martedì 30 aprile 2019

Top Ten Tuesday #252 5 citazioni libresche che mi fanno riflettere!

Buon pomeriggio e buon martedì! Come state?
Se tutto va secondo i piani, oggi andrò in biblioteca di mattina, per cui, nel momento in cui state vedendo questo post, sarò già a casa! Almeno si spera sia così! Voi cosa state facendo? Io cercherò di capire cosa portare domani, perchè, sempre se tutto va bene, dovrò andare a casa di una mia amica per un pranzo insieme! E poi, si spera, via alla dieta perchè in questo periodo ho davvero esagerato! Anyway, ora smetto di chiacchierare e vi lascio al post augurandomi che sia interessante! :D


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente postata il martedì, pubblicata dal blog That Artsy Reader Girl, che implica il postare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Inspirational/Thought-Provoking Book Quotes! (5 citazioni libresche che mi fanno riflettere!)



Io ho già una rubrica in cui condivido le citazioni che mi colpiscono maggiormente, però cercherò di condividere solo quelle che mi hanno fatto riflettere, dato che è questa la richiesta per questa settimana!

"Talvolta non è necessario avere una meta nella vita" ribatto, sulla difensiva. "Non è necessario avere il quadro completo. E' sufficiente sapere qual'è il prossimo passo da fare".
La regina della casa - Sophie Kinsella

La paura è il metro delle scelte importanti. Se non provi paura è perchè la tua scelta non è importante o non stai scegliendo affatto.
L'inganno della morte - Guglielmo Scilla

Le passioni sulle cui origini inganniamo noi stessi sono quelle che ci dominano con più forza.
Il ritratto di Dorian Gray - Oscar Wilde

L'amore è la più mortale tra tutte le cose mortali: ti uccide sia quando ce l'hai che quando non ce l'hai.
Deilium - Lauren Oliver

Spesso decidiamo coscientemente di non sapere le cose come stanno realmente. Troppe volte preferiamo bugie tinte di dolcificante o, peggio, scegliamo di rimanere completamente all'oscuro rispetto ad un'amara verità. Facciamo finta di nulla, guardiamo avanti, fino a quando quella verità ci piomba addosso come una valanga trovandoci del tutto inermi.
Della stessa sostanza dell'amore - Biagio Veneruso




Ok! Ho scelto queste citazioni perchè sono quelle che, ogni volta che le leggo, mi danno una sorta di illuminazione. Mi capita, qualche volta, di ritrovarmi tantissimo in alcune parole, di trovare delle frasi di cui avevo bisogno in quel preciso momento, insomma, parole che mi fanno bene, parole che mi ispirano, che mi danno forza. Succede anche a voi? Penso che sia normale e che sia una cosa speciale che può accadere solo leggendo! <3 (ma anche con la musica e con i film, in realtà!). Conoscevate queste citazioni? Vi piacciono? Quali avreste scelto voi?
Se vi va, lasciate pure un commento :3
Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

lunedì 29 aprile 2019

Cover Love #278 Troppo bello per essere vero

Buon pomeriggio e buon lunedì! Come state?
Questa è l'ultima settimana in cui c'è un giorno di festa per mooooolto tempo! ç_ç Infatti, la prossima volta che accadrà sarà ad agosto perchè sia il 2 giugno che San Pietro e Paolo (patroni di Roma) cadranno di domenica e sabato rispettivamente! T.T Vi sembra giusto? Ovviamente no! Doveva capitare di venerdì o di lunedì almeno avrei avuto un giorno in più! ç_ç Comunque non lamentiamoci, dai xD Che dire? Speriamo che questi lunghi mesi andranno bene! Ora vi lascio al post :3


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Troppo bello per essere vero di Kristan Higgins





Cover Originali
   

 


Cover Francese


Cover Olandese


Cover Spagnola


Cover Italiane
 



Queste sono le copertine che ho trovato in giro per il web! Alcune le trovo alquanto bruttine, altre molto più carine, ma scegliamo! Trovo piacevoli la seconda originale, quella olandese e anche la seconda italiana (è così tenera!), ma la mia preferita resta la quarta cover originale per i colori, per il soggetto e per il suo essere tanto dolce! Adoro le immagini così stilizzate, ma penso che ormai lo sappiate anche voi! Per la peggiore non ho assolutamente dubbi! Sto parlando della prima copertina italiana. Il soggetto non sarebbe nemmeno troppo malvagio, se non fosse per il modo in cui è stata impaginata! E anche per i colori...



Ok! Questo è quanto anche per oggi! E' stato difficile trovare le cover in giro per il web perchè l'autrice scrive ed è tradotta moltissimo, quindi mi sono dovuta andare a leggere le traduzioni di trame e titoli per capire quale fosse quello giusto! Perciò, molto probabilmente ne ho lasciata qualcuna, ma ho cercato di fare il mio meglio! Conoscete questo libro? Lo avete letto? Io non ho ancora mai letto nulla dell'autrice, ma ho vari libri nella mia WL per cui credo nel suo talento.. speriamo non mi deluda quando finalmente ne leggerò uno! E cosa pensate delle copertine? Se volete, lasciatemi pure un commento! Altrimenti, come sempre, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

domenica 28 aprile 2019

Did, Do, Will #259

Buona domenica a tutti Dreamers belli e cari! <3 Come state?
Io sto ancora con lo stomaco sotto sopra, speriamo solo che per domani stia un po' meglio, perchè non ne posso più! >.< E arrivare in biblioteca non è mai semplice, dato che ci metto più di un'ora! Come passerete questa giornata? Io, proprio perchè non so come starò durante la giornata, non ne ho idea. Mi piacerebbe uscire perchè sono giorni che sono chiusa in casa, però vedremo un po'! Ora vi lascio al post, sperando che sia interessante :3


Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)




Cosa hai finito di leggere?
Questa settimana ho terminato di leggere Soul. Alla bufera di emozioni dentro di noi di Cley S. Son. La recensione è uscita ieri, per cui inutile che spenda parole.. se volete andate a leggerla, mi farebbe tanto piacere! :3


Cosa stai leggendo?
Sto leggendo Lyonesse di Jack Vance. Vado un po' a rilento perchè non è molto scorrevole, ed è anche abbastanza lungo, però spero di portarlo a termine presto così da potermi dedicare ad altro!


Cosa pensi leggerai?
Probabilmente leggerò Rosso è il colore del destino. Parte seconda di Roberta Fierro. Non so bene cosa aspettarmi perchè la prima parte non è che sia rimasta molto intatta nella mia memoria, però sono comunque curiosa!





Ok! Anche per questa settimana è tutto! Come sempre, ultimamente, sono abbastanza soddisfatta rispetto alle letture a cui mi sto accostando! Mi spiace che, essendo sempre circondata dai libri, non potrò leggere tutto ciò che vorrei, anche perchè, se potessi farlo come Flash, leggerei tutta la biblioteca o quasi! Purtroppo, però, ci vuole tempo per terminare i libri, soprattutto quelli lunghetti e non troppo scorrevoli, perciò non posso fare altrimenti xD E voi cosa pensate delle mie letture? E delle vostre? Se volete, lasciatemi pure un commento :3
Altrimenti, come sempre, vi invito a passare domani! ^^
Buona serata!
Ika.

sabato 27 aprile 2019

Review of the Week #279 Soul. Alla bufera di emozioni dentro di noi - Cley S. Son

Buon pomeriggio e buon sabato! Come state?
Ieri sono stata a casa, non me la sono sentita di andare in biblioteca anche se, alla fine, non mi sono poi sentita male, quindi potevo anche rischiarmela! Spero solo non mi pentirò di aver preso questa giornata! Oggi non so bene cosa farò, cercherò solamente di stare ancora un po' attenta al cibo perchè non sto proprio benissimo! E voi, invece? Come passerete questo sabato, si spera, bello e caldo? Ora vi lascio al post :3


Review of the week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Soul. Alla bufera di emozioni dentro di noi di Cley S. Son




Titolo Soul – Alla bufera di emozioni dentro di noi
Autore Cley S. Son
Prezzo 2.99€ Ebook, 10€ Cartaceo
Dati 08 aprile 2019; 170 pp.
Pagina Instagram autrice https://www.instagram.com/cley_s.son/
Disponibile su Amazon https://amzn.to/2FOOL8w e le altre maggiori librerie online
Ginevra, una ventenne che dalla vita ha tutto: una famiglia che ama, amiche fidate e un lavoro che gli piace; ogni cosa sembra perfetta. Un che non sempre la ragazza riesce a tenere dentro di sé; pochi riescono ad abbattere i muri che ella stessa crea, uno di essi è Danilo, un giovane popolare che dai gesti a volte ambigui di Ginevra intravede non solo una ragazza affascinante, ma forse un'anima affine alla sua, abituata a nascondere la sua vera natura e timorosa di legarsi alle persone.
Tra loro nasce fin da subito una passione irrefrenabile, ma riuscirà l'amore ad abbattere ogni muro, anche quando siamo noi stessi a continuare ad alzarli?
"Quando trovate l'amore non lasciatevi condizionare  da altro; urlate, sbranatevi, ma se trovate quella persona che la sera a casa aspetta solo voi, diteglielo ogni giorno, quanto l'amate"


La mia recensione:
Ginevra è una ragazza a cui apparentemente non manca nulla. L'unica mancanza, potrebbe essere l'amore. Infatti, è una ragazza molto chiusa in sè, eppure sogna ad occhi aperti un amore con Danilo, un ragazzo che l'ha sempre incuriosita. I due, durante una serata, si presenteranno e nascerà un amore, forte fin da subito...
La trama mi sembrava molto carina e quindi ho deciso di dare una possibilità a questa storia. Sono una persona romantica e quando si parla d'amore, non posso che sentirmi attratta. Comunque, mi aspettavo mi piacesse, ma non che arrivasse così a fondo nel mio cuore.
Come già detto, Ginevra ha un lavoro che ama, una famiglia a cui tiene tanto e che non le fa mancare nulla, un'amica speciale... Insomma, è abbastanza felice. Eppure, è tanto insicura, tanto chiusa. L'ho trovata simile a me, nel profondo. Mi sono ritrovata in tantissimi suoi pensieri, tante frasi, tante cose che credevo nessuno potesse sentire o provare. Mi è sembrato strano leggere qualcosa di così personale, qualcosa che pensavo io, ma che non sapevo come esprimerlo. Mi sono finalmente sentita compresa su questo mio lato così nascosto. E credo che solo chi prova davvero queste cose, possa scriverne. Per cui ho trovato il suo personaggio ben descritto, approfondito e realistico. Dall'altra parte c'è Danilo, un ragazzo che studia, che è anch'egli abbastanza felice, ma che è desideroso di trovare l'amore. Quando finalmente si conoscono, sono subito attratti l'uno dall'altra: vedono una sorta di riflesso, un qualcosa che non hanno mai trovato in nessun altro. E riuscire a vivere una storia, non è per niente semplice. Entrambi hanno muri alzati, barriere che bloccano ogni sentimento. Ma se l'amore è forte e vero, può riuscire a farlo? 
La storia è raccontata con un linguaggio abbastanza semplice. E' presente qualche errore ma non infastidisce troppo perchè il ritmo è scorrevole. A volte, però, devo ammettere che ci siano dialoghi e vicende un po' troppo semplicistiche. 
Per questo non mi sento di dare il massimo a questa storia, perchè so che l'autrice potrà dare ancora di più.
Non voglio rivelare altro, sapete come la penso, però vi posso assicurare che è stata una sorpresa, non mi aspettavo di riuscire a specchiarmi nella protagonista, di trovare un personaggio così tanto simile a me. Ho sognato ad occhi aperti con questa storia e, chissà, magari un giorno anch'io riuscirò a trovare qualcuno capace di abbattere le mie insicurezze.
Vi consiglio questa lettura, anche se non so se potrebbe essere apprezzato da tutti, forse per chi non prova davvero queste cose, potrebbe risultare lento e pesante. Non riesco ad essere oggettiva, il sentimento prevale, mi spiace!


La mia votazione: 
 Fantastico!





Ok! Questo è tutto per oggi! Non so se sono riuscita a farvi capire il mio pensiero riguardo questo libro, ma è riuscito ad emozionarmi come non succedeva da molto tempo, forse proprio per la protagonista così tanto vicina a me. Infatti, dire che il personaggio di Ginevra, mi fa sentire un po' a disagio in quanto mostra dei lati del mio carattere molto molto nascosti. Ok, la finisco qui perchè mi sto mostrando un po' troppo ù.ù Cosa posso dirvi? Se volete, fatemi sapere i vostri pensieri al riguardo, altrimenti ci sentiamo domani! :3
Buona serata!
Ika.

venerdì 26 aprile 2019

#14 Ai fornelli con... Ika! 4 ricette per il primo maggio!

Buon venerdì! Come state?
Io fisicamente non troppo bene. Da quando sono tornata dalla Toscana che non sono proprio al top.. Mal di stomaco, giramenti di testa e tante altre cose che non sono proprio carine da dire, fatto sta che ho anche rischiato di sentirmi male veramente in questi giorni, quindi vedrò un po' la situazione per decidere se andare o meno in biblioteca... Sinceramente di sentirmi male proprio non mi va! >.< Comunque voi come state? Cosa avete fatto ieri? Ora vi lascio al post :3



Ai fornelli con... Ika! è una rubrica molto molto molto saltuaria (ù.ù) nella quale mostrerò una ricetta semplicissima e veloce da realizzare che mi è piaciuta ed è consigliata!




Il primo maggio è quasi in arrivo e, dato che oggi non avevo idee su quale post proporvi, ho pensato di consigliarvi qualche ricetta adatta allo stare in casa ma anche alle scampagnate! Cominciamo da un paio di antipasti! :3


CROCCHETTE ZUCCHINE, TONNO E PATATE
Ingredienti:
2 zucchine
3 patate
160 g di tonno 
80 g di farina
50 g di pangrattato + altro 
1 cucchiaio parmigiano grattuggiato
50 g di formaggio (io provola, ma va bene anche scamorza, galbanino, ecc..)
olio d'oliva q.b.
sale q.b.
noce moscata q.b.
Procedimento:
Grattugiare le zucchine. Pelate le patate, grattugiate anche queste e aggiungetele alle zucchine. Adesso, metteteci anche il tonno sgocciolato, il parmigiano, il sale, la noce moscata, la farina e il pangrattato.
Mescolate il tutto. L'impasto deve essere abbastanza compatto. Ora prendete un po' di composto, metteteci al centro un cubetto o una striscia di formaggio e formate la crocchetta. Quindi, passatele nel pangrattato in modo che siano ben compatte.
Ora non vi resta che cuocere! Io le ho cotte in forno caldo a 200° fino a cottura ultimata, altrimenti potete cuocerle in una padella antiaderente ben calda.
Come vedete, sono semplicissime, eppure sono molto sfiziose!




SFORMATO DI SPINACI
Ingredienti: 
250 g di spinaci
250 g di patate
olio extravergine di oliva q.b.
noce moscata q.b.
prosciutto cotto q.b.
mozzarella q.b.
Procedimento:

Innanzitutto fate lessare le patate in acqua salata dopo averle pelate e affettate sottilmente ma non troppo. Intanto fate appassire gli spinaci con solo una puntina di sale. Una volta cotti, frullateli. 
Nel frattempo, tagliate a striscioline il prosciutto cotto e a pezzettini la mozzarella. Rivestite una piccola teglia con carta forno (o imburratela se preferite), fate uno strato di patate, condite con un po' d'olio, mettete gli spinaci, un altro po' di olio, il sale e la noce moscata.
Continuate così fino a terminare gli ingredienti. Coprite il tutto con le striscioline di prosciutto cotto e la mozzarella. Cuocete in forno caldo a 200° per circa 15 minuti. Il risultato è gustoso e carinissimo!


Ora, la portata principale, una bella torta sbriciolata, gustosa e semplice da fare!

TORTA SBRICIOLATA SALATA
Ingredienti: 
200 g di farina
45 ml di olio extravergine d'oliva
35 ml di acqua
mezza bustina di lievito per torte salate
sale q.b.
parmigiano grattuggiato q.b.
Esempio di farcitura: 
Prosciutto cotto q.b.
mozzarella q.b.
acciughe q.b.
Procedimento:
Amalgamare tutti gli ingredienti, partendo dai secchi e arrivando ai liquidi. Il composto sarò molto molto sbricioloso, ma tranquilli, è così che deve essere! Fate riposare un po' l'impasto in frigo coperto da pellicola (circa 1 ora almeno!).
Trascorso questo tempo, prendete una tortiera abbastanza piccolina e prendete un po' più di metà composto spingendo con le mani, cercando di formare uno strato più o meno omogeneo. Farcite a piacere. Io ho utilizzato prosciutto cotto, mozzarella e qualche acciuga. Poi coprite col resto dell'impasto lasciandolo sbricioloso. Quindi cuocete in forno caldo a 200° fino a cottura ultimata!
Servire ancora calda. Quando la taglierete tenderà un po' a sfaldarsi, ma dato che è una versione molto più leggera della solita, credo sia normale!
La pasta è davvero buona e penso che proverò a farcirla in modi diversi!



E, infine, un dolce semplicissimo e comodo da portare e da mangiare all'aperto! ^^

Palline Nutella e biscotto
Ingredienti: 
2 cucchiai rasi di zucchero
2 cucchiai nutella
50-60 g biscotti secchi
cacao amaro, granella di nocciole, farina di cocco, ecc
Procedimento:
Sbriciolate i biscotti secchi (io ho utilizzato i Digestive) fino a farli diventare polvere. Quindi, formate le vostre palline mescolando la vostra polvere con zucchero e Nutella. Adesso, rotolatele nel cacao o in qualsiasi altra cosa voi abbiate scelto!
Riponete i bon bon in freezer per 15 minuti o in frigo per un'ora almeno.
Si possono fare anche nella variante con la ricotta al posto della Nutella e vi assicuro che sono altrettanto buoni, più delicati!)



Ok! Anche per oggi è tutto! :3 Mi auguro che questo post così semplice vi abbia fatto piacere e compagnia! So che manca ancora un po' al primo maggio, ma ho pensato anche che, condividendo con voi così in anticipo, avreste avuto il tempo per procurarvi gli ingredienti e per pensare a cosa realizzare! Mi spiace di non avere le foto della sbriciolata, non le riesco a trovare, probabilmente sono in qualche cartella del pc dispersa, ma, nel caso in cui le troverò, aggiornerò il post! Perciò, se volete, fatemi sapere cosa avete pensato di queste ricette.. Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

giovedì 25 aprile 2019

Wish Books #280

Buon giovedì a tutti! Come state?
Spero che tutto vada bene! Oggi è festa e quindi me ne starò a casa! Non so se farò qualcosa o meno, perchè l'altro ieri avevo un po' di febbre oltre alla stanchezza all'ennesima potenza perchè sono state vacanze ma non sono state per niente rilassanti, anzi! Però sono stata con la mia famiglia, con persone con cui non posso stare sempre perchè sono lontane da me e quindi questo è sicuramente positivo! Che dire? Ora vi saluto e vi lascio al post sperando sia interessante :3



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.






Titolo Misteriosi lasciti e oscuri doni
Autore Giulia Anna Gallo
Prezzo € 11,00
Dati 9 aprile 2018; 154 p., Brossura
Editore Dunwich Edizioni
ISBN 9788898361380
Tahar Mehenni, orfano fin dall'infanzia e principe degli stregoni, non è più lo stesso dalla morte della sorella Zora. Gli ultimi dodici anni per lui sono stati una vera e propria agonia, e non solo a causa dell'inevitabile dolore dovuto alla perdita di tutti i suoi cari, ma anche per via del vuoto senza nome che percepisce nel profondo e di cui non riesce a liberarsi. Nonostante il tempo lo abbia aiutato a elaborare il lutto, avverte l'inspiegabile mancanza di qualcosa di indefinito. Quando il re suo zio lo incarica di indagare sulla natura di un sortilegio scagliato ai danni di una piccola cittadina del Nord Italia, Tahar accetta quasi per inerzia. Ancora non sa che tra le vette innevate di quelle montagne si celano segreti di vecchia data e, ad attenderlo lì, c'è il destino a cui finora si è sottratto senza saperlo, più complesso e pericoloso di quanto avrebbe mai potuto immaginare.



Titolo The boy band. Li amavo da morire
Autore Goldy Moldavsky
Prezzo €14,90
Dati 11 ottobre 2016; 378 p., ill. , Rilegato
Editore De Agostini
Traduzione F. Salutini
ISBN 9788851141875
Hadley ha quindici anni e una vera e propria ossessione per i Ruperts, la boyband del momento. Ecco perché, insieme alle sue tre amiche del cuore, affitta una stanza nello stesso hotel di New York dove alloggerà il gruppo. Spera di poter incontrare almeno per un attimo i suoi idoli. Ma le cose prendono una piega del tutto inaspettata: quando una delle ragazze incontra Rupert P, il membro meno amato della band, ma pur sempre il suo preferito. Incapace di contenere l'entusiasmo, gli si getta al collo con tanto slancio che finisce per tramortirlo. In un attimo, il poveretto si ritrova nella camera delle fan, legato e imbavagliato. Il suo telefonino sequestrato e tutti i suoi segreti nelle mani avide delle quattro amiche. Hadley però si sente in colpa ed è pronta a tutto per liberarlo. Anche a rischiare il carcere o, peggio ancora, a litigare con le amiche. Per chiarirsi le idee lascia la stanza per pochi minuti, pochi minuti soltanto. Ma al suo rientro il cantante è morto. Tutte e tre le amiche si dichiarano innocenti, eppure... Hadley sa che non può più fidarsi di nessuno. Così, in una lunga notte piena di colpi di scena, dovrà prendere la decisione più difficile della sua vita: tradire le amiche e confessare tutto, oppure tradire il grande amore - I Ruperts - e farla franca.



Titolo Il sogno di argento
Autore Neil Gaiman,Michael Reaves,Mallory Reaves
Prezzo €10,00
Dati 2017; 265 p., Brossura
Editore Mondadori
Traduzione S. Brogli
ISBN 9788804680727
Il secondo episodio della saga del walker che può camminare tra universi paralleli e conoscere tutti i suoi possibili "sé". Da un'intuizione geniale del grande Neil Gaiman.



Ok! Per questa settimana è tutto! Le proposte che ho scelto sono queste e mi auguro che siano abbastanza diverse tra di loro, anche se forse non è così del tutto! Cosa mi dite? Oggi è festa, e se volete, potete tranquillamente utilizzare i consigli mangerecci di Pasqua per oggi, soprattutto quelli per pasquetta! Comunque conoscevate questi libri? Li avete letti? Consigliate la loro lettura o meglio passare ad altro? Se volete, lasciatemi pure un commento, sarei curiosissima di sapere tutto! Altrimenti ci sentiamo, come sempre, domani! :D
Buona serata!
Ika.

mercoledì 24 aprile 2019

Novità in libreria e non! #249

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Io non so cosa dirvi.. o meglio, è il primo post che scrivo da quando sono tornata a casa dalla Toscana! Le cose non sono andate come credevo, ma non è che siano andate per forza peggio! Insomma, non so nemmeno io cosa pensare.. da un lato mi dico che sono andate bene, che dovrei essere felice, dall'altra non saprei perchè non ho ancora capito determinate cose.. Certo, non penso di essere proprio chiara con voi, però prendete queste cose per quello che sono xD Ora smetto di blaterare e vi lascio al post :3


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






Titolo Di tutte le virtù
Autore Virginia Dellamore alias Amabile Giusti
Prezzo € 2,99
Dati 22 aprile 2019; 243 pp.; eBook
Editore More Stories
Prudence Darcy non fa onore al proprio nome: è ribelle, caparbia, impulsiva e desiderosa di vivere intensamente. La madre fa di tutto per tenere a freno le sue stravaganze e ha imposto a lei e alla figlia maggiore, la dolce e bellissima Hope, di conquistare due facoltosi partiti e di fare due matrimoni eccellenti. Ma Prudence è anticonformista anche in questo: ben lontana dal temere la povertà e il disprezzo sociale, non desidera sposarsi per interesse e, anzi, non desidera sposarsi proprio. Il matrimonio, ne è certa, la priverebbe della libertà di cui ha bisogno più della stessa aria. È con spirito spericolato, dunque, che Prudence si appresta ad affrontare la sua prima Stagione a Londra. Vuole divertirsi il più possibile, vedere luoghi nuovi e conoscere gente interessante, prima di tornare alla quiete del suo piccolo villaggio nel Derbyshire. Durante una festa in maschera ai Vauxhall Gardens, la sua fame di avventura pare trovare pane per i propri denti. Lì, infatti, incontra un uomo affascinante che la incuriosisce molto. Subito avverte una profonda affinità fra di loro: entrambi giovani, entrambi squattrinati, entrambi bisognosi di evadere da una vita di regole e rinunce. Se Prudence credesse al colpo di fulmine e non fosse scettica riguardo all’amore in generale, penserebbe quasi di aver perso la testa per il misterioso sconosciuto dagli occhi blu di cui conosce il nome, Lawrence, e poco altro.
Ma Lawrence non è chi le ha detto di essere. Non si chiama neppure Lawrence, e non intende rivelare a nessuno la sua vera identità: quella di Lord Terence Auckland, un duca tutt’altro che povero, con molti ragionevoli motivi per voler mantenere l’anonimato.
Sullo sfondo della Londra del periodo Regency, durante una primavera contraddistinta da imprevisti ora divertenti ora pericolosi, la storia di un legame inaspettato e inaspettatamente forte fra due anime più simili di quanto avrebbero mai immaginato. 
Potrà, però, un’amicizia nata da una bugia trasformarsi in amore?



Ok! Questa è l'unica nuova uscita che ho trovato in giro per il web! Cosa mi dite? Vi interessa o pensate che lascerete perdere? Questa è una delle settimane più morte, quindi è normale che non ci siano grandi uscire! Ma ci tenevo lo stesso a farvi compagnia con un post, seppure brevissimo! Perciò, se volete, lasciatemi pure un commento :3 Altrimenti, al solito, ci sentiamo domani! :D
Buona serata!
Ika.

martedì 23 aprile 2019

Top Ten Tuesday #251 I primi dieci libri che ho recensito!

Buon pomeriggio e buon martedì a tutti!
Oggi ricomincia la solita routine ma solo per due giorni perchè poi sarò di nuovo a casa per un giorno xD Insomma, questa settimana sarà davvero breve, ma dopo tre mesi senza un'assenza, mi merito anche una pausa, no? ù.ù Perciò che dire? Come sono andate le vostre vacanze? Siete partiti? Vi siete abbuffati di cioccolata a tal punto da non volerla più vedere? Che avete trovato nelle vostre uova di Pasqua? Ora vi lascio al post :3


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente postata il martedì, pubblicata dal blog That Artsy Reader Girl, che implica il postare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.


Questa settimana: First Ten Books I Reviewed (I primi dieci libri che ho recensito!)





 


 


  



  


Bene! Questi sono i primi 10 libri che ho recensito qui sul blog! Quando avrò un attimo di tempo, magari mi andrò a leggere ciò che avevo scritto nella speranza di trovarle pessime, in modo da aver avuto qualche miglioramento nel corso di questi anni! xD Però non è detto che sia così, anzi xD Comunque, vedo che le prime recensioni erano di generi davvero diversi tra di loro, ed è una cosa che cerco ancora di fare ma che non sempre mi riesce! E quali sono i vostri primi 10 libri recensiti? Se volete, lasciate pure un commento :3 Altrimenti, come sempre, vi invito a passare domani! :D
Buona serata!
Ika.

lunedì 22 aprile 2019

Cover Love #277 Tutte le volte che ho scritto ti amo

Buon pomeriggio e buon lunedì! Come state?
Oggi è Pasquetta, e io dovrei essere ancora da mia cugina per l'ultimo giorno! Infatti, domani ricomincerà la solita routine per cui tornerò massimo in serata! Spero sia andato tutto bene, spero di essermi goduta queste giornate nel migliore dei modi e di non essermi arrabbiata quasi mai! So già che avrò tante ansie, però va bene così! E la vostra Pasqua com'è stata? Siete pronti a tornare alla normalità? Però godiamoci ancora quest'ultima giornata festiva! :D


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Tutte le volte che ho scritto ti amo di Jenny Han





Cover Originali
  


Cover Spagnola


Cover Francese


Cover Olandese


Cover Turca


Cover Polacche
 


Cover Portoghese


Cover Italiane
 



Queste sono le cover che ho trovato in giro per il web! Tra di loro sono molto simili, quindi sceglierò solo in base ai dettagli, ma le trovo tutte davvero belle! La mia preferita è la seconda cover italiana (così come la terza originale) perchè mi piace tantissimo il font e il suo colore così delicato! Soprattutto trovo che stia bene anche con lo sfondo e tutta la copertina in generale! Per la peggiore, non ho dubbi! Sapete di quale si tratta? Della prima copertina polacca! In generale non è male, ma se paragonata alle altre, è quella che mi piace meno!



Ok! Per questo post è tutto! Spero di avervi fatto compagnia e di aver parlato di qualcosa di interessante! Di questa storia ne è stata tratta anche una serie tv chè trasmessa da Netflix che mi incuriosisce non poco! Voi avete letto il libro? E avete visto la serie? Sarei curiosissima di conoscere le vostre opinioni perchè sapete quanto io adori condividere il tutto con voi, no? Però capisco anche che oggi sia Pasquetta e penso sia giusto passarla con le persone a cui tenete maggiormente! Perciò, se vi va, lasciatemi pure un commento :3 Altrimenti, al solito, vi invito a passare domani! ^^
Buona serata!
Ika.
 

Dreaming Wonderland. Template by Ipietoon Cute Blog Design and Homestay Bukit Gambang

Blogger Templates