sabato 16 maggio 2015

Review of the Week #83 Storia di una ladra di libri - Markus Zusak

Buon pomeriggio! Come state Dreamers?
Oggi è sabato e sarò un po' impegnata... per fortuna! (Proprio per questo sto scrivendo ciò venerdì sera xD) Di mattina sarò in giro con i miei :) Mi auguro vada tutto bene, ultimamente ogni volta che esco con loro finisco per innervosirmi.. Il pomeriggio invece con qualche amica per fare un regalo! Anche in questo caso, spero di passare qualche ora in piacevole compagnia.. senza troppo nervosismo! Ma chissà! Voi invece cosa farete? Vi lascio al post :3



Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Storia di una ladra di libri di Markus Zusak





Titolo Storia di una ladra di libri
Autore Zusak Markus
Prezzo     € 14,36
(Prezzo di copertina € 16,90)
Dati 2014, 563 p., ill., rilegato
Traduttore Giughese G. M.
Editore Frassinelli  (collana Narrativa)
È il 1939 nella Germania nazista. Tutto il Paese è col fiato sospeso. La Morte non ha mai avuto tanto da fare, ed è solo l'inizio. Il giorno del funerale del suo fratellino, Liesel Meminger raccoglie un oggetto seminascosto nella neve, qualcosa di sconosciuto e confortante al tempo stesso, un libriccino abbandonato lì, forse, o dimenticato dai custodi del minuscolo cimitero. Liesel non ci pensa due volte, le pare un segno, la prova tangibile di un ricordo per il futuro: lo ruba e lo porta con sé. Così comincia la storia di una piccola ladra, la storia d'amore di Liesel con i libri e con le parole, che per lei diventano un talismano contro l'orrore che la circonda. Grazie al padre adottivo impara a leggere e ben presto si fa più esperta e temeraria: prima strappa i libri ai roghi nazisti perché "ai tedeschi piaceva bruciare cose. Negozi, sinagoghe, case e libri", poi li sottrae dalla biblioteca della moglie del sindaco, e interviene tutte le volte che ce n'è uno in pericolo. Lei li salva, come farebbe con qualsiasi creatura. Ma i tempi si fanno sempre più difficili. Quando la famiglia putativa di Liesel nasconde un ebreo in cantina, il mondo della ragazzina all'improvviso diventa più piccolo. E, al contempo, più vasto. Raccontato dalla Morte - curiosa, amabile, partecipe, chiacchierona - "Storia di una ladra di libri" è un romanzo sul potere delle parole e sulla capacità dei libri di nutrire lo spirito.
Questo libro è stato pubblicato con il titolo "La bambina che salvava i libri".



La mia recensione:
Liesel è una ragazza che vive nella Germania nazista che viaggia su un treno con sua madre e suo fratello. Quest'ultimo muore e sua madre, per proteggerla, manda la protagonista in una famiglia adottiva. Inizialmente, non sarà semplice abituarsi, ma scopre di avere una passione in comune col suo nuovo papà Hans: quella di salvare e leggere qualsiasi libro. La storia è proprio così, un alternarsi di vicende intervallate da queste letture e ricche di esperienze, di persone e di sentimenti.
Era da tempo che volevo leggere questo libro, ma quando sono caratterizzati da temi così importanti e difficili da trattare, mi trovo sempre un po' in difficoltà nel cominciarli, perchè sono spaventata da quello che troverò; però, con la scusa di voler vedere il film, mi sono finalmente decisa. 
Non mi aspettavo che lo stile di questo libro fosse così. Il linguaggio utilizzato è infatti molto semplice e scorrevole. A raccontarci la storia è colei che raccoglie le anime, la morte, e lo fa usando parole comprensibili a tutti. Credo che questo sia un elemento fondamentale, in quanto lo rende adatto a tutte le fasce d'età.
La scelta del personaggio che ci racconta la storia è originale, non credo di averlo mai sentito in altri libri. Inoltre, per una volta, si parla di vicende accadute ai tedeschi, non prigionieri, ma liberi e "in regola" secondo le leggi razziali di Hitler.
La particolarità del romanzo, oltre al modo in cui viene raccontato, è proprio la trama. Seguiamo le vicende della piccola protagonista, che piano piano, attraverso le sue esperienze, cresce.
In questa storia non manca nulla. Liesel si innamora, si fa degli amici, soffre e a volte è contenta. Tutto questo lo fa in compagnia dei libri, che ama salvare e leggere col suo papà adottivo. Questa sua passione, viene poi scoperta da altri abitanti della Himmelstrasse, la via dove accadono la maggior parte degli episodi.
Ho apprezzato, in questo romanzo, la sua veridicità. Non si tratta di qualcosa di scontato, ma di qualcosa che sarebbe potuto accadere sul serio e, magari chissà, è anche stato così.
Mi è piaciuto tanto il legame della piccola protagonista con il suo nuovo papà, la loro passione comune, ma anche il loro carattere simile, e ciò fa sì che si crei davvero un rapporto padre-figlia dei migliori.
Inoltre, ho adorato anche la parentesi del rifugiato nella casa della protagonista. Anche in questo caso nasce un'amicizia speciale e, non affezionarsi, è impossibile.
Probabilmente riusciamo a capire che non tutti i tedeschi erano contro gli ebrei, da molti, moltissimi, hanno anche lottato per la loro liberazione, o hanno cercato di aiutarli offrendogli semplicemente qualche fetta di pane o un rifugio in cui nascondersi. 
Una delle scene più belle e forti è quella in cui avviene una sfilata degli ebrei e Hans offre da mangiare ad uno di loro.
Consiglio la lettura di questo libro a chiunque perchè è in grado di emozionare e di far capire tante, tantissime cose.


La mia votazione: 
 Fantastico!




Spero, con le mie parole, di avervi fatto capire la qualità di questo libro. Sono certa che molti di voi avranno letto o hanno intenzione di farlo prima o poi :) Se invece così non fosse, spero di avervi fatto un po' riflettere al riguardo :) Adesso tocca a voi, se vi va di lasciarmi un commentino, ovviamente^^ Se siete passati a leggere mi fa comunque piacere :3 Spero di passare presto anche da voi :D E spero passiate un buon week end... quanti spero in questa conclusione xD Va bene, la smetto, ci sentiamo domani! :D
Ika.

venerdì 15 maggio 2015

Io ti quoto! #2

Buon pomeriggio Dreamers! <3 come state?
Qui a Roma il tempo non è granchè... c'è tanto vento e il cielo è grigio, quindi probabilmente non uscirò, anche perchè è pure sciopero dei mezzi di trasporto, per cui potrei muovermi soltanto a piedi e con questo tempo non mi sembra proprio il caso ç_ç Come ieri, anche oggi termina una serie, ovvero The Vampire Diaries, e con essa ci sarà l'addio allo show di Nina Dobrev. Non che lei mi sia sempre piaciuta, ma non so proprio come faranno a mandare avanti la serie senza la sua protagonista.. comunque lo scopriremo tra un po' di mesi xD Bene, ora vi lascio al post^^


Io ti quoto! è una rubrica a cadenza saltuaria, nella quale verranno esposte le citazioni che più mi hanno colpita (libri, film, canzoni...). Per creare questa rubrica ho preso spunto dal blog Libri di Cristallo.






Non so se lo sapete ma ho un quaderno in cui scrivo tutte le mie citazioni preferite. Tutte quelle frasi che sento in giro, che leggo, che vedo e me le appunto.
Oggi ho deciso di scrivere quelle del libro Twilight di Stephenie Meyer. Ho circa 4 pagine quindi ne metterò solo alcune e continuerò nelle prossime puntate :)
Let's Start!


"Ma dall'albero della conoscenza del bene e del male non devi mangiare, perchè, quando tu ne mangiassi, certamente moriresti"
Genesi 2; 17




"Non te l'hanno ancora detto? La vita non è giusta."
Bella Swan - Capitolo 2: Libro aperto - pag 51


"...E mi bastava anche solo immaginare il suo viso perfetto perchè mi si annodasse la lingua. Ero perfettamente consapevole che apparteneva a un'altra categoria, irraggiungibile. Perciò tutta quell'impazienza di vederlo era immotivata."
Bella Swan - Capitolo 3: Fenomeno - pag 56



"Bè..." Fece una pausa e poi riprese di slancio a parlare "Ho pensato che se proprio devo andare all'inferno, tanto vale andarci in grande stile."


Edward Cullen - Capitolo 5: Gruppi sanguigni - pag 83


"E se non fossi il supereroe? Se fossi il cattivo?"
Edward Cullen - Capitolo 5: Gruppi sanguigni - pag 83


"Non offenderti, ma tu sembri il classico genere di persona che attrae gli incidenti come una calamita. Perciò... cerca di non cadere nell'oceano, di non farti investire, o chissà cos'altro... d'accordo?"
Edward Cullen - Capitolo 5: Gruppi sanguigni - pag 99



"Dimostrava quattordici anni, forse quindici, e aveva i capelli lunghi, neri e lucidi, stretti con un elastico alla base della nuca. La sua pelle era bellissima, vellutata e color ruggine, gli occhi scuri incastonati sopra gli zigomi sporgenti. Solo il mento ancora un po' rotondo gli dava un'aria infantile. Nel complesso aveva un viso molto bello."
Bella Swan - Capitolo 6: Racconti del terrore - pag 108





Queste sono le prime citazioni che ho segnato di Twilight durante le mie varie letture... Probabilmente non piaceranno a tutti, ma ognuna di queste frasi mi fa pensare a qualcosa, mi fa ricordare la lettura del libro, mi fa pensare ad un sorriso... insomma, avrete capito che questo libro è importante per me e lo ricorderò per sempre con affetto, con tutti i suoi difetti, lo so, ma anche con i suoi pregi, che almeno secondo me, ha :) Cosa pensate di queste frasi?Vi fa piacere vedere di nuovo questa rubrica? Lasciatemi i vostri commentini, se vi va^^ Ci sentiamo domani!
Ika.

giovedì 14 maggio 2015

Wish Books #83

Buon pomeriggio a tutti! How r u? Spero bene!
Oggi finisce Arrow ç___ç ma me ne devo fare una ragione ù.ù ho tante serie da finire e iniziare che non mi mancherà (spero ç_ç). Anyway, cosa dirvi? Stasera non so assolutamente cosa fare o guardare... forse mi deciderò a iniziare Glee, l'ultima stagione. Non volevo iniziarla per non dover dirle addio, ma penso che lo farò xD Ieri sera ho visto Cinquanta sfumature di grigio... e non mi è piaciuto xD Il libro nemmeno, ma a paragone è molto molto meglio! Ora vi lascio al post^^



Wish books è una delle rubriche preferita dal blog. Viene pubblicata ogni giovedì e ha lo scopo di far conoscere la lista dei libri dei desideri. Ogni settimana vengono proposti tre titoli.








Titolo      Una donna ideale
Autore Urien Emmanuelle
Prezzo     € 9,90
Dati 2014, 221 p., rilegato
Traduttore Cataldi Villari F.
Editore Newton Compton  (collana 3.0)
Sposata con l'uomo perfetto, madre impeccabile di tre figli, Pauline è convinta che la sua vita sia quanto di meglio si possa realizzare. Ma il marito evidentemente non sembra pensarla allo stesso modo. E così, quando scopre che lui la tradisce con la sua migliore amica, Pauline si sente al tempo stesso vuota e ferita, spenta e furiosa, ma si rende conto che non servirebbe a nulla buttarsi dalla finestra del primo piano... E non può neanche sfogare tutto il suo rancore contro la donna che le ha rubato il marito, visto che ha avuto il cattivo gusto di morire! Divisa tra dolore, voglia di vendicarsi e desiderio di una nuova vita, si ritrova a cercare l'amore online. Consigliata dalla amata-odiata madre, una severissima psichiatra, decide di agire e affrontare la causa del suo problema, cercando di "eliminare" il marito dal cuore e dalla mente. Pian piano riesce a ricomporre il mosaico della sua vita, trova un lavoro e dei nuovi amici fin quando, un giorno, il marito scompare...





Titolo La ragazza dietro il ventaglio. Le città della perversione
Autore Knightley Stella
Prezzo     € 9,90
Dati 2014, 317 p., rilegato
Traduttore Romano E.
Editore Newton Compton  (collana Anagramma)
Ferita e confusa dall'improvvisa fine della storia con Marco, Sarah lascia Venezia per trasferirsi a Parigi, dove un'altra avvincente ricerca la attende. Si è appena lanciata, infatti, in un nuovo progetto: un'indagine su Augustine Du Vert, bellissima e conturbante cortigiana francese vissuta nell'Ottocento, il cui fascino ha conquistato moltissimi uomini, sebbene il suo cuore, nascosto sotto stole di preziosa seta e corpetti di pizzo, battesse invece per Remi, giovane talentuoso pittore. Le tracce del loro travagliato amore inseguono Sarah per le strade della città. Proprio come Augustine, anche lei non trova pace: il suo ex fidanzato, Steven, vorrebbe convincerla a tornare da lui, ma Sarah sente che il segno che Marco ha impresso sul suo cuore è destinato a restare per sempre...




Titolo Gli ingredienti segreti dell'amore
Autore Barreau Nicolas
Prezzo     € 8,00
Dati 2013
Editore Feltrinelli  (collana Universale economica)
Le coincidenze non esistono. Aurélie Bredin ne è sicura. Giovane e attraente chef, gestisce il ristorante di famiglia, Le Temps des Cerises. È in quel piccolo locale con le tovaglie a quadri bianchi e rossi in rue Princesse, a due passi da boulevard Saint-Germain, che il padre della ragazza ha conquistato il cuore della futura moglie grazie al suo famoso Menu d'amour. Ed è sempre lì, circondata dal profumo di cioccolato e cannella, che Aurélie è cresciuta e ha trovato conforto nei momenti difficili. Ora però, dopo una brutta scottatura d'amore, neanche il suo inguaribile ottimismo e l'accogliente tepore della cucina dell'infanzia riescono più a consolarla. Un pomeriggio, più triste che mai, Aurélie si rifugia in una libreria, dove si imbatte in un romanzo intitolato "Il sorriso delle donne". Incuriosita, inizia a leggerlo e scopre un passaggio del libro in cui viene citato proprio il suo ristorante. Grata di quel regalo inatteso, decide di contattare l'autore per ringraziarlo. Ma l'impresa è tutt'altro che facile. Ogni tentativo di conoscere lo scrittore - un misterioso ed elusivo inglese - viene bloccato da André, l'editor della casa editrice francese che ha pubblicato il romanzo. Aurélie non si lascia scoraggiare e, quando finalmente riuscirà nel suo intento, l'incontro sarà molto diverso da ciò che si era aspettata. Più romantico, e nient'affatto casuale.




Ecco i tre libri che ho scelto questa settimana... al solito spero di avervi fatto conoscere qualcosa di nuovo, qualcosa di particolare o che possa rientrare nei vostri gusti! And..as always, li avete letti questi libri? Li conoscevate? Lasciatemi i vostri commentini, se vi va :3 io sono lieta di leggerli^^ Comunque chissà quando leggerò questi libri T.T la mia wishlist cresce a dismisura e io non mi decido a leggere libri che ne fanno parte ç_ç la smetterò mai?? -.- e dire che l'avevo messo come buon proposito per quest'anno! >.< Va bè, lasciamo stare... ci sentiamo domani! :D
Ika.

mercoledì 13 maggio 2015

Novità in libreria e non! #65

Buon pomeriggio a tutti! Come va?
Oggi sarò in casa tutto il giorno... credo! Devo vedere Flash, iZombie e se riesco terminare anche Camelot che ho cominciato e mi manca un episodio e mezzo xD Ieri sera, con mia madre, abbiamo fatto un dolce.. non posterò la ricetta sul blog perchè non era molto carino esteticamente xD Se lo rifaremo, magari vi darò la ricetta xD Ne ho tante in arretrato da scrivervi così come i vari assaggi che ho fatto nel corso del tempo! xD Sono pessima ù.ù Ora però vi lascio al post^^


Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.






GARZANTI
Titolo Una meravigliosa bugia
Autore Jamie McGuire 
Prezzo   Euro 10,00
Dati 7 maggio 2015; 128 pp.
Erin è all’ultimo anno di liceo e da sempre si sente diversa. Perché al contrario dei suoi compagni non ha una bella macchina, non veste alla moda, non va alle feste. Perché Erin è cresciuta da sola, con una madre che non riesce a prendersi cura di lei. Il suo unico desiderio è quello di fuggire da quella città, da quella scuola, dagli altri ragazzi che non fanno altro che criticarla. Fuggire e ricominciare da zero. Ma un giorno nella gelateria dove lavora, entrano due occhi verdi che Erin conosce bene. Appartengono a Weston il ragazzo più popolare del liceo. Weston che non ha paura di nessuno e ottiene sempre quello che vuole. Nessuna riesce a resistergli e ora all’improvviso sembra accorgersi proprio di lei, che si è sempre sentita inadeguata e imperfetta. Erin non ha dubbi, non può cadere nella trappola di quello sguardo. Da un tipo così bisogna stare il più lontano possibile. È la scelta sbagliata. Eppure bastano solo poche ore passate a parlare per scoprire che dietro l’immagine di ragazzo forte e invincibile, si nasconde un animo pieno di sogni che paiono irrealizzabili come quelli di Erin. Weston è il solo che comprende le sue insicurezze e le sue paure, che la fa sentire protetta, al sicuro. Ma lasciarsi andare non è facile. Soprattutto ora che una notizia inaspettata ha cambiato ogni cosa.
Perché la vita può essere tutta una bugia. Per Erin permettere a qualcuno di avvicinarsi tanto da non avere più segreti è un’impresa ardua





MONDADORI

Titolo L'uomo nell'armadio
Autore Pietro Grossi
Prezzo   € 18,00
Dati 12 maggio 2015; 168 pp.; Brossura con alette
ISBN 9788804650492

Uno sgabello che, nella grande hall di un aeroporto, inizia a girare sul proprio perno e non si ferma, come animato da un moto perpetuo, suscitando prima le occhiate distratte di qualche viaggiatore, poi curiosità crescente, infine una smisurata forma di culto collettivo.
Il rampollo solitario ed eccentrico di una nobile famiglia si appassiona all'uso del bisturi, che impara a utilizzare per dare vita a opere d'arte di sconvolgente intensità: asportando la superficie delle cose – di tutte le cose.
Una ragazza single, desiderosa di trovare un fidanzato dolce ma non invadente, si innamora di un uomo che per non disturbarla è pronto anche a sparire, come un'applicazione che si chiude con un semplice tocco sullo schermo.
Pietro Grossi dà vita a tre racconti totalmente insoliti, surreali, pieni di ironia e di mistero: sorprendenti quanto la sua prima raccolta, sicuri e originali come lo stile maturo che li percorre. Storie che, sotto una superficie di assoluta limpidezza, lasciano crescere un piccolo germe alieno eppure umanissimo, una spora di irrazionalità destinata a crescere introducendo nella quotidianità la scheggia fantastica del dubbio, dell'inspiegabile, dell'inconscio. Che, come sempre, è quella capace di spostare il nostro sguardo, porci le domande più grandi e farci profondamente emozionare.


Titolo Tutto questa storia non ha niente a che vedere con me
Autore Monica Sabolo
Prezzo   € 16,00
Dati 12 maggio 2015; 120 pp.; Brossura con alette
ISBN 9788804650546

"10 marzo. Café Le Rostand, Parigi. 19.45-20.30.
Una birra / due bicchieri di vino bianco.
Dati raccolti: è convinto che si possa giudicare con esattezza una persona sulla base dei suoi cinque film e libri preferiti. Si rifiuta di rispondere alla domanda 'quali sono i tuoi cinque libri e film preferiti?'.
Abbiamo diviso il conto. Contatti fisici: nessuno."
Così inizia il diario di questa Bridget Jones molto francese che tratta i principi essenziali, i fatti rilevanti, i luoghi decisivi e gli oggetti ben archiviati di un corteggiamento pieno di ostacoli, malintesi, flirt, esitazioni… e tutto quello che serve a una storia d'amore romantica.
Per metà diario ironico e disastroso, per metà spassionato resoconto di un'ossessione, Tutta questa storia non ha niente a che vedere con me si legge come un romanzo e si consulta come una grammatica di quella calamità ordinaria e misteriosa che è l'innamoramento.



FABBRI
Titolo Con te ho imparato a volare
Autore Francesco Gungui
Prezzo   16.00 €
Dati 7 maggio 2015; 288 pp.
Michele e Rebecca sono più che amici. Sono quasi fratelli. Passano interi pomeriggi a parlare di tutto, a divertirsi con niente, a condividere sogni ed emozioni. Insieme hanno provato addirittura a volare. Una rincorsa sul prato, un salto nel vuoto e pochi istanti che hanno trasformato un sogno in realtà. Poi la caduta, e l’illusione del volo che si spezza e diventa un abbraccio, un bacio, un piccolo meraviglioso incidente. Ma una sera d’autunno tutto cambia e una tragedia stravolge il loro futuro. Da quel giorno maledetto Michele diventa un’altra persona, si rifugia in se stesso, costruendosi intorno una corazza con cui si protegge dalle emozioni e sfugge ai ricordi. Allontana Rebecca, la perde, si lascia andare alla deriva. Ma lei sa che sotto quella corazza c’è ancora il ragazzo che ha conosciuto e che desidera volare. Che sotto al dolore c’è una vita, tutta da inventare. Con te ho imparato a volare è una storia di amicizia, amore e riscatto. Un romanzo che scava nella realtà, senza rinunciare ai sogni.



PIEMME
Titolo Un tramonto a Parigi
Autore Jenny Colgan
Prezzo   Brossura 10.90 €
              Cartonato con sovraccoperta 12.90 €
              Ebook 7.90 €
Dati maggio 2015; 416 pp.
ISBN 978-88-683-6777-0
Nell’ora in cui il sole sorge su Pont Neuf –  il ponte dei lucchetti – e le stradine di Parigi cominciano pian piano a risvegliarsi, Anna Trent è già al lavoro: immersa nel profumo di zucchero e cacao, inventa e prepara le sue creazioni di cioccolato finissimo. Deliziose prelibatezze che abbelliranno la vetrina dell’antica bottega dove ha cominciato da poco a lavorare, per poi finire sulle tavole imbandite delle più belle case di Parigi. Ma questa passione, per Anna, è cominciata molto prima – a casa sua, nel Nord dell’Inghilterra, e nella fabbrica di cioccolato industriale dove un brutto incidente ha imposto una fermata obbligatoria alla sua vita, facendole perdere il lavoro e l’allegria. Ma quando tutto sembra perduto, c’è sempre Parigi. E così, grazie all’aiuto della cara, vecchia professoressa di francese – l’unica materia in cui Anna aveva qualche voto decente – addio pioggerella fine e insistente dei sobborghi inglesi, addio cioccolato industriale… Nella bottega del maestro cioccolataio Thierry la vita ha un altro sapore, e i sogni anche. Riuscirà Anna a realizzarli tutti, compreso quello di trovare il grande amore? La sola cosa che sa per certo, mentre al tramonto passeggia per le viuzze della città, è che quando Parigi chiama, l’amore risponde. 





NEWTON E COMPTON
Titolo Le confessioni segrete di Maria Antonietta
Autore Juliet Grey
Prezzo   Euro 9,90
Dati 7 maggio 2015; 384 pp.
ISBN 978-88-541-7471-9 
Versailles, 1789.
Quando la folla in rivolta raggiunge i cancelli della reggia, Maria Antonietta comprende che la sua vita fatta di lussi e privilegi è definitivamente tramontata: le persone che un tempo erano i suoi fedeli sudditi adesso minacciano la sua stessa esistenza e quella di tutta la dinastia reale. Circondata da pochi alleati fidati, e vittima potenziale delle tante spie che infestano il palazzo, la regina cercherà con tutte le forze di difendere e mettere in salvo il marito Luigi XVI e i suoi figli. Ma nonostante i suoi sforzi, pian piano si fa largo in lei la consapevolezza che non può sfuggire al suo tragico destino… Dopo il grande successo di Il diario proibito di Maria Antonietta e Il diario perduto di Maria Antonietta, Juliet Grey conclude la trilogia dedicata alla famosa regina e ci conduce ancora alla scoperta degli amori e degli intrighi di palazzo nella Francia rivoluzionaria. 
Passioni, intrighi e bugie nell’ultimo capitolo della trilogia dedicata alla regina di Francia.




Titolo Ti lascio ma restiamo amici
Autore Molly McAdams
Prezzo   Euro 9,90
Dati 7 maggio 2015; 512 pp.
ISBN 978-88-541-7768-0 
Harper ha diciotto anni ed è cresciuta in una base militare, sotto la rigida supervisione di suo padre, un marine severo e poco comunicativo. Ma finalmente è riuscita a spuntarla: farà l’università a San Diego, all’altro capo del Paese, e potrà così cominciare a vivere la vita a modo suo, sperimentando cose di cui ha sempre e solo sentito parlare. Grazie alla sua nuova compagna di stanza, Harper viene introdotta in un mondo di feste, bei ragazzi, nuove emozioni. Si ritrova però ben presto con il cuore diviso a metà: è innamorata di Brandon, il suo fidanzato, praticamente il ragazzo perfetto, e contemporaneamente prova una fortissima attrazione per Chase, il fratello della sua compagna di stanza, che invece non sembra affatto “perfetto”. Nonostante provengano entrambi da storie difficili, tutti e due adorano Harper e farebbero pazzie per lei, compreso un passo indietro se questo potesse aiutarla a essere felice…



Ed, infine, un'uscita, a mio avviso, interessantissima! :D

Titolo Amore senza tempo
Autore Anna De Lorenzo
Prezzo   Euro 2,99
Dati 13 maggio 2015; 64 pp.; Ebook
Per quanto ti sforzi di sfuggirgli, il passato è sempre lì, pronto a presentarti il conto. 
Questi sono i pensieri di Joy quando riceve dal suo capo l’incarico d’indagare su Day Flanagan, l’uomo con cui, cinque anni prima, aveva vissuto l’esperienza più folle della sua vita. Joy l’aveva amato profondamente, ma l’aveva lasciato appena scoperto di aspettare un figlio, nascondendogli la verità e guadagnandosi così il suo disprezzo. Adesso, per amore di suo figlio, Joy sarà costretta a ritornare nella vita di Day e ad affrontare una passione mai sopita e un desiderio di vendetta dai risvolti inaspettati.



 
Ecco tutte le uscite che ho trovato :D Almeno tutte quelle più interessanti secondo i miei gusti! Se le dovessi scrivere tutte, il post verrebbe lungo chilometri e chilometri >.< Spero quindi che le mie scelte rientrino un po' nei vostri gusti.. chi lo sa^^ Ora tocca a voi dirmi se è così, se vi ho fatto conoscere qualche nuovo libro o se li conoscevate e adocchiavate già da un po'! Come sempre io devo un attimo rileggermi tutte le trame per decidere xD Noi ci sentiamo domani, va bene? Un abbraccio e buon mercoledì! :D
Ika.

martedì 12 maggio 2015

Top Ten Tuesday #63

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Oggi finisce The Originals ç_ç quando vedrete il post forse l'avrò già visto, ma nel momento in cui sto scrivendo sono molto curiosa al riguardo *-* Anche se un po' dispiaciuta lo sono ù.ù ma guardiamo al lato positivo, così posso iniziare o continuare qualche serie che ho lasciato in sospeso... e ce ne sono tante purtroppo >.< Va bene, voi come siete messi a serie? Anche voi ne avete tante in arretrato o tante da ricominciare? :) Ora vi lascio al post^^

Top ten Tuesday è una rubrica a cadenza settimanale, ovviamente pubblicata il martedì, ideata dal blog The Broke and the Bookish, che implica il pubblicare una lista di 10 elementi in base alla richiesta.

Questa settimana: Ten Authors I REALLY Want To Meet (dieci autori che voglio VERAMENTE incontrare)






John Green
Lisa J. Smith
Stephenie Meyer
Becca Fitpatrick
Maggie Stiefvater
Tim Burton




Jane Austen
Charlotte Bronte
Fedor Dostoevskij
Bram Stoker



Tutti questi che vedete sono autori che mi piacerebbe o mi sarebbe piaciuto incontrare. Ho inserito Tim Burton perchè una sua biografia l'ha scritta e non potevo non inserirlo... scusatemi ù.ù Vorrei incontrare questi autori per chiedergli come sono arrivati a pensare a certe cose, com'è nato tutto, da cosa hanno preso spunto... quindi più per varie curiosità mie che altro :)


E quali sono gli autori che voi vorreste incontrare? Ci sono, tra quelli nominati da me, alcuni di quelli che vi piacerebbe conoscere? Sono ovviamente curiosa di scoprire le vostre risposte :D E appena posso verrò a curiosare nei vostri blog :3 Adesso vi saluto e niente, aspetto i vostri commentini! :D Noi ci sentiamo domani, no? Almeno spero! :D Buona giornata!
Ika.

lunedì 11 maggio 2015

Cover Love #81

Buon pomeriggio e buon lunedì! La settimana, una nuova settimana, è giunta al suo inizio... in che modo? Spero bene per voi!^^
Io oggi andrò in biblioteca e poi mi vedrò con qualche amica per fare il regalo di compleanno a mio cugino.. ovviamente indecisione a mille, ma l'unione fa la forza, quindi qualcosa troveremo ù.ù
Stamattina non avevo proprio voglia di leggere :( Anna Karenina mi sta piacendo, ma è difficile, a volte la lettura va proprio a rilento e non sempre mi va >.< Comunque sto a più di metà, quindi il più l'ho fatto xD Adesso vi lascio al post^^

Cover Love è una rubrica settimanale, postata il lunedì nella quale mostro le cover in giro per il mondo di un determinato libro e decreto la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.


Questa settimana: Il club del sabato sera di Becky Aikman






Cover Originali





Cover Italiana



Ecco qui, le cover sono solo queste qui ç____ç
La cover che mi piace di più è la prima originale. Rispetto alla seconda cambia solamente il colore, ma quella scura mi piace di più, sarà per i contrasti.. non so bene, ma è così! 
Ovviamente, quindi, quella che mi piace di meno è la cover italiana. Non ho letto il libro, quindi non so se è affine al suo contenuto, però dal titolo non è che mi ci faccia proprio pensare l'immagine scelta.


Questa settimana le cover sono pochissime, ovvero solo 3! Ma l'avete già visto >.< Mi dispiace che sia così, perchè la scelta è poca, e ovviamente il post non è interessante quanto il solito ç_ç però scelgo sempre libri di cui ci sono tante cover e lascio gli altri.. per una volta non mi andava di lasciarli da parte xD Comunque aspetto i vostri commentini, se vi va di lasciarli! Quale cover preferite e quale no? La scelta sarà semplicissima, uffi :( Ok, vi saluto! Ci sentiamo domani! :D
Ika. 

domenica 10 maggio 2015

Did, Do, Will #73

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Spero vada tutto bene e spero che questa giornata sia iniziata e finisca nel migliore dei modi ^^ Come ogni giorno d'altronde ù.ù Oggi credo che rimarrò a casa, mentre domani passerò in biblioteca e poi mi vedrò un po' con le mie amiche :) alcune non le vedo dal mio compleanno o prima, quindi sono contenta^^ Voi cosa farete oggi? E domani? Stasera invece non ho idea di come passare il mio tempo >.< Leggerò e poi? Non lo so xD Penso vedrò un film o qualche telefilm xD vabè, adesso vi lascio al post!



Did, Do, Will è una rubrica settimanale, che viene pubblicata la domenica.

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
- Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)





Cosa hai finito di leggere?
Questa settimana non ho terminato nessun libro :( Chissà se la prossima riuscirò a farlo!




Cosa stai leggendo?
Sto ancora leggendo Anna Karenina di Lev Tolstoj. Ora sono arrivata al 59%, la strada è ancora tanto tanto lunga, ma sono cerca che ne varrà la pena!




Cosa pensi leggerai?
Come la scorsa settimana non so bene cosa leggerò poi... andrò in biblioteca proprio domani, per cui penso di prendere un solo libro dato che la lettura in corso è molto molto impegnativa! So solo che probabilmente leggerò molto presto Quella notte il vento di Rossella Romano.




La mia settimana giunge così al suo termine... come vedete non è stata tanto fruttuosa, lo so, ma va benissimo lo stesso! Sono sicura che quando terminerò il libro in lettura, sarà tutto in discesa e sarò fiera di averlo portato a termine! U.U Voi invece come siete messi con le letture? State andando a rilento come me o invece siete tutti dei Barry Allen (Flash, per chi non sapesse!)? Lo so, non sto dicendo cose molto normali ù.ù ma sapete anche come sono io, no? :P Va bene, adesso la smetto xD Aspetto le vostre risposte a queste solite domande :D se vi va, ovviamente ù.ù! Ci sentiamo domani :D Un abbraccio e buona domenica!
Ika.