sabato 28 aprile 2018

Review of the Week #232 Rosso è il colore del Destino - Roberta Fierro

Buon pomeriggio a tutti e buon sabato! Come state?
La partenza si avvicina e io ancora non so cosa mettere in valigia! >.< Soffro terribilmente il freddo e non so che temperature troverò lì! O meglio, lo so, ma non sono certa che siano comunque simili a quelle di Roma e sì, sono in ansia anche per questo ù.ù Spero oggi di riuscire a decidermi perchè così domani e lunedì finisco le ultimissime cose! Ora vi lascio al post con la speranza che sia più interessante delle mie chiacchiere! :3


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Rosso è il colore del Destino di Roberta Fierro






Titolo Rosso è il Colore del Destino
Autore Roberta Fierro
Prezzo €3.99 (eBook)
Dati 2018; 270 pp.; Ebook e Cartaceo
Editore Nativi Digitali Edizioni
Nonostante appartengano a due mondi diversi, il destino ha scelto di farli incontrare. Così diversi eppure così simili.
Lei, Erin, porta con sé ricordi dolorosi e la voglia di aiutare sempre chi ne ha bisogno. Lui, Calix, è cresciuto nella rabbia ma scoprirà che lasciarsi andare alle emozioni può cambiare tutto.
Riuscirà Erin ad accettare e comprendere la vera natura di Calix? Ce la farà quest’ultimo a vincere le sue paure e inibizioni? E riusciranno, i due, a opporsi a una sorte inquietante che sembra minacciare la loro stessa vita?
Nella prima parte della duologia Urban Fantasy “Rosso è il colore del Destino”, Roberta Fierro non racconta solo di un amore apparentemente impossibile, ma anche di due mondi in apparente opposizione tra di loro, ma entrambi legati… da un filo rosso indissolubile.



La mia recensione:
Erin è una ragazza che ha sempre vissuto con sua nonna dato che i suoi genitori, per un motivo o per un altro, sono sempre stati assenti. Ha bisogno di un lavoro e ne trova uno in una libreria, un lavoro che le piace molto. Inoltre, a renderle la vita movimentata, è il suo ex che continua a perseguitarla e farle molti agguati. Proprio durante uno di questi, viene salvata da un uomo misterioso, da cui si sente attratta. Dall'altra parte, invece, c'è Calix, un Kitsune, che deve scappare dalla sua realtà per evitare la morte...
Quando ho letto la trama di questo libro, ne sono rimasta subito colpita. Insomma, si preannunciava fantasy e anche con una storia d'amore! 
Quando ho cominciato la lettura, non mi sono sentita subito interessata, anzi ci ho messo un po' per prendere il ritmo. Ho notato un linguaggio molto molto semplice, basilare e, purtroppo, ho trovato i dialoghi molto spesso troppo semplici e poco credibili. Proprio per questo, riuscire ad essere totalmente presa è stato difficile. Con il passare del tempo e delle pagine, però, è andata meglio, anche perchè la storia comincia a prendere una piega interessante. Erin, come detto, è una ragazza che ha sofferto molto la mancanza dell'affetto genitoriale, e, per questo motivo, non riesce a lasciarsi andare con nessuno, non riesce ad esprimere i suoi stati d'animo, ciò che sente. Però, questo cambia con l'arrivo di Calum, un ragazzo che la salva e che finisce per lavorare proprio nella stessa libreria. Calum non è propriamente un umano, in realtà è un Kitsune, una specie di volpe, che vive in una realtà diversa dalla nostra e che è costretto, però, a trasferirsi per salvarsi da una morte quasi certa. I due finiranno per avvicinarsi molto, ma non sapranno che questa loro vicinanza sarà pericolosa, perchè Erin era stata già avvicinata da un altro uomo... Non voglio continuare con dire altro, perchè anche se molto basilare, ci sono tanti colpi di scena nella storia e ci terrei che la leggesse senza conoscere troppe cose, che sappiate il minimo indispensabile solo per capire se la storia possa interessarvi o meno. Come già specificato, mi spiace che sia scritta in una maniera tanto semplice, composto da dialoghi poco complessi e veritieri. I personaggi sono un po' stereotipati, ma carini e ci si affeziona. 
Tutto sommato, si tratta di una storia tanto carina, con colpi di scena, parti più scontate, ma nel complesso si lascia leggere con facilità e, inoltre, ha un finale davvero interessante! :D Non vedo assolutamente l'idea di conoscere ciò che accadrà nella seconda parte!
Insomma, se vi piace il genere, ve lo consiglio! :3


La mia votazione: 
 Interessante!




Benissimo! Questa è la mia recensione e mi auguro che vi sia piaciuta o almeno interessata! Lo so, probabilmente i libri che recensisco non sono mai super famosi, o nuovi (non in questo caso, ovviamente!), ma io leggo questi libri, li leggo per mio piacere personale e quindi perchè dovrei cambiare solo per ottenere "più successo"? :) La vedo così, ovviamente so di sbagliare, però non posso farci nulla! :D Ora, se vi va, aspetto i vostri commenti, altrimenti, come sempre, ci sentiamo domani! ^^
Buona serata!
Ika.

0 commenti:

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥

 

Dreaming Wonderland. Template by Ipietoon Cute Blog Design and Homestay Bukit Gambang

Blogger Templates