sabato 17 dicembre 2016

Christmas in Wonderland! #5 My Christmas Gift & Christmas Song Book TAGS!

Rieccomi! :D Are you happy? Probabilmente neanche vi interesserà molto xD Ma oggi è 17 ed è il complimese del blog (non dico più mesiversario, visto?) ù.ù Quindi sono eccitata e contenta di aver passato un ulteriore mese con voi! :D Il 17 è stato scelto con cura eh xD Non è stata una cosa capitata per caso, perchè il 17 è un numero che mi piace molto in realtà! Oddio quanto fa freddo oggi? Sto morendo >.< Anyway, che mi raccontate? Sentite l'atmosfera del Natale? Io non troppo... E se siete come me, spero che questa rubrica vi dia un po' di gioia! Ora vi lascio al post :3


Ho deciso di raccogliere in questo post due tag, uno in cui sono stata taggata e uno che ha a che fare con i libri!
Let's start!


Ringrazio di cuore Lumi del blog Sentieri di neve rossa perchè io e lei ci scambiamo sempre i tag! E poi adoro il suo angolino! <3 Per cui GRAZIE! Trovate il suo tag cliccando QUI!

MY CHRISTMAS GIFT

Le regole di questo tag sono:
- citare il blog di Miki nella risposta;
- utilizzare l'immagine del tag;
- taggare 10 blog.

1) Qual è il primo regalo di Natale di cui hai memoria?
Sinceramente non ne ho proprio idea! Ricordo una bambola che mi era stata regalata da mio nonno e che aveva braccia e gambe allungabili così da poterle legare alle proprie braccia allungabili. Aveva inoltre due facce, da una parte era sveglia e dall'altra dormiva. E ognuna veniva coperta dai capelli. Sì, sembra alquanto inquietante detta così, ma non so esprimermi meglio xD Purtroppo non sono riuscita a trovare la foto! Però avevo già almeno 6 anni, per cui regali prima sicuramente ce ne sono stati!

2) Qual è stato l'ultimo regalo di Natale che hai ricevuto?
In senso di tempo, un set di crema mani, corpo e bagnoschiuma!

3) Qual è stato il regalo di Natale desiderato e mai ricevuto?
Bè, da piccola ho due regali che volevo tantissimo! La Nouvelle Cuisine (che avevo all'asilo) e il robot Emiglio! 

4) Qual è stato il regalo di Natale più bello in assoluto?
Credo che la gioia che ho provato quando ho ricevuto questa bambola, non l'abbia mai provata! 
Ma anche il cofanetto con i film di Tim Burton di un paio di anni fa, ha fatto il suo lavoro!
 


5) Qual è stato il regalo di Natale più brutto in assoluto?
Non ne ho assolutamente idea! Per il compleanno qualche idea l'avrei, ma per Natale non ho mai ricevuto qualcosa di tanto brutto da averne memoria!

6) Qual è stato il Natale più felice?
L'anno non lo ricordo, ma è stato l'ultimo Natale che ho fatto con mia nonna "in salute", eravamo in Toscana e qualche giorno dopo Natale ha anche nevicato... la festività passata nel modo perfetto e con le persone migliori!

7) Qual è stato il Natale più triste?
L'ultimo, perchè ad Aprile è venuta a mancare mia nonna, ed è stato così triste non averla con noi... Non ho sentito per niente l'atmosfera natalizia, inoltre!

8) Qual è stato il regalo di Natale più inaspettato?
Non ne ho idea ç_ç per Natale è sempre quasi stato tutto super aspettato! Come prima, per i compleanni avrei risposte, ma per Natale no!

9) Qual è il regalo che hai fatto di cui vai più fiera?
Credo il libro Wreck this Journal per un'amica che lo desiderava tanto, oppure il frullatore a mia mamma che lo desiderava tanto! Poi, la mia memoria è molto a breve termine, quindi neanche li ricordo bene >.<


10) Quale regalo vorresti ricevere per questo Natale?
Ho tanti tanti regali che vorrei ricevere! Ovviamente i soldi non guastano mai, ma mi piacerebbe un lettore mp3 (il mio è morto >.<), oppure tutti quei libri che mi mancano per finire le serie che sto collezionando, il nuovo libro di Stephenie Meyer, qualche candela profumata, dolcetti, e sinceramente non ho le idee chiare! Vorrei avere un Natale felice e pieno di armonia, questo mi basterebbe!



Adesso devo taggare 10 blog e non è affatto semplice >.<
Vediamo un po'... Sono andata veramente a caso e non so se avete già risposto al tag >.< Sono un po' fuori dai blog al momento!


Ora passiamo all'altro tag, visto in Divoratori di Libri, il blog di Giusy P. che trovate a questo LINK!




♫You're a Mean One Mr. Grinch♫ 
Nomina un personaggio malvagio che non puoi fare a meno di amare.
Un personaggio malvagio eh? Questa è difficile... Perchè non tendo quasi mai ad amare i cattivi.. Insomma, il mio cuoricino è buono e candido! A parte gli scherzi, sì, direi Aro dei Volturi della serie di Twilight!


 
♫All I Want for Christmas is You♫
Qual'è il libro che desideri di più trovare sotto l'albero di Natale? 
Ma state scherzando? Ho una lista xD Al momento, però, mi viene in mente Sinner di Maggie Stiefvater e La specialista di Stephenie Meyer
 

♫Rudolph the Red Nosed Reindeer♫ 
Nomina un personaggio che supera molti ostacoli e che impara a credere in sé stesso. 
Mi verrebbe da dire Tris Prior della serie di Divergent anche se ero molto indecisa!!

♫Santa Claus is Coming to Town♫ 
Quale personaggio pensi che sia in cima alla lista dei personaggi "malvagi"? / In cima alla lista dei personaggi gentili? 
Tra quelli gentili, il primo che mi viene in mente è Peeta Mellark della serie di Hunger Games!
Pensare ai malvagi è sempre difficile, ma direi Re Leck di Graceling... Quanto l'ho odiato!
 


♫Frosty the Snowman♫ 
Quale libro ti fa sciogliere il cuore?
Non posso che rispondere Romeo e Giulietta... L'ho letto solo una volta, ma mi ha fatta sciogliere, davvero.


♫Feliz Navidad♫
Scegli un libro ambientato in un'altro paese diverso dal tuo.
Quasi tutti i libri sono ambientati in un altro paese xD Sceglierò Jane Eyre, così, d'istinto.


♫It's the Most Wonderful Time of the Year♫ 
Quale libro a tema per le vacanze usi per diffondere la gioia del Natale? 
Assolutamente Piccole donne. Ritengo sia adattissimo per ricordare cos'è importante durante il Natale!


♫Sleigh Ride♫ 
Quale personaggio sceglieresti per trascorrere insieme le vacanze? 
Io non lo so ç_ç Vorrei passarle con così tante persone diverse T.T Però, dato che fa freddo, direi Jacob Black della serie di Twilight, uno dei miei amori letterari!



♫Baby it's Cold Outside♫
Quale libro che non ti è piaciuto sacrificheresti in un fuoco per riscaldarti? 
Lo avrei fatto volentieri con la trilogia This Man di J.E. Malpas!



♫Do you hear what I hear♫ 
 Quale libro pensi che dovrebbero leggere tutti?
Dato che siamo sotto Natale, direi proprio Canto di Natale di Charles Dickens... un must!




Benissimo! Questi sono i due tag che ho deciso di mostrarvi per quest'anno! Sapete che ogni 17 del mese c'è sempre un tag ad aspettarvi ed. essendo Natale, non potevo sceglierne uno che non avesse a che fare con questa festività, no? Quindi, se avete intenzione di rispondere alle domande, sarei tanto curiosa di leggere le vostre risposte! Credo che, attraverso questi tag, sia possibile conoscere un po' meglio la persona che risponde alle domande, i suoi pensieri, i suoi gusti.. è così anche per voi? Come sempre vi ringrazio per essere sempre presenti nel mio blog, anche solo attraverso una visualizzazione.. Io so che ci siete! <3 Ora aspetto i vostri commentini :3 Ci sentiamo domani!
Ika.

Review of the Week #163 Frankenstein - Mary Shelley

Buon pomeriggio e buon sabato! Come state?
Spero vada tutto bene! Io ho super freddo, ma ok xD Cosa farete di bello oggi? Io assolutamente nulla! In realtà ancora non so bene cosa farò xD Volevo provare a fare qualche dolcetto per la colazione di domani, a tema natalizio, magari, ma stasera non potrò dedicarmici perchè devo vedere la partita della Roma (Aiuto!)! Quindi pensavo a biscotti o cose molto molto semplici, vedremo un po' :3 Voi come siete messi col Natale e con l'organizzazione? Io malissimo xD Ora vi lascio al post :3


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Frankenstein di Mary Shelley




Titolo Frankenstein
Autore Mary Shelley
Prezzo € 9.00
Dati 2002; 336 p.; Tascabile
Editore Mondadori
EAN 9788804508458

L'angosciante storia di uno studente che conduce macabri esperimenti nel tentativo di restituire la vita ai cadaveri. Una favola terribile capace di imporsi con la forza delle immagini e la sua autonomia di mito universale. L'opera più celebre della Shelley (1797-1851).


La mia recensione:
Victor Frankenstein è uno scienziato ma vuole scoprire, vuole fare qualcosa che nessuno ha mai fatto e riportare in vita un uomo morto. Il suo esperimento funziona ma non aveva messo in conto che quando superi il limite, non sai mai ciò che ti aspetta...
Volevo leggere questo libro da tantissimo tempo. Mi sono sempre sentita curiosa riguarda questa storia eppure, ad esser sincera, non la conoscevo molto e non avevo mai visto film incentrati solo su di essa, per cui andavo veramente alla cieca se non per alcuni, pochissimi, elementi.
La storia non  i ha presa fin da subito, anzi all'inizio facevo proprio fatica a leggerla, mi sembrava un po' noiosa ma, col passare delle pagine, è riuscita ad ingranare. 
Il linguaggio utilizzato, ovviamente, non è dei più semplici, nè dei più contemporanei, essendo stato scritto giusto qualche secolo fa. 
Come dicevo, nel mio caso, la storia ha cominciato a farsi un po' più interessante quando la creatura comincia a farsi vedere. La parte che, probabilmente, ho più apprezzato è stata, infatti, quella in cui la creatura racconta la sua storia, come ha passato quel determinato tempo. E' inutile, credo, che vi dia un resoconto generale della trama perchè, bene o male, tutti conoscerete la storia, ma lo farò comunque più o meno. 
I personaggi non sono poi così tanto caratterizzati ma credo sia una scelta voluta.
Victor Frankenstein è un uomo molto curioso, molto ambizioso. Vuole fare qualcosa di grande e lo fa, forse, non pensando alle conseguenze. Ha un animo abbastanza nobile, anche se non quanto i personaggi dei classici più famosi. Ma, quando scopre ciò che ha fatto, cerca in tutti i modi di rimediare, anche a discapito della sua vita.
La creatura, anche, è dotato di una personalità; è come un bambino, all'inizio. La sua rinascita lo porta a dover conoscere tutto, le parole, gli odori, i suoni... e in lui c'è una sorta di malvagità, che è scaturita dall'abbandono da parte di Victor. 
Credo di aver detto abbastanza al riguardo.
Durante la lettura, sono rimasta sorpresa che, questo tipo di storia, sia stata scritta da una donna, soprattutto per l'epoca in cui viveva.
Per concludere, devo ammettere che forse mi aspettavo qualcosa in più e anche molto diverso, probabilmente è questa una delle motivazioni, ma di certo non mi pento di averlo letto, anzi, ne sono felice.
Essendo un classico, mi sento di consigliarlo a tutti!


La mia votazione: 
 Interessante!


Benissimo! Questa recensione finisce qui! :3 Forse avrei dovuto postarla per Halloween, sarebbe stata adatta al periodo, no? Però che posso farci? Vado in ordine e avrei dovuto aspettare fino al prossimo anno! XD Poi esistono così tanti libri che di certo non avrò problemi, il prossimo anno, a fare qualche letture del genere! Voi avete letto questo libro? Cosa ne avete pensato? Vi è piaciuto o vi aspettavate qualcosina in più, com'è successo a me? Ovviamente tutti lo conosciamo, quindi chiedervelo sarebbe una cosa totalmente inutile xD Fatemi sapere, quindi, se vi va, la vostra opinione con un commentino :3 Altrimenti, se riesco, ci sentiamo più tardi!
Ika.

venerdì 16 dicembre 2016

Christmas in Wonderland #4 RANDOM CHRISTMAS IDEAS: Regali mamma e figlia, buste natalizie, ghirlanda di jeans, torta Babbo Natale and more!

Buon pomeriggio, come state? Spero bene!
Ieri sono andata all'anteprima, come vi avevo detto! Ho visto il film Split, con James McAvoy, un film particolare, che parla di un uomo con 23 personalità diverse. Forse avrebbe potuto avere qualcosa in più, ma l'ho apprezzato, mi è piaciuto e vedrò un po' se riuscirò a scrivere la recensione o meno! In più ho assistito alla Master class del regista, ed è stato interessante capire un po' il suo mondo, anche se chiacchierava tantissimo! XD Voi come avete passato la giornata? Spero in modo ricreativo e interessante! :3 Ora vi lascio al post ^^



Eccoci in una nuova puntata della rubrica! In questo post vedremo tante idee carine e (spero) interessanti che potrebbero aiutarci per queste feste in arrivo!

Da cosa vogliamo cominciare? Stavolta pensiamo ai regali, dai!





Se però, voleste fare qualcosa a mano, ci sono anche consigli per voi! :3



Quindi, se per i regali siamo apposto, dobbiamo pensare a modi carini in cui presentarli ai nostri cari! Iniziamo da pacchetti e buste regalo!





E ora è tempo di bigliettini! :D






Dato che abbiamo pensato agli altri, è giunta l'ora di pensare anche a noi, no? Al via col farci belle... Partiamo dai make up!








Ora non ci resta che passare alle unghie, no? :3










Sono totalmente fuori... Ho dimenticato le decorazioni, una cosa fondamentale!






Ok, tranquilli... Non ho dimenticato le ricette, che sono una delle cose che preferisco e lo sapete bene! :P
  











E, per concludere, un video con varie idee!




Bene! Anche per questo post è tutto! Sono stata di nuovo troppo lunga, vero? Spero proprio di no! Però ci sono così tante idee e video che trovo in giro per il web che non mettervi quelli più carini mi sembra uno spreco ù.ù Forse dovrei condividere qualche video con idee natalizie anche sulla pagina facebook, se la cosa può piacervi a farvi piacere, lo farei volentieri! Ditemi un po' voi :3 Se, invece, questa rubrica vi basta perchè è già bella ricca, allora va bene lo stesso! Io sono aperta a tutto e lo sapete! Allora... Qualcuna tra queste cose vi è piaciuta? Vi è stata utile? Altre idee? Fatemi sapere con un commento, se volete... Altrimenti ci sentiamo domani! :D
Ika.

giovedì 15 dicembre 2016

Wish Books #166

Buon pomeriggio e buon giovedì! Come state?
Io ho freddo, ma la cosa è tanto scontata che è inutile anche che io ve la dica, no? xD
Che farete di bello oggi? Io, se tutto va bene, sarò in centro per prendere dei biglietti per un film! In realtà non mi sono proprio informata perchè accompagno mio fratello... So solo che è il regista di Saw e di Lady in the Water che verrà a fare una masterclass dopo la visione del suo ultimo film! Se a qualcuno può interessare, l'ho detto! XD Oggi non ci sono con l'italiano eh! Probabilmente tornerò anche molto tardi, quindi morirò di freddo >.< Ok, vi lascio al post :3


Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.






Titolo Ti lascio ma restiamo amici
Autore Molly McAdams
Prezzo € 9,99
Dati 2015; 504 p. , Rilegato
Editore Newton Compton
Traduzione A. Leoncino, S. Ristori
EAN: 9788854177680
Harper ha diciotto anni ed è cresciuta in una base militare, sotto la rigida supervisione di suo padre, un marine severo e poco comunicativo. Ma finalmente è riuscita a spuntarla: farà l'università a San Diego, all'altro capo del Paese, e potrà così cominciare a vivere la vita a modo suo, sperimentando cose di cui ha sempre e solo sentito parlare. Grazie alla sua nuova compagna di stanza, Harper viene introdotta in un mondo di feste, bei ragazzi, nuove emozioni. Si ritrova però ben presto con il cuore diviso a metà: è innamorata di Brandon, il suo fidanzato, praticamente il ragazzo perfetto, e contemporaneamente prova una fortissima attrazione per Chase, il fratello della sua compagna di stanza, che invece non sembra affatto "perfetto". Nonostante provengano entrambi da storie difficili, tutti e due adorano Harper e farebbero pazzie per lei, compreso un passo indietro se questo potesse aiutarla a essere felice... Contiene un estratto del nuovo romanzo.



Titolo Amore senza tempo
Autore Anna De Lorenzo
Prezzo € 2,99
Dati 13 maggio 2015; 61 p.; eBook
Editore Triskell Edizioni
EAN 9788898426591
Per quanto ti sforzi di sfuggirgli, il passato è sempre lì, pronto a presentarti il conto. Questi sono i pensieri di Joy quando riceve dal suo capo l'incarico d'indagare su Day Flanagan, l'uomo con cui, cinque anni prima, aveva vissuto l'esperienza più folle della sua vita. Joy l'aveva amato profondamente, ma l'aveva lasciato appena scoperto di aspettare un figlio, nascondendogli la verità e guadagnandosi così il suo disprezzo. Adesso, per amore di suo figlio, Joy sarà costretta a ritornare nella vita di Day e ad affrontare una passione mai sopita e un desiderio di vendetta dai risvolti inaspettati.



Titolo Death or Ice Cream?
Autore Gareth P. Jones
Prezzo € 7,17
Dati 7 gennaio 2016; 244 p.; Copertina flessibile
Editore Hot Key Books
Lingua Inglese
ISBN 978-1471404283
Larkin Mills: Il luogo di nascita della Morte! Larkin Mills non è una città normale. E' un posto di contraddizioni ed enigmi, di segreti e misteri. Un posto con una squisita gelateria, e un sacco di morte. Uno straordinario mistero sta prendendo forma a Larkin Mills. Prima incontrario l'apparente sano Albert Dance, anche se è sempre stato visto come un bambino malaticcio ed è stato nell'ospedale di Larkin Mills per bambini speciali. Poi c'è il suo vicino Ivor, che osserva strani viavai e comincia le sue investigazioni perchè suo zio è sparita del tutto qualche anno fa. Inoltre, incontriamo Young Olive, che ha avuto una fisarmonica malconcia da suo padre e con essa colpisce involontariamente un riparatore di strumenti. Sii sicuro di dare un occhio a Mr Morricone, il gelataio della città, che ha file e file di persone che si snodano per i suoi leggendari gusti di gelato Suicidio estivo di frutta e Il massacro di Natale. E Mr Milkwell, l'impresario di pompe funebri, che nasconde ingannevoli segreti nel suo carro funebre. Perchè se vuoi mettere insieme tutto ciò che questi strani tipi hanno a che fare l'uno con l'altro... Bè, devi iniziare a sbloccare gli oscuri segreti che fanno girare il piccolo mondo di Larkin Mills...


Benissimo, queste sono le tre proposte della settimana! Di libri in inglese ne ho davvero pochissimi ormai >.< Questo l'ho conosciuto in qualche video di Halloween che ho visto per il periodo e ne sono rimasta colpita dalla descrizione che ne hanno fatto gli youtubers che ne hanno parlato! Purtroppo in Italia non è uscito, ma ogni tanto ci sta anche leggere in lingua, no? E' un allenamento utile per imparare e per mantenersi in allenamento, scusate il gioco di parole! Avete letto qualcuno di questi tre libri? Che ne dite? Ne vale la pena? Se vi va, fatemi sapere con un commento! Sarei lieta di scoprire le vostre opinioni! Altrimenti ci sentiamo domani! :3 Buona serata!
Ika.

mercoledì 14 dicembre 2016

Novità in libreria e non! #142

Buon pomeriggio e buon mercoledì! Come state?
Spero vada tutto bene, miei cari Dreamers! Ieri sera, alla fine, non siamo più stati da me, ma a casa di una mia amica e abbiamo deciso il menù di Capodanno! E' più o meno sempre il solito ma, stranamente, sono abbastanza elettrizzata quest'anno! Sono contenta di poterlo passare con i miei amici e la cosa di non farlo a casa mia, mi toglie un po' d'ansia! Sì, sono una persona piuttosto ansiosa perchè ho sempre paura di non essere all'altezza >.< Tutto dipende dalla mia insicurezza... lo so -.- Anyway, vi lascio al post :3


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.





FANUCCI
Dall'8 dicembre all'8 gennaio tutto il catalogo ebook Leggereditore - Fanucci Editore - TimeCrime a soli €1.99!


Promozione valida su Amazon.it, Google Play, IBS, Kobo e altri store digitali.


NEWTON E COMPTON


Titolo Fammi dimenticare la pioggia
Autore Viviana Leo
Prezzo    € 0,99
Dati dicembre 2016; 160 pp.; eBook
ISBN 978-88-227-0270-8 
Dopo la laurea, Alice decide di realizzare il suo sogno e aprire un ristorante. Gli affari però non vanno a gonfie vele, i clienti scarseggiano e i costi sono elevati. La situazione si complica quando Lisa, la sua migliore amica, preoccupata per le dubbie amicizie del fratello, la supplica di assumerlo per un po' di tempo, per rimetterlo sulla buona strada. Ma i caratteri esplosivi di entrambi non tardano a scontrarsi. Alice è testarda e ha dei gusti molto classici, Andrea è inaffidabile, vorrebbe rivoluzionare il locale in base alle richieste del mercato e ha idee eccentriche che mettono a dura prova la pazienza di Alice. Finché entrambi capiranno che dietro a quelle liti c'è ben altro…



Titolo Sei l'aria che respiro
Autore Daniela Volonté
Prezzo   € 2,99
Dati dicembre 2016; 224 pp.; eBook
ISBN 978-88-227-0292-0
Claire Ashford è la ragazza più popolare del liceo di River Lake: bella, bionda, capitano delle cheerleader e fidanzata con il quarterback della squadra di football. Ryan Matthews è uno degli studenti migliori della scuola, ma non ha molti amici e nemmeno ne vuole: ha le idee chiare circa il proprio futuro e non intende legarsi a nessuna ragazza. Quando però Claire e Ryan, loro malgrado, si ritrovano costretti a trascorrere del tempo insieme, scoprono di avere in comune molto più di quel che pensavano e la molla dell’attrazione scatta con tutta la sua potenza. Da questo momento in poi, ogni cosa è destinata a cambiare, perché la vita vera è alle porte…




NATIVI DIGITALI EDIZIONI
Titolo Gustav Lafav e la Camera Segreta
Autori L'Umorismo di Piton (Rinald Sefa e Luca Gariboldi)
Data di uscita 14 dicembre 2016
Prezzo Ebook 3.99€, cartaceo 12€
Link d'acquisto e altre info QUI
LasHogwarts i casini sembrano non finire mai: alcuni degli scapestrati studenti (e professori) ricevono un invito sospetto per un improbabile festino in quel di Nigga Island, altri spariscono dopo essere entrati in una misteriosa “Camera Segreta”, che si rivela un portale per nientepopodimeno che il Gigiworld. Ne seguiranno rivalità d’amore tra Maghi e Hobbit, Gigimon particolarmente volgari, razzisti, osceni o con accento friulano, assassini seriali, complotti per la conquista del mondo e altre simpatiche amenità. Dopo il clamoroso e controverso successo di “Gustav Lafav – Lo Studente Dimenticato”, le diaboliche menti responsabili della famigerata pagina Facebook “L’Umorismo di Piton”, Luca Gariboldi e Rinald Sefa, tornano sul luogo del delitto per firmare un’avventura ancora più lunga, più scabrosa e più allucinante, vagamente ispirata a una certa serie fantasy relativamente famosa… In “Gustav Lafav e La Camera Segreta” ritroviamo quindi lo sfigatissimo Jerry Porker, l’ingenuo Ronaldo Whiskey, l’irritante Hermagone, il razzista Drago Adolfoy, l’ambiguo Autobus Stilente e, soprattutto, il bulletto di origine messicana che sembrava sparito ma è ancora in circolazione, se non altro perché dà lui il titolo alla saga…

Gli autori
Rinald Sefa nasce il 13 Ottobre del 1993 in Albania. A soli 4 anni si ritrova catapultato in Italia, letteralmente, da un gommone, dove impara le antiche arti del dialetto friulano, bestemmie comprese.
Trascorre i migliori anni della sua vita studiando e giocando a calcio fino alla pubertà, dove conobbe la patata e perse la retta via. Continuò gli studi, e senza nessuna aspettativa, finì pure l’università. Si dice che comprò anche 5 lauree in Albania, al fianco del “Trota”.
Affascinato dalla comicità e dalle donne, conobbe l’artista di strada Luca Gariboldi, ed insieme formarono un gruppo comico di cabarettisti. Nacque così L’umorismo di Piton, una multinazionale attiva principalmente sul mercato petrolifero.
Nel 2015 uscì “Gustav Lafav – Uno Studente Dimenticato”, primo e forse ultimo libro, solo le vendite ce lo diranno. Attualmente viaggia per il mondo e lotta per la protezione delle balene, e nel tempo libero si è dedicato al secondo capitolo della saga: “Gustav Lafav e la Camera Segreta”.

Luca Gariboldi nasce a Nazareth il 7 gennaio 1996. Sin da bambino la sua parola risuonava profetica e si formarono attorno a lui sempre più discepoli.
Famoso in tutto il mondo come pugile, Luca vanta una carriera scolastica piena di successi: a 20 anni aveva già terminato i suoi studi presso Oxford e Cambridge.
Un giorno un uomo di mezz’età ubriaco rivolse a Luca una critica per le sue scarpe, così il giovane lo ammazzò di botte finendo in carcere dove potè dedicarsi assieme al suo compagno di cella al suo più grande successo “Gustav Lafav” e al suo seguito.



Inoltre, fino al 15 dicembre il primo libro della saga, "Gustav Lafav - Uno Studente Dimenticato", in ebook è in sconto a 1.99€!



Benissimo, le uscite sono sono molte, ma che possiamo farci? Christmas is coming, quindi anche le CE stanno cominciando ad impigrirsi e a pensare al Natale! Ma è una cosa ovvia e anche giusta, no? :) Molto probabilmente ho dimenticato qualche uscita super interessante, ma ho cercato di trovare tutto e non è che il risultato sia il massimo <.< Purtroppo, oltre a poche CE, nessuno mi invia comunicazioni o altro, per cui devo rimboccarmi le maniche e fare tutto da sola! Voi che siti utilizzate? Avete qualche consiglio? Io utilizzo i siti delle varie CE! Anyway, vi interessa qualcosa tra queste uscite? Spero di sì, oppure no se la vostra WL è lunga come la mia! XD Ora vi saluto e vi invito a tornare domani! Buona serata!
Ika.

martedì 13 dicembre 2016

Christmas in Wonderland! #3 My Christmas: Biglietti di Harry Potter, Regali che vorrei, Biscotti VEGAN alle mandorle e alle nocciole...

Come promesso, eccomi tornata! Che state facendo? Che mi dite?
Quest'anno credo non farò regali a nessuno ù.ù Sono cattiva, vero? Forse sono diventata un po' Grinch, anzi togliamo il forse... Prima adoravo il Natale, era la mia festa preferita, ora ammetto che credo di preferire Halloween e con questo penso di aver detto tutto! Sono diventata una regina di ghiaccio... lo sto capendo veramente giorno dopo giorno! Vorrei tanto cambiare, ma sarà davvero difficile, lo so! Finisco di dire queste cose così vi leggete il post in santa pace, sperando sia interessante! :3



In questi appuntamenti, vi mostrerò il lato più nerd del Natale, quello più vicino a me! Libri e film consigliati da me e non, ricette (rigorosamente fatte da me!), regali che vorrei... Insomma un mix di cose! Iniziamo? :3

Partiamo da un bigliettino di Harry Potter... Chi non vorrebbe riceverlo? E' così tenero!




Ma facciamo un biglietto senza regali? Eccovene qualcuno troppo bello! XD A parte la biscottiera (ma solo perchè non ho ancora cominciato Doctor WHO), li vorrei tutti!

Biscottiera Doctor Who TARDIS



Camera Lens Mug


Adult coloring book

Squalo sanguinario infusore di tè


Cannone da pop corn 




Ora qualche consiglio musicale, per allietare il periodo!




E con le canzoni di sottofondo, non vi è venuta voglia di cucinare qualcosa di buono? Eccovi una ricetta, anzi due, davvero ottime che ho fatto io stessa! :D
Si sa che a Natale biscotti e frutta secca vanno per la maggiore, per cui eccovi ricette troppo buone! Il procedimento è lo stesso, ma lo scrivo lo stesso xD
Ah, sono entrambi vegani quindi adatti davvero a tutti!Eccoveli qui!


BISCOTTI ALLE NOCCIOLE
Ingredienti:
150 g nocciole
80 g zucchero di canna
scorza grattuggiata di 1/2 limone
100 g farina
30 ml olio di semi
1/2 lievito
10 g acqua
Procedimento:
Frullare le nocciole, lo zucchero, l'acqua, l'olio e la scorza. Unire la farina, il lievito e impastare. Fare delle palline, schiacciare e mettere una nocciola sopra ogni biscotto. Cuocere a 180° per 15 minuti.





BISCOTTI ALLE MANDORLE
Ingredienti:
250 di mandorle
80 zucchero di canna
Scorza 1 limone
250 farina 
60 ml olio di semi
1 bustina lievito
30 g acqua
Procedimento
Frullare le mandorle, lo zucchero, l'acqua, l'olio e la scorza fino a creare una crema. Unire la farina col lievito e impastare. Fare delle palline, schiacciare e mettere una mandorla sopra ogni biscotto. Cuocere a 180° per 15 minuti.




Si tratta, quindi, di due ricettine semplici semplici ma davvero gustose!




Mentre sgranocchiamo questi biscottini, non vi è venuta voglia di vedere qualche film? A me, assolutamente sì! Qualche consiglio? :)



Credo che per questo post possa bastare! Vi ho dato dei consigli che, per quanto riguarda me, farebbero proprio comodo! Spero tanto che le mie ricettine vi piacciano e facciano al caso vostro! Io li ho provati e sono venuti davvero buonissimi, quindi spero tanto di poterli rifare presto! Se non fosse che la frutta secca costi così tanto :( Voi cosa preparate di buono per le feste? E che consigli avete per la preparazione dell'atmosfera natalizia? Credete che questo sia un post interessante? Spero così tanto di sì! *w* Fatemi sapere, quindi, se vi va :3 Ora vi saluto, aspetto i vostri commenti! Ci sentiamo domani, altrimenti! :D
Ika.