martedì 11 luglio 2017

Chi ben comincia! #6 Immagine allo specchio

Buon pomeriggio a tutti e buon martedì! Come va?
Spero che starete bene! Allora, cosa posso dirvi? Stamattina mi sono guardata Still Star-Crossed e, anche se ammetto che non sia una serie proprio geniale, a me guardarla non dispiace affatto perchè mi piace l'ambientazione e sono curiosissima! Volevo leggere, infatti, il libro dal quale è stato tratto ormai da anni! Sapete quanto io ami Romeo e Giulietta, no? Oggi cosa farete? Io mi guarderò l'amichevole della Roma! :D Ora vi lascio al post, sperando vi faccia compagnia! :3


Chi ben comincia è una rubrica a cadenza saltuaria ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri, e consiste nel condividere le prime righe o la prima pagina di un romanzo che si sta leggendo.

In questa puntata: Immagine allo specchio di Danielle Steel







Olivia Henderson era totalmente assorta nell'inventario delle porcellane di casa. Nella lussuosa dimora di campagna regnava il silenzio assoluto: anche il gioioso cinguettio degli uccellini all'esterno era attutito dalle pesanti tende di broccato rosso alle finestre di Hendersone, Manor. Era un caldo pomeriggio d'estate e, come al solito, sua sorella era uscita per andarsene chissà dove. Edward Henderson, invece, stava aspettando la visita dei suoi legali che venivano a trovarlo piuttosto spesso da quando padre e figlie vivevano stabilmente a Croton-on-Hudson, distante quasi tre ore d'auto da New York. Era da lì che si occupava ormai dei suoi investimenti, oltre a dirigere l'acciaieria che portava ancora il nome di famiglia. Si era ritirato dagli affari due anni prima, nel 1911, mantenendo le sue proprietà ma concedendo pieni poteri ad avvocati di fiducia e ad abili dirigenti d'azienda. Non provava più lo stesso interesse di un tempo per la ditta. D'altronde, non aveva figli maschi e le sue figlie non sarebbero mai subentrate nella guida dell'acciaieria. Aveva soltanto sessantacinque anni, ma negli ultimi tempi aveva avuti problemi di salute e preferiva contemplare il mondo dal suo pacifico e appartato rifugio. Da qui poteva osservare lo svolgersi degli eventi con tranquilla serenità, garantendo alle due due figlie una vita più sana anche se meno eccitante. Loro sembravano non annoiarsi mai e contavano amicizie in tutte le famiglie della buona società che avevano una residenza, più a monte o a valle della loro, lungo l'Hudson.



E anche per questa rubrica è tutto! Era da tantissimo tempo che non pubblicato un post del genere, ma tra le varie uscite e tutto il resto, pubblicare tutte quelle rubriche "saltuarie" è difficile! Non avete anche voi problemi di questo genere? Spero di non essere l'unica a non riuscire a postare tutto ciò che vorrebbe, o sbaglio? Questo di cui ho scritto la prima pagina è il libro che sto leggendo al momento e che si sta rivelando abbastanza carino! Voi avete letto o conoscete questo libro? Se volete, fatemelo sapere con un commento, altrimenti ci sentiamo domani! :D

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥