Pages

sabato 3 dicembre 2016

Review of the Week #161 Il tuo corpo adesso è un'isola - Paola Predicatori

Buon pomeriggio e buon sabato a tutti! Come state?
Io ho freddissimo, ovviamente -.- Ma non è una novità! Oggi ci sono le elezioni, cioè bisogna presentarsi se si vuole fare lo scrutatore e io ancora non ho deciso. L'idea di passare lì oltre 15 ore con persone che non conosco, uscire la mattina presto e tornare a casa a notte inoltrata col freddo non mi fa affatto impazzire, ecco >.< Quindi sono molto molto indecisa! Da una parte andrei per guadagnare qualcosa, ma non lo so proprio -.- Voi cosa fate? Come passerete la giornata? Vi lascio al post ^^


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Il tuo corpo adesso è un'isola di Paola Predicatori






Titolo Il tuo corpo adesso è un'isola
Autore Paola Predicatori
Prezzo € 16,00
Dati 2015; 248 p. , Rilegato
Editore Rizzoli
EAN 9788817082549
Ascanio è stanco. Dei suoi amici, dei suoi genitori, di tutto, eppure vuole che nulla cambi e l'atteggiamento di indifferenza che offre a quanti lo circondano è l'unico modo che conosce per continuare a cullarsi giorno dopo giorno in un presente sempre uguale. Quando però a scuola conosce Adele, i ricordi tornano e minacciano il suo piccolo mondo tranquillo mandando in pezzi la facciata che si è costruito e che lo protegge. Sarà proprio lei a insegnargli il valore di una libertà assoluta che a poco a poco lo spinge lontano dagli altri e dai vincoli della famiglia. E poi c'è Jacopo, il fratello il cui ricordo ogni volta lo conduce verso quella parte di sé intrappolata nella memoria e mai vissuta completamente. Infine, quando tutto diventa troppo difficile da comprendere e la libertà diventa un bisogno insopprimibile, Ascanio fugge. Alla ricerca di un'isola.


La mia recensione:
Ascanio non sa cosa vuole, è stufo di tutto, della città in cui vive, di tutti, di se stesso anche. Deve riuscire a trovare chi vuole essere e lo fa piano, sbagliando, ma capisce che deve cambiare aria, anche se da solo è tutto più difficile. 
Ho trovato questo libro in biblioteca e leggendo la trama mi ero incuriosita. Non lo conoscevo, ma questo non è affatto un problema per me. 
Il libro è abbastanza breve quindi si legge in poco tempo, anche grazie al linguaggio utilizzato che è molto semplice e scorrevole. 
A raccontarci la storia è un narratore esterno che però sa tutto. Ci rivela qualche pensiero di Ascanio e non solo. Forse lo stile dell'autrice, a volte, è poco chiaro, ma si tratta di cose minime.
Ascanio lo conosciamo fin da piccolo, col suo amico Siro, che sparirà all'improvviso. Poi Ascanio cresce e diventa ciò che è. Non del tutto, ma piano piano. Non è sempre stato tutto semplice, proprio com'è giusto che sia, aveva un fratello, Jacopo, che ora non c'è più. Non riesce mai a superare ciò ma impara a conviverci. Ha un carattere un po' particolare, non è deciso, non sempre, ma quando prende una decisione, la segue, fino alla fine. Ha paura del giudizio della gente, spesso fa cose che non vorrebbe o viceversa proprio per questo. Ha un legame speciale col nonno, che porta avanti fino alla fine, ed è, tutto sommato,  un romantico, un ragazzo che ama molto, ma che lo nasconde.
Del libro, ho apprezzato proprio il suo essere realistico, senza fronzoli, senza esagerazioni, il racconto di uno spaccato di vita, la descrizione di un personaggio che potrebbe essere tranquillamente vero.  Non l'ho apprezzato fino alla fine forse perchè il finale è un po' aperto. In realtà, si capisce cosa accade ma mi sarebbe piaciuto leggere qualcosa in più.
Non c'è molto altro da dire, in quanto, in questo libro, seguiamo semplicemente le vicende che accadono ad Ascanio e che lo porteranno a maturare. Abbastanza consigliato!


La mia votazione: 
 Carino!



Ecco qui la mia recensione! Spero tanto vi sia piaciuta o almeno interessata! So che si tratta di un libro forse sconosciuto o lo è poco, per cui mi auguro che rientri almeno in parte nei vostri gusti, o che sia riuscita ad incuriosirvi, chissà! La cosa, ovviamente mi renderebbe felicissima, perchè significa che il mio scopo, per oggi, è stato esaudito! Ok, la smetto con queste chiacchiere xD Spero anche di essere riuscita ad esprimermi al meglio, ma so di non essere poi così tanto brava! Adoro farlo, però, per cui continuo mettendoci sempre tanto impegno! Perfetto, finisco di blaterare! Aspetto i vostri commentini :3 Ci sentiamo più tardi o domani! :D Buon sabato!
Ika.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥