sabato 5 settembre 2015

Review of the Week #97 Una sera a Parigi - Nicolas Barreau

Hola a todos! Come state??
Oggi è il mio ultimo giorno a Venezia, sempre che sia andato tutto bene! In teoria ci sarebbe Kristen Stewart nel momento in cui io devo andarmene ç_ç Non sapete quanto ci sono rimasta male... spero di riuscire a vederla, magari prima che va nelle conferenze stampa del Festival, anche se non ho capito bene come funzionano e gli orari vari :/ L'ho già vista quando venne a presentare Eclipse a Roma, ma da lontano e mi sarebbe piaciuto troppo avere un autografo o comunque vederla da più vicino! Vabè, vedremo! Ora vi lascio al post :3


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un 
determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Una sera a Parigi di Nicolas Barreau




Titolo Una sera a Parigi
Autore Barreau Nicolas
Prezzo    € 15,00
Dati 2013, 251 p., brossura
Traduttore Pesetti M.
Editore Feltrinelli  (collana I narratori)
In una piccola strada di Parigi, percorrendo rue Bonaparte fino a scorgere la Senna e girando due volte l'angolo, si trova un luogo incantato: il Cinéma Paradis. È questo il regno di Alain Bonnard, l'appassionato e nostalgico proprietario del locale. Ed è qui che ogni mercoledì, al secondo spettacolo, va in scena "Les amours au Paradis", una rassegna dei migliori film d'amore del passato. In quelle sere il Cinéma Paradis è avvolto da una magia particolare: regala sogni, come recita il poster appeso in biglietteria, sopra alla cassa antiquata. La piccola folla di habitué si abbandona volentieri sulle vecchie poltroncine di velluto per farsi rapire dal fascino del grande schermo. Ma da quando al secondo spettacolo partecipa anche una certa ragazza, è Alain a sognare più di tutti. Cappotto rosso, sorriso timido, siede sempre nella stessa fila, la numero diciassette. Poi, non appena in sala si riaccendono le luci, si allontana solitaria nella notte parigina. Chi è? E qual è la sua storia? Finalmente Alain trova il coraggio di invitarla a cena. È una serata perfetta e in più, poco dopo, accade un altro fatto eccezionale: un famoso regista americano annuncia di voler girare il suo prossimo film proprio dentro al Paradis, con protagonista la bellissima e inavvicinabile Solène Avril. Alain è fuori di sé dalla gioia. C'è solo una cosa che lo preoccupa: la misteriosa ragazza con il cappotto rosso sembra scomparsa dalla faccia della terra. Che sia solo una coincidenza?



La mia recensione:
Alain Bonnard possiede un piccolo cinema a Parigi, Le cinema Paradis. Ogni settimana viene proposto un film d'amore. In questa rassegna ci sono molti clienti abituali, fra cui una donna col cappotto rosso che gli ruberà il cuore. Una volta fattosi coraggio e proporsi, i due escono, dandosi un altro appuntamento, ma quest'ultima non si presenterà, e le motivazioni non saranno così immediate da capire... 
Questo poteva essere uno di quei libri che avrebbe potuto farmi innamorare, almeno dalla sua trama. Sarà stato così? Scopriamolo!
Iniziamo dal modo in cui ci viene raccontato; lo stile dell'autore è diverso dalla maggior parte di ciò che ho letto. Forse è la sua impronta francese. Comunque quando scrive lo fa in modo semplice, in modo da non rendere pesante la storia, che si presenta, infatti scorrevole e abbastanza leggera. La trama è carina e particolare, in linea generale, è anche abbastanza originale, pure se in alcune parti è stata sviluppata in maniera banale e quindi poteva essere migliore, ma non male. Si tratta di una storia romantica e non mancano i colpi di scena.
I personaggi non vengono approfonditi molto.
Di Alan sappiamo che ama il cinema ed è un romantico cronico. Sogna il vero amore e si lascia trasportare dall'immaginazione. La donna col cappotto rosso è un po' stereotipata come personaggio. E' una ragazza timida, che sfugge dagli sguardi, ha un po' paura di lasciarsi andare a causa del suo passato. 
Diciamo che vedrei bene, anzi benissimo, questo libro tramutato in uno di quei film francesi, in cui oltre alla storia romantica c'è ben poco. 
Mi spiace non si sia rivelata una lettura con i fiocchi, ma è stato comunque piacevole approcciarsi a questo modo un po' leggero, per cui, si, consiglio quest a lettura in quanto è carina soprattutto in estate o quando si vuole leggere qualcosa di leggero.



La mia votazione: 
 Carino!





Ed ecco qui! La recensione, seppur abbastanza breve, è questa qui! :D Allora voi avete letto il libro? Lo conoscete? Avete letto altro di quest'autore? Ho letto su internet che il suo nome è fittizio, in quanto è uno pseudonimo, non è il suo vero nome e nessuno da realmente come sia fatto quest'autore o la sua biografia in generale... ci sono voci, che probabilmente saranno vere, ma chissà... è una cosa strana che mi incuriosisce! xD Per cui, se ne sapete qualcosa in più, let me know it! :D Va bene, aspetto i vostri pareri, sperando ce ne siano diversi, così posso vedere se anche voi avete trovato solo carina questa lettura! Adesso vi saluto, un abbraccio!
Ika.

venerdì 4 settembre 2015

Into the Movie #14 Divergent

Buon pomeriggio! Come va?
La mia vacanza a Venezia sta quasi per terminare :( oggi è il penultimo giorno e, secondo i miei piani, è il giorno dell'anteprima di Black Mass e, quindi, anche di Johnny Depp *-* Ho visto video in cui si ferma gentilmente, giorni in cui, invece, passa stringendo solo le mani! Inutile dire che spero più nel primo modo di reagire, ma chissà! Con la mia fortuna... devo partire dal presupposto che mi basta vederlo per essere contenta, e almeno questo, spero accada! XD Ora vi lascio al post di oggi :3


Into the Movie è una rubrica a cadenza saltuaria nella quale vi parlerò di film che ho visto, dei miei film preferiti, di film che vi consiglio o no! Solitamente, saranno nuove uscite o film che mi sono piaciuti! :D

In questa puntata: Divergent




In un futuro in cui una grande guerra ha distrutto le città e reso necessario un mutamento nell'organizzazione delle società, la razza umana vive divisa in cinque caste la cui appartenenza non si dà per nascita ma per scelta individuale al compimento della maggiore età. I Candidi (sempre sinceri) si occupano di esercitare la legge, i Pacifici (sempre gentili) coltivano la terra per sfamare tutti, gli Eruditi (sempre a conoscenza di tutto) sono insegnanti e ricercatori, gli Abnegati (altruisti) si occupano di governare e infine gli Intrepidi si occupano della protezione. Al momento di compiere un test sulla personalità utile a capire a quale gruppo si è più affini Beatrice Prior risulta Divergent, cioè non affine a nessuna categoria, un risultato rarissimo che la mette in pericolo. L'ordine sociale infatti impone di eliminare quelli come lei poichè la loro stessa esistenza è una minaccia all'ordine così costruito. Celando la sua natura Beatrice sceglie gli Intrepidi e comincia il suo addestramento a una vita di cui non è certa.




Ecco il trailer *-*


Il mio pensiero:
La trama del film, oltre a sopra potete trovarla QUI (con annessa recensione al libro). Finalmente anch'io ho visto questo film! Non sapete da quanto volevo vederlo, o probabilmente si, lo sapete xD
Cosa ne penso?
l film mi è piaciuto, la storia è interessante, avvincente, in parte anche innovativa.
Rispetto al libro, è rimasto molto fedele e di questo non posso che esserne felice.
Le ambientazioni sono perfette e spesso erano proprio come le avevo immaginate. Anche gli attori scelti sono abbastanza azzeccati e recitano bene la loro parte. Fino ad ora, tutto positivo... Insomma, se la storia di fondo è bella, coinvolgente, il film non può essere pessimo, no?
Però c'è un ma. Rispetto al libro, ho trovato meno emozioni, meno profondità. Sicuramente, se non lo avessi letto prima, si sarebbe rivelato un film quasi perfetto ed, invece, sono rimasta un po' delusa. Probabilmente, è anche normale, però solitamente, le immagini mi aiutano ad emozionarmi di più, cosa che in questo caso non è avvenuta.
Ovviamente si parla di un bel film, che merita di essere guardato soprattutto dagli amanti del genere!
Ho visto il film due volte, una in italiano e una in originali, e posso dire di averlo amato molto di più in inglese... se volete vederlo, vi consiglio di farlo in lingua che merita di più!


La mia votazione: ♥♥♥♥/


Quindi, la recensione finisce qui... come al solito, quando si parla di film, non è mai troppo approfondita nè lunga. Non sono così esperta da riuscire a darvi chissà quali pareri, ma spero di avervi dato un quadro generale. Forse inutile, dato che avrete tutti visto il film, ma adoro guardare film e buttare giù qualche riga per dare il mio parere! Anyway, cosa ne pensate di questo film? Lo avete visto? Lo volete vedere? Non vi chiedo se lo conoscete perchè si, lo conoscete xD Se amate la lettura, non potete non conoscerlo, anche solo per sentito dire! Ok, detto questo aspetto i vostri commentini, se vi va di lasciarne :3 ci sentiamo domani!
Ika.

giovedì 3 settembre 2015

Wish Books #99

Buon pomeriggio! Come state?
Spero le cose vi vadano bene ù.ù Oggi, sempre se tutto va bene, è il giorno in cui ci immergiamo maggiormente nella città di Venezia. Abbiamo intenzione di visitare due sestieri, tra cui la via dei negozi che li collega. Inoltre, se vediamo che riusciamo a fare in tempo, magari passiamo anche al Festival xD Dobbiamo decidere lì al momento xD Voi cosa mi dite? Quando tornerò penso che vi racconterò tutto, ovviamente con ritardo di un bel po' di giorni conoscendomi, ma spero di riuscire a farvi un resoconto! :D Ora vi lascio al post :3


Wish books è una delle rubriche preferita dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.







Titolo La conquista. Disarm Trilogy
Autore Gray June
Prezzo     € 9,90
Dati 2014, 412 p., rilegato
Traduttore Perugini M. G.
Editore Newton Compton  (collana Anagramma)
Elsie Sherman ha ventisei anni e da sempre è innamorata del migliore amico di suo fratello, Henry. Erano vicini di casa e sono praticamente cresciuti insieme, ma Henry l'ha sempre trattata come una sorellina minore, proteggendola e prendendosi cura di lei... Elsie ne ha sofferto molto, ma ormai è passato tanto tempo: la loro vita è cambiata - lui è diventato un capitano dell'Aeronautica e lei una web designer - ed Elsie si è rassegnata al fatto che non potrà mai avere con Henry nient'altro che una grande, bellissima amicizia. Finché una sera, pochi giorni prima della partenza di lui per una missione in Afghanistan, Elsie scopre che anche Henry è sempre stato attratto da lei. E a quel punto la passione, per tanto tempo repressa, esplode fragorosamente e divampa fino a oltrepassare ogni limite...



Titolo Il diario del mio matrimonio
Autore Binnie Sam
Prezzo     € 9,90
Dati 2014, 347 p., rilegato
Traduttore Cavalli G.
Editore Newton Compton  (collana Anagramma)
Kiki Carlow è confusa e felice quando il suo fidanzato le propone di sposarlo. Finalmente è arrivato il momento di organizzare il suo matrimonio! Per avere un bel ricordo di questo momento, decide di scrivere un diario, che sarà divertente rileggere, negli anni a venire. Kiki è convinta che sia semplice fare tutto da sola, e comincia a buttare giù la lista delle cose da fare. Ma ben presto si rende conto di non aver considerato gli imprevisti: il costo stellare dell'abito che vorrebbe indossare; l'improvvisa gravidanza di sua sorella (sorpresa!); il matrimonio di una celebrità, di cui Kiki si stava occupando per lavoro, pronto a fagocitare qualsiasi idea; e, soprattutto, sua madre, un vero tornado in gonnella. La simpatica Kiki si rende conto molto presto che pianificare il matrimonio perfetto sta diventando un vero incubo: ce la farà a togliersi i panni della sposa nevrotica in tempo prima che tutto precipiti?



Titolo Il sentiero dei profumi
Autore Caboni Cristina
Prezzo     € 14,90
Dati 2014, 392 p., rilegato
Editore Garzanti Libri  (collana Narratori moderni)

Elena non si fida di nessuno. Ha perso ogni certezza e non crede più nell'amore. Solo quando crea i suoi profumi riesce ad allontanare tutte le insicurezze. Solo avvolta dalle essenze dei fiori, dei legni e delle spezie sa come sconfiggere le sue paure. I profumi sono il suo sentiero verso il cuore delle persone. Parlano dei pensieri più profondi, delle speranze più nascoste: l'iris regala fiducia, la mimosa dona la felicità, la vaniglia protegge, la ginestra aiuta a non darsi per vinti mai. Ed Elena da sempre ha imparato a essere forte. Dal giorno in cui la madre se n'è andata via, abbandonandola quando era solo una ragazzina in cerca di affetto e carezze. Da allora ha potuto contare solo su sé stessa. Da allora ha chiuso le porte delle sue emozioni. Adesso che ha ventisei anni il destino continua a metterla alla prova, ma il suo dono speciale le indica la strada da seguire. Una strada che la porta a Parigi in una delle maggiori botteghe della città, dove le fragranze si preparano ancora secondo l'antica arte dei profumieri. Le sue creazioni in poco tempo conquistano tutti. Elena ha un modo unico di capire ed esaudire i desideri: è in grado di realizzare il profumo giusto per riconquistare un amore perduto, per superare la timidezza, per ritrovare la serenità. Ma non è ancora riuscita a creare l'essenza per fare pace con il suo passato, per avere il coraggio di perdonare. C'è un'unica persona che ha la chiave per entrare nelle pieghe della sua anima e guarire le sue ferite: Cail.




Ecco le tre proposte :D Questa volta non sono tanto diverse tra di loro, ma neanche troppo simili, per cui spero sempre che riesco ad accontentare un po' i gusti di tutti :) Voi cosa mi dite? Sinceramente non so neanche se questi libri potrebbero rientrare nei miei di gusti... alcuni si, ovviamente, ma per esempio il primo non saprei xD Se, però, l'ho inserito nella mia WL un motivo ci sarà, no? :) Voi cosa mi dite al riguardo? Pensate possano interessarvi? Ne avete letto qualcuno? Non li conoscevate? Fatemi sapere tutto quello che vi va di condividere^^ Noi ci sentiamo domani :D 
Ika.

mercoledì 2 settembre 2015

Novità in libreria e non! #80

Buon pomeriggio!!! How are youuuuuu????
Io sto scrivendo il post con largo anticipo.. ma oggi, se tutto va bene, nel momento in cui vedete il post, sto aspettando l'arrivo di Jake Gyllenhaal... sicuramente sarò nell'ansia più totale, con la paura che non si fermerà neanche un secondo davanti i miei occhi e che non riuscirò a guardarlo negli occhi come invece spero... non avrò l'autografo perchè non so quanto ama fermarsi... e niente, avrei altre mille paure che è inutile dire xD Mi basta vederlo ù.ù ora vi lascio al post :D



Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.





RIZZOLI
Titolo Black mass
Autore Gerard O'Neill, Dick Lehr
Prezzo: 20.00 €
Pagine: 480
Tipologia: CARTONATO
John Connolly e James “Whitey” Bulger sono nati e cresciuti in un quartiere popolare di South Boston. Molti anni dopo, alla metà degli anni Settanta, s’incontrano in segreto in una notte di plenilunio sul lungomare della città: Connolly è un agente dell’Fbi, Squadra speciale contro il crimine organizzato; Bulger uno dei principali gangster della città (e, incidentalmente, fratello del presidente del Senato del Massachusetts). Connolly ha in testa un’idea: portare Bulger nell’Fbi come informatore da usare nella crociata contro la mafia, e diventare grazie a lui un pezzo grosso dell’agenzia. I piani di Bulger sono diversi: mira a trasformare l’accordo con i federali in un nullaosta per la sua attività criminosa. Da allora l’ascesa di Bulger è inarrestabile: da boss a padrino della criminalità organizzata di Boston, passando dal gioco d’azzardo e dallo strozzinaggio all’omicidio, dalla gestione del traffico di droga al contrabbando di armi, fino a entrare nella lista dei dieci criminali più ricercati dall’Fbi. Per Connolly un vero e proprio patto col diavolo, con tanto di cene, bevute, mazzette, in cui l’agente federale per quasi trent’anni protegge Bulger e i suoi tenendoli fuori dalle inchieste e sabotando le indagini delle altre forze di polizia nei loro confronti. Dick Lehr e Gerard O’Neill, che hanno seguito il caso fin dall’inizio, narrano l’ascesa e la caduta di Bulger e rivelano uno dei maggiori scandali di corruzione nella storia dell’Fbi. Ma la storia di Whitey e John è anche quella di una città, Boston, e del suo quartiere Southie, un mondo a sé dove, per i giovani senza prospettive e per i loro genitori, James “Whitey” Bulger era un modello, un mito, una figura al di là del bene e del male.



Titolo I giorni dell’altra
Autore Maria Venturi
Prezzo 18.50 €
Pagine 288
Dati agosto 2015; 288 pp; cartonato
Un weekend romantico a Parigi. Caterina non ci è mai andata, ed è stata una delle prime promesse che Giacomo le ha fatto. Invece niente. Un eterno rinvio, il simbolo perfetto della loro relazione. Quando si conoscono lui le pare quasi irraggiungibile. Caterina è ancora una studentessa mentre Giacomo, fedele collaboratore del padre di lei nell’azienda di famiglia, è sorprendente e pieno di fascino. Ma soprattutto sposato. Con il tempo, però, tra loro nasce una sintonia perfetta. Fra un bicchiere di vino e una chiacchierata notturna, l’amore li travolge. Giacomo intanto si è separato da Federica, la compagna di sempre, e Caterina comincia a capire ciò che vuole da lui: un amore profondo, un futuro insieme. Ma lui non è ancora pronto a darle tutto questo, perché il senso del dovere e la nostalgia lo spingono a correre ogni volta che la moglie lo chiama. Nel frattempo, a unirlo ancora di più a Caterina, sono le difficoltà del padre e dell’azienda. Quando tutto precipita, il loro legame è messo alla prova e nessuno dei due può più nascondersi. Sapranno, insieme, dimenticare il passato e vivere l’amore?




WIZARDS & BLACKHOLES

Teresa RegnaTitolo Luna Piena
Autore Teresa Regna
ISBN 978-88-99147-36-5
Formato epub, mobi e pdf
Prezzo 1,99€ (0,99€ fino al 25 settembre 2015)
Lunghezza a stampa 40 pagine
Link per tutte le info: QUI
Dopo la monografia sui draghi la Maestra italiana del Fantasy, Teresa Regna, torna con una raccolta di racconti interamente dedicata al mostro più temuto: il licantropo!
Racconti che con la consueta delicatezza fanno saltare ogni schema mentale che imbriglia i nostri amici ricoperti di pelo in ruoli preconcetti e donano loro caratteristiche e sentimenti molto più che umani.




NATIVI DIGITALI EDIZIONI
Titolo Latinoaustraliana
Autore Marco Zangari
Data di uscita:  2 settembre 2015
Prezzo: 4.99€ 
Formato: ebook (epub, mobi, pdf)Lunghezza:  750.000 caratteri (circa)
Link per acquisto e altre info QUI
Quando Mattia decide, alla soglia dei trent’anni, di prendere un volo per l’altra parte del mondo, ha poche certezze: una laurea inutilizzata, un inglese stentato, un visto “working holiday”, e nessun piano B.Sarà solo l’inizio di una serie di esperienze al limite dell’assurdo, di lavori surreali, di incontri strampalati e di viaggi infiniti in giro per Oz. Mattia conoscerà piano piano la vera Australia, i suoi abitanti, le sue opportunità, le sue promesse, le sue delusioni. E finirà per innamorarsene.“Latinoaustraliana” ci racconta l’incontro/scontro tra un giovane emigrato italiano e la Terra sottosopra, una montagna russa dell’umore difficile da gestire. Il romanzo offre uno sguardo disincantato e divertito a quella che migliaia di ragazzi vedono oggi come la nuova Eldorado, uno degli ultimi posti dove esiste ancora la possibilità di rifarsi una vita. Questo libro mescola diversi generi, dalla storia d’amore al diario di viaggio, fornendo una testimonianza che potrà dare nuovi spunti a chi in Australia già ci vive, a chi vorrebbe tentare il grande salto, e anche a coloro che si accontentano di viverla attraverso un buon romanzo.

L'Autore
Marco Zangari -  Nato nella ridente Messina nel 1979. Ha vissuto dieci anni a Roma prima di trasferirsi a Sydney, dove attualmente risiede. È psicologo clinico e ha svolto diversi lavori, dal venditore porta a porta allo psicologo di un manicomio criminale. Tra un’occupazione e l’altra, ha trovato il tempo di pubblicare un racconto, “Allergie”, nella raccolta della casa editrice Edilet (www.edilet.it)  intitolata “Scrivimi di questo tempo”, e un secondo, “Paradiso perduto”, in “Scrivimi di questo tempo 2”, sempre della Edilet.Al momento lavora a Sydney come Operatore sociale e culturale per i giovani, aiutando i ragazzi italiani che cercano di trasferirsi in Australia. Collabora, inoltre, con i media locali: partecipa ad una trasmissione radiofonica settimanale, “Spazio Giovani”, visibile anche su Youtube, e scrive spesso per il giornale italiano di Sydney. In attesa di gloria postuma, gestisce il blog collettivo “Hotel Morgana” (www.hotelmorgana.blogspot.com) e ha dato vita, insieme ad altri amici, al progetto di arte collettiva “Yellow House” (www.yellowhouse.it).




Probabilmente ci sarebbero state anche altre uscite, ma dovendo fare questo post in anticipo rispetto alla sua uscita, mi sono limitata ad inserire i titoli che sono riuscita a trovare! :D Spero apprezziate lo stesso ù.ù Allora cosa mi dite di queste uscite, seppur un po' pochine? Spero vi piacciano, che vi abbia fatto scoprire qualcosa di nuovo o non so... insomma, spero di esservi un po' utile :D Fatemi sapere le vostre opinioni e anche se ho dimenticato qualche uscita interessantissima! :D Adesso vi saluto, ci sentiamo più tardi!
Ika.

What About... AUGUST!?

Buon pomeriggio! Visto che sono tornata?
Io cerco di mantenere sempre le mie promesse ù.ù In effetti, una cosa che odio è chi promette e poi non mantiene... Se io dico una cosa la dico perchè sono sicura, altrimenti non mi azzardo proprio! Anche voi la pensate come me? Spero di si, perchè è una cosa che mi da troppo fastidio! Se dici una cosa poi la devi fare U.U Ormai ogni giorno conoscete un lato in più di me xD Ma va benissimo così ù.ù Adesso vi lascio al post :3


What about...!? è una rubrica a cadenza mensile che verrà postata nei primi giorni del mese. Consisterà nel rispondere a varie categorie, con immagini, parole, frasi che serviranno a descrivere il mese appena trascorso. 

Se volete nuove categorie, consigliate pure! ^_^







Telefilm del mese
 
Ma ho seguito anche:
Heroes          Kyle Xy       Glee        Once Upon a time           Outlander         Penny Dreadful        Faking it       Starcrossed           Reign



Film del mese
Ho visto anche altri film ma non li ho segnati -.-



Canzone del mese



Foto del mese
Non potevo che mettere questa. Lasciate perdere me e ammirate le due bellissime locandine *-* Ero emozionata solo per averle viste vicine!



Evento del mese
Ferragosto!




Smalto del mese
Essence - Colour & go - #38 Choose me!
(Mi spiace solo che non sia più in produzione, io lo amo e l'ho quasi terminato!)


Crush
Mi spiace, ma si, lui.



Utente del mese
Di nuovo la carissima Rowan...Grazie <3!



Video o canale del mese




Accessorio

Elastici fermacoda (ho appena scoperto il loro nome...)



Parola del mese ?
Comunque, comunque, comunque!



Cosa più bella ?
Le persone che mi vogliono bene!



Cosa più brutta ?
Aver scoperto che una persona che ritenevo importante non è poi così sincera con me...




Questa penso che sia una delle recap più brevi! Ma purtroppo la sto facendo prima di partire e quindi il tempo è poco! In realtà dovrei fare TANTISSIME cose e sto indietrissimo! Non so cosa farmi firmare, devo iniziare il cartellone... Help!!! >.< Ma va bè lasciamo stare, mi dispererò domani! XD (Preciso che sto scrivendo questo post sabato 29 agosto xD). Ok, adesso vi saluto dai, fatemi sapere se questa recap vi piace e, se vi va, rispondete a qualcuna di queste domande ^_^ Ci sentiamo domani! Buona giornata!
Ika.