sabato 8 ottobre 2016

Review of the Week #153 Alla corte dei Borgia - Jeanne Kalogridis

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi sto scrivendo questa parte di post poco prima di pubblicarlo! Infatti manca qualche minuto alle 16! Ci credete che, oltre al pranzo, è dalle 11 che non mi sedevo? Mi sono messa a fare l'impasto della pizza, ho fatto i sofficini così per un po' stiamo bene e l'impasto dei taralli :S Però, mi dovevo per forza ritagliare un po' di tempo da dedicare al blog, soprattutto dato che domani non so se riuscirò a collegarmi molto >.< Perfetto, la smetto qui e vi lascio al post, sperando vi piaccia e vi faccia compagnia! ^_^ Buona giornata!



Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Alla corte dei Borgia di Jeanne Kalogridis





Titolo Alla corte dei Borgia
Autore Kalogridis Jeanne
Prezzo      € 11,00
Dati 2008, 590 p., brossura
Traduttore Visentin M.
Editore TEA  (collana Teadue)
1492, Sancia d'Aragona, figlia del re Alfonso II di Napoli, viene data in sposa a Goffredo Borgia, l'ultimogenito del pontefice Alessandro VI, al secolo Rodrigo Borgia, uomo potente e corrotto che sogna di dominare l'Italia. Un matrimonio combinato che ha come scopo proteggere Napoli dalle ambizioni di Luigi di Francia, ottenere l'alleanza con la Spagna e ampliare il potere del Papa. A Roma Sancia si trova circondata dalla grandezza della Città Eterna, ma anche avviluppata in una stretta trama di intrighi. La temibile Lucrezia sarà sua alleata o nemica? E Cesare Borgia diventerà un amante appassionato o il suo peggior nemico? Sulle orme della storia, Sancia s'addentra in un difficile cammino scoprendo doti che non sospettava di avere. E per sopravvivere, dovrà diventare più spietata dei suoi avversari.


La mia recensione:
Sancia D'Aragona è una ragazza che vive nella Napoli del XV secolo, in un'Italia divisa in signorie. Viene data in sposa a Goffredo Borgia, ed è costretta a lasciare suo fratello, al quale è legatissima, per trasferirsi a Roma, dove vivrà con il Papa, dove conoscerà la passione, l'amicizia, la sofferenza e scoprirà di non essere tanto diversa da suo nonno e da suo padre che ha sempre disprezzato...
Sono sempre stata incuriosita da queste storie riguardo le famiglie che hanno caratterizzato il Rinascimento, per cui non appena ho letto la trama, ne sono stata subito attratta. 
All'inizio, devo essere sincera, non ero riuscita a sentirmi tanto presa dalla storia, ma poi, col passare delle pagine, tutto è andato molto molto meglio. Anche se il libro è composta da un numero sostanzioso di pagine, non ci è voluto molto  a terminarlo, la voglia di leggerlo c'era sempre, tutto ciò grazie al linguaggio abbastanza semplice e scorrevole, alla stoia interessante, ricca di suspance, alla narrazione che mantiene un buon equilibrio tra il troppo e il troppo poco. Il tutto è raccontato, poi, in un modo realistico. Inoltre, anche i personaggi li ho trovati realistici e ben descritti. Soprattutto Sancia, che è anche colei che ci racconta le vicende.
Sancia è una nobile e, per il bene della famiglia, deve sposare un uomo più giovane di lei, che non sa come soddisfarla. Sancia, in questo, non è una novellina. Nella nuova dimora a Roma troverà anche un'amante che la farà sentire desiderata, una donna. E ci racconta tutto di sè, i suoi pensieri più profondi, le sue paure. Infatti, riusciamo a conoscerla abbastanza bene. E' una ragazza forte, che sa ciò che vuole, che lotta per se stessa e per chi ama senza troppe paure, mostrando un carattere istintivo. Non per questo, però, non mostra sensibilità o fragilità. Non ha u'esistenza tanto semplice, soprattutto a Roma. 
Ci vengono fatti conoscere anche Alessandro VI, il Papa che di bontà non "pecca". Il suo animo non è affatto quello di un papa, la sua famiglia è tutto quello di cui gli importa; poi c'è Cesare, il figlio prediletto, con un animo forte, ma non troppo, dato che deve sottostare a suo padre, finendo per compiere atti poco etici. Lucrezia, una donna non bella, ma con un carattere tutto suo che la fa apparire affascinante. Inizialmente capiamo che ha un animo simile a quello dei suoi famigliari, ma poi cambieremo idea con Sancia. Infine, Goffredo, lo sposo di Sancia. Un giovane buono,pacato, che ama con tutto se stesso, ma che non riesce a mostrarlo del tutto.
Sono solo alcuni dei personaggi che troveremo.
Con questa storia, riusciamo a capire un po' di più le dinamiche delle signorie dell'epoca, fatte di tradimenti, inganni, bugie, interessi. Non mancheranno però le emozioni, belle o brutte che siano.
Concludendo il discorso, se vi piace il genere, vi consiglio assolutamente questa lettura, soprattutto perchè molte cose sono realmente accadute, sebbene altre siano romanzate.


La mia votazione:
 Fantastico!


E anche per la recensione di oggi è tutto! :D Sono soddisfattissima di avervi parlato di questo libro. In termini di qualità di espressione, è ovvio che avrei potuto fare molto di meglio, però sono contentissima in quanto non credo sia famosissimo! Sapete che io leggo un po' tutto, leggo ciò che mi attira, ciò che mi piace senza pensare alla sua fama, alle sue recensioni e quant'altro, ma mi baso sulle mie sensazioni! Come avrete capito, quindi, sono contenta di aver letto questa storia e di averne parlato, proprio perchè spero di avervi fatto conoscere qualcosa che potrebbe piacervi! Insomma, spero bene ù.ù Cosa ne pensate? Vi ho fatto venire voglia di leggerlo? Fatemi sapere con un commentino, se vi va :3 Ci sentiamo più tardi o domani! :D
Ika.

venerdì 7 ottobre 2016

Ika's Tastings - Gli assaggi di Ika! #5 Specialità Americane parte 1

Buon pomeriggio e buon venerdì! Come state?
Spero le cose vi vadano bene, ma sarà sicuramente così dai! :D D'altronde oggi è venerdì, quindi credo che tutti abbiano un po' più di felicità visto il week end in arrivo! :D Inoltre, oggi è anche la giornata del sorriso, quindi sorridete, fatelo sempre perchè è importante e, anche se le cose vanno male, è in grado di rendere il nostro umore migliore! Il sorriso poi, è contagioso, per cui farete stare meglio anche gli altri! :D Sì, mi sento positiva oggi xD Ora però la finisco e vi lascio al post :3


Ika's Tastings - Gli assaggi di Ika è una rubrica inventata da me. Verrà pubblicata saltuariamente e avrà lo scopo di parlare più o meno brevemente di un determinato cibo e, nel finale, verrà inserito anche il voto totale. Si parlerà di veri e propri assaggi... Non si tratterà di cibi normali, ovviamente... almeno non per me! 






SPECIALITA' AMERICANE PARTE 1!



NOCCIOLINE GUSTO HAMBURGER
Come vedete dalla foto e come avrete potuto capire, purtroppo non è una cosa sanissima, anzi, non lo è per niente. Mangiandone metà pacco (e vi assicuro che può accadere facilmente, se siete golosi come me) si assumono più di 500 calorie.
Perchè le cose più buone sono sempre quelle che fanno più male? Ok, vi ho svelato troppo >.<
Partiamo come sempre dall'odore! 
Ho aperto la busta tanto felice perchè amo le noccioline xD Ed ero davvero curiosa di scoprire se il sapore si sarebbe avvicinato a quello degli hamburger, oppure se fosse stato solo una fregatura.
Quindi aprendole ho subito messo il mio naso nella bustina e un odore già conosciuto mi ha inondato.. non so ancora bene cosa sia, probabilmente quello delle patatine alla paprika. Infatti mi sono detta: ecco, sapranno solo di paprika e l'hamburger me lo sogno -.-'
Così l'ho assaggiate e mi sono dovuta ricredere! Sembra veramente un panino... infatti ho percepito proprio il sapore totale che si ha mangiando l'hamburger. Si percepisce la carne, i cetrioli... è stata una sorpresa, veramente!
Se amate i gusti forti, e il salato (veramente salato), sicuramente questo è lo snack che fa per voi! Avrei potuto mangiarli tutti, e aprire ulteriori pacchi! Quando mi piacciono le cose è così, sono un casino ù.ù
Assolutamente consigliati!

Voto:




WHOOPIE PIE
Sono andata alla Bakery House, un negozio di dolcetti e non solo, qui a Roma, ed ero curiosissima di provare qualsiasi cosa! Ne ho sentito parlare grazie a Youtube e sempre benissimo. Un pomeriggio, non avendo cosa fare, ci siamo detti: perchè non andiamo lì?
Tralasciamo la meraviglia ecc, passiamo all'assaggio! :D Come potete vedere questa delizia, si presenta come un tortino con una crema all'interno. Sinceramente non sapevo se potesse piacermi o meno, ma ero lì per assaggiare cose nuove, cose particolari, no? :P
L'aspetto era invitante.. per cui l'ho preso! Avevamo deciso di mangiare ad un parco vicino, perchè il negozio era pieno.
Ma avevo così tanta fame e così tanta curiosità che mentre camminavamo per raggiungere il parco ho assaggiato la cremina all'interno. Al primo assaggio non mi è piaciuta granchè. Aveva un che di formaggioso, sapore di latte... che io non amo. Infatti ero rimasta un po' delusa.. non mi sembrava giusto che per una volta che andavo,
avrei assaggiato qualcosa che proprio non mi piaceva >.< Arrivati al parco, ho dato un morso e la mia visione è totalmente cambiata.
La cremina racchiusa nei due "biscotti" ci stava benissimo. E tutto era così soffice, così morbido, così gustoso. La parte marrone sapeva ovviamente di cioccolato... era friabile e mamma mia, ne sono rimasta innamorata! XD
Questa tortina è talmente grande, però, che ho dovuto dividerla in due e mangiarla un po' come quando mangi i Ringo xD E' stata buonissima lo stesso!
Forse un po' troppo sbriciolosa, ma soffice e gustosa al punto giusto! Sicuramente la consiglio quando avete tanta fame, perchè è abbastanza sostanziosa! Soddisfattissima :D

Voto:




TORTA BROWNIE
L'ho acquistata per il compleanno di mio padre e mi ispirava tanto, anche se non sapevo bene cosa aspettarmi... non ho mai assaggiato i brownie e non sapevo bene con cosa fossero fatti, se non il cioccolato.
La curiosità era quindi, ovviamente, tantissima!
L'aspetto era abbastanza buono, si presenta abbastanza bene... lucida, invitante e molto molto cioccolatosa!
Stessa cosa per l'odore! Ciocolato allo stato puro!
Ora passiamo all'assaggio, no? :P Mammamia che curiosità e golosità! :P
Per una che, come me, sta a dieta, una cosa del genere era sicuramente una cosa davvero buonissima! (la dieta ogni tanto va lasciata da parte, no? :P)
Insomma, l'acquolina in bocca era così tanta! L'ho assaggiata, finalmente... e che bontà! Questa torta è composta da due parti: quella superiore, formata dalla glassa e quella inferiore, il vero e proprio brownie.
La parte della glassa è quella più dolce, ovviamente, e credo si tratti di cioccolato al latte. E' molto cremosa e dolcissima. La parte inferiore è, anch'essa, composta da cioccolata, è però meno dolce. La trovo anche un po' 
sbriciolosa, fragrante. Mangiata da sola, sicuramente ha molto meno sapore. Nell'insieme, mangiando quindi la glassa e il brownie, devo ammettere che la torta è davvero buonissima, dolce e sicuramente molto calorica.
Si scioglie in bocca e, se non amate il cioccolato, allora proprio non fa per voi!
Inoltre, anche se in casa non fa così caldo, dopo una mezz'ora, inizia a sciogliersi la parte superiore, quindi è consigliabile mangiarla subito o riporla in frigorifero.
Inutile dire che l'abbiamo spazzolata tutta in una serata, no? <.< 
Quindi, per concludere, consiglio questa torta agli amanti del cioccolato, dei dolci... se il cioccolato vi annoia o vi sembra troppo stucchevole, allora non avvicinatevi!
Io la promuovo a pieni voti :P
Voto:



Per oggi è tutto! Spero che questo post vi sia sembrato carino e utile in parte xD Le noccioline e la torta l'ho acquistate da Lidl, infatti, non so se sapete, una volta ogni tot vendono prodotti tipici di determinati posti, e c'è anche la settimana americana che è una delle mie preferite perchè adoro mangiare cibi del genere! Ci sono talmente tante cose che ogni volta cerco di variare proprio per provare tutto ciò che è possibile! E' la prima parte perchè ho assaggiato anche altre cose! Anche voi siete amanti dei cibi di altri posti? A me piace perchè adoro scoprire culture e luoghi diversi! Fatemi sapere cosa ne avete pensato di questo post, se vi va :3 Adesso vi saluto! Ci sentiamo domani! ^^ Buona giornata!
Ika.

giovedì 6 ottobre 2016

Wish Books #156

Buon pomeriggio a tutti! Scusatemi per il ritardo!
Il mio pc doveva fare l'aggiornamento, e lo stava facendo da stamattina... però fino ad ora era rimasto al 77%, e quindi mio fratello non so cosa e come ha fatto, ha tolto l'aggiornamento ed ora eccomi qui xD Quindi, se questo post è venuto fuori tardi, sappiate che non è colpa mia ù.ù Oppure sì, dato che potrei benissimo programmarli e mettere già l'orario e il giorno di pubblicazione, ma io amo scrivere il prepost nel giorno in cui lo pubblico per sentirvi più vicini, salvo casi eccezionali, ovviamente! Perfetto, la smetto e vi lascio al post :3



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.







Titolo Timebound. Nel vortice del tempo
Autore Walker Rysa
Prezzo     € 14,90
Dati 2015, 362 p., rilegato
Traduttore Cresti S. A.
Editore Fanucci 
Quando la nonna le racconta di un misterioso medaglione blu, e del dono che lo rende un portale per viaggiare nel tempo, la sedicenne Kate Pierce-Keller pensa che stia delirando a causa dell'età. Eppure, da quel momento, Kate comincia a sentirsi strana e a soffrire di attacchi di panico. Solo in seguito capirà che non sono altro che gli effetti delle increspature nel tempo, causate da coloro che stanno manipolando la Storia. I segreti di cui sua nonna la mette al corrente la conducono a incrociare la strada di uomini spregiudicati, impegnati a cambiare il corso degli eventi pur di garantirsi fama e ricchezza. Solo allora Kate capisce che il medaglione è l'unica salvezza per la sua famiglia, che rischia di essere cancellata dalla memoria del mondo. Insieme a Trey - biondo, molto carino e follemente innamorato di lei -, risalirà i decenni fino all'Esposizione Mondiale di Chicago del 1893, per scongiurare un terribile avvenimento ed evitare così la catena di eventi che ne conseguirebbe. Ma cambiare il corso della Storia ha un prezzo, e potrebbe essere proprio Kate a pagarlo...




Titolo L' amore verrà. Stelle cadenti series
Autore Sorensen Jessica
Prezzo     € 9,90
Dati 2015, 318 p., rilegato
Traduttore Lanzi R.; Prencipe R.
Editore Newton Compton  (collana Anagramma)
Per tutta la sua breve esistenza, Nova Reed ha sempre saputo cosa fare. Voleva diventare una famosa musicista e sposare il suo grande amore. Ma poi tutto è cambiato in un istante, in un giorno che non potrà mai dimenticare. E da allora le pare di essere sempre sull'orlo dell'abisso, sul punto di impazzire. Il suo destino, però, si incrocia con quello di Quinton Carter. Anche lui, con la sua aria triste e persa, sembra avere un grosso debito con la vita e un passato turbolento che non vuole ricordare. Nova desidera aiutarlo, forse per scacciare i propri fantasmi e sensi di colpa, ma non sa che quel ragazzo nasconde un terribile segreto. E se lei dovesse decidere di andare avanti con lui, potrebbe davvero perdersi per sempre... Anche Quinton deve fare una scelta: si merita davvero l'amore di Nova o dovrà scontare in eterno i tragici errori che ha commesso prima di incontrarla?




Titolo Fiori senza sole
Autore Virginia C. Andrews
Dati 1979
Editore Sonzogno
Alla morte del marito, Corinne  costretta a ritornare insieme ai suoi quattro figli, Cathy, Chris, Carrie e Cory a casa dei suoi genitori ricchissimi che abitano in una grandiosa villa in campagna. Con enorme sorpresa dei ragazzi, la nonna li accoglie senza un sorriso e li relega all’ultimo piano in una grande stanza, imponendo un regime di vita spietato, vietando ai nipoti di uscire all’aria aperta e perfino di alzare la voce, perchè il nonno, gravemente ammalato, deve ignorarne l’esistenza. Corinne acconsente e implora i figli di ubbidire, adattandosi all’incredibile situazione. C’è sotto una questione di eredità: da diciotto anni essa non vedeva i suoi, ai quali non era stato gradito il suo matrimonio con un consanguineo, e poi il nonno sta per morire e una enorme fortuna andrà in fumo, se lei non si rappacifica con lui. Ma questo esige la pazienza e il silenzio dei ragazzi, che dalla implacabile nonna sono considerati figli del demonio”. Frattanto i ragazzi hanno scoperto un passaggio segreto che sale ad una vastissima soffitta, piena di cianfrusaglie e si ingegnano a passare il tempo.




E questo è quanto anche per quanto riguarda questa settimana e i libri dei miei desideri! Stavolta non ho inserito libri in lingua perchè l'ultimo lo avevo segnato in Inglese ma mi sono accorta che esiste la versione italiana (anche se sembra essere fuori catalogo) e quindi ho deciso di inserire quella! Anche perchè, come vi ho già detto la scorsa settimana, i libri in lingua nella mia WL stanno per terminare, quindi tornerò alle origini con i libri in italiano! Spero la cosa non vi dispiaccia troppo ù.ù Anyway stavolta sono soddisfatta della puntata perchè si tratta di libri davvero diversi tra loro e così spero di accogliere più gusti di più persone! Ora vi saluto! :D Aspetto i vostri commenti :3
Ika.

mercoledì 5 ottobre 2016

Novità in libreria e non! #134

Buon pomeriggio e buon mercoledì!
Ci ho pensato un po' prima di scrivere che giorno fosse! Non so bene perchè ahahah Sto un po' fuori! Cosa posso dirvi? Sono indietro rispetto a ciò che volevo preparare per Halloween e, fino ad oggi non ho proprio fatto nulla -.- Anche quando pensavo di giocare d'anticipo non sono riuscita a farlo! >.< Ok, voi come siete messi? Io voglio anche cambiare grafica, e con quella non dovrei essere in ritardo, ma per il resto sì anche perchè non so bene cosa fare ç_ç Credo non cambierò nulla rispetto alle altre volte! Perfetto, la smetto così vi lascio al post e la smetto di chiacchierare xD


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.







DE AGOSTINI

Titolo The boy band: Li amavo da morire 
Autore Goldy Moldavsky
Prezzo   Euro 14,90
Dati 4 ottobre 2016; 400 pp.
Hadley ha quindici anni e una vera ossessione per i Ruperts, la boy band del momento. Ecco perché, insieme alle sue tre amiche del cuore, affitta una stanza nello stesso hotel di New York in cui alloggerà il gruppo. Spera di poter incontrare i suoi idoli. Le cose però prendono una piega del tutto inaspettata quando una
delle ragazze incrocia per caso Rupert P., il membro meno amato della band, ma pur sempre il suo preferito. Incapace di contenere l’entusiasmo, gli si getta al collo con tanto slancio che finisce per tramortirlo.
In un attimo, il poveretto si ritrova nella camera delle fan, legato e imbavagliato. Il suo telefonino sequestrato e tutti i suoi segreti nelle mani avide delle quattro amiche. Hadley però si sente in colpa ed è pronta a tutto per liberarlo. Anche a rischiare il carcere o, peggio ancora, a litigare con le amiche. Per chiarirsi le idee lascia la stanza per pochi minuti, pochi minuti soltanto. Ma al suo rientro il cantante è morto.
Tutte e tre le amiche si dichiarano innocenti, eppure… Hadley sa che non può più fidarsi di nessuno. Così, in una lunga notte piena di colpi di scena, dovrà prendere la decisione più difficile della sua vita: tradire le amiche e confessare tutto, oppure tradire il grande amore – i Ruperts – e farla franca.




EINAUDI
Titolo Il gigante sepolto
Autore Kazuo Ishiguro
Prezzo   € 13,00
Dati settembre 2016
Traduttore Susanna Basso
ISBN 9788806231644
Il leggendario re Artú è ormai morto e la pace che ha imposto sulla futura Inghilterra resiste seppur fragile. Nella dimora buia di Axl e Beatrice, tuttavia, non c'è posto per nessuna pace. La coppia di anziani coniugi è afflitta da una sorta di inspiegabile amnesia. A causarla pare essere una strana nebbia che sta contagiando tutto il regno. Axl e Beatrice ricordano di aver avuto un figlio, ma non sanno piú dove si trovi, né che cosa li abbia separati da lui. A dispetto della vecchiaia e dei pericoli devono mettersi in viaggio e scoprire l'origine della nebbia incantata, prima che il ricordo di ciò a cui piú tengono sia perduto per sempre. Un romanzo doloroso e bellissimo sulla memoria e la colpa. Una storia fantastica che ci indica una strada da seguire per il nostro presente: vivere in armonia con gli altri significa essere capaci di ricordare, ma anche di dimenticare e perdonare.




MONDADORI

Titolo Il sogno d’argento 
Autore Mallory Reaves, Michael Reaves & Neil Gaiman
Prezzo   Euro 17,00
Dati 4 ottobre 2016
Traduttore Simona Brogli
Joey Harker è ragazzo coraggioso e leale. Ha imparato a padroneggiare la sua speciale abilità di Camminatore fra le diverse dimensioni dell’IntraSpazio, dopodiché ha contribuito a salvare l’Altriverso dalla distruzione, portando al sicuro i compagni della squadra. Joey Harker è un eroe. Ma i minacciosi poteri rivali, quello dei Binari, la scienza, e quello dell’ESA, la magia, non si sono ancora dati per vinti e lottano per conquistare il controllo di tutti i mondi paralleli. La missione di pace dell’InterMondo non è certo conclusa. E quando Acacia Jones riesce a seguire Joey a BaseTown, le cose si complicano. Nessuno sa chi sia la misteriosa ragazza, né da dove venga, mentre lei sa molte… troppe cose dell’InterMondo. La saga dei Mondi Infiniti diventerà presto un film.



FANUCCI

Titolo Il codice. Maze Runner
Autore Dashner James
Prezzo       € 14,90
Dati 29 settembre 2016, 334 p., rilegato
Traduttore Brambilla S.
Editore Fanucci   
Cosa c'era prima del labirinto? Qual è il vero obiettivo della C.A.T.T.I.V.O.? Cos'è il gruppo B? Chi è davvero Thomas? E se lui e i suoi compagni avessero scelto di entrare nel labirinto? II principio di tutto è... la fine. Le foreste bruciano, laghi e fiumi si prosciugano, gli oceani sommergono le terre. Un'epidemia inarrestabile decima gli esseri viventi e le leggi degli uomini decadono. In questo scenario la C.A.T.T.I.V.O. va in cerca delle risposte e trova il ragazzo perfetto per portare a termine i propri disegni. II suo nome è Thomas. Davanti a lui un muro invalicabile di menzogne e segreti, cui si contrappone la forza dell'amicizia e della fedeltà, in un mondo che sembra averle dimenticate del tutto. La sua missione è trovare le risposte agli interrogativi che non avrebbe mai pensato di doversi porre. Questa è la storia di quel ragazzo e di come costruì un labirinto che lui solo avrebbe potuto violare.




PIEMME

Titolo L’incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande 
Autore Deborah Install
Prezzo   Euro 17,50
Dati 4 ottobre 2016; 324 pp.
Ben e sua moglie non sono esattamente in un momento felice del loro matrimonio. Sarà che Ben, trentenne, sembra non avere ancora deciso cosa fare della sua vita e aver messo in soffitta i sogni di un tempo. Cosa che Amy, dedita alla carriera di avvocato, non gli perdona: “non hai mai realizzato niente in vita tua”, gli rimprovera spesso. Forse per questo, quando un piccolo robot scalcinato compare nel loro giardino – non si sa da dove provenga, e poi è un modello vecchissimo, non come i moderni “androidi” che le amiche di Amy usano per le faccende domestiche -, Ben decide di prendersene cura. Da dove arriva il piccolo, dolcissimo Tang? Un robot vintage che non ha funzioni utili, dice solo poche parole, e ogni tanto piange e strepita se le cose non vanno come vuole lui. Eppure tra Tang e Ben inizia a nascere silenziosamente un’amicizia. Adesso finalmente Ben ha una missione: riportare a casa quel piccolo robot che ha bisogno di essere aggiustato, ma sa come “aggiustare” gli esseri umani intorno a lui. Comincia così un lungo viaggio che li porterà intorno al mondo, e che insegnerà a Ben un paio di cose sul senso della vita. E forse, proprio grazie a questo incontro speciale, Ben riuscirà a riavvicinarsi ad Amy che, in fondo al cuore, lo stava solo aspettando.




RIZZOLI
Titolo La biblioteca delle anime
Autore Ransom Riggs
Prezzo   18.00 €
Dati ottobre 2016; 496 pp.; cartonato
L’avventura cominciata con Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali, e proseguita con Hollow City, trova, in questo terzo libro, un finale eccitante, pieno di suspense. Jacob, il protagonista sedicenne, che ha appena scoperto di essere dotato di un nuovo, straordinario potere, intraprende un rocambolesco viaggio per andare a salvare i suoi amici Speciali tenuti prigionieri in una fortezza apparentemente inespugnabile. Con lui ci sono l’adorata Emma Bloom, la ragazza capace di creare il fuoco con la punta delle dita, e Addison MacHenry, il cane dotato del fiuto giusto per seguire la traccia lasciata dagli Speciali rapiti. Insieme, i tre si lasciano alle spalle la Londra moderna per infilarsi nei vicoli labirintici di Devil’s Acre, i bassifondi più abietti dell’Inghilterra vittoriana: infatti, sarà proprio qui che il destino dei ragazzi Speciali di ogni luogo ed epoca dovrà essere deciso una volta per tutte. Come i primi due romanzi della saga, La biblioteca delle anime è un fantasy ad alto tasso di emozione impreziosito da bizzarre fotografie vintage: un’esperienza di lettura irripetibile. Dal primo romanzo della serie, Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali – un caso letterario internazionale che ha venduto più di un milione e mezzo di copie in tutto il mondo – è tratto il film di Tim Burton, prodotto dalla Twentieth Century Fox.



NEWTON E COMPTON

Titolo Non parlare con gli sconosciuti
Autore Laura Elliot
Prezzo   eBook  € 3,99 
              Cop. rigida  € 6,90
Dati ottobre 2016; 480 pp.
ISBN 978-88-541-9814-2
Carla Kelly, una top model di successo, una mattina si sveglia e trova la culla della sua bambina, una neonata di soli due giorni, fredda e vuota. Sua figlia Isobel è stata rapita. Sull’orlo della disperazione, Carla chiede aiuto alle autorità e alla stampa nazionale, ma invece di ricevere aiuto viene giudicata per come si è comportata nei mesi precedenti, quando è apparsa su tutti i media con il pancione, usando la gravidanza per guadagnare visibilità e denaro. Oltre alle offese e alle critiche della gente, le indagini vanno a rilento. Non c’è nemmeno uno straccio di pista da seguire, niente che possa far sperare in una rapida soluzione del caso. Un giorno, però, Carla riceve la lettera di qualcuno che le offre un aiuto insperato. Inizia così la sua personale e disperata battaglia per ritrovare la figlia, un viaggio che la porta indietro nel tempo, a un momento della sua vita che sperava fosse sepolto, per sempre. C’è qualcuno là fuori che ha deciso di vendicarsi…



Titolo Non tradirmi mai
Autore L.E. Bross
Prezzo   eBook  € 3,99 
              Cop. rigida  € 6,90
Dati ottobre 2016; 288 pp.
ISBN 978-88-541-9815-9 
Avery Hartley è la classica brava ragazza ricca che si comporta sempre come gli altri si aspettano che faccia. Quando scopre che il suo ragazzo la tradisce però, perde la testa e gli distrugge la macchina. Viene così condannata a trecento ore di servizi sociali. Seth Hunter è appena uscito di prigione e deve concludere il suo percorso di riabilitazione lavorando come netturbino prima di poter ricominciare da capo. Non chiede granché dalla vita e comunque per adesso la cosa che gli importa di più è proteggere sua sorella dal patrigno, l’uomo che lo ha fatto finire in prigione. Una storia d’amore tra Avery e Seth non è pensabile, sarebbe un disastro totale. Le ragazze come Avery vogliono castelli e cavalli bianchi, e Seth nei panni del principe azzurro non è davvero credibile. E poi è così arrabbiato con il mondo che a volte c’è da aver paura anche solo a stargli vicino. Ma quando Seth si ritrova a passare del tempo con Avery, piano piano comincia a pensare che forse anche lui ha la possibilità di cambiare, di aspirare a qualcosa di diverso da una vita fatta di rabbia e che, addirittura, gli piacerebbe provare a essere felice… 



Infine, un autopubblicato! :D

Titolo Le Mani Diverse 
Autore Rosaria M. Notarsanto
Prezzo   € 12.48
Dati febbraio 2016; 334 pp.; Copertina flessibile 
Quando Gerard e Margaret sono pronti a realizzare il loro più grande desiderio, il destino decide di separarli per sempre e Margaret fa delle sue cicatrici scudo e corazza. Spetta a Marco, giovane promessa della chirurgia plastica, l'arduo compito di convincere la ragazza ad abbandonare le sue paure e ad affrontare l'intervento che la riporterà al suo naturale splendore. Tra una grigia e pallida Londra e una caldissima Roma confusionaria, sempre il destino mescolerà ancora una volta le carte dei protagonisti, restituendo a Marco sentimenti sepolti da lungo tempo e donando a Margaret il coraggio di tornare a vivere. Le mani diverse è un romanzo pieno di speranza, difficile da dimenticare, che dona al lettore un ricordo di sé pieno di commozione. Rosaria M. Notarsanto vive e lavora ad Arezzo. Nel 2014 vi è stata la prima edizione del romanzo Le mani diverse con la casa editrice Falsopiano, nel 2016 la seconda edizione in CreateSpace Indipendent Publishing Platform.





Bene bene bene, ecco quà! Tutte le uscite più interessanti che ho trovato le ho inserite qui! Molto probabilmente ho dimenticato qualcosa, qualcosa di davvero bello, ma capitemi, non riesco a trovare tutto sul web! Se solo le case editrici mi aiutassero inviandomi comunicati con le nuove uscite, sarebbe tutto molto più semplice! Quindi sì, questo è un appello, che non leggerà nessuno, ma tentar non nuoce, no? :) Quali di queste uscite vi sembrano più interessanti? Ce n'è già qualcuna che avete adocchiato da tempo o nessuna che potrebbe rientrare nei vostri gusti? Sei vi va fatemelo sapere con un commento! Ammetto che ce ne sono varie che mi interessano! :D Detto questo vi aspetto o vi invito a tornare domani! :D
Ika.

martedì 4 ottobre 2016

Top Ten Tuesday #134 Top Dieci cattivi che segretamente (o non segretamente) amo!

Buon pomeriggio e buon martedì! Come state? 
Spero vada tutto bene! Oggi ho visto la 2x22 di Chicago Fire ed è finita veramente male! Per fortuna che ad aspettarmi c'è già la terza serie altrimenti come avrei fatto proprio non lo so -.- Voi lo vedete? Ieri sono andata a casa di una mia amica che ha fatto i Cookies e, come non bastasse, ci ha offerto anche le patatine! Golosa come sono secondo voi non ho mangiato? Assolutamente no! -.- Ho mangiato e quindi poi sgridatemi quando dico che la dieta va a rotoli! ç_ç Ok, la smetto di dire ste cose e vi lascio al post :3


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Top ten villains I secretly (or not so secretly) love (Top Dieci cattivi che segretamente (o non segretamente) amo!)




Dato che solitamente i cattivi nei libri non li amo, ho pensato di fare un mix.. cattivi nei libri, nei film, nelle serie... Insomma, 10 cattivi che mi vengono in mente! Spero vada bene lo stesso per voi! :D


LIBRI
Aro (Volturi) - Twilight Saga


Riley Biers - Eclipse / La breve seconda vita di Bree Tanner


Jean-Baptiste Grenouille - Il profumo



FILM
Sweeney Todd - Sweeney Todd. Il diabolico barbiere di Fleet Street


Lou Bloom - Lo sciacallo


Joker - The Dark Knight


SERIE TV
Pinguino (Oswald Cobblepot) - Gotham

Conte Vertigo - Arrow


Tremotino - Once Upon a Time


Kai - The vampire Diaries


Ci sarebbe stato da aggiungere Klaus di The Vampire Diaries (che è cattivo all'inizio ma poi no) e stessa cosa per quanto riguarda Hook di Once Upon a Time... Ma ho deciso di lasciar perdere, anche se sono tra i miei preferiti! *w*



Ed ecco quà i miei cattivi preferiti in assoluto, o almeno credo! Ho cercato un po' di variare su tutti i fronti, ma non so se sono riuscita! Spero di sì xD Volevo mettere una descrizione per tutti, e un mio pensiero, ma credo che avrei finito per scrivere quasi le stesse cose per tutti, quindi non mi è sembrato il caso di farlo xD So che queste mie top ten sono sempre un po' schematiche ma prendetele per quelle che sono dai! Voi siete d'accordo con me con l'adorare questi cattivi o pensate che io sia pazza? Quali cattivi avreste inserito? Fatemelo sapere con un commento, se vi va, perchè sono curiosissima di conoscere i vostri pensieri! Ci sentiamo domani!
Ika.

lunedì 3 ottobre 2016

Cover Love #153 Un semplice gesto di tenerezza

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Spero che vada tutto bene! Io mi sento super gonfia, ma perchè ve lo sto dicendo? xD Oggi pomeriggio, cioè quando state vedendo il post, dovrei essere a casa di una mia amica oppure non so, però non dovrei essere a casa, per fortuna! Detto questo voi come passerete questo primo lunedì del mese? Stanotte ho sognato quintali di gelato o.O Non ho nemmeno io idea del motivo, ma ok xD Il cibo è diventata un'ossessione ù.ù Ma ve ne sarete accorti! Che state facendo di bello? Che raccontate? Ora vi lascio al post :3


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Un semplice gesto di tenerezza di Akli Tadjer






Cover Originali (Francesi)
 


Cover Tedesca


Cover Svedese


Cover Italiana



Ed ecco qui le copertine che sono riuscita a trovare! Mi dispiace ma sono poche, però diverse, quindi la scelta è comunque ampia dai! Sono un po' indecisa sullo scegliere... Sulla preferita no, quindi cominciamo! Sebbene mi piaccia la seconda originale e anche quella tedesca è carina, la migliore è la copertina italiana. Non so se la trama è affine all'immagine, ma mi piace molto il soggetto, i colori delicati! Non guasta nemmeno il colore dei capelli della ragazza... quanto li vorrei così! Ma va bene, non sono cose interessanti, credo xD La peggiore, quindi, rimane la cover svedese che non mi fa impazzire ma neanche mi dispiace più di tanto! Però è quella che mi ha colpito di meno fin da subito! 



Bene, le mie opinioni le ho espresse, per cui ora tocca a te ù.ù Secondo il titolo italiano, la copertina italiana mi sembra adatta, perchè mi da un senso di tenerezza, di delicatezza, per cui ho pensato fosse adatta, ma il libro non l'ho letto, quindi mi sono basata solo su un fattore estetico! Voi avete letto il libro? Lo conoscete? Quali cover vi piacciono e credete possano essere più adatte? Quale invece non vi piace? Siete d'accordo con me o credete che io sia pazza e con gusti molto discutibili? Fatemelo sapere con un commento, se vi va, ovviamente, perchè sarei curiosa di conoscere le vostre opinioni! :D Ci sentiamo domani! :D
Ika.

domenica 2 ottobre 2016

#22 What About... SEPTEMBER!?

Buon pomeriggio! Sono tornata! 
Veramente stavolta non vi avevo detto che sarei tornata, ma l'ho fatto lo stesso ù.ù Non sapevo bene quando sarei riuscita a fare questo post! Ma ci credete che siamo già ad ottobre? Io no! E' passato esattamente un mese da quando ho visto Jake, e un anno e un mese dalla scorsa volta ù.ù Ok, la cosa non credo vi interessi granchè xD In questi giorni credo proprio che vedrete un cambiamento di grafica... sapete che io adoro Halloween e mi preparo in anticipo per questa festività xD Mi sento legata a ciò, non so perchè! E voi? Siete già in modalità Halloween? Ora vi lascio al post ^^



What about...!? è una rubrica a cadenza mensile che verrà postata nei primi giorni del mese. Consisterà nel rispondere a varie categorie, con immagini, parole, frasi che serviranno a descrivere il mese appena trascorso. 

Se volete nuove categorie, consigliate pure! ^_^







Telefilm del mese

Ma ho visto anche:
Suburgatory      Nashville     Scream Queens    Gotham      Chicago Fire     The Magicians     Jane The Virgin    I Tudors    The Aliens    Guerra e pace    I Borgia     




Film del mese





Canzone del mese
Ogni volta trovare una canzone del mese è sempre più difficile, ma questo mese è impossibile dato che, purtroppo il mio mp4 è passato a miglior vita. Non la inserisco ç_ç La vostra qual'è?




Foto del mese
Non potevo non mettere questa *-* datata 2 settembre! Ringrazio il fotografo che me l'ha fatta ù.ù

Ma potevo dimenticare anche che ho rivisto finalmente la mia amica di Napoli?




Evento del mese
Assolutamente il Festival del Cinema di Roma! Ho potuto vedere tanti attori, ma soprattutto Jake Gyllenhaal *-*



Cibo del mese
Di nuovo loro -.-

Ma anche i biscotti che a Venezia sono stati una mano santa!





Smalto del mese
Questo mese ho tenuto le unghie al naturale per la maggior parte del tempo!



Crush
Non voglio essere banale ma deve essere per forza LUI!



Utente del mese
Questo mese la più presente con i suoi commenti è stata Rowan che me ne ha lasciati 14! Grazie mille anche a tutti gli altri, ovviamente!




Commento
Il commento, però, è di nuovo quello di...
Ely
4 settembre 2016 09:58
"Ehi ma vuoi davvero farmi diventare rossa rossa eh! ??_?? Che dolce che sei, ti ringrazio per avermi nominata utente del mese ma,vedi, e' cosi' naturale per me scrivere la verita' e cioe' che da ogni tuo post si sente che l'hai scritto mettendoci tutta la sincerità del tuo cuore! E le foto che hai postato sono bellissime, sono delice di sapere che ti sia divertita ad Atene e che abbia trascorso un bel ferragosto! ^_^ ovviamente adesso andro' subito ad ascoltare la canzone del mese, non resisto ^_^ e si, ti faccio buona compagnia anche con le patatine, le adoro e si, non posso resistere, lo ammetto! Un abbraccione di cuore e grazie ancora non sai quanto mi ha reso felice ??"



Video/canale/gif/post del mese ?
Certo, avrei un bel po' di video in cui c'è Jake al festival, ma magari ve li mostrerò quando farò il post (perchè sì, lo farò!) 
Quindi vi lascio questo video che mi è piaciuto molto!


Parola del mese ?
Direi... BOH!



Figura di merda del mese ?
Ok, a Venezia ne ho fatte un po' xD Una che mi viene in mente è stata quella in cui ero in città a fare una passeggiata. Su una gondola (o non ricordo cosa) c'era un ragazzo orientale che scattava delle foto. Io, credevo non mi vedesse, l'ho salutato. Questo ragazzo scatta la foto, allontana la macchina fotografica dai suoi occhi e mi saluta sorridendo! Mi sono vergognata tantissimo!



Cosa più bella ?
Il Festival, la realizzazione di un altro sogno, tutta l'atmosfera del Festival, l'essere stata a Venezia, una città bellissima, l'aver visto la mia amica di Napoli, la mia amicizia con alcune persone... In fin dei conti è stato un bel mese!



Cosa più brutta ?
Questo mese, oltre al mio solito stato d'animo, non c'è stato nulla di brutto, se non qualche preoccupazione!


Notizia
Hanno annunciato i film che verranno presentati al Festival del Cinema di Roma e sto sperando che verrà anche Joseph Gordon-Lewitt!



KG persi?
Dovrei trasformare questa domanda in KG presi, altro che persi -.- Non sono ingrassata a Venezia dove mangiavo un sacco di biscotti la mattina e sono ingrassata in casa cercando di stare attenta -.- Lasciamo stare!


Benissimo, anche per questa settimana, anzi questo mese ù.ù è tutto! Come vi è sembrato questo post? Spero di non esser stata troppo scontata con le mie risposte -.- So che rispondo spesso allo stesso modo mese dopo mese ma la mia vita è stazionaria, non c'è nulla di nuovo, nulla che urli alla novità! Anyway, sono contenta di com'è andato il mese, di ciò che ho fatto, di come l'ho fatto. Sono contenta di esser riuscita a vedere molti, moltissimi film, sono contenta di aver passato le mie giornate con determinate persone. L'unica cosa che mi fa troppo arrabbiare è che sono ingrassata -.- ma me lo merito dato che ho mangiato un po' troppo nella settimana appena trascorsa >.< Vabè, aspetto i vostri commenti! Ci sentiamo domani! :3
Ika.