sabato 8 aprile 2017

Booktrack #30 Ragazza magica

Eccomi tornata! :D Siete contenti?
Lo so, lo so, che forse neanche vi interessa xD Però io sono felice di essere riuscita nel mio intento ù.ù Sembra facile, ma riuscire ad organizzarsi con tutto non lo è! Non so come facciano le persone che studiano e lavorano nello stesso tempo a stare dietro anche ad un blog! Noi blogger dovremo essere pagate anche solo per tutti i post che riusciamo a pubblicare... sbaglio? xD Magari fosse così eh! Ok, smetto di blaterare e vi lascio al post, sperando vi piaccia! :D


Booktrack è una rubrica a cadenza mensile, ideata dai blog Libri per vivere e Dreaming Wonderland. Un blog al mese sceglie una canzone che ama, illustrandone testo o traduzione (quando serve) ed entrambi devono identificare un libro con la determinata canzone spiegandone i motivi




Per questo mese, l'onore di scegliere la canzone è toccato a Babuska, che ha scelto Ragazza magica di Jovanotti. La conoscete? :)



Questa canzone a Babuska ricorda:
Questa canzone mi ha fatto pensare a Bianca come il latte, rossa come il sangue di Alessandro D’Avenia.
Appena Beatrice appare nella vita di Leo, lui si innamora subito di lei, proprio come Dante. Beatrice è la sua stella, la sua dea, come dice la canzone (ma anche per Dante Beatrice è una guida e una fonte d’ispirazione).
Il ritornello mi fa pensare a una ragazza forte e Beatrice lo è, infatti ha la leucemia, ma nonostante tutto è sempre radiosa e pensa fino all’ultimo a Leo. E’ magica perché compie un vero e proprio prodigio su di lui, lo fa cambiare e crescere.
Anche il “sangue che brilla” mi ha fatto pensare a questo libro, sia perché la parola sangue è presente nel titolo, sia perché Leo ama il rosso, mentre ha paura del bianco, quel bianco che gli porterà via Beatrice.



Questa canzone a Ika ricorda: 
Non è stato affatto semplice trovare un libro che mi ricordasse la canzone. Perchè? Solitamente leggo libri in cui la protagonista è una ragazza, o se così non è, dove non si parla di una ragazza in questo modo. Pensa e ripensa, mi è venuto in mente Cercando Alaska di John Green. Ho pensato a questa storia, perchè ricordo bene, nella prima parte del romanzo, come Miles, il protagonista del romanzo, fosse innamorato, perso nei confronti di questa ragazza. Di come la vedesse perfetta, di come lo facesse stare bene e sentire speciale. Magari non il titolo più adatto, ma quello che più si avvicinava, secondo me.



Ed ecco il testo della canzone con evidenziate le parti che più mi fanno pensare al libro :)

Che gioia la notte, ti ho visto ballare
Poi rider di gusto senza malignità
La gente se vuole sa esser feroce
Sarcastica e cinica e senza pietà

Questa cosa che niente più vale la pena
Di starci a pensare che poi tanto, boh
A me non mi piace, io credo che invece
Il tempo è prezioso, davvero un bel po'

Io quando ti guardo mi basta guardarti
E una bella notizia che porta allegria
Non c'è un paragone, non è che un milione
Di altre notizie, ti portano via

A forza di essere molto informato
So poco di tutto e dimentico di
Guardarti negli occhi, sbloccare i miei blocchi
Alzare il volume e pensare che sì, oh sì
La mia ragazza è magica
E lancia in aria il mondo e lo riprende al volo
Trasforma un pomeriggio in un capolavoro
E mi fa stare bene, oh-yeah
Quando io sto con lei

Se metti un vestito stampato a colori
In gara coi fiori, per me vinci te
Non è l'apparenza, ma è l'apparizione
Che ti fa risplendere davanti a me

Sei luce di stella, permetti la vita
Qui nel mio pianeta tutto parla di te
Il sangue che brilla, la mia clorofilla
Che scorre nel legno di mille chitarre

Di mille violini suonati dal vento
Di mille telefoni in cerca di campo
E' meglio per te che quando ti guardo
Non sai che ti guardo, così come se
La luna sapesse che stiamo a guardarla
Potrebbe decidere chi non ce n'è
E mettersi in posa, cambiare qualcosa
Invece è bellissima così com'è, così com'è, così com'è

La mia ragazza è magica
E lancia in aria il mondo e lo riprende al volo
Trasforma un pomeriggio in un capolavoro
E mi fa stare bene, oh-yeah
Quando io sto con lei

Ispiri i poeti, confondi i magneti
Tu sei la mia luna, tu sei la mia dea
Che sale e che scende, si spegne e si accende
Governa gli amori, su e giù la marea

E mandi i gatti sui tetti a star fuori le notti
Che poi quand'è giorno ti sembrano pigri
Ma è solo stanchezza che tutta l'ebrezza
Di notti d'amore da piccole tigri
Si sentono allegri, si fingono saggi
Domestici e lenti, un po' come noi
Che condividiamo la stessa natura
Selvatica in fondo, che bella che sei

Se il frigo è deserto mi porti all'aperto
Vogliamo una mela e mi passa la fame
E quando mi perdo e non mi ricordo
Mi basta pensarti e poi mi ricordo
Il mio posto dov'è, il mio posto sei te

La mia ragazza magica
Che lancia in aria il mondo e lo riprende al volo
Trasforma un pomeriggio in un capolavoro
E mi fa stare bene quando io sto con lei
E mi fa stare bene quando io penso a lei
Basta che penso a lei




QUI il post di Babuska.
Perfetto! Anche per stavolta è tutto! Spero di avervi fatto capire il mio punto di vista! Sinceramente non è stato semplice trovare un libro che andasse bene col testo della canzone, almeno non per le letture che solitamente faccio! Voi che libro avreste scelto per accompagnare questa canzone? Siete d'accordo, anche solo in parte, con le nostre scelte o non riuscite a capire il nesso? Sapete quanto mi faccia piacere conoscere le vostre opinioni, per cui se vi va, lasciatemi un commento, così potrò sapere il vostro pensiero! :D Altrimenti, se la cosa non vi fa piacere, potete sempre tornare domani! :D
Ika.

Review of the Week #179 Tony & Susan - Austin Wright

Buon pomeriggio a tutti e scusate per il ritardo!
Come state? Spero bene! Purtroppo oggi vi pubblico i post con un po' di ritardo perchè non sono riuscita a collegarmi prima di poco fa! E dire che c'è anche un altro post pianificato per oggi <.< Ma fa niente, ce la faremo, anche se non ai miei soliti orari xD Stamattina mi sono guardata The magicians... qualcuno la segue? Io non la ritengo tra le mie serie preferite, ma non è male, dai! E' piacevole e alcune puntate moto interessanti! Ora vi lasci al post :3

Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Tony & Susan di Austin Wright





Titolo Tony & Susan
Autore Austin Wright
Prezzo € 19,50
Dati 2011; 408 p. , Brossura
Editore Adelphi
ISBN 9788845926198
Traduttore L. Noulian
Confessa, lettore. Se un conoscente ti recapita un manoscritto ingiungendoti di leggerlo entro qualche giorno, quando vorrà incontrarti per un responso, cosa provi? Nervosismo? Fastidio? Imbarazzo? Bene, più o meno quello che prova Susan, anche perché il mittente non è una persona qualsiasi, ma il suo ex marito, e il romanzo che le ha spedito è quello che ha fantasticato di scrivere, senza riuscirci, per tutta la durata del loro matrimonio. Quindi mentre tu, lettore, puoi accampare un qualsiasi pretesto che ti impedisce di fare quanto più desidereresti al mondo, cioè leggere quel benedetto manoscritto, Susan deve sedersi, e cominciare da pagina uno. Dove si racconta di una famiglia che torna a casa nella notte, in aperta campagna. Di un sorpasso e di un controsorpasso con una macchina sconosciuta. Di uno scambio di insulti dai finestrini. Di un agguato, qualche chilometro dopo. Di una moglie e una figlia portate via da tre balordi. Di un uomo rimasto solo, che vaga alla loro ricerca in una notte che, come un incubo perfetto, sembra sempre ricominciare daccapo. Allora, lettore? Se alla fine hai ceduto anche tu, se ormai stai leggendo da sopra le spalle di Susan, devi fermarti, come lei. Fare una pausa. Cercare conforto nei suoi pensieri, nel suo sforzo di capire da dove tutto questo abbia avuto inizio. Prima o poi però, insieme a lei, dovrai ricominciare a leggere. Di alcuni fatti muti, semplici, atroci. E di una lenta, feroce, allucinata vendetta...



La mia recensione:
Susan riceve un manoscritto dal suo ex marito Edward che la invita a leggerlo e a farle sapere il suo parere. Susan è curiosa, ma lascia passare qualche giorno prima di approcciarsi alla lettura. Quando lo fa, però, non riesce più a staccarsi, ritrovando in "Animali notturni", titolo dell'opera, qualcosa della sua vita...
Sinceramente, se non fosse stato per il film con Jake Gyllenhaal, non avrei mai letto o conosciuto questo libro. Eppure, fin da quando ho letto la trama, ne sono stata attratta. Comincia e subito accade qualcosa: a Susan viene mandato, dal suo ex marito, "Animali notturni" il libro che ha finito di scrivere con la richiesta di vedersi dopo la lettura, per discuterne. Susan non vede Edward da oltre venti anni, ma ormai se l'è lasciato alle spalle, ha un marito e tre figli. 
Appena inizia il libro, si rende conto di quanto la prenda, si quanto sia interessante, dii quando le piaccia e staccarsi dalle pagine è sempre difficile. Ogni volta che finisce un capitolo, si lascia andare a riflessioni, ci fa conoscere anche se stessa, la sua vita odierna e quella del passato. Ci dà modo di conoscere le sue sensazioni sul libro e non solo. La lettura le metto addosso un senso di inquietudine, non è tranquilla, come se ci fosse qualcosa di più profondo radicato nelle pagine. 
Il libro nel libro, ovvero "Animali notturni" non è affatto una lettura semplice. Troviamo Tony che parte in vacanza con sua figlia e sua moglie. Questo viaggio, però, si trasforma in incubo, tra morti, interrogatori, riconoscimenti. E' tutto un mix di emozioni, adrenalina e anche questo libro ci dà modo di conoscere il protagonista, Tony. L'uomo ama la sua famiglia, farebbe di tutto per chi ama, eppure ha un carattere tranquillo, non incline alla violenza, a volte quasi capace di difendersi, è silenzioso, non ama esprimere ciò che pensa. Ma, quest'avventura lo cambia, lo fa diventare ciò che non è, fino ad un punto di non ritorno. 
Non so bene come riuscire a parlare di questo libro, se dividere in due parti, se parlare in linea generale di tutta la storia. Probabilmente senza "Animali notturni" la storia di Tony e Susan non avrebbe retto, viceversa sì. Animali notturni è molto più completo, però è anche giusto così, perchè per Susan, durante la lettura, tutto gira intorno a questo libro, non sente nient'altro, non pensa a molto.
Le due trame sono molto molto differenti ma complementari. Il libro non è mai noioso, non si sente mai la stanchezza della lettura, proprio come Susan, ci ritroviamo a voler leggere sempre, senza interruzioni, senza dover pensare ad altro, vorremmo solo sapere poi cosa succederà, come andrà a finire tutto, cosa penserà Susan, cosa si diranno al loro incontro. 
Quindi, in una piccola parte rallenta, ma ci sono sempre colpi di scena, e l'attenzione non viene mai a mancare; almeno questo è quello che ho sentito durante la lettura.
In generale, l'ho trovata molto realistica per certi versi.
I personaggi lo sono, non c'è un uomo che cerca di farsi giustizia da solo, ma c'è un uomo impaurito, che non ha mai dovuto fare i conti con cose del genere, e per questo non sa come comportarsi.
Ho trovato originali determinati risvolti della storia, particolari. Come lo è anche la scelta del libro nel libro.
Nei libri c'è spesso, è vero, ma del libro all'interno non c'è tutto, c'è solo l'accenno, la lettura di alcuni passaggi o pagine. In questo caso, invece, c'è un libro completo (e scusate la ripetizione della parole libro!).
L'autore è stato in grado di scrivere un'opera molto buona, attraverso un linguaggio abbastanza semplice, uno stile a volte un po' distaccato, ma sempre funzionale.
Il finale è il tasto dolente. Se quello di "Animali notturni" lascia un sacco di domande nella nostra testa e in quella di Susan, quello del libro vero e proprio sembra quasi incompleto. Una volta terminata la lettura, non sapevo cosa pensare riguardo a tutto. Se fosse stato diverso, non so in quale modo, credo che avrebbe ricevuto il massimo del punteggio, da parte mia.
Comunque vi consiglio assolutamente questa lettura, perchè merita di essere conosciuta e apprezzata!



La mia votazione: 
 Fantastico!




Ed ecco quà! Mi sono resa conto che, stavolta, sono stata molto più lunga e dettagliata! Che sia così perchè ho adorato e apprezzato tantissimo il libro? Probabilmente è proprio questa la cosa! Forse quando amo un libro riesco a scrivere molto di pù, ad esprimere meglio il mio pensiero! Quando, al contrario, il libro non è speciale ai miei occhi, non mi lascia granchè, invece, scrivo molto meno! Quindi, sono appena giunta alla conclusione che, più il libro mi piace e più riesco a scrivere! Almeno di solito è così! Anche a voi capita ciò? O sono l'unica? Cosa pensate di questo libro? Pensate possa piacervi? Avete visto il film? Lasciatemi un commento, se volete!
Altrimenti, se tutto va bene, a più tardi! :D
Ika.

venerdì 7 aprile 2017

The Throwback Link Party!

Buon pomeriggio a tutti! Come state? Mi auguro bene ù.ù
Stamattina è cominciata con un bell'episodio di iZombie finalmente! *-* Mi mancava tanto come serie e sono riuscita finalmente a guardarmelo! Anche se so che non è niente di chissà quando serio o profondo, io l'adoro! Oggi c'è un post diverso dal solito ad aspettarvi!
Questo post è stato inventato da BTS of my Soul e potete vedere il post originale cliccando QUI!

Volete partecipare? Ecco qui poche e semplicissime regole per farlo:

1. Essere lettore fisso del blog (e se vi va seguirla su instagram jennifermarando);
2. Copiare il banner da inserire nel proprio blog (il codice lo trovate sul blog creatore);
3. Rispondere alle domande che trovate sotto;
4. Invitare almeno un blog amico e comunicarlo all'interessato.

Appena avrete pubblicato il post con le risposte all'interno del vostro blog, lasciate il link nei commenti del blog creatore così potrà aggiornare il suo articolo inserendo il link al vostro bellissimo angolino. ;)

E ora passiamo alle domande. Pronti a fare un tuffo nel passato?

• Dove e quando sei nata/o?
Sono nata a Roma nel lontano 19 aprile del 1993. In realtà, mia madre mi ha sempre detto che sarei dovuta nascere il 10 di maggio, quindi evidentemente avevo tanta voglia di uscire! Inoltre era anche di lunedì mattina per le 8... avevo voglia di fare!

• Qual è il ricordo più imbarazzante della tua infanzia?
Ehm...Ehm...Ok, mi sputtanerò un bel po'! Ma l'aver fatto la pipì a letto a casa dei miei zii >.< Non voglio parlarne mai più e per fortuna non mi viene mai raccontato! xD E voi non ne sapete nulla, mi raccomando!

• Qual era il tuo gioco preferito?
Adoravo tanti tanti giochi diversi... Dirne solo uno mi viene difficile! Giocavo a fare la maestra, con le bambole, con la palla, con le barbie. Ma adoravo tantissimo anche giocare a campana, a palla prigioniera, a Peter Pan (io facevo Wendy!)... Diciamo che la maggior parte dei giochi erano quelli "di ruolo" in cui facevo finta di essere qualcuno! Però, adoravo anche disegnare! E vogliamo parlare del Nintendo e della Playstation? Amavo giocare soprattutto a Supermario e a Tarzan!

• Canzone e cartone animato preferiti della tua infanzia?
Ma è veramente difficile rispondere! Amavo Heidi, Yattaman, Gigi la trottola, Alvaruccio e Camilla, Sissi, Arale, Dragon Ball, Pokemon... Potrei continuare per ore, veramente! E sicuramente ne sto dimenticando qualcuno che amavo, ne sono certa! Canzone? Bè, non ne ho molto idea, in realtà xD Però mi viene in mente la sigla di Pippi Calzelunghe che cantavo sempre! XD Ok, non era proprio questa, ma non ho trovato il video originale!



• C'è qualche oggetto speciale di quando eri piccola/o e che hai ancora?
Ho ancora molte barbie, bambole, case e lettini... Ma uno dei più vecchi credo sia un peluche! E' una ranocchia che ho preso il primo giorno di scuola elementare e che fa compagnia a tutti i miei segnalibri sul mio comodino!


• Qual è il costume di carnevale più imbarazzante che hai indossato?
Non credo di aver mai indossato costumi imbarazzanti o comunque non ne ho foto >.< L'unico che mi viene da dire è questo che vedete, che doveva essere di Fantaghirò, almeno era quello che dicevo a tutti! Secondo voi è così? xD


• Pubblica una o più foto della tua infanzia. (opzionale)
Ho pensato di mettere questa per farvi vedere che già da piccolina amavo i gatti xD


Taggo i blog:
FlowerStardust
Ombre Angeliche
Libri di Cristallo
Chiunque volesse farlo si può ritenere taggato da me!



Con un bel po' di ritardo, ma ecco il post finito! Mi sono divertita un sacco a fare questo post e sono felice di essere riuscita a pubblicarlo dopo mesi che l'avevo visto! Sì, sono pessima perchè tendo a rimandare per molto molto tempo e poi a ridurmi all'ultimo per fare quello che mi ero prefissata >.< Ma ditemi che non sono l'unica per favore! XD Spero tanto che questo post vi sia piaciuto o che vi abbia fatto un po' di compagnia :3 E' stato carino condividere con voi certe cose :) Quindi, mi auguro che anche voi deciderete di farlo, perchè sarei tanto curiosa di sapere qualcosa in più su di voi! :D Detto questo, quindi, aspetto i vostri commenti! :3 Altrimenti ci sentiamo domani! :D
Ika.

giovedì 6 aprile 2017

Wish Books #182

Buon pomeriggio a tutti! Come va?
Stamattina ho fatto tantissimi giri e quindi niente serie tv della mattina ç_ç Oggi era il turno di Emerald city... Sì, la sto recuperando! Però la vedrò oggi pomeriggio credo, anche se devo ancora guardare Flash e Arrow della scorsa settimana >.< Ma, dato che è in pausa, anche meglio, almeno non dovrò aspettare così tanto tempo prima di rivederli ù.ù Giusto, no? Voi cosa mi raccontate? Di pomeriggio, invece, credo che non farò niente di che, quindi non ho tantissimo altro da raccontarvi xD Per cui meglio che la finisca qui e vi lasci al post :3


Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.






Titolo La ragazza che cuciva lettere d'amore
Autore Liz Trenow
Prezzo € 14,90
Dati 25 giugno 2015; 266 pp.; Copertina rigida
Editore Tre60
Traduttore Manuela Carozzi
Londra, 1910. Sembra una favola, l’amore nato tra Maria, che lavora come ricamatrice a Buckingham Palace, e David, il futuro principe di Galles. Una favola in cui un bacio è più forte di qualsiasi convenzione sociale, in cui una carezza è più importante dell’abisso che separa un umile ragazza del popolo e un membro della famiglia reale. Una favola troppo bella perché possa durare. E infatti Maria si ritrova ben presto sola, lungo una strada lastricata di dolore e di rimpianti… Londra, oggi La vita di Caroline non ha proprio nulla della favola: improvvisamente disoccupata, tristemente single, la giovane donna ha un disperato bisogno di qualcosa che le dia un po’ di speranza. E, un giorno, mentre sta riordinando le cianfrusaglie di famiglia, trova in un vecchio baule una straordinaria trapunta, composta da stoffe diverse e da motivi tanto raffinati quanto insoliti. In breve, Caroline scopre che quella trapunta risale all’inizio del XX secolo e che è stata cucita nella Sartoria Reale. Ma soprattutto che, nei suoi ricami, si nasconde un messaggio toccante e misterioso: «In questa trapunta ho cucito il mio amore. Anche se te ne sei andato, io devo continuare a vivere, e questa mi terrà vicino a te...» Intrecciando i fili del passato e del presente, Liz Trenow crea un tessuto di emozioni indimenticabili, rivelandoci come, nella vita di ogni donna, ci siano segreti che soltanto altre donne possono capire, cogliendone tutte quelle sfumature che la rendono unica.



Titolo La Notte dei Desideri
Autore Federico Toninelli
Prezzo € 3,37
Dati 27 giugno 2015; 310 pp.; eBook
Editore Nativi Digitali Edizioni
"Come cambierebbe il mondo, se una notte venissero esauditi i desideri delle persone? Se ottenessi incredibili capacità, come sceglieresti di usarle?
Questo è il quesito a cui i protagonisti della vicenda dovranno venire a capo, cercando di sopravvivere a chi vorrà abusare del potere ottenuto e capendo quali siano le regole del nuovo mondo. Perché se è vero che sognavi di poter volare, chi diavolo ha desiderato un dinosauro a Tokyo?
Con "La Notte dei Desideri" viene affrontato un tema ambizioso: il rapporto tra desideri e potere che, con un pizzico di umanità e sarcasmo, crea un mix fantastico-umoristico. Senza robot, alieni, draghi ed elfi ma con tanto... altro. "



Titolo Wendy Darling: Volume 1: Stars 
Autore Colleen Oakes
Prezzo 16,52 €
Dati 13 ottobre 2015; 325 pp.; Copertina flessibile
Editore SparkPress 
Lingua Inglese


Wendy Darling ha una vita perfettamente gradevole con i suoi genitori e i suoi fratelli nella ricca Londra, e ha anche una storia d'amore in erba con Booth, il figlio del libraio vicino. Ma, una notte, mentre i suoi genitori sono ad un ballo, il fascinoso Peter Pan rriva nella camera dei Darling, e abbagliati da questo ragazzo volante con divini poteri, lo seguono fuori dalla finestra e dritti verso il mattino fino all'Isola che non c'è, un'isola inebriante di libertà. 
Il tempo passa nell'Isola che non c'è, Wendy capisce che questo paradiso dei Bambini sperduti fatto di mari turchesi, sirene e pirati nasconde terribili segreti radicati nel sangue e nell'avidità. Stretta al cuore di Peter, lei lotta per ricordare da dove viene e comincia a sospettare che quest'isola di sogni, e il ragazzo che la desidera, abbiano il potenziale di trasformarsi in un incubo eterno.



Ecco quà le tre proposte della settimana! Sono alquanto esaltata soprattutto per quel che riguarda quella in lingua *-* Sapete quanto io adori i retelling, no? O, se non lo sapevate, adesso è giunto il momento di avere questa nuova conoscenza su di me ù.ù Non credo di aver inserito questi libri troppo tempo fa nella mia WL, eppure non li ricordavo xD Voi avete letto questi libri o li conoscete? Mi farebbe un sacco piacere conoscere le vostre opinioni anche per sapere se varrà la pena o meno accostarsi a queste letture! Quindi, aspetto i vostri commenti :3 Poi, se non vi va di lasciarli, vi aspetto nel post di domani! :D
Ika.

mercoledì 5 aprile 2017

Novità in libreria e non! #157

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Se tutto va bene, quando vedete questo post, starò al cinema a guardare (FINALMENTE!) Life! Sto aspettando di vederlo da secoli e, dato che un paio di mie amiche volevano vederlo, ho dovuto aspettare ù.ù Stamattina mi sono guardata la 1x06 di Riverdale e mi piace sempre di più! Sono sempre più curiosa di scoprire cos'è successo e cosa accadrà in seguito! :D Voi la seguite? Ora vi lascio a questo lungo post di novità! :D


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.





FABBRI
Titolo Due cuori e un segreto
Autore Emma Hart
Prezzo   17.90 €
Dati Aprile 2017; 368 pp.; Cartonato
Conner Burke è l’idolo delle teenager: canta nei Dirty B., la band che ha fondato insieme ai tre fratelli, e con le sue canzoni fa sciogliere il cuore di qualsiasi ragazza. Eppure, lui ne ama solo una: Sofie Callahan, la sua amica d’infanzia, la sua musa. Quella che gli ha spezzato il cuore scomparendo nel nulla all’improvviso. Ma quando, dopo due anni e mezzo di lontananza, Sofie ritorna improvvisamente a casa, niente potrà più essere come prima. Sì, perché lei non è sola: con sé ha portato la piccola Mila. Sua figlia. A Conner basta uno sguardo agli occhi blu della bambina per capire tutto. La rabbia del ragazzo, distrutto per essersi perso i primi anni di vita di Mila, e poi i pettegolezzi della gente e i giornalisti a caccia di gossip renderanno molto difficile il suo rapporto con Sofie. Come se non bastassero il risentimento, i ricordi... e l’inarrestabile attrazione che li unisce. Ma forse nemmeno la lontananza e gli inganni sono riusciti a cancellare l’amore che li univa. Può però Conner tornare a fidarsi, se lei rifiuta di rivelargli l’ultimo, inconfessabile segreto che l’ha spinta a fuggire?



RIZZOLI

Titolo Da dove la vita è perfetta
Autore Silvia Avallone
Prezzo   19.00 €; 
Dati aprile 2017; 384 pp.; Cartonato
C’è un quartiere vicino alla città ma lontano dal centro, con molte strade e nessuna via d’uscita. C’è una ragazzina di nome Adele, che non si aspettava nulla dalla vita, e invece la vita le regala una decisione irreparabile. C’è Manuel, che per un pezzetto di mondo placcato oro è disposto a tutto ma sembra nato per perdere. Ci sono Dora e Fabio, che si amano quasi da sempre ma quel “quasi” è una frattura divaricata dal desiderio di un figlio. E poi c’è Zeno, che dei desideri ha già imparato a fare a meno, e ha solo diciassette anni. Questa è la loro storia, d’amore e di abbandono, di genitori visti dai figli, che poi è l’unico modo di guardarli. Un intreccio di attese, scelte e rinunce che si sfiorano e illuminano il senso più profondo dell’essere madri, padri e figli. Eternamente in lotta, eternamente in cerca di un luogo sicuro dove basta stare fermi per essere altrove.Silvia Avallone ha parole come sentieri allungati oltre un orizzonte che davamo per scontato. Fa deflagrare la potenza di fuoco dell’età in cui tutto accade, la forza del destino che insegue chi vorrebbe solo essere diverso. Apre finestre, prende i dettagli della memoria e ne fa mosaici. Sedetevi con lei su una panchina e guardate lontano, per scoprire che un posto da dove la vita è perfetta, forse, esiste.



Titolo Un amore senza zucchero 
Autore Giulia Amaranto
Prezzo   Euro 2,99
Dati 31 marzo 2017; Ebook
Elodie è una ragazza fuori dal comune: esce raramente di casa, ha mille piccole manie, è ipocondriaca e non ha mai avuto il coraggio di intraprendere una relazione con un ragazzo. Causa e aggravante della sua insicurezza patologica sono una madre bellissima, showgirl televisiva ossessionata dai selfie e dai social, e un fratello top model conteso dagli stilisti di tutto il mondo.  Le giornate di Elodie scorrono tra senso d’inferiorità e piccole ossessioni, finché nella sua vita non entra Mathias, un paparazzo che con lei condivide una grandissima passione per la musica. Sarà proprio questa ad avvicinarli, ma sarà un viaggio in Grecia a cambiare la vita di Elodie, spingendola ad aprire il suo cuore e aprirsi al mondo, nonostante le sue stranezze.



Titolo Pacchetto completo (amore incluso) 
Autore Stefania Fiorin
Prezzo   Euro 2,99
Dati 31 marzo 2017; Ebook
Arrivata alla soglia dei venticinque anni Barbara decide che è giunta l’ora di dare una svolta alla sua vita. E cosa c’è di meglio di una vacanza a Rimini per dare il via alla riscossa? Una vacanza memorabile che includa la possibilità d’incontrare l’uomo giusto che la seduca e magari la faccia innamorare. Facile da dire…Meglio andare sul sicuro, non perdere tempo e affidarsi a seri professionisti del settore. L’agenzia “Ci pensiamo noi” le propone un pacchetto felicità sotto l’ombrellone con tanto di modello brasiliano dai muscoli scolpiti e gli occhi di velluto. A sua completa disposizione. O quasi… perché una volta arrivata sul posto Barbara scopre che Gregorius non è la persona che si aspettava. È solo il primo di una serie d’imprevisti e peripezie, apparizioni notturne di sante e materializzazione diurne di cafoni – ma alla fine anche per Barbara il destino si compie e l’uomo della sua vita compare all’orizzonte!  Divertente, fresco e spumeggiante, un romanzo che vi metterà subito di buonumore. 



NEWTON E COMPTON
Titolo Una ragazza bugiarda
Autore Ali Land
Prezzo   eBook  € 2,99 
             Cop. rigida  € 9,90
Dati aprile 2017; 352 pp.
ISBN 978-88-227-0415-3 
 Denunciare la propria madre a soli quindici anni può essere straziante. Dopo quella decisione, la vita di Annie è completamente cambiata. Ora ha un nuovo nome, Milly, e vive insieme alla sua nuova famiglia: Mike, la moglie Saskia e la figlia, Phoebe. Adattarsi ai loro ritmi e alle loro abitudini è molto più complicato di quanto avesse pensato. E il pensiero del processo che si avvicina, nel quale sarà chiamata come testimone, non le dà tregua. Mike, che inizialmente aveva richiesto l’affidamento di Milly sperando di poterla aiutare, è sopraffatto dai suoi impegni di psicoterapeuta. Saskia riesce a malapena a gestire la figlia naturale, e non è in grado di occuparsi anche di quella adottiva. Phoebe ha reagito malissimo all’arrivo di Milly: è sempre di malumore, vorrebbe che se ne andasse e, per rivalsa, comincia a maltrattarla, spalleggiata dalle amiche. Milly si sente isolata e in cerca di sostegno. Avrebbe assoluto bisogno di qualcuno che le desse ascolto: ci sono segreti che riguardano i crimini di sua madre, di cui sa molto di più di quanto non abbia confessato. Eppure nessuno sembra disposto a farlo…


Titolo La rivincita siamo noi
Autore Molly McAdams
Prezzo   eBook  € 4,99 
              Cop. rigida  € 9,90
Dati aprile 2017; 320 pp.
ISBN 978-88-227-0193-0 
Quando Kennedy Ryan si trasferisce in California, tutto si aspetta meno che di imbattersi proprio in Liam Taylor, colui che è stato protagonista assoluto dei suoi pensieri per mesi e mesi. È lui che l’ha portata a infrangere ogni regola per una sola notte di passione, ore bellissime che hanno significato, almeno per lei, molto più di quanto potesse immaginare. Reduce da esperienze disastrose con gli uomini, Kennedy è fuggita da lui e si è costruita intorno una corazza difficile da abbattere, ma ogni volta che vede Liam, la sua determinazione vacilla.
Liam Taylor deve aiutare le nipoti del suo capo a socializzare. Ma quello che suona più come un lavoro da baby-sitter finisce per condurlo proprio dalla ragazza che pensava non avrebbe mai più incontrato, l’unica donna che è sgattaiolata via dal suo letto all’alba. Ora che l’ha ritrovata, però, Liam è determinato a non lasciarla andare.
Quando un segreto del passato mette a dura prova la loro relazione, riuscirà Kennedy ad accordare a Liam quella fiducia che lui ha lottato tanto per guadagnarsi?


Titolo Il vestito da sposa
Autore Rachel Hauck
Prezzo   eBook  € 4,99 
              Cop. rigida  € 10,00
Dati Aprile 2017; 352 pp.
ISBN 978-88-227-0212-8 
Charlotte è rimasta sola quando, a soli dodici anni, ha perso la madre. Possiede un’elegante boutique di abiti da sposa e lei stessa è in procinto di sposarsi con Tim, ma, come nelle favole, non riesce a trovare il vestito giusto, convinta che sia l’abito a scegliere la sposa e non il contrario. Un giorno, del tutto casualmente, assiste a un’asta e, nonostante sappia di non poter spendere soldi fuori budget, qualcosa dentro di lei la spinge ad acquistare un vecchio baule malconcio. Solo che Charlotte incomincia ad avere dei dubbi sul fidanzamento, a pensare che forse Tim non sia l’uomo per lei quando, durante una cena per definire i dettagli della cerimonia, il fidanzato le chiede di rimandare il matrimonio perché non si sente ancora pronto. Charlotte, che non considera sensato stare insieme senza progettare di sposarsi, decide allora di rompere con lui. Mentre cerca di farsi forza e superare il difficile momento, le torna in mente il vecchio baule, che non ha ancora aperto… Quando lo fa, scopre che dentro, in ottime condizioni, è conservato un abito da sposa antico, scintillante di perle e raso, con delle iniziali cucite a mano. Ma da dove viene? Chi lo avrà indossato? Un piccolo indizio scatena la curiosità di Charlotte, che si mette a fare ricerche sulla sua proprietaria, senza immaginare quanto le storie legate a quel vestito coinvolgano il suo stesso destino…


Titolo Dream. Gioco d'amore
Autore Karina Halle
Prezzo   € 4,99
Dati Aprile 2017; 434 pp.; eBook
ISBN 978-88-227-0741-3 
Kayla Moore vive a San Francisco e si è sempre sentita a suo agio nel ruolo di esuberante mangiauomini. Ma ora che è vicina ai trent’anni e le sue migliori amiche Stephanie e Nicola si sono sistemate con Linden e Bram McGregor, la cosa sembra molto meno divertente. Così, stanca di essere il terzo incomodo, tra sesso occasionale e appuntamenti che non hanno seguito, Kayla decide di mettere da parte gli uomini per un po'. Almeno finché non si ritrova davanti il cugino di Linden e Bram, l'affascinante Lachlan McGregor. Lachlan è il suo uomo ideale: alto, tatuato e massiccio. Con uno sguardo d'acciaio e una carriera da rugbista di successo a Edimburgo, le fa desiderare di gettare alle ortiche i suoi buoni propositi. Ma Lachlan è un uomo silenzioso e intenso, difficile da avvicinare. Quando i due si ritrovano a trascorrere insieme una lunga indimenticabile notte, Kayla si accorge che c'è molto da scoprire sotto la superficie da macho. Ma anche se tra di loro scoccano scintille, Lachlan non può restare per sempre in America. Ora Kayla deve decidere se vale la pena di sradicare tutta la sua vita per scommettere su qualcuno che conosce a malapena e rischiare di bruciarsi di nuovo.


Titolo Un matrimonio da favola
Autore Fabiola D'Amico
Prezzo   eBook  € 3,99 
             Cop. rigida  € 5,90
Dati 6 aprile 2017; 352 pp.
ISBN 978-88-227-0220-3 
Christian è così diverso da Francesca, eppure lei ne è profondamente innamorata. Non le porta il caffè a letto la mattina, non la sorprende con fiori o cioccolatini. E non le dice mai “ti amo”. Ma è leale e fedele, anche se non è capace di dichiarazioni romantiche. O almeno così Francesca pensava. Perché, a quanto pare, con la sua ex era molto diverso… Quando Francesca lo scopre, si sente tradita e lo lascia. E allora, per riconquistarla, Christian farà per lei qualcosa di cui Francesca non lo avrebbe mai ritenuto capace. Esaudendo il suo desiderio più grande…


Titolo Grazie per avermi spezzato il cuore
Autore Lauren Layne
Prezzo   € 4,99
Dati aprile 2017; 288 pp.; eBook
ISBN 978-88-227-0711-6 
Quando Olivia Middleton abbandona il glamour di Park Avenue per una remota città costiera del Maine, tutti danno per scontato che l’abbia fatto per seguire il suo istinto altruista. Ma Olivia nasconde un segreto: lavorare in un’associazione che si occupa del recupero di veterani di guerra non è esattamente un atto di generosità, ma una penitenza. Il problema è che la persona che le viene affidata non è l’anziano triste e riconoscente che si aspettava di incontrare, ma un ventiquattrenne scostante che non ha alcuna intenzione di diventare lo strumento per la redenzione di Olivia. E soprattutto ha uno sguardo che paralizza.
Paul Langdon non ha bisogno che uno specchio gli riveli di non essere più il quarterback che era prima della guerra. Sa che è diventato brutto dentro e fuori e ha deciso che farà di tutto per mantenere la forma di esilio che si è auto-imposto, anche a costo di perdere la sua eredità. Ma Paul non aveva fatto i conti con la splendida ventiduenne a cui è stato affidato, e che gli ricorda fin troppo tutto quello che ha perso e che non potrà mai più avere indietro. Più lei cerca di convincerlo ad abbassare le difese che si è costruito intorno, più è difficile riuscire a tenerla a distanza…
Ora Paul e Olivia devono decidere: saranno in grado di aiutarsi a vicenda o sono perduti per sempre?


INSPIRED DIGITAL PUBLISHING 
Titolo Hermanos 
Autore Alessandro Bogani Edoardo Pozzoli 
Prezzo 1,99 € 
Dati 23 Settembre 2016; eBook
ISBN 9788894182019 
Disponibile In tutti i maggiori store digitale
America, fine dell’ottocento. Un pistolero eccellente poco riflessivo e molto esuberante, uno stratega infallibile e di poche parole, un ex-soldato americano pavido e pigro ed un medico senza le giuste qualifiche, ognuno in cerca della propria strada, si ritrovano in fuga dall’Arizona verso il Messico. Ricercati con l’accusa di furto di un carico d’oro sia dall’esercito Americano che da quello Messicano e con la certezza della fucilazione in caso di cattura, si trovano costretti a mettersi sulle tracce dei veri responsabili che li hanno volontariamente cacciati in quella spiacevole situazione. Una volta scoperta la destinazione dei lingotti e dei veri ladri, il gruppo avrà ancora il coraggio di cercare vendetta per la falsa accusa e di impossessarsi dell’oro? 
Gli autori
Alessandro Bogani nasce nel 1995 in provincia di Milano, ha conseguito il diploma di maturità scientifica ed è attualmente iscritto al corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche. L’interesse per la letteratura si manifesta con forza durante gli ultimi anni di liceo, tanto da far nascere in lui il desiderio di sperimentare in prima persona il mestiere dello scrittore. Ha un debole per la fantascienza di Asimov e per quei libri dal sapore “terroso” come La strada, Il buio oltre la siepe e Furore, ma il suo sogno è di sperimentare e rivisitare quanti più generi letterari possibili, dal western alla fantascienza, confrontandosi con essi da scrittore per conoscerli meglio. Oltre alla letteratura, le sue passioni sono la musica, la cinematografia e la fisica, interessi che spesso s’intrecciano e vanno a contaminare ciò che scrive.  

Edoardo Pozzoli nasce nel 1995 a Desio, una cittadina vicino alla metropoli milanese. Attualmente è iscritto al corso di laurea in Economia e gestione dei beni culturali, all'Università Cattolica di Milano. Sogna un'Italia che sappia valorizzare al massimo i suoi beni culturali, dai parchi archeologici alle mostre di arte contemporanea, cercando di dare un valido contributo a questa causa. Amante di gran parte dei generi letterari sin da piccolo, ha sempre avuto una predilezione per quello storico/narrativo, spaziando dalle epoche antiche fino a quelle più contemporanee. Appassionato di cinema, si è affacciato da qualche anno al mondo dei fumetti Bonelli, e spera di far tornare il genere western italiano nella vita degli italiani, con uno stile audace e moderno.




Queste sono le uscite più interessanti che ho trovato in giro per il web! In realtà ce ne sarebbero state tantissime altre da mostrarvi, ma non volevo appesantire troppo il post e avrei dovuto fare un altro post, invece volevo variare un po' i post! Quali tra queste uscite vi sembra interessante? Io sono lieta di comunicarvi che ho finalmente recuperato le varie uscite e aggiornato la mia WL! Ero indietro di almeno un mese >.< Sono pessima, che posso farci? xD Sapete che sono un po' così xD
Detto questo vi lascio e aspetto il vostro commentino, se vi va di lasciarne :3 Altrimenti vi invito a tornare, al solito, domani! :D
Ika.

martedì 4 aprile 2017

Top Ten Tuesday #160 Top Dieci Fandom di cui faccio parte!

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Spero bene! Stamattina sono uscita e non mi sono sentita al massimo >.< Non capisco perchè delle volte mi sento debole... Non so se è il mio cervello pazzo o se è davvero fisicamente che io stia così! Anyway, sono uscita per non concludere proprio nulla, quindi è stata un po' inutile come cosa xD Allora, che dirvi? Questa settimana la maggior parte delle serie che seguo sono in pausa e non si fa così ù.ù Mi mancheranno troppo! E voi che fate in questi periodi di pausa? Iniziate altro? Ora vi lascio al post :3


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Fandom Freebie -- top ten fandoms I'm in! (Top Dieci Fandom di cui faccio parte!)




Seriamente? Solo dieci fandom? Ma io faccio parte di migliaia di fandom xD Comunque ve ne dirò solo 10! Deve essere così ç_ç Cioè, sono sincera, non so nemmeno tanto quali siano i fandom, diciamo che dirò le persone e le cose di cui sono più fan in assoluto andando un po' a random anche per le categorie! Facciamo così? ù.ù Iniziamo!


Jake Gyllenhaal


Tim Burton


Zac Efron


Grant Gustin


Twilight


Teen Wolf


Pretty Little Liars


Gotham


Jane Eyre


Shakespeare



Ecco quà! So di non avervi detto assolutamente nulla di nuovo, però dovevo nominare un po' tutte quelle cose che mi piacciono, no? E sono così tante che sono andata al caso e a come mi venivano in mente xD Ho scelto foto nel mio pc o che ho scattato io o che adoro! XD Spero abbiate apprezzato! Comunque, voi fate parte di qualcuno di questi fandom? Quali avreste inserito voi in un'ipotetica lista? Se vi va, fatemelo sapere con un commento :3 Sapete quanto mi farebbe piacere, soprattutto quando si parla di cose del genere! Benissimo, tocca a voi :D Buona serata!
Ika.

lunedì 3 aprile 2017

Crazy Readers #14 Quattro donne e un matrimonio

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Spero bene! Come detto sono tornata ù.ù Contenti? Finalmente torno con una rubrica che mi piace moltissimo anche se, a volte, è davvero difficile trovare una foto per descrivere un po' l'anima del libro xD Cosa mi raccontate? Io oggi sarò a casa, molto probabilmente! Devo ancora andare a guardare Life -.- Sto aspettando le mie amiche e spero che si decidano presto ù.ù Ora vi lascio alla compagnia del mio post :3


Leggendo ci immergiamo in mondi creati dalla nostra fantasia... riusciremo a rendere i nostri pensieri realtà? Questa rubrica è una sfida! Scattare una foto ispirata a un libro. Chi ha avuto questa idea? Rowan e Angelica rispettivamente dei blog Ombre Angeliche e Il Castello tra le nuvole. Io collaboro invece con Francy di Never Say Book :3

Vediamo che libro c'è in quest'appuntamento!




Titolo Quattro donne e un matrimonio
Autore Helen Warner
Prezzo € 5,90
Dati 2013; 414 p. , Rilegato
Editore Newton Compton
Traduzione A. P. Fiore
ISBN 9788854177154
È possibile continuare ad amare per dieci anni la stessa persona? Anche se ci ha tradito? È quello che è successo ad Anna: dai tempi dell'università non ha più avuto una storia importante, perché non ha mai scordato il suo primo grande amore... Adesso è diventata un'insegnante, divide un appartamento con Clare, la sua migliore amica, ma troppo spesso le capita di ripensare al periodo in cui lei e Toby erano innamorati e sembrava che niente al mondo potesse separarli. Eppure ci riuscì Ella, la più attraente e popolare tra le studentesse, pronta a tutto pur di rovinare il loro rapporto. A nulla servirono i ripetuti "no" di Toby: una sera, durante una festa, Ella lo sorprese ubriaco e ne approfittò. Per Anna la scena fu insopportabile e imperdonabile. Si rifiutò di ascoltare spiegazioni o consigli e lasciò Toby immediatamente. Ma le loro strade sono destinate a incontrarsi di nuovo. Un giorno infatti lei e Clare ricevono un invito: sembra incredibile, ma è Toby che annuncia il proprio matrimonio. A lungo incerta se accettare o meno, Anna alla fine decide di andare. Vederlo pronunciare il fatidico sì potrebbe essere finalmente il modo per dimenticarlo? E quando il giorno delle nozze arriva, le sorprese non mancano per nessuno. La sposa è inquieta, ha la sensazione che qualcosa di strano stia per accadere. Toby incrocia lo sguardo di Anna, e in quell'istante sente dentro di sé che l'amore che provava non si è mai spento. Clare incontra James, un collega di Toby, e scatta il colpo di fulmine...




♥Pensiero di Francy♥
Ho trovato in questo libro il gusto semplice dell'amicizia e il difficile corso dell'amore vero, quello che è destinato ad essere nonostante tutte le difficoltà che si devono attraversare. Una lettura per nulla impegnativa, per coloro che vogliono una storia realistica, a tratti un po' banale, che però riesce ad affrontare con il cuore delle tematiche che appartengono alla nostra vita e con cui, prima o poi, dobbiamo scontrarci.


♥Pensiero di Ika♥
Ho trovato questo libro per caso e in realtà non mi aspettavo molto. Alla fine, però, non è stata una cattiva lettura. Ci ha fatto conoscere quattro donne vere, con le loro vite, le loro esperienze, le loro passioni, i loro amori. E' stato un libro intenso, ha mostrato varie cose realistiche, cose che potrebbero tranquillamente accadere durante la vita. Ha dimostrato che un amore, se è vero, se è puro, se è destinato ad esistere, ci sarà. Magari da questa mia descrizione non avrete capito molto, ma spero di avervi invogliato un po' nella lettura!



♥Foto di Francy♥


Ha scattato questa foto perché ...
Sarà che i film americani riescono a lasciare il segno, con i loro matrimoni in grande stile all'aperto. In ogni caso riguardando questa foto non ho potuto che pensare fosse la perfetta ambientazione per la storia del romanzo. Purtroppo di foto potevo sceglierne solo una ma vi assicuro, Lettori, che tutto il parco circostante era il luogo perfetto per organizzare una cerimonia coi fiocchi.




♥Foto di Ika♥


Ho scattato questa foto perché ...
appena ho pensato a quale foto scattare, mi è venuto in mente un momento passato con le mie amiche, un momento adatto a ciò che la storia racconta. In fin dei conti, si parla di quattro ragazze, che poi diventano donne, che dovranno affrontare tante cose, belle e brutte e che vedranno la loro vita intrecciarsi per non tornare più indietro, con risvolti positivi e negativi, ma mai scontati, talvolta anche inimmaginabili. Per cui, questa foto, mi sembrava adatta, perchè ci sono quattro persone, quattro donne, tutte diverse, eppure legate. 



Ed ecco quà! Anche per questo post è tutto! La mia foto non è granchè, ne sono a conoscenza, ma mi sembrava veramente la più sensata da postare. Quando leggevo il libro e sapevo che avrei dovuto poi associare un'immagine alla storia, è la prima che mi è venuta in mente; non riuscivo a pensare ad altro, perchè è la vita di quattro persone! Bè, ma l'ho già detto, quindi è inutile che mi ripeta, no? Voi avete letto il libro? Se sì, quale foto avreste scattato, quale immagine vi suscita? E quale delle due foto scattate da noi vi sembra più adatta? Se vi lasciatemi un commento, altrimenti ci sentiamo più tardi o domani, come sempre! :D
Ika.

Cover Love #179 Un altro mondo

Buon pomeriggio e buon lunedì! Tutto bene?
Io ieri sono stata a Viterbo da alcuni parenti di mia madre, in un paesino molto molto piccolo. Non c'era tantissimo da vedere ma è stato comunque carino scoprire un nuovo punto dell'Italia! Inoltre, abbiamo mangiato tantissimo ç_ç Ieri ammetto e confesso di aver davvero esagerato! E oggi, infatti, starò molto molto leggera perchè ho ancora tutto lo stomaco sotto sopra! Fino a Pasqua spero (ma dubito!) di riuscire a tenermi sul mangiare poco! Anyway, vedremo un po'! Voi cos'avete fatto ieri? Ora vi lascio al post ^^

Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Un altro mondo di Jo Walton




Cover Originali
 



Cover Francese


Cover Spagnola


Cover Cinese


Cover Polacca


Cover Turca


Cover Italiana


Le cover sono queste qui! Non sono tantissime, ma almeno sono tutte diverse tra di loro e quindi scegliere non sarà per niente facile ù.ù Però cominciamo! In linea di massima mi piacciono tutte. Nello specifico, mi piace moltissimo la prima originale e anche quella cinese, ma forse, la mia preferita, per un leggerissimo vantaggio è la copertina francese
La peggiore, ovviamente secondo il mio punto di vista, è la cover polacca, anche se non è pessima! Però, bisogna fare una scelta e quindi ecco qui!



Perfetto! Oggi sono stata davvero brevissima, ma ero abbastanza sicura delle mie scelte! Inoltre, non ho letto il libro, per cui mi sono basata solo su un fatto estetico e poi le cover sono quasi tutte belle *-* E' uno di quei genere di cover che piacciono a me e che fanno pensare a qualcosa di fantasy, qualcosa di bello e avvincente! Anche voi la pensate come me o credete che sia totalmente pazza? Tranquilli, me lo potete dire, non mi offendo xD Comunque, quale cover è la vostra preferita? Quale, invece, non vi fa impazzire più di tanto? Se vi va, fatemelo sapere con un commento! Noi ci sentiamo più tardi o domani, vediamo un po! Intanto buona serata!
Ika.