venerdì 4 dicembre 2015

Chi ben comincia! #5

Buon pomeriggio a tutti! Come state?
Spero vada tutto bene! Oggi passerò una giornata con le mie amiche e sono contenta ^_^ La passerò con quelle con cui sono più legata dato che questo week end non potrò vederle a causa di impegni, partite e quant'altro! Voi cosa mi raccontate? Come passerete questa bella giornata di venerdì? :) Spero la passerete nel migliore dei modi! Io intanto aspetto che escano i sottotitoli di The Vampire Diaries e The Originals (si, sto facendo il post di mattina xD). Ora vi lascio a questa rubrica, sperando vi interessi ^^



Chi ben comincia è una rubrica a cadenza saltuaria ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri, e consiste nel condividere le prime righe o la prima pagina di un romanzo che si sta leggendo.

In questa puntata: L'amante di Lady Chatterley di David Herbert Chatterley







La nostra è sostanzialmente un'era tragica, per cui ci rifiutiamo di prenderla sul tragico. Il cataclisma si è ormai abbattuto su di noi, siamo circondati dalle rovine; cominciamo a creare nuovi piccoli centri di vita, a nutrire nuove piccole speranze.  E' un lavoro alquanto difficile; la strada verso il futuro è tutt'altro che piana, ma noi aggiriamo gli ostacoli o li scavalchiamo. Dobbiamo sopravvivere, per quanti cieli ci siano crollati addosso.
Era questa, più o meno, la situazione di Constance Chatterley. La guerra le aveva fatto crollare il soffitto sulla testa. E Constance si era resa conto che vivendo, s'impara.
Aveva sposato Clifford Chatterley nel 1917, mentre questi era a casa per un mese di licenza. La luna di miele era durata appunto un mese. Poi Cera tornato nelle Fiandre; per venire rispedito in Inghilterra di lì a sei mesi, praticamente a pezzi. Sua moglie Constance aveva allora ventitrè anni, e lui ventinove.
L'attaccamento alla vita di Clifford aveva del prodigioso. Non era morto, anzi sembrava che un po' alla volta i pezzi tornassero a saldarsi. Era rimasto nelle mani dei medici per un paio d'anni. Dopo di che ne avevano dichiarato ufficialmente la guarigione, e Clifford aveva potuto tornare alla vita, con la metà inferiore del corpo, dalle anche in giù, paralizzata per sempre.
Si era nel 1920, Clifford e Constance erano tornati a Wragby Hall, residenza di famiglia.




Benissimo! Questa è la prima pagina della versione del libro che sto leggendo io! Sinceramente conoscevo questo libro di nome, ma non sapevo bene cos'aspettarmi! Ho visto che Richard Madden ne ha fatto una versione per la tv e quindi non potevo non leggerlo prima di guardarmi il film! Voi lo avete letto? Lo conoscete? Fatemi sapere cosa ne pensate, se lo avete letto! Oppure ditemi cosa avete pensato leggendo questo incipit! E' un libro che apparentemente potrebbe piacervi? :) Io aspetto le vostre opinioni e noi ci sentiamo domani, se vi va^^
Ika.

2 commenti:

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥