sabato 30 aprile 2016

Review of the Week #130 Brida - Paulo Coelho

Buon pomeriggio a tutti! Come state, bella gente?
Today is the day! Mi scuso se per caso ieri non avete visto nessun post sul blog, ma non sono riuscita ad organizzarmi in tempo! <.< Poi, può darsi che ce l'ho fatta, ma nel momento in cui sto scrivendo il post, non sono riuscita! xD Insomma, lo sto creando di mercoledì, quindi ne sono passati di giorni! Voi cosa mi raccontante? Come vi dicevo, oggi c'è la festa di mia cugina.. speriamo il mio regalo mi piacerà! Chissà... ve lo farò sapere! ^_^


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Brida di Paulo Coelho








Titolo Brida
Autore Coelho Paulo
Prezzo  € 14,00
Dati 2014, 263 p., rilegato
Traduttore Desti R.
Editore Bompiani  (collana I libri di Paulo Coelho)
"In Brida, il mio terzo romanzo che ho scritto appena dopo L'Alchimista, racconto l'iniziazione di una ragazza al mondo della magia attraverso diverse tradizioni esoteriche. In esso esploro svariati temi che mi sono cari, come la Grande Madre, le religioni pagane e l'amore. Quando ho scritto Brida e l'ho pubblicato in Brasile più di 18 anni fa, alcune tematiche come il volto femminile di Dio erano ancora estranee alla maggior parte delle persone. Tuttavia ho notato, con il passare del tempo, un cambiamento della percezione - una crescente apertura della gente nei confronti di un approccio intuitivo alla conoscenza, accompagnata da una maggiore insofferenza verso le rigide regole sociali. Come ho scritto nel libro, 'la cosa più nobile che un essere umano può sperimentare è l'accettazione del mistero'. Ho la sensazione che il mondo stia sempre più prendendo coscienza del mistero, così, cari lettori, vi faccio oggi dono della storia di questa giovane donna." (Paulo Coelho)


La mia recensione:
Brida è una giovane ragazza che vuole conoscere la magia, per fare ciò chiede aiuto al mago, un uomo che ha ampie conoscenze in materia. In questo suo viaggio, incontrerà diverse persone, il Maestro e Wicca su tutti, e continuerà i suoi rapporti con sua madre e il suo ragazzo. 
In questa storia seguiamo il percorso di Brida, verso la conoscenza di se stessa e non solo. Era molto tempo che volevo avvicinarmi a Paulo Coelho. Ne ho sentito parlare tanto e anche in modo abbastanza positivo. Così c'era  molta curiosità! Ero, però, un po' "impaurita", non sapevo bene cosa aspettarmi, se non qualcosa di particolare, e così è stato. 
La storia comincia con Brida che parla con "il Mago", che gli spiega la sua voglia di conoscere e avvicinarsi di più a se stessa. Ma anche a ciò che la circonda, agli elementi, alla terra, perchè sente di appartenere a quel mondo, quella parte più spirituale. Quindi, non si presenta, non ci fa conoscere se stessa attraverso la sua concezione, ma ce lo lascia fare, pagina dopo pagina, proprio come se stessimo conoscendo una persona nella vita reale. Non so bene cosa dire, pur essendo una storia breve e apparentemente semplice, c'è qualcosa di molto più profondo, tanti insegnamenti, tanti spunti che lasciano motivi per riflettere su cose importanti, ma di cui non voglio parlare perchè, oltre ad essere cose soggettive, mi piacerebbe che, chi ha intenzione di leggerlo, lo faccia senza aspettarsi determinate cose, un po' come ho fatto io.
Il linguaggio utilizzato dall'autore non è complicato quanto immaginavo, ma anzi era in modo tale che la lettura scorra velocemente, anche grazie all'aiuto dei capitoli brevi e concisi.
Insomma, non ci sono giri di parole. nè troppi dettagli.
Un'altra cosa che ho apprezzato è la ricerca della propria metà, la convinzione che ognuno di noi ha una metà, una persona che ci completa, che si può riconoscere attraverso una scintilla; mi è piaciuta la ricerca del potere nascosto in ognuno di noi e la classificazione dei vari.
Non so quanto io vi abbia fatto capire attraverso queste parole, ma spero darete una possibilità al libro, soprattutto se vi piacciono le storia sulla ricerca di se stessi, della felicità, ma anche della realtà. Io ve lo consiglio!



La mia votazione: Interessante!






Ecco qui la recensione per questa settimana! Di questo libro sono abbastanza soddisfatta e, come avete potuto leggere, non me lo aspettavo tantissimo! Avevo paura si sarebbe rivelata una lettura difficile, lenta e lontana da ciò che di solito mi piace! Invece, per fortuna, non è stato così e credo proprio che, dell'autore leggerò altro! :D Voi conoscevate questo libro? Lo avete letto? Ne siete incuriositi ora che avete letto la mia recensione? So che non sono bravissima con le parole, ma cerco sempre di esprimermi al meglio! XD Detto questo vi saluto e aspetto le vostre opinioni! :D Un abbraccio!
Ika.

giovedì 28 aprile 2016

Wish Books #133

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Mentre vedete il post spero di essere già arrivata a casa di mia cugina! Lei non saprà niente, per cui non posterò foto sui social nè altro proprio per non farle scoprire nulla! Se vado da qualche parte carina, magari vi posterò qualcosa sulla pagina facebook del blog (che vi lascio QUI) ma non vi prometto nulla anche perchè non credo farò molte cose! Devo risparmiare per andare ad Atene quest'estate! ^_^ Adesso vi lascio al post, buona giornata!



Wish books è una delle rubriche preferite dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.








Titolo     See Who I Am 
Autore    Silvia Castellano
Prezzo    EUR 0,00
Dati 12 novembre 2014; 51 pp.; eBook
Editore Youcanprint 
Sette racconti di diversa lunghezza, scritti in momenti diversi: “Guardian”, “Il mistero di Greystone”, “La ragazza sull’altalena”, “Ricordo di un amore”, “See Who I Am”, “Sogno di una notte d’estate” e “Amore mio”. Tutti con un elemento comune, che tocca a voi scoprire. Ma ricordate: non tutto è come sembra in apparenza e in ogni momento la tua vita può cambiare. Dunque tenete gli occhi aperti e godetevi la lettura.




Titolo L' alba del mondo
Autore Brook Rhidian
Prezzo     € 10,00
Dati 2015
Traduttore Bagnoli K.
Editore Sperling & Kupfer  (collana Pandora)
Amburgo 1946. La città, assegnata agli inglesi dopo la spartizione degli Alleati, è spezzata dalla guerra, come le vite di tutti, vincitori e vinti: la Storia ha cambiato le facce e il cuore delle persone, e pochi ricordano la vita com'era prima. Qui, in un mondo ancora immerso nella notte più buia, il maggiore inglese Lewis - uomo leale e coraggioso - è costretto a esercitare i suoi diritti di vincitore: dovrà requisire ai legittimi proprietari una magnifica casa sul fiume Elba, per abitarci nel tempo della ricostruzione insieme con la moglie Rachael, che con il piccolo Ed lo sta raggiungendo dopo la lunga separazione. Lewis, il cui senso della giustizia è più forte dell'odio seminato dalla guerra, decide però di non scacciare la famiglia che vi abita, il vedovo Lubert e la figlia adolescente Frieda. Con l'arrivo di Rachael, distrutta dalla perdita del figlio maggiore per una bomba nemica, comincia così la strana convivenza delle due famiglie, l'inglese e la tedesca, nella grande casa sull'Elba. Lì, in mezzo a una città distrutta, i loro destini fatalmente s'intrecciano e, mentre l'odio e il rancore lasciano pian piano il posto all'amore e perfino alla passione, ciascuno, in modi diversi, ritroverà il coraggio di vivere. Solo così, la notte cederà il passo a una nuova alba, e forse torneranno le speranze e i sogni di un tempo. Quelli che la guerra ha sepolto sotto le sue indifferenti macerie.




Titolo      Kissing Shakespeare 
Autore    Pamela Mingle
Prezzo    $9.99
Dati 2013; 352 pp.; Paperback
Editore Ember
Miranda ha Shakespeare nel suo sangue: spera, un giorno, di diventare un'attrice Shakespeariana come i suoi famosi genitori. Almeno fino alla sua performance disastrosa de La bisbetica domata avvenuta nella sua scuola. Umiliata, Miranda salta la festa di apertura. Tutto quello che vuole è nascondersi. Un membro del cast, Stephen Langfors, ha altri piani per Miranda. Quando lui lascia il backstage e le  chiede se le piacerebbe incontrare Shakespeare, Miranda pensa che sia totalmente pazzo. Ma, prima che lei possa obiettare, Stephen la trascina nell'Inghilterra del 16 secolo, il mondo da cui proviene veramente Stephen. Vuole che Miranda usi il suo talento nel recitare e il suo charm moderno sul giovane Will Shakespeare. Senza il suo aiuto, il mondo perderà il suo più grande drammaturgo. Miranda non è convinta che sia la ragazza giusta per questo lavoro. Perchè a Shakespeare dovrebbe interessare di lei? E chi è questo esasperante viaggiatore nel tempo, Stephen Langford? Riluttante, lei accetta di fare ciò, sapendo che è l'unica possibilità di tornare al presente e alla sua vita "reale". Quello che Miranda non si aspetta è di trovare il vero amore... senza recitare.




Benissimo! Questo è il post per questa settimana :3 Sono davvero contenta di questi libri, soprattutto dell'ultimo che avevo dimenticato ma che probabilmente mi farà impazzire per quanto lo adorerò! Insomma, amore, viaggio nel tempo, Shakespeare... Spero solo non si riveli un flop, perchè la delusione sarebbe grandissima! Voi cosa mi dite di questi tre titoli? Vi interessano? Vi piacciono? Ovviamente l'ultimo in Italia è inedito, se voleste leggerlo, potreste farlo solo in originale >.< Anyway, lasciatemi i vostri commenti ^^ Spero di avervi fatto conoscere qualcosa di nuovo! Se così fosse, o anche no, fatemelo sapere... sarei davvero curiosa di sapere cosa ne pensate :D Adesso vi saluto e vi invito a tornare domani! :D
Ika.

mercoledì 27 aprile 2016

Novità in libreria e non! #113

Buon pomeriggio a tutti! Come state, care Dreamers?
Domani partirò, quindi vi avviso già che non sono certa di riuscire a postare tutti i giorni qualcosa! Ovviamente oggi mi impegnerò nel cercare di creare tutti i post in tempo! Però. già dovrei sapere con certezza che le due recap del mese verranno postate dal 4 in poi, dato che tornerò il 3 sera! Spero vada lo stesso bene ù.ù Magari avrò tante cose da raccontarvi, anche se dubito fortemente xD parto solo per andare al compleanno di mia cugina ma mi fermerò qualche giorno in più! Ora vi lascio al post :3


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.







MONDADORI

Titolo Cress - Cronache lunari
Autore Marissa Meyer
Prezzo   € 19,00
Dati 26 aprile 2016; 456 pp.; Cartonato con sovraccoperta
ISBN 9788804660293
Cress ha solo sedici anni e per gran parte della sua vita ha vissuto prigioniera o, come preferisce dire lei, "damigella in difficoltà" su un satellite in orbita nello spazio, dove gli unici contatti con l'esterno sono avvenuti tramite Internet. Ed è proprio attraverso la Rete che viene contattata dalla Rampion, la nave spaziale del capitano Carswell Thorne, sulla quale viaggiano anche Cinder, Scarlet e Wolf. Cress, infatti, negli anni di isolamento forzato è diventata una hacker eccezionale, e proprio per questo motivo pare l'unica speranza per mettere in atto il piano di Cinder e sconfiggere una volta per tutte la regina Levana e il suo terribile esercito prima che invadano la Terra. Per farlo, però, Cinder e i suoi devono prima di tutto liberare Cress. Peccato che, una volta approdati sul satellite in cui è imprigionata, il piano non vada esattamente come previsto... Dopo Cinder e Scarlet, Marissa Meyer ci regala un altro romanzo avvincente, il terzo della saga delle Cronache lunari, dove i colpi di scena si succedono in un mix perfetto di azione, humour e romanticismo. Ma soprattutto, ancora una volta, dà vita a un'eroina che i lettori difficilmente potranno dimenticare.




PIEMME

Titolo Un libraio molto speciale 
Autore Petra Huelsmann
Prezzo   Euro 17,90
Dati 26 aprile 2016; 238 pp.
Ti è mai successo di innamorarti del tuo migliore amico? Ovviamente no: lui è quello con cui fai grasse risate mangiando schifezze davanti alla tv, o al massimo ti aiuta a soffiarti il naso quando il tuo fidanzato ti ha mollata e, magari contestualmente, hai perso il lavoro. Così la pensa Lena, cui entrambe le cose sono appena successe, e che con Ben – questo è certo – ha solo una solidissima amicizia.
In cerca di lavoro dopo l’improvviso licenziamento, Lena non trova di meglio che un posto di commessa in una libreria di libri usati. Peccato che in quella libreria ci sia un problema: il libraio. Il vecchio Otto non solo è bizzoso e disfattista, ma sembra odiare tutto e tutti – i libri, i clienti, e forse il negozio stesso. Al massimo, sopporta i suoi gatti, che ogni tanto si addormentano su questo o quel bestseller. Eppure, pian piano Lena conoscerà meglio il suo strano datore di lavoro, e capirà che a volte dietro le apparenze si nascondono storie che spezzano il cuore. Non solo: mentre si abitua alla nuova vita da single, si ritroverà a cambiare alcune opinioni – sui libri, sugli uomini, e anche su Ben¿ chi ha detto che dev’essere solo l’amico con cui soffiarsi il naso?




NEWTON E COMPTON

Titolo Un vicino di casa quasi perfetto
Autore A.J. Banner
Prezzo   eBook  € 2,99 
             Cop. rigida  € 9,90
Dati 28 aprile 2016; 256 pp.
ISBN 978-88-541-9071-9 
undefinedShadow Cove, nello stato di Washington, è il tipo di città che tutti sognano: strade pittoresche, foreste lussureggianti e piacevoli vicini di casa.
Questo è ciò che Sarah ha sempre pensato, insieme al marito, il dottor Johnny McDonald. Ma troppo presto scopre che sotto l’apparente tranquillità quella cittadina da sogno non è così ordinata e quieta, e i suoi abitanti sembrano avere qualcosa da nascondere… Una sera di ottobre, mentre il marito è lontano per lavoro, una tragedia improvvisa manda in frantumi il suo mondo. Distrutta dal dolore, mentre è intenta a rimettersi in piedi, Sarah scopre un segreto scioccante che la costringe a dubitare di tutti coloro che le stanno accanto, i suoi concittadini come i suoi amici, e persino qualcuno di ancora più vicino…
Una stupefacente rivelazione e un finale impossibile da intuire fanno di questo romanzo uno dei thriller psicologici dell’anno.



undefinedTitolo Ti ho incontrato quasi per caso
Autore Patrisha Mar
Prezzo   eBook  € 4,99 
              Cop. rigida  € 9,90
Dati 28 aprile 2016; 256 pp.
ISBN 978-88-541-9043-6 
Daniel e Sara sono in campagna, per trascorrere la vigilia di Natale. Il clima è sereno, la coppia sembra perfetta, tanto che si comincia a parlare di nozze. Almeno fino al momento in cui Daniel non riceve dal suo agente un copione da leggere: lo vogliono come attore in una produzione americana. All’inizio tergiversa, non vorrebbe allontanarsi da Sara, ma l’occasione è troppo ghiotta, non può essere rifiutata. Vorrebbe parlarne con lei, ma gli manca il coraggio di farlo. Finché Sara non lo scopre da sola, per caso… Eppure l’uragano in arrivo tra i due non sarà certo causato da un film, ma da qualcuno che un giorno, inaspettatamente, bussa alla porta di Daniel… Allora sì che potranno arrivare i veri guai.




SPERLING & KUPFER

Titolo Sei in ogni mio respiro 
Autore Jessica Park
Prezzo   Euro 17,90
Dati 26 aprile 2016; 384 pp.
Sono passati quattro anni da quando un incendio ha portato via i suoi genitori ma per Blythe McGuire, ora all’ultimo anno di college, quella ferita brucia ancora, oggi come ieri. È un dolore devastante che le toglie il respiro. Come se, ogni giorno, fosse sul punto di affogare e dovesse lottare per non andare a fondo.
Quando però il suo sguardo incontra quello di Chris Shepherd qualcosa cambia. Chris la trascina fuori dal torpore che l’avvolge, la riporta alla vita e lei, seppur con qualche esitazione, comincia ad amarlo. Tuttavia, non appena le acque si fanno più calme, Blythe si accorge che lo stesso Chris è intrappolato nel proprio passato, un passato che potrebbe essere più complicato del suo.
È lei, forse, l’unica persona in grado di salvarlo.



Titolo Nella giungla di Park Avenue 
Autore Wednesday Martin
Prezzo   Euro 14,90
Dati 26 aprile 2016; 285 pp.
Quando Wednesday Martin e suo marito scoprono di aspettare un bambino, decidono di traslocare nella esclusiva Upper East Side di Manhattan. Dietro le immacolate facciate dei palazzi, tirate a lucido e sorvegliate da portieri in livrea, Wednesday scopre la vera Park Avenue: l’ambiente più ostile e competitivo al mondo, governato da un complesso sistema di regole, rituali, totem e tabù da fare invidia agli aborigeni australiani. Forte del suo background in antropologia, Wednesday Martin adotta un punto di vista “scientifico” per studiare la sua nuova tribù e, forse, trovare il mondo di accettarla ed esserne accettata. Dalla decostruzione delle pratiche igenico-estetiche tipiche delle signore locali (note anche come le Geishe di Manhattan), ai sordidi dettagli della inevitabile caccia alla borsa-feticcio di Hermès, il risultato è un ritratto esilarante e scomodo, feroce e illuminante della sottocultura più esclusiva, invidiata e vituperata del pianeta: quella dei Super Ricchi e delle loro esilissime, ambiziosissime, ansiosissime consorti. Quando Wednesday Martin e suo marito scoprono di aspettare un bambino, dal Greenwich Village decidono di traslocare nell’esclusiva Upper East Side di Manhattan. Dietro le immacolate facciate dei palazzi, oltre le lobby tirate a lucido sorvegliate da impeccabili portieri in livrea, Wednesday scopre la vera Park Avenue: l’ambiente più ostile e competitivo al mondo, governato da un sistema di regole, rituali, totem e tabù da fare invidia agli aborigeni australiani.




WIZARS & BLACKHOLES

Titolo Fuoco Argento e la lacrima dell'Unicorno
Autore Silvia Bordon
Lato B La Pasta e Dalla Sabbia di Marco Barbaro
ISBN 978-88-99147-52-5
Formato epub, mobi e pdf
Prezzo 1,99€ (0,99€ fino al 22 luglio 2016)
Lunghezza a stampa 88 pagine
Tarissa Stormbones non è una donna come le altre. Lei è Fuoco Argento, il sanguinario capitano della misteriosa nave pirata Blackstorm. Su di lei alleggia l’ombra inquietante di una tremenda maledizione, che ha cambiato radicalmente la sua vita e quella del fratello Norghe. Un incontro fortuito nella città di Remistiry, voluto dal destino, porterà nelle sue mani l’arcana mappa della Luna Nera e con essa la speranza di spezzare l’anatema, che la tormenta. La Balckstorm salpa, così, alla ricerca del tesoro, ma il cammino non sarà facile, poichè le insidie si celano dietro l’angolo e nell’ombra. Inoltre, ciò che Tarissa troverà a destinazione potrebbe lasciarla letteralmente a bocca aperta…
  




Perfetto, queste sono le uscite più interessanti che ho scovato in giro per il web! Cosa ne dite? Ce ne sono di interessanti o nessuna sembra fare al caso vostro? Io sono interessata a Cress anche se prima devo leggerne uno della serie e penso che anche qualcun'altro potrebbe piacermi, però mi prendo il mio solito tempo per decidere perchè non so bene xD Devo scegliere con cura cosa inserire e cosa no nella mia sempre più infinita WL ù.ù Allora, ora tocca a voi! Aspetto con ansia i vostri commenti per scoprire cosa ne pensate di questi titoli! Spero di avervi fatto conoscere qualcosa di nuovo! :3 Ora vi saluto, buona giornata!
Ika.

martedì 26 aprile 2016

Top Ten Tuesday #111 Top Dieci Delizie da topo di biblioteca

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi è martedì e ho finalmente recuperato Vikings! Ho già scaricato Reign ma penso che non lo vedrò fino a domani, anche perchè stasera devo guardarmi Teen Wolf su Sky e recuperarmi GOT prima che legga troppi spoiler in giro >.< ho tanti, troppi telefilm da recuperare, ma ce la farò (spero!) xD Anyway, cosa farete di bello oggi? Io andrò a lavorare con mia madre, quindi l'ansia è già a mille, ma ok, fa niente! Ci sono abituata XD Spero di non combinare guai! Ora vi lascio al post così la smetto! :3


Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Top Ten Bookworm Delights (Top Dieci Delizie da topo di biblioteca






Avere sempre un compagno fidato.
Sì, perchè si sà, chi legge non è mai solo.


Sorridere, emozionarsi, piangere grazie al leggere.
Vivere leggendo è qualcosa di speciale!


La sensazione di appagamento una volta terminato un libro che ci è piaciuto.
Trovare e terminare un libro mi lascia una sorta di sorriso sulle labbra, mi lascia sognare.


Il poter collezionare gadget di ogni libro che abbiamo amato.
Chi non è sempre alla ricerca di oggetti, tatuaggi, frasi e quant'altro?


Avere una citazione per ogni momento della vita.
Sì, perchè spesso, una buona citazione può anche aiutarci! O farci sentire compresi!


Aver vissuto migliaia di vite.
Non c'è bisogno di spiegazioni. Chi legge, può dire di aver vissuto tantissime vite!


Avere miliardi di segnalibri e credere di non averne mai abbastanza!
Chi non colleziona segnalibri per poi usare sempre gli stessi?


Sapere che ci saranno persone che non ti deluderanno mai (ovviamente parlo di autori!).
Sappiamo che, quando non sappiamo cosa vogliamo, possiamo contare su quegli autori che non ci hanno mai deluso.


La possibilità di trovare legami speciali grazie ai libri!
Non mi è ancora successo, non del tutto, ma penso sia una cosa meravigliosa quello che l'amore per la lettura può regalare!


La sensazione bellissima di trovare un libro con qualcosa che ci ha colpito e la voglia di averlo tra le nostre mani!
Chi non ama quella sensazione? Quando troviamo un libro che sappiamo potremo amare? Chi non l'ha mai provata?



 Perfetto, queste sono solo le prime dieci cose che amo e adoro della lettura, togliendo la lettura xD Sono riuscita a spiegarmi? xD Mi auguro di sì, ma chissà! Non so neanche se ho capito bene cosa avrei dovuto dire in questo post, ma ho pensato di interpretarlo così, quindi spero vada comunque bene! Voi cosa adorate della lettura? Quali delizie sapete che vi concede questa grandissima, bellissima passione? Fatemelo sapere con un commento, se vi va! Sarei davvero tanto contenta di poter condividere con voi questo! E sono certa che, con i vostri commenti, mi chiederò perchè non mi sono ricordata quella determinata cosa che amo tanto! xD Ne avrò lasciate milioni! XD Detto questo vi saluto, ci sentiamo domani! :D
Ika.

lunedì 25 aprile 2016

Cover Love #130 Bianca come il latte, rossa come il sangue

Buon pomeriggio e buon lunedì, Dreamers!
Come state?
Io ho un po' freddino xD Ma è normale! Avete visto che il tempo non è più caldo come negli ultimi giorni? Almeno non qui a Roma! Il vento è quasi gelido, quindi bisogna coprirsi bene ù.ù In questi giorni devo prenotare i biglietti per andare da mia cugina che festeggia i 18 anni! Farà la festa anche qui, con i parenti, ma ci tengo ad esserci sempre! Anyway, cosa mi raccontate voi? Ora vi lascio al post! ^_^ Buona settimana!


Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.

Questa settimana: Bianca come il latte, rossa come il sangue di Alessandro D'avenia







Cover Italiane (Originale)
  


Cover Francesi
 


Cover Spagnole
 


Cover Tedesche
 


Cover Catalana
 


Cover Olandese


Cover Svedesi
 


Cover Polacca


Cover Bulgara


Queste sono tutte le copertine che ho trovato in giro per il web! Cosa ne dite? Sono varie, quindi la scelta sarà ampia! 
E sapete che è anche complicata? Non c'è una cosa che non mi piaccia, se no... va bene partiamo dalla peggiore! Dato che tutte mi piacciono, le uniche che mi sento di bocciare più delle altre, sono: quella uscita dopo il film che è pur sempre adatta, quindi non è la mia scelta principale! Direi la prima tedesca, che non mi fa impazzire e non mi fa pensare per niente alla trama del libro!
Ora, scegliere la migliore è troppo difficile! :( Però, seguo il mio istinto e dico quella che mi è piaciuta fin da subito, ovvero la seconda copertina spagnola! Se, invece, dovessi scegliere quella più adatta alla trama, probabilmente la mia decisione cadrebbe tra quella originale e quelle bulgara, prima spagnola, catalana e olandese!
Insomma quasi tutte xD


Ok, ho finito qui! La scelta è stata davvero difficile eh xD Mi sono stupita anche dal fatto che ne esistano così tante! Tendo sempre a non scegliere titoli italiani perchè credo che non ne esistano tante versioni tradotte, invece penso proprio di essermi sbagliata, almeno in questo caso! XD Non che i libri italiani non meritino di essere tradotti, ma è una mia fissazione, alquanto sbagliata, ammetto xD Ora tocca a voi farmi sapere quale copertina vi piace e quale, invece, credete non vada proprio bene per il libro! Se, invece, non avete letto il libro, potete sempre basarvi solo su fattori estetici! Ora vi saluto e vi auguro una buona giornata!
Ika.