Pages

giovedì 22 ottobre 2015

#5 It's Halloween Time! 3.0 Ika's Halloween: Recensione Fallen- Angeli Caduti + qualche consiglio filmico e DIYs!

Rieccomi! Per fortuna sono riuscita anche a fare questo post!
Ho modificato anche il programma della rubrica di Halloween in quanto i giorni sono un po' cambiati! Purtroppo internet ha fatto un po' i capricci, però spero di non dover eliminare nessuna delle mie puntate perchè mi dispiacerebbe troppo! Adoro troppo questo periodo, quindi più ne parlo e più sono felice, ma questo lo avrete già visto da voi! E in questo periodo sto anche mangiando di più perchè mi sto dilettando con delle ricettine^^ La prima la vedrete qui! Ora vi lascio al post :3


Questa rubrica è quella più "personale" se così si può dire! Non ho spiegato bene in cosa consistesse, quindi eccomi a darvi qualche delucidazione!
All'interno di queste tre puntate, infatti, recensirò un film che reputo adatto al periodo, parlerò brevemente di altri film visti quest'anno, ma non solo! Ci saranno anche consigli su telefilm che mi stanno accompagnando verso la giornata vera e propria di Halloween, ricette e decorazioni fatte da me! Spero vi interessi, io sono proprio contenta di condividere queste piccole cose con voi! :D Iniziamo dai film che dite?


Fallen - Angeli caduti è una miniserie televisiva in tre puntate del 2006, diretto da Mikael Salomon. Negli Stati Uniti è stata trasmessa in prima visione da ABC.

Tratto da un libro di successo di Tom Sniegoski, racconta la storia di Aaron, un ragazzo adottato dai coniugi Corbett a cui il diciottesimo compleanno riserva molte sorprese: strani sogni e un forte mal di testa gli annunciano una realtà che non avrebbe mai potuto immaginare

Aron è stato adottato quando era già un ragazzino. Ora è un ragazzo e la sua vita scorre abbastanza tranquilla, fino a quando non fa un incontro in cui gli viene rivelato il suo destino. Se nel primo episodio, Aron inizia a scoprire la sua vera natura, nei seguenti dovrà scappare e sconfiggere la sua minaccia, cercando di capire chi è dalla sua parte e chi no.

Il titolo e quindi il tema mi hanno incuriosita fin da subito. Sapete il mio amore per queste creature o, comunque, ora lo avete scoperto. A renderlo ancora più interessante ai miei occhi è la presenza di Paul Wesley (Stefan di The Vampire Diaries).
La storia, inizia e si svolge come la maggior parte dell altre; Aron è un ragazzo che non sa nulla della propria famiglia, frequenta la scuola dove è considerato abbastanza "in", ma non è il bullo della situazione, anzi aiuta anche chi è più debole. A casa la situazione è tranquilla, a parte il piccolo fratello che non parla mai e trova conforto solo tra le braccia del fratello adottivo.
Questa trilogia (o miniserie) inizia a farsi interessante quando iniziamo a capire il collegamento di Aron ai nephilim, creature angeliche e umane allo stesso tempo. Il destino di Aron è segnato. 
In effetti è il redentore e starà a lui il compito di innescare l'apocalisse o meno. 
All'interno dei vari film sono presenti colpi di scena, anche abbastanza importanti.
La trama non è mai troppo noiosa od esaltante. Insomma, ad essere sincera, il primo film è quello che mi ha colpito di meno, fino ad arrivare all'ultimo che è stato molto interessante  anche se forse sviluppato in modo troppo veloce.
Gli attori sinceramente non mi hanno esaltata, non c'è nessuno di spicco, a mio avviso, ma probabilmente trattandosi di un film per ragazzi è quasi scontato che sia così.
Non voglio svelarvi troppo, però ho trovato carina la storia e il modo di svilupparla.
Sicuramente ve lo consiglio se avete curiosità per queste creature e questo mondo.
Voto:  halloween_minigif79 halloween_minigif79 halloween_minigif79


Ora passiamo ad altri due film che ho guardato in questo periodo!

Cappuccetto Rosso Sangue. Cappuccetto rosso è innamorata di un ragazzo ma deve sposarne un altro. Inoltre, nel paese dove vive, ci sono numerose morti, date dall'esistenza di un lupo mannaro. Ma chi è questo lupo mannaro? Che la caccia abbia inizio!
Questo è uno di quei film che guarderei mille volte senza stancarmi mai. Adoro gli attori che sono stati scelti (Amanda Seyfred e Max Irons su tutti), ma anche le ambientazioni e la storia in generale. C'è quel qualcosa di dark, di cupo che mi fa impazzire. Probabilmente è una storia anche abbastanza semplice, ma mi ritrovo sempre a trovarmi sorpresa per il finale e quindi è un piacere guardarlo ogni volta. 
Voto: halloween_minigif41halloween_minigif41halloween_minigif41halloween_minigif41

La fabbrica di cioccolato. Charlie è un ragazzino molto povero ma che ama il cioccolato. In tutto il mondo sono state messi in vendita delle barrette Willy Wonka con all'interno un biglietto dorato, chiunque lo troverà riceverà un premio speciale: visitare la fabbrica di cioccolato!
Come quello sopra, anche questo non mi stanca mai. Ogni volta rido, rimango meravigliata dalla scenografia e canto le canzoni degli Umpa Lumpa. Probabilmente potrà essere considerato un film per bambini, ma lo adoro. Alcune battute sono geniali, così come determinati avvenimenti ed immagini. Consiglio questo film perchè, oltre alla bravura di tutti gli attori (soprattutto un perfetto Johnny Depp nei panni di Willy Wonka) a tutte quelle persone che vogliono sognare ed entrare nel mondo di Halloween senza avere il minimo spavento.
Voto: halloween_minigif41halloween_minigif41halloween_minigif41halloween_minigif41




Per oggi è tutto per i film! :D Ora, se vi interessa, passiamo ad una ricettina semplice e carina da realizzare per la colazione ma anche per il resto della giornata, una ricetta semplice, leggera ma anche gustosa!

Torta Zucchetta al caffè
Ingredienti:
500 g di farina
500 g di yogurt al caffè
70 g zucchero di canna + per spolverizzare q.b.
7 cucchiai olio di semi
3 cucchiai fecola di patate
1 bustina di lievito
Cornflakes o altri cereali/cialde sbriciolate
Stampo a forma di Zucca di Halloween
Procedimento:
Inserire all'interno di una ciotola lo zucchero, l'olio a filo, la farina, la fecola e il lievito alternandoli a cucchiai di yogurt. Mescolare bene il tutto ed infine aggiungere i cereali lasciandone un po' da parte per poi spolverizzarli sopra. Mescolare di nuovo e trasferire il composto in uno stampo a forma di zucca. 
Ora mettete i cereali e lo zucchero di canna lasciati da parte ed il gioco è fatto!
Non vi resterà che cuocere in forno caldo a 170° per circa 35 minuti!


Questo dolce è davvero semplicissimo da fare e, anche se all'aspetto non è chissà cosa (la fotocamera non è riuscita bene a mettere a fuoco la forma della zucca ç_ç) vi assicuro che è buono sia tiepido che freddo perchè rimane molto soffice essendo ricco di yogurt! Inoltre gli ingredienti conferiscono un colore arancione e adatto all'occasione!



Ora passiamo a qualcosa con cui decorare la casa! Ovviamente non sarà niente di speciale, io non sono poi così brava! Vi mostro la "ragnatela"!

Ok, forse l'effetto non è dei migliori, ma vi assicuro che nel complesso, nella mia stanza è carina e ed è una decorazione low cost e che abbellisce e conferisce alla stanza un qualcosa in più!

Ciò che vi occorre è:
Forbici
Un cartoncino
Lana
Ragni finti [io li ho comprati da Tiger, 1 € per una confezione da 40 ragnetti (quello grande lo avevo già in casa)]
Scheletro finto [preso da Tiger per 1 € (nella confezione ce ne sono due)]

Quindi, tagliate una striscia di cartoncino che si avvicini al colore del vostro muro, altrimenti colorate e dipingete a piacere! Le uniche cose che dovrete fare sono: praticare dei fori nel cartoncino, tagliare dei fili di lana (magari di diverse lunghezze), annodarli al cartoncino. Per ogni filo di lana, annodate quanti ragni più vi piacciono. Al filo centrale attaccherete, invece, lo scheletro. Per dare un tocco in più ho aggiunto il ragno gigante, per dare un senso di "possesso" ma potete lasciare anche così o inserire ciò che più vi piace!
La vostra ragnatela è terminata!

Non è particolarmente orrenda, non è particolarmente speciale, ma a me piace come sta nella mia stanza e anche ai miei è piaciuta l'idea!




Inoltre, con quali telefilm mi sto tendendo compagnia? Quali sono adatti al periodo? Eccovi due consigli! :D
 




Ovviamente, per concludere, un bel racconto!




Anche per questo post è tutto! Non credo ci sia niente di speciale ma è stato bello condividere con voi questi aspetti! In questo post, infatti, c'è tutto ciò che riguarda me e il mio Halloween! Spero che le altre puntate possano essere magari più carine per voi o più interessanti! Se avete qualche richiesta in fatto di ricette, DIY, film e quant'altro, fate pure! Io sarei felicissima di accontentarvi! Se avete anche consigli per film e simili lasciate pure quà sotto, sono sempre alla ricerca di nuovi film anche perchè Halloween penso che lo passerò così! Detto questo aspetto i vostri pareri! Ci sentiamo domani!
Ika.

8 commenti:

  1. Il video parte da una noia totale e a metà fa salire l'ansia. Ansia pura e totale, non ce l'ho fatta a vederlo fino alla fine. Il tuo post mi piace tantissimo, un bellissimo post halloweeniano per l'occasione. ^_^

    RispondiElimina
  2. Ho visto Fallen qualche anno fa e concordo con te nonostante qualche elemento un pò sopra le righe è un'avventura molto carina per gli amanti del genere.
    Le atmosfere un pò cupe di Cappuccetto rosso sangue sono perfette per il periodo nell'anno

    RispondiElimina
  3. Ciao Ilenia! Aw piace anche a te? *-*
    Ciao Iknka, abbrevio così xD Io non ho avuto il coraggio di guardarlo! Comunque grazie, ce ne saranno altri fino ad Halloween! ^_^
    Ciao Irene, vero? La penso come te su entrambe le cose!

    RispondiElimina
  4. Fallen devo assolutamente vederlo *.* grazie per il consiglio, Ika!

    RispondiElimina
  5. Ciao Ancella... di nulla, mi fa piacere! :3

    RispondiElimina
  6. Cappuccetto Rosso Sangue veramente un bel film, mi è piaciuto anche il libro.
    Bello anche il film la fabbrica di cioccolato.
    Mi piace il dolce.

    RispondiElimina
  7. Ciao Robby! Bè grazie allora! :D

    RispondiElimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥