sabato 29 ottobre 2016

#9 It's HALLOWEEN Time! Post Random: The Crow Make up, Costumi Last Minute, Bocche di mostro, Libri da leggere e super OFFERTA LIBRESCA!

Rieccomi con la rubrica di Halloween!
Ormai manca davvero poco, quindi ogni giorno, da ieri, vi farò compagnia con i post di Halloween! :D Vorrei anche fare una carrellata di film e serie sul genere ma non so se ce la farò -.- Spero ma chissà ù.ù Anyway cosa farete di bello stasera? E cosa state facendo al momento? Io credo niente, probabilmente la pasta frolla per un dolcetto che devo fare per domani a colazione oppure starò vedendo qualche film/serie oppure leggendo xD Insomma, ho un'idea ben precisa eh? Sicuramente, però, avrò freddo! Come al momento, che ho la coperta sulle spalle stile vecchietta xD Ora vi lascio al post ^^





Eccoci all'ultima puntata di questa rubrica nella rubrica, quella in cui raccolgo tutte le varie cose che possono essere realizzate per questa festività! 

Stavolta cominciamo dai make up, dato che ci avviciniamo al giorno x!











Dopo aver visto questi trucchi, passiamo ai costumi... Avete deciso il vostro?? Oggi ve ne lascio due di video, dato che ci siamo quasi!




E vogliamo forse dimenticarci delle unghie? Se non vi mascherate, almeno quelle dovranno esserci! :D







Dopo aver pensato ai "fattori estetici" devo per forza passare alle ricette... Una delle parti che più adoro!
 













Adesso cosa ci manca? Bè sicuramente qualche decorazione, no? :3







 




Infine, penso che ci sia bisogno di consigli sui libri, no? E' o non è un angolino dedicato alla lettura? Ecco 5 libri consigliati!


Dato che di libri stiamo parlando, volevo proporvi anche una bella offerta organizzata dalla NATIVI DIGITALI EDIZIONI!

Infatti, da oggi 29 fino a lunedì 31 ottobre, cinque ebook sono in offerta al 50% sul loro sito e tutti gli store! Quali nello specifico?

Una Notte di Ordinaria Follia” di Alessio Filisdeo (io ho letto e recensito il secondo volume)
“Nella botte piccola ci sta il vino cattivo” di Diego Tonini
“Valerie Sweets: la gente mi chiede perché bevo” di Manuel Marchetti 
“Calico Blues” di Michele Mingrone
“La Croce della Vita” di Valentina Marcone (letto e recensito!)

Con meno di 8€, ne avrete da leggere per tutto il weekend lungo e, a differenza dei dolcetti, non rovinano i denti né fanno ingrassare!


Tutte le informazioni le trovate cliccando QUI



Ed anche per questa volta è tutto, ma manca il solito video da brividi!



Perfetto! Anche per quest'ultima puntata della rubrica nella rubrica random è tutto! Mi mancherà raggruppare e cercare video e foto che possono essere utili e carini per questa festività! Io spero di esservi stata utile, di avervi dato delle idee carine e sfiziose per potervi truccare, vestire e preparare, ma anche per decorare la vostra casa, la vostra camera e per mangiare qualcosa di particolare e bello da vedere agli occhi! Anche per stavolta finiamo qui, ma c'è sempre il prossimo anno (almeno si spera!). Ditemi cos'avete in programma voi oppure ci sentiamo domani! :D Ormai manca così poco! Buona serata!
Ika.

Review of the Week #156 Macbeth - William Shakespeare

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi è sabato ma niente pizza per me! Perchè? Perchè non so ancora cosa farò ad Halloween! E se dovessimo mangiare la pizza? Mangiarla oggi e lunedì non mi andrebbe, o meglio, sarebbe meglio non farlo! XD Io adoro la pizza, quindi ogni giorno potrei mangiarla xD Non so ancora cosa fare ad Halloween perchè stiamo aspettando di sapere se mio cugino lavora o meno, ma dubito farò qualcosa di diverso rispetto allo scorso anno >.< Detto questo vi lascio al primo post di oggi! ^_^


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Macbeth di William Shakespeare


Titolo Macbeth
Autore Shakespeare William
Prezzo  € 9,00
Dati 2004, XXVI-196 p., brossura
Traduttore Gassman V.
Editore Mondadori
Macbeth e Banquo, generali di Duncan, re di Scozia, incontrano tre streghe che salutano Macbeth come futuro signore di Cawdor e poi re, Banquo come progenitore di re. Lady Macbeth spinge il marito ad uccidere Duncan giunto nel loro castello, mentre i figli del re riescono a fuggire. Nominato re, Macbeth elimina Banquo, dalla cui ombra sarà però perseguitato. Interroga poi le streghe che gli profetizzano che non sarà mai vinto da "nato da donna" e che regnerà finché la foresta di Birnam non si muoverà. Malcolm e Macduff muovono contro Macbeth che fa uccidere la moglie e i figli di Macduff. Lady Macbeth impazzisce e si uccide, il marito è ucciso da Macduff (tolto anzitempo dal ventre materno), mentre l'esercito avanza coperto di rami e fronde.


La mia recensione:
Macbeth è  un personaggio particolare, molto forte e vuole conquistare e comandare il popolo di Scozia. Ma non può, in quanto è governata da Duncan, il re appunto. Proprio per questo, con l'appoggio di sua moglie, progetta un omicidio, cercando di fare tutto a puntino, in modo da non destare sospetti. Non sarà così, perchè suo figlio Malcolm scoprirà chi ha ucciso il padre...
Ormai conoscerete il mio amore per Shakespeare. Voglio e devo leggere qualsiasi sua opera e questa, non poteva di certo mancare!
Conoscevo questa opera in modo molto molto vago, per cui mi ci sono accostata non sapendo bene cosa aspettarmi. 
Cominciamo la storia e, al solito, ci viene data una panoramica generale di tutti i personaggi che popoleranno la storia. Come sempre, non sono affatto pochi. Altra consuetudine è il fatto che ci siano due storie parallele, più o meno. Oltre a quelli, nella "corte", ci sono Ecate e la sua cricca di streghe che sono funzionali all'interno della trama, ma non chissà quanto.
La trama generale è buona, inutile negarlo, eppure, questa volta mi è mancato qualcosa, mi è mancato quel pizzico di follia, del genio di Shakespeare che mi lascia stupita ogni volta.
Soprattutto nella parte iniziale, che mi ha presa poco; fortunatamente col passare delle pagine si riprende. 
Tecnicamente parlando, Macbeth è una tragedia, forse tra le più rinomate, composta da 5 atti, suddivisi, a loro volta, in 5 parti ciascuno. Il linguaggio non è dei più semplici e scorrevoli ma non è così difficile leggerlo e si riesce a terminarlo in pochissimo tempo, anche per le poche pagine dalle quali è composto. Trattandosi di un'opera teatrale, i personaggi non possono essere tanto caratterizzati. Non ci sono narratori esterni che ci raccontano la storia e le sensazioni, per cui possiamo comprenderli solo grazie a ciò che percepiamo attraverso i dialoghi e i monologhi. 
Mi dispiace un po' non avere tantissimo da dire, anche più del normale, ma non ho trovato, stavolta, troppi spunti sui quali poter ampliare il discorso. 
D'altro canto, però, come sempre nelle opere di questo fantastico autore, un messaggio è presente, anche se non voglio svelarlo, per non rovinarvi il finale della storia.
In conclusione, secondo il mio parere, non è la migliore delle sue opere, ma penso che una volta nella vita vada letto!



La mia votazione: 
 Carino!



Benissimo! Anche per oggi la recensione è terminata e spero di essere stata esaustiva nel spiegarvi le mie sensazioni e i miei pareri riguardo questa storia! Probabilmente anche voi conoscete questo libro, perchè se amate i libri, ma anche se così non fosse, non potete non conoscerlo, se non almeno per sentito dire! Quindi, vi chiedo solamente se l'avete letto o se vorreste leggerlo! Per quanto riguarda me, mi piacerebbe vedere i vari film che ne sono stati tratti, tra i quali l'ultimo, con Michael Fassbender! Voi l'avete visto? Avete visto qualche altra trasposizione dell'opera? Teatrale o cinematografica che sia? Fatemi sapere con un commentino, se vi va :3 Intanto vi saluto e vi invito a tornare più tardi, se vi va! :D
Ika.

venerdì 28 ottobre 2016

#8 It's HALLOWEEN Time! 10 + 2 Luoghi da brivido nel mondo e in Italia!

Buon pomeriggio a tutti Dreamers belli e cari! Come state?
Spero bene! Io ho da poco fatto colazione (tranquilli, non sono le 16 quando sto scrivendo il post xD) eppure ho già fame >.< Credo di aver aspettato troppo per mangiare! Faccio sempre così e so perfettamente di sbagliare perchè poi sono senza forze per tutta la giornata! Qualcuno che desidera darmi una botta in testa per svegliarmi per caso c'è? Mi servirebbe proprio ù.ù Cosa state facendo? Io sto andando in una biblioteca un po' lontana da casa a prendermi Tony e Susan che voglio troppo leggere *w* Ora vi saluto e vi lascio al post :3





Come ogni anno, siamo giunti al momento di vedere dove sarebbe davvero terrificante passare un Halloween! Adoro creare questo post perchè mi piace cercare luoghi del genere, anche se personalmente non andrei mai! E voi? Vediamoli nel dettaglio!

Cominciamo con un video, girato proprio in Italia....


E ora passiamo a luoghi del mondo scovati su internet che fanno venire i brividi!

SLEEPY HOLLOW  Stato di New York

BODIE - California


NEW ORLEANS - Louisiana


EASTERN STATE PENITENTIARY - Philadelphia, Pennsylvania


ROLLING HILLS ASYLUM  - East Bethany, New York


IL CASTELLO FALKEINSTEIN - Austria


WILLIAM LIVINGSTONE HOUSE - Detroit, USA


IL CASTELLO GARIBALDI -  Samara, Russia


HAILE SANDS FORT, LINCOLNSHORE - Regno Unito


WALLACE MONUMENT - Scozia


IL CASTELLO HOHENWERFEN - Austria


LE MANOIR COLIMACON - Francia



Oggi, per concludere, non vi lascio ad un video in cui si raccontano di cose da brivido, ma ad uno in cui c'è una visita in un posto abbandonato!




Perfetto! Anche per oggi il post termina qui! :D Sono abbastanza soddisfatta dei luoghi trovati in giro e, ammetto che ci sono posti che mettono davvero paura, mi piacerebbe visitarli! Magari non da sola, magari non di sera, ma vederli sarebbe davvero stupendo! Che ne dite di organizzare dei gruppi di visita? ù.ù Chi ci viene con me? In particolare mi piacerebbe vedere i posti in Austria, ma anche l'ultimo e quello in Scozia *w* Sono l'unica? Voi, tra questi post, quali vorreste vedere? O siete talmente spaventate che non ne vedreste nessuno? Se vi va fatemi sapere cosa ne pensate! Altrimenti ci sentiamo domani :3 Buona giornata!
Ika.

giovedì 27 ottobre 2016

Wish Books #159

Buon pomeriggio a tutti e buon giovedì! Come state?
Spero vada tutto bene! Mentre vi scrivo ho già pranzato (sì, scrivo quest'introduzione sempre un po' prima di fare uscire i post!) e ho un po' di freddino! Ma è una cosa talmente scontata per me che non dovrei nemmeno scriverlo più! Forse dovrei farmi una visita perchè non è possibile che abbia freddo in ogni momento della mia vita <.< Anche quando sono dentro il letto con le coperte! -.- Dopo essermi lamentata del mio freddo, è meglio che io la finisca e vi lasci direttamente al post! Spero vi faccia un po' di compagnia :3



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.







Titolo Reflections
Autore West Kasie
Prezzo      € 14,90
Dati 2015, 400 p., rilegato
Traduttore Fortunato A.
Editore De Agostini  (collana Le gemme)
Addie ha l'incredibile potere di vedere il futuro: ogni volta che si trova ad affrontare una scelta, può percepire esattamente quello che accadrà. Così, quando i suoi genitori divorziano, Addie prova a indagare il futuro, indecisa se scegliere di restare con la madre e con il ragazzo più popolare della scuola, oppure seguire il padre in un'altra città e conoscere così il nuovo amore della sua vita...



Titolo Alice from wonderland
Autore Coppola Alessia
Prezzo      € 9,90
Dati 2015, 250 p., brossura
Editore Dunwich Edizioni  (collana Rosa gotica)
Cosa accadrebbe se Alice varcasse la dimensione di Wonderland? Quanto labile diverrebbe il confine tra lucidità e follia? Una strega, un sortilegio e un libro sono il principio di tutto. Alice non è più la bambina sprovveduta che vagheggiava tra labirinti di carte. È una giovane innamorata, alla ricerca della propria identità. Per trovarla viaggerà nel tempo e oltre il tangibile. Scrittori, scienziati, circensi e matti sono i suoi compagni in uno straordinario viaggio verso una meta impossibile. Sottomondo non è mai stato così sopra. Che la magia abbia inizio, la tana del coniglio vi aspetta.



Titolo Stitching Snow
Autore R. C. Lewis
Prezzo EUR 16,77
Dati 8 ottobre 2015; 328 pp.; Copertina rigida 
Editore Disney Pr
Lingua Inglese
La principessa Snow è sparita. Il suo pianeta è pieno di violenza e il re non si fermerà di fronte a niente per riavere sua figlia, sempre che lei voglia tornare. Essie è abituata ad essere fredda. Quando un ragazzo misterioso chiamato Dane precipita vicino casa sua, Essie accetta di aiutare il pilota ad aggiustare la sua nave. Ma presto capirà che l'arrivo di Dan non è proprio una coincidenza, e si ritroverà nel cuore di una guerra nella quale rischierà tutto per evitarla. Nel suo trascinante debutto, R.C. Lewis tesse la storia di una principessa in fuga da segreti dolorosi.



Queste sono le tre proposte di questa settimana e sono contentissima! Sono tre libri simili, soprattutto gli ultimi due in quanto di parla di retelling, ma spero lo stesso di avervi fatto conoscere qualcosa di nuovo e di interessante! Per quanto mi riguarda mi ispirano tantissimo, troppo! E spero di riuscire a leggerli presto, ma non credo sarà così, purtroppo! Poi io li inserirò nella mia WL, quindi ogni regalo è ben accetto, no? :P Ma nessuno che mi conosce sa del blog, a parte mio fratello, per cui è l'unico che potrebbe utilizzarla ed essere utile allo scopo xD Ma non sa bene com'è fatto il mio blog, nè il link, per cui rimarrà solo a me xD Va bene, la smetto e aspetto i vostri commenti, se vi va di lasciarne :3 Ci sentiamo dopo, se riesco!
Ika.

mercoledì 26 ottobre 2016

#7 It's HALLOWEEN Time! Ika's Halloween: Girl vs Monsters, Pizzette Mummietta FAIL, Last Halloween Nail art!

Rieccomi! :D Sono riuscita a tornare!
Avevo paura non sarei riuscita a fare in tempo a creare il post (ma sicuramente lo avrei pubblicato domani), ma sono contenta di esserci riuscita! :D Allora che state facendo? Al momento, molto probabilmente starò leggendo o vedendo qualche serie! Oggi escono Flash e Scream Queens, due serie abbastanza diverse, ma che adoro ^_^ Vogliamo parlare poi, del mio Grant (l'attore che interpreta Flash, per l'appunto)? E' troppo dolce *w* Io lo paragono ad un cupcake <3 Ditemi che non sono l'unica a fare questi paragoni con il cibo xD La smetto di blaterare e vi lascio al post, è meglio xD



Girl vs. Monster è un Disney Channel Original Movie del 2012 diretto da Stuard Gillard e prodotto da Tracey Jeffrey.

Skylar Lewis è una ragazza quindicenne che non ha mai paura di niente e cerca in tutti i modi di convincere i suoi genitori a farla andare alla festa di Halloween di Ryan Dean, però non sa che i suoi genitori sono degli acchiappa-mostri. Quando Skylar spegne la corrente elettrica nella sua cantina, fa scappare Deimata, un mostro che è determinato a cambiare il destino di Skylar e della sua famiglia per sempre. Ora tocca a Skylar e ai suoi amici di trovare la forza interiore per sconfiggere Deimata e salvare i suoi genitori. Purtroppo, visto che Deimata non ha mai messo paura a Skylar, la ragazza riceve 15 anni di paura tutti insieme anche se alla fine va tutto per il meglio anche grazie ai suoi amici: Henry e Sadie.

Skylar è una ragazza di 15 anni che ha due genitori apparentemente normali ma che sono un poì più protettivi del normale. Perchè? Perchè non sono solo semplici operai, ma svolgono un lavoro alquanto particolare: catturare creature cattive... però c'è tanto altro da scoprire. 
Non conoscevo questo film ma adoro i film di Disney Channel, soprattutto quelli di Halloween, quindi ho voluto guardarlo. 
La protagonista è una ragazza senza paure, sicura di sè, che ama cantare e divertirsi. Uno dei fattori migliori è forse proprio questa cosa. Solitamente, i personaggi principali sono confusi, timidi, incerti, in questo caso assolutamente no. La protagonista è interpretata da Olivia Holt, che personalmente non conoscevo ma che mi è sembrata adatta alla parte, anche se mi stava poco simpatica, in realtà xD. 
La trama è carina, a volte con dialoghi scontati e avvenimenti poco originali, ma i tratti generali sono buoni e abbastanza originali.
Ho trovato carine le ambientazioni, adattissime ad Halloween. essendo ambientato proprio in quel periodo e in quella notte.
Non c'è molto altro da aggiungere, se non il fatto che forse non è adatto ai più piccoli, soprattutto se un po' impressionabili. Niente di che, ma qualche spiritello un po' horror c'è. 
Quindi, finisco dicendo che se volete qualcosa di molto easy, di poco pauroso e da vedere in famiglia per Halloween, ve lo consiglio, senza troppe pretese!
Voto:   



Dopo di questo, vi consiglio altri tre film che ho visto in questo periodo, adatti ad Halloween! :D
  




Vi voglio mostrare anche la nail art che ho realizzato per lo scorso Halloween! Non pensate che abbia fatto chissà cosa, ma ci tenevo comunque a farvela vedere!

Realizzarla è davvero semplicissimo! Vi serviranno giusto uno smalto nero, uno bianco e uno arancione (verso lo scuro).
Il pollice e il mignolo ho deciso di lasciarli tinta unita neri. 
Nell'indice, con l'aiuto di un dotter (se non l'avete potete utilizzare tranquillamente uno stuzzicadenti, una penna vecchia, ecc) e di smalto trasparente, ho inserito alcuni brillantini un po' grandi di colore argento e arancioni. Per il medio, ho optato per un motivo a righe orizzontali, che mi ha ricordato un po' Tim Burton. Ed è inutile che vi spieghi come fare, no? Come vedete ho alternato le righe su un'unghia di una mano rispetto all'altra. Infine, nell'anulare ho deciso di disegnare il volto di Jack Skeletron. E' bastato fare un cerchio e, con uno smalto nero, realizzare le cavità di occhi, naso e bocca. 

Et voilà, la nail art è finita! So che non ha niente di particolare, nè è proprio bella, ma la accettate lo stesso, vero? :D




Ovviamente, anche stavolta, c'è una ricettina che vi aspetta! Ho visto questa foto e volevo farle anch'io... Sarò riuscita? Guardiamo un po'!

PIZZETTE MUMMIETTA! (x4)
Ingredienti:
100 g di farina
2/3 g di zucchero
30 ml di acqua tiepida
30 ml latte
5 g lievito di birra fresco
1 cucchiaio olio extravergine di oliva
Per farcire: 
olive nere q.b.
polpa di pomodoro q.b.
mozzarella a striscie q.b.

Procedimento:
Per prima cosa sciogliete il lievito nell'acqua tiepida. Quindi, in una ciotola unite lo zucchero alla farina, l'acqua col lievito sciolto all'interno, l'olio e il latte. Dopo aver amalgamato un po', aggiungete il sale.
Lavorare bene, per almeno 10 minuti. Ora coprite il panetto che avrete creato, con un panno e lasciate lievitare fino a raddoppio. Passato il tempo necessario, lavorate di nuovo l'impasto, dividetelo in quattro.
Prendete una parte, fate una pallina e schiacciatela, mettendola su una teglia rivestita da carta forno o oliata. Fate riposare le vostre pizzette almeno una ventina di minuti. Ora non vi resta che mettere la polpa di pomodoro e 
due fette di olive nere per creare gli occhietti. La mozzarella andrà inserita quasi a fine cottura. Cuocete in forno caldo a 200° per circa 15 minuti. Ovviamente, poco prima di essere cotte, ricordate la mozzarella a striscioline
per creare l'effetto mummia!
Ecco, le mie non sono venute molto mummiose, ma vi posso assicurare che il sapore è buonissimo! Quindi se siete più brave di me, sicuramente vi verranno bene! Forse ho esagerato con la mozzarella! XD
Ovviamente, se volete fare più pizzette, duplicate, triplicate la dose!

Ed ecco il risultato ç_ç Non sono venute proprio come volevo, però probabilmente ho messo troppa mozzarella! Il gusto ne valeva la pena, quindi va bene così xD Anche se è una ricetta FAIL volevo lo stesso condividerla con voi :P





Come al solito, ecco due serie tv che vi consiglio per questo periodo!
 





E, per concludere, non potevo non lasciarvi un video di fantasmi e racconti da brivido! Avete notato che metto sempre la stessa persona? Bè, oltre ad adorarla fa benissimo i video del genere!




Perfetto, anche per questa puntata della rubrica è tutto! Se avete idee per altre cose che potrei farvi vedere in questa rubrica nella rubrica o anche nelle altre, lasciatemelo pure scritto in un commento perchè mi piacerebbe riuscire ad accontentarvi e a conoscere maggiormente i vostri gusti! Questa volta non vi ho fatto vedere niente di che, è vero ç_ç Cioè di numero di cose e di lunghezza il post va pure bene, ma non vi ho fatto vedere cose bellissime, ecco! Spero lo stesso vi siano piaciute, perchè io ci metto sempre tanto impegno e tanto amore :D Detto questo aspetto i vostri commentini e vi invito a tornare domani, se vi va :D Buona serata!
Ika.