è il tributo che gli è stato imposto per un debito dal quale teme di non liberarsi più.
Alex ha la scaltrezza necessaria per superare i controlli all’aeroporto, ma niente può prepararlo a ciò che lo aspetta quando l’auto venuta a prelevarlo arriva a destinazione: una clinica privata dove la disperazione di chi non ha più nulla da vendere se non la propria salute incontra quella di ricchi stranieri la cui vita dipende da un trapianto.
Sedotto dal fascino di una metropoli in preda agli spasmi di un regime morente, Alex intravede l’occasione per conquistarsi una seconda vita, anche se significa lasciarsi trascinare nel mondo terrificante del traffico di organi. Nella danza macabra che unisce criminali spietati, vittime sacrificali e donne incantevoli, a chi toccherà il trionfo, a chi la fuga, a chi una fine atroce?
Con pennellate vivide, emozionanti e mai convenzionali, Mario Vattani dipinge un noir sensuale, scuro e dolente, dove il destino degli uomini non viene deciso dalla malvagità delle loro azioni, ma dallo scorrere inesorabile del Nilo. Una corrente in cui non si può far altro che lasciarsi andare, anche a costo di perdere l’anima.


RIZZOLI
Titolo Oltre il muro c’è un placido fiume 
Autore Saverio Tomasella
Prezzo   Euro 16,90
Dati 21 maggio 2019; 270 pp.
Traduttore M. Parolini & M. Curtoni
In ufficio o in palestra, a tavola o al matrimonio della sua migliore amica, Estelle controlla ogni cosa. Conta i chilometri e le calorie, non tollera alcun errore con la figlia, nei rapporti con i clienti o nel comportamento di ogni nuovo compagno, che scarica al primo passo falso.
Sola con i suoi rimorsi, si consuma rimuginando sui fallimenti e sulla sua insoddisfazione. Fino al giorno in cui Béa, la sua vicina di casa, una splendida sessantenne, bussa alla sua porta. Con la sua allegria e la sua sensibilità, la sua schiettezza e la sua capacità di ascoltare, questa fata madrina le sconvolgerà la vita e l’aiuterà, finalmente, a lasciar correre…


SPERLING & KUPFER
Titolo Fuoco è tutto ciò che siamo
Autore Guido Saraceni
Prezzo   Euro 16,90
Dati 21 maggio 2019; 275 pp.
Davide Manfredi frequenta l’ultimo anno di un Liceo Scientifico romano, suona la chitarra elettrica, ama il cinema e la letteratura. A differenza della totalità dei suoi coetanei, ha scelto di non avere alcun profilo sui social network. Qualche volta la sua età gli sta stretta e lo rende insofferente nei confronti di un mondo che lo offende e lo irrita «come lana sulla pelle». Per fortuna può contare sugli amici, con cui, tra una situazione esplosiva e una partita di calcetto, prova a sopravvivere alla propria adolescenza. Soprattutto, può contare sul sorriso di Alice – la sua fidanzata – che lenisce ogni dolore, restituendogli, oltre ogni amarezza, una invincibile voglia di vivere. «Fare il professore di liceo è un gesto di puro autolesionismo», amava ripetere suo padre, ma Giulio Lisi non gli ha dato retta; così, ha trascorso metà della sua vita a insegnare, con passione e impegno. Molto attivo sui social, dove ormai sono in parecchi a seguirlo, il prof conserva verso i suoi studenti lo stesso «pudico stupore» che cerca di trasmettere loro nei confronti della vita. Oltre a fare lezione, gestisce un servizio di counseling dedicato agli studenti problematici: tre giorni a settimana riceve i ragazzi che, per svariate ragioni, hanno bisogno del suo serio, professionale e consapevole ascolto. Davide e Giulio sono volti di un dittico: insieme compongono un’immagine realistica e attuale della scuola di oggi. Le loro strade si incroceranno un lunedì di gennaio. Quel giorno, ciascuno avrà qualcosa di importante da insegnare all’altro.


Titolo Tre sorelle, tre regine 
Autore Philippa Gregory
Prezzo   Euro 16,90
Dati 21 maggio 2019; 275 pp.
Londra, 1501. Quando la giovane e orgogliosa Caterina d’Aragona lascia la sua amata Spagna e giunge alla corte dei Tudor per sposare l’erede al trono d’Inghilterra, la principessa Margherita le prende subito le misure. Non desidera un’altra principessa a corte, né è disposta a lasciarsi conquistare dagli occhi celesti e i modi gentili della futura cognata. La vista, poi, della fastosità delle nozze non fa che accenderne l’invidia. Il matrimonio è una dichiarazione al mondo della ricchezza e della grandiosità dei Tudor. Il re ha speso una fortuna per una settimana di giostre, festeggiamenti e banchetti, le fontane versano vino e si arrostiscono buoi. Così, quando arriva il suo turno e viene data in moglie al re di Scozia per consolidare la pace tra i due regni, Margherita accetta il suo destino. Nonostante le paure iniziali, s’innamora di quella terra. Tuttavia, quando l’esercito del marito si scontra con quello del fratello, divenuto re Enrico VIII, deve fare una scelta. E non va meglio alla principessina Maria, la prediletta della famiglia Tudor, adorata in tutta Europa per la bellezza e il fascino, che re Enrico VIII offre, appena diciottenne, all’anziano re di Francia. Diventate regine d’Inghilterra, Scozia e Francia, le tre donne si ritrovano unite dalla lealtà degli affetti e divise dalla violenza della politica, costrette a schierarsi l’una contro l’altra in battaglia e a difendere i rispettivi troni da tradimenti e pericoli. Ma il loro legame sarà sempre più forte di tutto, più potente di qualsiasi uomo, persino di un re.



Titolo Come capita la vita 
Autore Elisabetta Cirillo
Prezzo   Euro 16,90
Dati 21 maggio 2019; 170 pp.
Cecilia è una giovane donna che ha rinunciato a sognare. Amava l’arte, desiderava dipingere, esporre le sue opere, sperava di lasciare un segno. Ma ben presto le velleità artistiche hanno fatto posto a desideri più concreti, come trovare un lavoro con cui mantenersi senza pesare sulle spalle di sua madre. E spesso le scelte di necessità costringono ad abbandonare la strada del cuore. Vera è una ragazza minuta, con occhi innocenti e mani da bambina. Dietro a quell’aspetto apparentemente fragile nasconde un coraggio da combattente, quello con cui ha sconfitto il cancro e con cui è capace di affrontare un’intera platea di ascoltatori, scuotendo con la sua testimonianza le loro certezze sull’esistenza. Le sue parole, una sera, sono come uno schiaffo per Cecilia, che da anni vive una vita in cui non si riconosce più, prigioniera anche di un matrimonio che la lascia costantemente in ombra e che l’ha allontanata ancora di più dai suoi sogni. Quando sente per caso quella sconosciuta parlare della sfida di reinventarsi tutti i giorni, per ricostruire una vita di cui essere orgogliosa, Cecilia prova una scossa, che la risveglia finalmente dal suo torpore. L’incontro casuale tra Vera e Cecilia è l’inizio di un’amicizia speciale. Due anime affini che si riconoscono, la resilienza e la leggerezza che si completano. Da quel momento saranno inseparabili, l’una pronta a sostenere l’altra, di fronte alle scelte più difficili, ai cambi di rotta del destino, alle salite, alle discese e alle pazzie. Perché «ci sono amici che diventano famiglia ed è uno dei doni più belli che la vita possa farci».



Ok! Queste sono le uscite della settimana! ^^ O, almeno, quelle che sono riuscita a trovare! Non è stato affatto semplice trovarle e mi sono dovuta ridurre all'ultimo giorno per poterlo fare T.T Non so se riuscirò a pubblicare tutti i post questa settimana perchè non ho avuto la gentile collaborazione di alcuni siti e quindi non sono riuscita ad organizzarmi per tempo! Vediamo cosa riuscirò a fare, ma non prometto proprio nulla T.T Mi spiace! Comunque, cosa pensate di queste uscite?
Se vi va, lasciatemi pure un commento :3
Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.
 

Dreaming Wonderland. Template by Ipietoon Cute Blog Design and Homestay Bukit Gambang

Blogger Templates