sabato 26 novembre 2016

Review of the Week #160 Il maledetto - Joyce Carol Oates

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi è sabato e sicuramente sarà giorno pizza! Quindi giorno per sperimentare qualcosa di nuovo! Ho un centinaio di ricette dolci e salate da mostrarvi! Sto seriamente pensando di aprire una pagina o un blog solo di cucina perchè ho troppe ricette! >.< Solo che non so quante persone mi seguirebbero e mi dispiacerebbe abbandonare la rubrica qui sul blog, quindi non so xD Forse potrei metterla fissa in modo da smaltire un po' tutte quelle che ho scritto! Va bene, ci penserò un po' su! Voi cosa mi dite? Cosa farete di bello oggi? Spero passerete una bella giornata! Ora vi lascio al post :3


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Il maledetto di Joyce Carol Oates






Titolo Il maledetto
Autore Joyce Carol Oates
Prezzo € 25,00
Dati 2015; 627 p. , Brossura
Editore Mondadori
Traduzione D. Vezzoli
EAN 9788804647607
Princeton, New Jersey, inizio del Ventesimo secolo: un luogo ideale per la tranquilla vita di famiglia, un posto elegante per gente elegante. Ma qualcosa di oscuro e pericoloso sta in agguato ai confini della città. Un veleno maledetto è pronto a diffondersi per contagio tra gli abitanti: vampiri e fantasmi popolano senza tregua i sogni degli innocenti. È la fine dell'inverno, la vigilia del Mercoledì delle ceneri, quando una potente maledizione si abbatte sulla giovane discendenza delle famiglie più in vista della città, e le loro figlie iniziano a scomparire. La più bella delle giovani, a pochi passi dall'altare, è sedotta e rapita da un uomo misteriosamente affascinante - un uomo dall'identità mutevole, potrebbe essere un principe europeo decaduto oppure il diavolo in persona, pronto a diffondere la sua maledizione tra la comunità dei ricchi bianchi anglosassoni. E nella foresta di pini al confine della città, si apre un attraente e terrificante mondo degli inferi... Quando il fratello della sposa scomparsa si mette in viaggio per cercarla, il suo cammino si incrocia imprevedibilmente con quello delle più illustri personalità di Princeton: da Grover Cleveland, l'unico presidente americano eletto per ben due mandati non consecutivi, a Woodrow Wilson, rettore dell'università, individuo ossessionato fino alla follia dalla brama di potere. E poi il giovane scrittore socialista Upton Sinclair, Jack London, Mark Twain: tutti tormentati da visioni maledette.



La mia recensione:
Ci troviamo a Princeton nei primi del 900. Tutto sembra normale, ma in realtà, non è così. C'è qualcosa di oscuro in agguato, qualcosa che rende le persone più pazze del normale, qualcosa di spaventoso che cambia la vita di alcune famiglie che vivono, fino a quel momento, normalmente.
Sinceramente non ricordo dove e quando ho scoperto questo libro, ma era nella mia lista dei libri da leggere della biblioteca. A primo impatto, infatti, la trama sembra interessante! Penso abbiate già capito che, purtroppo, il libro non è stato all'altezza delle aspettative.
Inizialmente, scorreva bene, a tratti era davvero interessante, ma col passare del tempo, la mia curiosità è venuta a mancare. Non so bene neanche io il motivo, ma è stato così e sapete che io quando non amo un libro, non sono in grado di parlarne, di scrivere molto al riguardo.
Iniziamo dal mondo in cui ci viene raccontato tutto. Lo stile dell'autrice non ha caratteristiche particolari; viene utilizzato un linguaggio adatto a ciò che viene raccontato, si vede che c'è stato anche dello studio, molto studio dietro la storia. E questa è sicuramente una qualità del libro. 
I capitoli sono di diverse lunghezze e raccontano le vicende di personaggi diversi, oltre che di colui che si è documentato circa gli avvenimenti. 
All'interno del libro, non mancano i colpi di scena, anzi! Ma forse, data la lunghezza, avrebbero dovuto essercene di più. Non è stato neanche troppo noioso, se non in certe parti di cui non riuscivo a capire il senso e che mi hanno fatto decidere per un voto così basso.
Quindi sì, troppo poco avvincente per le pagine che ha, perchè la storia è ben scritta, più o meno interessante, e con un finale sorprendente e tutto da scoprire!
Sicuramente n libro di qualità e, più probabilmente, non adatto a me! Se il genere è quello che vi piace, allora leggetelo, anche se dubito si sia capito molto da queste parole!


La mia votazione: 
 Così così!



La mia recensione termina qui! Stavolta sono stata esaustiva ancora meno del solito in quanto sapete bene che, riuscire ad esprimermi quando non amo il libro o quando non riesco a trovare molti lati che mi piacciono! Per cui vi chiedo scusa se non sono riuscita a farvi capire moltissimo della storia e del mio pensiero! In realtà, mentre copiavo la recensione scritta ormai mesi fa e rileggendola, mi sono accorta che delle vicende non ho detto quasi niente, per cui basatevi solo sulla trama >.< Sono una pessima recensitrice lo so >.< Ma esiste la parola recensitrice? xD Non credo, quindi scusate anche il mio italiano xD Voi conoscevate il libro? Credete vi possa piacere? Fatemelo sapere con un commento, se vi va ^_^ Altrimenti ci sentiamo domani!
Ika.

venerdì 25 novembre 2016

#9 My Favourite Tv Series!

Buon pomeriggio e buon mercoledì! Come state?
Spero vada tutto bene :D Purtroppo Dylan è andato via e io non sono riuscita neanche a dirgli un ciao, come invece speravo ç_ç Però sono lo stesso contenta di averlo visto! Quindi, basta scarpinate per tutta la città! Anche se la cosa mi dispiace un sacco, perchè mi piaceva! Volevo avvisarvi che sto avendo problemi di linea internet, per cui, se sparissi, sapete che non è colpa mia ma che è colpa della zona in cui vivo >.< Poi che altro dirvi? Non saprei proprio xD Quindi vi lascio al post che è meglio :3


My Favourite Tv Series! è una rubrica a cadenza saltuaria nella quale esprimerò tutto il mio amore per le Serie tv :D In ogni puntata verranno presentati due telefilm, solitamente uno in corso e uno terminato (una volta finiti, parlerò di quelli che voglio vedere :D e sono taaaanti)







Hollywood Heights - Vita da popstar è una serie televisiva statunitense che ha debuttato il 18 giugno 2012 negli Stati Uniti sul canale Nick at Nite, dove è andata in onda fino al 10 agosto. Dal 13 agosto, è stata trasmessa sul canale TeenNick, fino al 5 ottobre. In Italia, è stata trasmessa da MTV, a partire dal 29 aprile 2013.
La serie è basata sulla telenovela messicana Alcanzar una estrella, dello sceneggiatore messicano Jesus Calzada.

Lo stile utilizzato dalla serie è quello di una soap opera di genere teen drama/family drama.

La serie segue la vita di una ragazza, Loren Tate, la cui vita cambia drasticamente quando diventa una star e vince l'amore della rock star Eddie Duran, e insieme affronteranno ostacoli, drammi d'amore e inganni.



Ho conosciuto questa serie non so quando nè come, sinceramente xD Credo di aver visto la pubblicità per caso su MTV e mi era sembrato interessante. La serie è composta da molti episodi, sembra proprio una telenovela, in effetti. Però l'ho trovata carina, a volte un po' scontata, anche forse per il target, ma niente male. Ho sperato anche di vederla rinnovata per una seconda stagione, ma fino ad oggi niente da fare! Non avevo personaggi preferiti, più che altro andavo a periodi, quindi nessuna nomina in particolare!



Nashville è una serie televisiva statunitense creata da Callie Khouri e trasmessa sul network ABC dal 10 ottobre 2012, quando l'episodio pilota era già stato distribuito online su Hulu, iTunes e ABC.com.
Il 12 maggio 2016, dopo la produzione di quattro stagioni, la ABC ha annunciato la cancellazione della serie dal suo palinsesto. Il 10 giugno 2016 i produttori hanno trovato tuttavia un accordo per proseguire la trasmissione della serie sul canale della Viacom CMT, che ne commissionò una quinta stagione.

Rayna Jaymes è un'affermata cantante sulla quarantina, considerata la "Regina della musica country". Tuttavia, il suo ultimo album non sta vendendo quanto sperato e il suo tour si sta rivelando un mezzo flop. La sua casa discografica le suggerisce di intraprendere un tour con la stella nascente del country Juliette Barnes, giovane e sexy cantante che ha venduto milioni di copie. Ad ogni modo Juliette, vedendo Rayna come superata, rifiuta la proposta. Allo stesso tempo Rayna, che non ama lo stile musicale di Juliette, respinge un tour congiunto. Le due donne entrano così in conflitto per imporsi sul mercato discografico e ottenere il chitarrista Deacon Claybourne, ex amante e compagno di band di Rayna, per i rispettivi tour. La vita di Rayna si complica ulteriormente quando suo padre, l'uomo d'affari milionario Lamar Wyatt, convince il marito, Teddy Conrad, a correre per la carica di sindaco di Nashville.



Nashville l'ho scoperta e iniziata a seguire grazie alle pubblicità su Sky, piattaforma in cui la seguo tutt'ora. Forse non è la serie che amo di più o che possa piacere di più a voi, ma io credo sia buona. Mi piace seguire tutto ciò che c'è dietro un disco e non solo! Ho vari personaggi preferiti, ho rivalutato molto quello di Juliette, ma adoro la coppia Scarlett e Gunnar. Adoro *w* Mi emozionano un sacco! XD




Ed ecco tutto quello che ho pensato di dirvi riguardo queste serie! Sono entrambe sulla musica, più o meno, quindi spero che sia un genere che possa rientrare nei vostri gusti! Forse avrei dovuto cambiare un po' genere in base alle serie, ma vi accontentate lo stesso, vero? ç_ç Mi auguro di sì xD Voi conoscete queste serie? Ve le ho fatte conoscere io? Vi sembrano interessanti? Se le seguite anche voi, quali sono i personaggi che preferite? Se vi va, fatemelo sapere con un commento! Mi farebbe piacere conoscere le vostre opinioni! Ci sentiamo domani!
Ika.

giovedì 24 novembre 2016

Wish Books #163

Buon pomeriggio a tutti! Come state? Spero vi vada tutto bene!
Ieri sono andata alla ricerca di Dylan ma purtroppo non sono riuscita a trovarlo >.< Però sono andata in giro per il centro, e la cosa non mi è dispiaciuta affatto! Anzi, era moltissimo tempo che non passavo per S.Pietro, per Castel Sant'angelo e andarci è stato davvero bello! Sono così innamorata della mia città! Ho letto che forse domani lascia la città, per cui non so bene se oggi continuerò e terminerò le ricerche o se andrò al cinema... Ma uscirò di sicuro! XD E voi cosa farete? Fatemelo sapere :3 Ora vi lascio al post ^_^


Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.






Titolo Per te qualunque cosa
Autore Paige Harbison
Prezzo € 14,90
Dati 2015; 256 pp.; copertina rigida
Editore Harlequin Mondadori
EAN 9788858934302
Natalie e Brooke sono amiche da sempre, e per sempre. Così diverse ma inseparabili. Natalie è tranquilla e studiosa, contenta di stare in casa a guardare vecchi film, mentre Brooke è l'anima di ogni festa, la ragazza più popolare della scuola, quella che ognuna vorrebbe essere. Poi all'improvviso tutto cambia: in una folle notte che Natalie non riesce a ricordare e che Aidan, il ragazzo di Brooke, non riesce a dimenticare. L'amicizia tra le due ragazze si trova a una svolta, mettendo in discussione quello che pensavano di sapere l'una dell'altra e facendo loro scoprire che cosa davvero significhi la vera amicizia.



Titolo Sono io Taylor Jordan!
Autore Tania Paxia
Prezzo € 10,92
Dati 5 maggio 2015; 370 pp.; Copertina flessibile
Editore Autopubblicato
ISBN10: 1517312043
C'era una volta... Una ragazza piena di paure, che viveva a New York. Tranquilli, non è un libro fantasy! Questa è la mia storia: mi chiamo Meggie Clarke e sono una cover designer con la passione per la scrittura. Vivo in un appartamento condiviso, insieme a due coinquilini, la Bestia e la Bella. Ray Parker, invece, è il mio Capo, o il Principe, come lo chiamiamo in ufficio. E poi c'è...Taylor Jordan. Ma chi è Taylor Jordan? 1° indizio: Barnes&Noble, Union Square. Sezione fantasy. 2° indizio: Taylor potrebbe essere una ragazza! Per gli altri indizi, dovrete aspettare di leggere il libro! Perché, magari, sono io Taylor Jordan...oppure no. 



Titolo Juliet Immortal
Autore Stacey Jay
Prezzo € 2,50
Dati 6 ottobre 2011; 307 pp.; Copertina rigida
Editore Delacorte Pr
Lingua Inglese
ISBN-10 0385740166
Juliet Capulet non ha vissuto la sua vita. E' stata uccisa dalla persona di cui si fidava di più, il suo nuova marito, Romeo Montague, un sacrificio fatto per assicurarsi l'immortalità. Ma Romeo non sapeva che a Juliet sarebbe stata garantita l'immortalità allo stesso modo e sarebbe diventata un'agente degli Ambasciatori della Luce. Per 700 anni ha combattuto Romeo per l'anima dei veri amanti, lottato per preservare l'amore romantico e la vita degli innocenti. Fino al giorno in cui incontra qualcuno che non può amare e Romeo, oh Romeo, farà tutto ciò che è in suo potere per distruggere quell'amore.



Ecco le tre proposte di questa settimana! Sono molto curiosa di tutti e tre i libri e sono contenta anche perchè sembrano abbastanza diversi l'uno dall'altro! Sinceramente il primo non ricordavo esistesse, ma leggendo la trama, è sicuramente interessante! Voi conoscete questi libri? Li avete letti? Se vi va, fatemelo sapere, perchè sarei curiosa di conoscere le vostre opinioni oltre a scoprire se vale la pena leggere o meno questi libri! Per quanto riguarda me, penso che li leggerò a prescindere dato che mi ispirano tanto, ma un consiglio in più o in meno fa sempre bene, no? :) Ora, quindi, se vi va, aspetto i vostri commenti, altrimenti ci sentiamo domani! :D
Ika.

mercoledì 23 novembre 2016

Novità in libreria e non #140

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Ieri alla fine sono venute le mie amiche qui, ma non abbiamo visto nessun film, come volevasi dimostrare xD Abbiamo giocato un po' a Uno e a Nomi,cose e città. Adoriamo giocarci perchè ci arrabbiamo quando scriviamo le stesse cose xD Anche se avevo preso patatine e salatini, oltre a bibite, sono riuscita a resistere! :D La cosa non cambierà il mio corpo, ma sono comunque contenta perchè significa che ho volontà xD Oggi forse vado di nuovo a cercare Dylan al centro, ma vedremo un po'! Non ho idea di dove andarlo a cercare perchè non ci sono news ma nel caso mi sarò fatta una passeggiata in centro xD Ora vi lascio al post :3


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






GARZANTI
Titolo La classe dei misteri 
Autore Joanne Harris
Dati 17 novembre 2016; 400 pp.
Traduttore Laura Grandi
I lunghi corridoi dalle finestre a bifora sono illuminati dalla fredda luce del sole d’autunno. Sta per cominciare un nuovo anno scolastico a St Oswald, un prestigioso collegio per soli ragazzi nel Nord dell’Inghilterra. E, come ogni anno, i professori si ritrovano per la riunione inaugurale del corpo insegnante. Ma stavolta l’anziano Roy Straitley, docente di lettere classiche, si rende conto che il clima è ben diverso dal solito. Durante l’anno precedente, molti eventi inquietanti hanno minato la serenità e il buon nome della scuola. Ecco perché, per contrastare la crisi, è stato scelto un nuovo Rettore. Ed è proprio questa scelta a lasciare l’anziano professore spiacevolmente stupito: a guidare la scuola sarà Johnny Harrington, una sua vecchia conoscenza. Un suo ex studente legato a una brutta storia. Tutta la scuola ne è affascinata, ma Straitley non si fida. C’è qualcosa in lui che gli sfugge. E man mano che la nuova gestione si afferma a St Oswald, il passato ritorna senza pietà con le sue violenze nascoste. Solo il professore è in grado di fermare tutto questo. Ma quando si avvicina alla verità, Straitley capisce di dover compiere una scelta. Fare giustizia o salvare la scuola a cui ha dedicato la sua intera vita?



RIZZOLI

Titolo La ragazza dei lupi
Autore Katherine Rundell
Prezzo   15.00 €
Dati novembre 2016; 288 pp.; cartonato
I soffialupi sono quasi impossibili da scoprire. Visti da fuori sembrano più o meno persone normali. Certo, ci sono degli indizi: è assai facile che manchi loro un pezzo di dito, il lobo di un orecchio, una o due dita dei piedi. Perché un soffialupi è il contrario di un domatore: accoglie un lupo cresciuto in cattività e gli insegna a vivere di nuovo tra i boschi, a ululare, ad ascoltare il Richiamo della foresta. Feo è una di loro, proprio come la sua mamma, e da sempre vive tra boschi perennemente bianchi di neve, avvolta nel profumo di legna e di pelliccia. Non tutti però amano i lupi, e ancor meno chi li aiuta a tornare selvaggi. E così, quando la mamma viene incarcerata ingiustamente, Feo non ci sta, e corre a salvarla.




NEWTON E COMPTON
Titolo Natale a Notting Hill
Autore Karen Swan
Prezzo   eBook  € 4,99
              Cop. rigida  € 9,90
Dati novembre 2016; 384 pp.
ISBN 978-88-541-9471-7 
Migliaia di addobbi e luci scintillanti decorano Londra mentre si avvicina il Natale, ma Nettie Watson non è in vena né di feste né di regali. Il Natale, per lei, è solo il ricordo doloroso di quello che aveva, della vita che era abituata a fare e di chi non c’è più… Quando, con sua grande sorpresa, si ritrova al centro di una campagna mediatica senza precedenti e, ancora più inaspettatamente, attira l’attenzione di Jamie Westlake, la popstar più amata del momento, la situazione la coglie del tutto impreparata. Jamie è famoso per essere un impenitente spirito libero ma l’attrazione nei confronti di Nettie è evidente e innegabile, come del resto i suoi sforzi per ignorare i propri sentimenti e la straordinaria chimica tra loro… Nettie, dal canto suo, è alle prese con profonde ferite: il dolore per la scomparsa della madre è ancora troppo fresco e non ha idea di come lasciarselo alle spalle per accogliere la gioia di quelle luci sfavillanti, della pienezza degli abeti carichi di neve e la promessa di quell’amore che sta bussando al suo cuore…


Titolo Snowden
Autore Luke Harding
Prezzo   eBook  € 4,99 
              Cop. rigida  € 9,90
Dati novembre 2016; 352 + 8 t.f.t. a colori
ISBN 978-88-541-9817-3 
Tutto è cominciato con un’email dal contenuto interessante: «Sono un membro di alto grado dell’intelligence americana». Ciò che ne è seguito è la detonazione più spettacolare del mondo dello spionaggio mai avvenuta, grazie al coraggio e alla determinazione di un uomo straordinario. Edward Snowden, trentenne genio informatico, già agente CIA sotto copertura, lavora per l’NSA, l’ente di sicurezza nazionale degli Stati Uniti, quando nel 2013 decide di rivelare i dettagli di alcuni programmi di sorveglianza di massa fino ad allora tenuti segreti. È uno shock per l’opinione pubblica, i principali quotidiani diffondono notizie sempre più imbarazzanti per l’amministrazione americana. L’ulteriore denuncia delle intercettazioni telefoniche verso diplomatici e leader politici di Paesi “amici” genera un dibattito pubblico sui pericoli del monitoraggio globale e sulla minaccia per la privacy individuale. In un’appassionante inchiesta investigativa che si legge come un romanzo di spionaggio, il pluripremiato giornalista Luke Harding racconta la storia di Snowden, dalle terribili settimane in cui divulga parte dei file da Hong Kong alle comunicazioni con Julian Assange e la sua WikiLeaks, fino alla sua battaglia per l’asilo politico. Harding ricostruisce la vicenda dell’uomo più ricercato del pianeta basandosi sulle diverse fonti e facendo rivivere al lettore quello che è accaduto in modo dettagliato e intrigante. Un’opera che fa riflettere sulla posta in gioco per i cittadini del terzo millennio: la loro libertà.


Titolo Un bacio sotto le stelle
Autore Melissa Landers
Prezzo   eBook  € 4,99 
              Cop. rigida  € 9,90
Dati novembre 2016; 320 pp.
ISBN 978-88-541-9803-6 
Cara sapeva che la sua permanenza sul pianeta Leria non sarebbe stata una passeggiata, eppure si sente sola nella nuova scuola, circondata da alieni ostili. Nemmeno la colonia, nella quale si cercano di fondere le due culture, le sembra rassicurante. Lei e Aelyx, un giorno, potrebbero vivere insieme lì, ma sono così pochi gli spazi di libertà concessi che Cara comincia a dubitare di poter essere felice su quel pianeta, anche con il fidanzato al suo fianco. Intanto Aelyx è sulla Terra e sta cercando di rinsaldare l’alleanza tra i due pianeti. Gli esseri umani non sanno che la loro stessa sopravvivenza dipende dalla riuscita di questa impresa: solo i simili di Aelyx possiedono infatti la tecnologia per affrontare il problema della contaminazione globale delle acque che i governi stanno nascondendo, e di cui nessuno sembra davvero rendersi conto…


Titolo Non dirgli che ti manca
Autore Alessandra Angelini
Prezzo   eBook  € 4,99 
              Cop. rigida  € 9,90
Dati novembre 2016; 448 pp.
ISBN 978-88-541-9765-7 
Isabella è a pezzi. Deve vedersela con un padre di successo, per il quale non c’è un altro futuro possibile se non quello che lui stesso ha immaginato per la figlia. E come se non bastasse, il suo fidanzato, quello che secondo tutti era il ragazzo perfetto, la tradisce spezzandole il cuore. Così decide che è arrivato il momento di cercare la propria strada e trasferirsi da Roma a Bologna per studiare. Ma la vita è sempre pronta a sorprenderti: nel caso di Isabella l’imprevisto si chiama Denis, tatuatissimo batterista dei Bad Attitude. In una notte che cambia tutto, Isabella infrange ogni regola. I due si imbarcano in una relazione turbolenta, fatta di lunghe separazioni, resa complicata dall’insofferenza del padre di lei e dalle insicurezze della ragazza. Nonostante le differenze sociali, quello che Denis e Isabella provano l’uno per l’altra è un sentimento insopprimibile, forte e delicato, violento e dolce allo stesso tempo, qualcosa che va oltre le regole, ma che non sembra destinato a finire, come quelle melodie che entrano nella testa e non se ne vanno più…



NATIVI DIGITALI EDIZIONI
Un'offerta su TUTTO il catalogo, della durata di UN MESE. L'offerta riguarda SOLO i libri in vendita sul sito, scontati del 20%!
Come funziona? Basta girare un po' lo shop, mettere nel carrello virtuale i libri che vi interessano e inserire il codice promozionale "natale16" prima di specificare il pagamento!
L'offerta vale anche per i cartacei disponibili sul sito! La spedizione (per l'Italia) è gratuita e in più viene offerta pure la versione digitale (che potete includere nel regalo oppure tenere per voi!)




Bene bene bene, ecco qui le uscite che ho scovato per voi e per me in giro per il web! :D Le uscite non sono tantissime, eppure sembrano interessanti dai! Almeno per quanto riguarda i miei gusti, che possono anche essere considerati strani, non lo so xD Questo sta a voi xD Devo ancora segnarmi le uscite in WL delle scorse settimane <.< e penso ce ne saranno un bel po' da segnare, quindi per queste c'è ancora tempo xD Rimango sempre indietro, che posso farci? xD Voi invece cosa dite di queste uscite? Ce n'è qualcuna che vi piace o pensate che non ne valgano la pena? Sarei tanto curiosa di conoscere le vostre opinioni! Adesso vi saluto e aspetto i vostri commenti :3 Ci sentiamo domani!
Ika.

martedì 22 novembre 2016

Top Ten Tuesday #141 Dieci cose random di cui sono grata!

Buon pomeriggio e buon martedì! Come state?
Oggi, nel momento in cui vedete il post, probabilmente starò guardando un film con le mie amiche ^^ Ogni tanto ci piace organizzarci per vedere qualcosa insieme o per passare un po' di tempo in compagnia :3 Non so che film staremo vedendo, ma sicuramente qualcosa di nuovo perchè soprattutto una mia amica non ama vedere cose vecchie -.- Voi come passerete questa bella giornata? Spero bene e spero che anche per me vada bene! :D Vi lascio al post, sperando vi piaccia... ci ho messo tanto impegno! <3


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Thanksgiving freebie -- Ten RANDOM things I'm thankful for (Dieci cose random di cui sono grata!)



Scriverò le prime dieci cose che mi vengono in mente, non per importanza, non per altro, unicamente per come mi vengono in mente e, ovviamente, ci sono altre cose, forse più "banali", forse no di cui sono grata!


Sono grata...


Di aver avuto una nonna paterna del genere.
Il legame che avevo e che sento di avere tutt'ora con mia nonna è una cosa inspiegabile. Probabilmente molti di voi si sentiranno così, ma è stata una sorta di mamma per me, una persona importantissima che sarà per sempre nel mio cuore. Da quando è venuta a mancare, non ho sentito questo legame spezzarsi, anzi, ogni giorno le voglio più bene e ogni giorno le parlo.



Di avere determinati amici e parenti.
Sebbene non tutti i miei parenti siano dei "santi", anzi, alcuni li avrei proprio lasciati perdere da tantissimo tempo, sono grata di avere quelli che mi comprendono, che non mi giudicano, che sono certa siano sinceri, che so che ci sarebbero nel momento del bisogno.



Del cibo, di internet e di tutte le comodità di cui dispongo.
Non ho una situazione economica affatto semplice in casa eppure non mi manca niente, niente di cui non abbia veramente bisogno. E' normale che delle volte rimango un po' interdetta quando i miei amici o parenti mi dicono: ho preso quello, ho comprato quell'altro, ma sono grata di tutto ciò che ho, perchè potrebbe essere di più, ma è tanto.



A tutti i libri e i film che più ho amato.
Sarà una cretinata magari, ma senza certi libri, la mia vita sarebbe stata diversa, più vuota. Alcuni libri e film mi hanno fatta emozionare, vivere avventure anche nella realtà, conoscere persone speciali...




Di vivere a Roma.
Amo la mia città, il caos, la bellezza dei monumenti, il disordine delle persone, il dialetto che parliamo. Amo il Colosseo, vederla, anche se molto molto raramente, innevata.




Del cibo che amo.
Noccioline, pizza, zucchine, lasagna, piselli, Nutella, fragole, pesche, cocomeri, i pomodori, il pane, la pasta, i taralli dolci e salati, le patatine, le mele, il gelato alla nocciola, gli Oreo, la marmellata, i biscotti Digestive, la mozzarella, i gamberetti, il riso alla crema di scampi,.... potrei continuare per ore!





Della mia gatta.
Sarà una cosa stupida, ma sento un legame fortissimo con lei. Quando piango o mi arrabbio è sempre pronta a strusciarsi alle mie gambe, a consolarmi con le sue fusa e le sue richieste di coccole.




Alle mie passioni.
Senza di esse, sia passate che presenti, la mia vita sarebbe stata diversa. Sono le passioni che riescono a farmi vivere più serenamente, a farmi sentire meglio, più utile.

A tutte le persone che credono in me.
Sono una persona totalmente insicura, timida e con poca sicurezza in tutto ciò che mi riguarda. Per cui, avere delle persone che, ogni tanto, mi fanno sentire intelligente, capace, sveglia, è sicuramente un fattore positivo per non farmi sprofondare!


A voi.

Sì, sono grata a tutti voi che mi commentate, che mi seguite, che leggete i miei post, sempre o ogni tanto. A voi che lasciate un commento facendomi sorridere, a voi che mi aiutate in ciò che non sono capace, a tutti voi che siete passati, almeno una volta, nel mio angolino.





Ecco qui, anche per oggi il post finisce qui! Un post diverso dal solito, forse anche più impegnativo, ma che ho adorato fare. Ogni tanto è bello fermarsi a pensare alle cose belle, alle cose di cui non ci rendiamo conto, ma che se non avessimo, avremmo una vita vuota. E' importante farlo per capire che in realtà abbiamo tanto, delle volte anche troppo, potremmo fare a meno di tantissime cose e ci lamentiamo lo stesso ogni giorno. Dovremmo riflettere su tutto questo più spesso e sarebbe utile iniziare a festeggiare il Ringraziamento anche qui perchè è una festività davvero bella e profonda! In realtà ne so davvero poco, ma conto di informarmi al riguardo prestissimo! E voi di cosa siete grati?
Se non vi va di condividere cose personali, vanno bene anche cose più futili, come ho fatto io! Altrimenti a domani!
Ika.

lunedì 21 novembre 2016

Cover Love #160 Miss Charity

Buon pomeriggio e buon lunedì! Come va?
Sì, è già lunedì e mi scoccia un po' in  realtà >.< Solitamente per me non ci sono differenze dato che non lavoro, eppure questa settimana mi sento un po' così... boh! Cosa farete di bello oggi?
Io dovrò andare da mia zia per stare con i miei cuginetti! Sinceramente volevo andare a Roma per vedere se riuscivo a beccare Dylan ma stavolta non potevo proprio dire di no in quanto mia zia ha un impegno! Perchè vi dico tutto ciò? Non lo so! Però sono certa che stasera scoprirò che Dylan si è fermato a fare foto e autografi... va sempre così >.< Ora vi lascio al post :3


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Miss Charity di Marie-Aude Murail





Cover Originale (Francese)



Cover Tedesca


Cover Italiana



Questa volta le cover sono davvero poche, per cui non sarà difficile la scelta! Mi spiace non essere riuscita a trovare chissà cosa, non so se non sono stata in grado io o se non è stato tradotto in molti paesi! Allora, la peggiore, secondo il mio punto di vista, è la copertina originale. I colori sono un po' spenti, e il soggetto non mi fa impazzire. Stavolta ho cominciato dalla peggiore per istinto, non so nemmeno io perchè, sinceramente xD Di conseguenza, dato che la tedesca è quasi uguale a quella originale, la mia preferita è la cover italiana. Oltre ad essere sicuramente più colorata e più bella "esteticamente" è anche adatta la storia che si racconta al suo interno!



Ora tocca a voi! So di non aver trovato molte cover e non diverse tra di loro, ma che posso farci? Probabilmente il libro è stato tradotto in poche parti del mondo e, lasciatemelo dire, è un vero peccato perchè quella al suo interno è una storia davvero carina, particolare, che ricorda i classici che tanto amiamo! Almeno questo è quello che penso io del libro! E voi cosa dite? Siete d'accordo con me? Credete che abbia avuto ragione a decretare la peggiore e la migliore delle cover? Conoscevate il libro? Lo avete letto? Se vi va fatemelo sapere con un commento, sarei curiosa di conoscere le vostre opinioni, sia per quanto riguarda la storia, sia per le copertine! Ora vi saluto! :3 Ci sentiamo domani, se vi va! :D
Ika.

domenica 20 novembre 2016

Did, Do, Will #148

Buon pomeriggio e buona domenica!
Come state? Spero vada bene, dai :D Allora, dato che ieri non c'è stata pizza, ci sarà stasera! Poteva mancare? Di certo no ù.ù Mia madre ha voluto farla per forza e, in effetti, abbiamo già preparato l'impasto che ora è a lievitare! :D Ieri il compleanno è stato carino, ho mangiato un po' troppi dolci, ma va bene lo stesso! Domani volevo andare a cercare Dylan al centro, ma purtroppo non potrò andarci, ho un impegno e mi spiace disdirlo! Voi cosa farete di bello oggi? :) Cosa mangerete di buono? :P Vi lascio al post :3


Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)





Cosa hai finito di leggere?
Questa settimana ho terminato di leggere solo Rapture di Lauren Kate. Finalmente ho più o meno concluso questa serie! Il libro l'ho trovato carino, in linea con gli altri! :D



Cosa stai leggendo?
Sto leggendo Quattro donne e un matrimonio di Helen Warner. In realtà non conoscevo questo libro, ma l'ho trovato in un angolo di bookcrossing e ne ho approfittato! Per ora non è male, dai!



Cosa pensi leggerai?
Probabilmente leggerò Il peso della magia di Caroline Mickelson. In realtà non sono certa che leggerò questo, ma è una delle prossime letture che farò, mettiamola così xD



Anche per questo post è tutto! Probabilmente non si tratta di letture molto esaltanti, questo lo so anch'io, ma sono fatta così, leggo tutto ciò che mi va :D Ciò che trovo in giro, ciò che trovo interessante o carino! Diciamo che non seguo la "massa" e cerco di non seguirla in generale nella vita perchè mi piace avere le mie idee, giuste o sbagliate che siano! Siete anche voi come me? E' ovvio che per alcune cose sono molto simile ad altre persone, ma per altre cose, penso di essere totalmente fuori dal mondo xD Sono un po' stranetta, ma credo che lo abbiate capito anche voi, perchè ormai sono anni che mi seguite, per cui qualcosa di me dovreste averla capita! :D Spero vi faccia piacere che io, ogni tanto, mi lasci andare a confessioni, a riflessioni abbastanza personali! Ora, so che questo non c'entrava niente, quindi lasciamo stare! Cosa pensate delle mie letture? Cosa mi dite delle vostre? Fatemi sapere con un commento, se vi va :3 Buona giornata!

  • Ika.