Pages

sabato 30 aprile 2016

Review of the Week #130 Brida - Paulo Coelho

Buon pomeriggio a tutti! Come state, bella gente?
Today is the day! Mi scuso se per caso ieri non avete visto nessun post sul blog, ma non sono riuscita ad organizzarmi in tempo! <.< Poi, può darsi che ce l'ho fatta, ma nel momento in cui sto scrivendo il post, non sono riuscita! xD Insomma, lo sto creando di mercoledì, quindi ne sono passati di giorni! Voi cosa mi raccontante? Come vi dicevo, oggi c'è la festa di mia cugina.. speriamo il mio regalo mi piacerà! Chissà... ve lo farò sapere! ^_^


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Brida di Paulo Coelho








Titolo Brida
Autore Coelho Paulo
Prezzo  € 14,00
Dati 2014, 263 p., rilegato
Traduttore Desti R.
Editore Bompiani  (collana I libri di Paulo Coelho)
"In Brida, il mio terzo romanzo che ho scritto appena dopo L'Alchimista, racconto l'iniziazione di una ragazza al mondo della magia attraverso diverse tradizioni esoteriche. In esso esploro svariati temi che mi sono cari, come la Grande Madre, le religioni pagane e l'amore. Quando ho scritto Brida e l'ho pubblicato in Brasile più di 18 anni fa, alcune tematiche come il volto femminile di Dio erano ancora estranee alla maggior parte delle persone. Tuttavia ho notato, con il passare del tempo, un cambiamento della percezione - una crescente apertura della gente nei confronti di un approccio intuitivo alla conoscenza, accompagnata da una maggiore insofferenza verso le rigide regole sociali. Come ho scritto nel libro, 'la cosa più nobile che un essere umano può sperimentare è l'accettazione del mistero'. Ho la sensazione che il mondo stia sempre più prendendo coscienza del mistero, così, cari lettori, vi faccio oggi dono della storia di questa giovane donna." (Paulo Coelho)


La mia recensione:
Brida è una giovane ragazza che vuole conoscere la magia, per fare ciò chiede aiuto al mago, un uomo che ha ampie conoscenze in materia. In questo suo viaggio, incontrerà diverse persone, il Maestro e Wicca su tutti, e continuerà i suoi rapporti con sua madre e il suo ragazzo. 
In questa storia seguiamo il percorso di Brida, verso la conoscenza di se stessa e non solo. Era molto tempo che volevo avvicinarmi a Paulo Coelho. Ne ho sentito parlare tanto e anche in modo abbastanza positivo. Così c'era  molta curiosità! Ero, però, un po' "impaurita", non sapevo bene cosa aspettarmi, se non qualcosa di particolare, e così è stato. 
La storia comincia con Brida che parla con "il Mago", che gli spiega la sua voglia di conoscere e avvicinarsi di più a se stessa. Ma anche a ciò che la circonda, agli elementi, alla terra, perchè sente di appartenere a quel mondo, quella parte più spirituale. Quindi, non si presenta, non ci fa conoscere se stessa attraverso la sua concezione, ma ce lo lascia fare, pagina dopo pagina, proprio come se stessimo conoscendo una persona nella vita reale. Non so bene cosa dire, pur essendo una storia breve e apparentemente semplice, c'è qualcosa di molto più profondo, tanti insegnamenti, tanti spunti che lasciano motivi per riflettere su cose importanti, ma di cui non voglio parlare perchè, oltre ad essere cose soggettive, mi piacerebbe che, chi ha intenzione di leggerlo, lo faccia senza aspettarsi determinate cose, un po' come ho fatto io.
Il linguaggio utilizzato dall'autore non è complicato quanto immaginavo, ma anzi era in modo tale che la lettura scorra velocemente, anche grazie all'aiuto dei capitoli brevi e concisi.
Insomma, non ci sono giri di parole. nè troppi dettagli.
Un'altra cosa che ho apprezzato è la ricerca della propria metà, la convinzione che ognuno di noi ha una metà, una persona che ci completa, che si può riconoscere attraverso una scintilla; mi è piaciuta la ricerca del potere nascosto in ognuno di noi e la classificazione dei vari.
Non so quanto io vi abbia fatto capire attraverso queste parole, ma spero darete una possibilità al libro, soprattutto se vi piacciono le storia sulla ricerca di se stessi, della felicità, ma anche della realtà. Io ve lo consiglio!



La mia votazione: Interessante!






Ecco qui la recensione per questa settimana! Di questo libro sono abbastanza soddisfatta e, come avete potuto leggere, non me lo aspettavo tantissimo! Avevo paura si sarebbe rivelata una lettura difficile, lenta e lontana da ciò che di solito mi piace! Invece, per fortuna, non è stato così e credo proprio che, dell'autore leggerò altro! :D Voi conoscevate questo libro? Lo avete letto? Ne siete incuriositi ora che avete letto la mia recensione? So che non sono bravissima con le parole, ma cerco sempre di esprimermi al meglio! XD Detto questo vi saluto e aspetto le vostre opinioni! :D Un abbraccio!
Ika.

2 commenti:

  1. Ciao Ika sono una tua nuova dreamer fissa ti ho conosciuta grazie al Linky Party di BBSE e il tuo blog mi è piaciuto subito (anche perché sono una burtoniana convinta). Se ti va di ricambiare passa dal mio blog http://libroquandounavitanonbasta.blogspot.it
    A presto, Ines

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ines! Benvenuta^^ Grazie di cuore! <3 Sicuramente passerò appena avrò un po' di tempo!^^

      Elimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥