sabato 12 marzo 2016

Review of the Week #123 L'amante di Lady Chatterley - D.H. Lawrence

Buon pomeriggio e buon sabato! ^_^
Come state? Io oggi sono abbastanza positiva, dai :D e per fortuna! Solitamente mi vedete, anzi mi leggete, tutta moscina e moscetta xD Invece oggi mi sento più o meno contenta! Intanto, faccio tanti auguri a mio papà ù.ù Infatti, oggi andremo a Roma Est, un centro commerciale perchè c'è una mostra delle figurine dell'A.S. Roma.. bè sapete che siamo tifosissimi, no? Quindi credo sia una cosa che gli piaccia ^^ Inoltre, spero di fargli una torta senza che se ne accorga, vedremo un po' se ce la faccio! :D Ora vi lascio al post :3


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: L'amante di Lady Chatterley di D.H. Lawrence






Titolo L' amante di Lady Chatterley
Autore Lawrence David H.
Prezzo  € 8,00
Dati 2013, 464 p., brossura
Traduttore Franconeri F.
Editore Giunti Editore  (collana Y Classici)
Connie è una giovane donna anticonformista e romantica. Il suo matrimonio con Clifford, un aristocratico gelido e insensibile, si rivela ben presto una gabbia dorata, e quando il marito torna infermo dalla guerra, la distanza fra loro diventa incolmabile. Oppressa dall'aridità che la circonda, Connie non può che essere attratta dalla sensualità magnetica di Mellors, il guardiacaccia della tenuta. Tra i due nasce una passione ardente, che cambierà per sempre il loro destino. Messo all'indice per oscenità appena uscì, questo romanzo rimane ancora oggi un autentico grido di libertà ed emancipazione.




La mia recensione:
Connie è una donna sposata, disillusa nei confronti dell'amore e del sesso. Ha sposato Clifford Chatterley, un uomo costretto alla sedia a rotelle per un incidente. Da questo momento inizia ad avere alcuni amanti, il più importante dei quali sarà Mellors, il guardiacaccia di suo marito, col quale la relazione non rimarrà solo sul piano fisico.
Conoscevo questo libro solo di nome, non sapevo della trama, ma prima o poi lo avrei letto. Poi, sono venuta a conoscenza del film uscito da poco, per mi è sembrata l'occasione adatta per leggerlo. 
Essendo stato scritto all'inizio dello scorso secolo il linguaggio on può essere semplicissime, eppure non è nemmeno complicato, quindi la storia si fa leggere in modo piacevole e anche abbastanza scorrevole. Merito anche della trama; sebbene non ci siano colpi di scena particolari, è interessante e diversa da ciò che mi aspettavo. Il linguaggio forte, un po' colorito, sottolinea maggiormente questa differenza dalle mie aspettative. In questo libro si parla liberamente di sesso, si esplora e si approfondisce questo lato della vita, che una volta veniva nascosto, tenuto da parte, ma che è importante.
Connie, infatti, non si sente più una donna desiderabile da quando suo marito è disabile ma anche prima, non era una grande fan dei rapporti intimi: non riusciva a trarne piacere. Tutto questo va avanti a fino a quando conosce Mellors, un uomo umile di origini che però saprà darle tutto quello di cui ha bisogno, prima fisicamente, ma poi anche spiritualmente. I personaggi sono abbastanza approfonditi. Connie è una donna forte, passionale, non è una di quelle che sogna l'amore vero, anche perchè sa bene che non esiste, che è tutta una finzione, almeno fino a quando viene presa da ciò che sente per Mellors. Questa sua nuova avventura le fa cambiare il suo pensiero, qualcosa idi vero allora esiste e non ha intenzione di perderlo.
Anche Mellors è un uomo che non conosce l'amore. E' rude, è sposato ma non ama sua moglie. Utilizza un linguaggio molto diverso da quello di Connie, è diretto. Eppure questo suo rapporto con quest'ultima lo addolcisce un po'.
Sono contenta di aver letto questo libro. Seppur diverso da ciò che mi aspettavo, l'ho trovato originale, molto più realistico rispetto alle mie aspettative.
Se cercate qualcosa di tanto romantico, forse non è indicato, ma se volete leggere qualcosa di emozionante, allora ve lo consiglio.



La mia votazione: 
Interessante!






Bene bene, ecco quà! :D Probabilmente, e come sempre, questa recensione non vi colpirà, non vi sembrerà interessante, ma va bene lo stesso! Sono contenta di condividere i miei pensieri con voi ^^ Quindi, voi avete letto questo libro? Credo che lo conosciate, ma, se così non fosse, vi ho messo la pulce nell'orecchio per leggerlo? Potrebbe interessarvi leggendo la trama o anche il mio pensiero? :) Fatemelo sapere, sapete che sono curiosissima di sapere anche i vostri pensieri! ^^ Ora, quindi, aspetto i vostri commenti... altrimenti ci sentiamo domani! :D Buona serata e buon week end!
Ika.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥