Pages

venerdì 30 ottobre 2015

#11 It's Halloween Time! 3.0 Ika's Halloween: Recensione Into The Woods + consigli filmici sui vampiri and more!

Eccomi, sono tornata più carica che mai! In realtà sono sempre in super ritardo ed è una cosa che non sopporto!
Dato che oggi è 30, mi sembra d'obbligo chiedervelo... Quali sono i vostri programmi per Halloween?
Io avrò un doppio festeggiamento! XD Se così si può dire... Da mezzanotte io e mio fratello ci faremo una bella carrellata di film a tema con annesse schifezze da mangiare e decorazioni! Domani pomeriggio forse andrò ad un festival dell'horror, a cena avrò qualcosa a tema e infine, andrò a dormire a casa di una mia amica, ma non so bene come passeremo il tempo! Ovviamente penso scoprirete tutto nella recap del mese! Ora vi lascio al post!




Into the Woods è un film del 2014 diretto da Rob Marshall, basato sull'omonimo musical di Stephen Sondheim a sua volta ispirato da celebri fiabe tradizionali come Cenerentola, Cappuccetto Rosso e Raperonzolo dei Fratelli Grimm e Jack e la pianta di fagioli.

In questo storia i protagonisti sono un panettiere e sua moglie. Gli viene fatta visita da una strega che gli rivela che sono sotto un incantesimo. Infatti, i due non avranno mai figli a meno che non venga portato alla strega una mucca, una scarpa d'oro, un cappuccio rosso e dei capelli dorati. Ovviamente, questi oggetti appartengono ai personaggi delle fiabe: il fagiolo magico, Cenerentola, Cappuccetto rosso e Raperonzolo. Inizialmente, tutte queste stori sono tradizionali, per poi diventare ciò che non siamo abituati a vedere.
Volevo vedere questo film da così tanto *_* favole rivisitate, canzoni e Johnny Depp... cos'altro chiedere= (Veramente doveva farne parte anche Jake Gyllenhaal, che poi ha rifiutato per fare Lo sciacallo, ma va bene)
La storia è davvero particolare e originale. Durante la visione del film mi trovavo spesso sorpresa per la piega che la storia prendeva. I personaggi sono a volte seri, ma a volte esilaranti, strani xD Per esempio, Cappuccetto Rosso è una golosona, Cenerentola un'indecisa, il Principe Azzurro è un don giovanni senza speranze.
Anche la scelta degli attori mi è piaciuta; dal panettiere alle sorellastre di Cenerentola; ho trovato tutti azzeccatissimi nei loro ruoli.
Mi dispiace solo che Johnny Depp ci sia stato per pochissimo tempo, ma sia lui, sia la sua canzone sono stati perfetti. Lo amo, ma ciò non c'entra, l'ho trovato davvero adatto.
Non l'ho detto, ma si tratta di un musica, e le canzoni sono davvero tutte carinissime. Quelle che più ho apprezzato, oltre a quella del lupo, sono state "I wish" e "Into the Woods".
Anche il finale non è poi così scontato.
Insomma, si tratta di un film divertente, carino e originale, che ci fa conoscere le favole e i loro personaggi in modo diverso.
Super consigliato!


Voto: halloween_minigif79halloween_minigif79halloween_minigif79halloween_minigif79



halloween_div6

Ora vediamo altri due film che ho visto nel periodo!


Nosferatu. Questo è forse il film di vampiri per Eccellenza. Il primo film più famoso che tratta di una delle storie più famose di tutti i tempi, quella di Dracula. Quindi, ci troviamo in Germania e il protagonista è un uomo che deve vendere la casa di fronte alla sua ad un aristocratico. Arrivato a casa di Nosferatu, capirà, appunto, che non è proprio tranquillo. Intanto, la sua fidanzata, troverà il modo di liberarsi di questa creatura. Avrà il coraggio di farlo?
Questo film è stato girato negli anni 20, è muto e in bianco e nero. Probabilmente si tratta del primo film muto che guardo. Cosa dirvi? Ero molto curiosa e alla fine non si è rivelato un cattivo film, per l'epoca, soprattutto. Riprende liberamente i fatti di Dracula, dico liberamente proprio perchè la storia a tratti è simile, ma più spesso diversa. Se siete amanti dei vampiri, sicuramente non potete perderlo!

Voto: halloween_minigif41halloween_minigif41halloween_minigif41

Intervista col vampiro. Louis è un giovane distrutto dalla morte di sua moglie che aspettava suo figlio. Incontra Lestat che gli offre una seconda possibilità, quella di vivere per sempre diventando un vampiro. Louis, però, è diverso dagli altri, non ama uccidere e cerca di nutrirsi degli animali, fino a quando incontra Claudia, una bambina. Il loro legame sarà molto particolare, tanto che diverrà anche lei una vampira. Da questo momento, ci saranno tantissime avventure che aspettano solo di essere raccontate...
Avevo già visto questo film tempo fa e mi era piaciuto. La stessa cosa è capitata riguardandolo. Non è forse tra i miei preferiti, ma credo sia una buona pellicola, adatta all'atmosfera. Non ho trovato esaltante la bravura degli attori, pur essendo abbastanza adatti. Una menzione speciale va fatta per a Kirsten Dunst, giovanissima e molto brava, che interpreta Claudia. Anche in questo caso, se amate i vampiri, non potete farvelo scappare!


Voto: halloween_minigif41halloween_minigif41halloween_minigif41/



halloween_div6

Adesso è giunto il momento di consigliarvi altri due telefilm che mi stanno tenendo compagnia e che trovo super adatti al periodo!

 


halloween_div6

No, tranquilli... non ho dimenticato la ricettina! Sapete che è una delle mie cose preferite, no?

DOLCETTI DEL CIELO

Ingredienti:
- 130 g di farina
- 40 g di zucchero (io ho utilizzato quello di canna)
- 150 ml di latte (io ho usato il latte di riso)
- 2 cucchiai di olio di semi
- mezza bustina di lievito per dolci
- frutti di bosco q.b.

Procedimento:
Prendete una ciotola e mettete all'interno la farina, il lievito e lo zucchero. In una tazza mescolare il latte e l'olio. Dopodichè aggiungete questi due ingredienti agli altri. Ora basterà mettere i frutti di bosco (io ho utilizzato quelli congelati, per cui prima li ho scaldati in un pentolino). Mescolare bene il
tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo e voilà! Ora non vi resta che mettere il composto nei vostri stampi. Io ho usato degli stampi in silicone a forma di mezzelune e gufetti (che ho comprato da Lidl). Quindi potete cuocere questi dolcetti in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti circa.
Il risultato è questo qui! Dei dolcetti profumati, morbidi e soffici, oltre ad essere gustosi e sani!





halloween_div6

Dato che Halloween è domani non mi sembrava il caso di cimentarmi in cose difficili o troppo particolari, quindi vi mostrerò un po' delle decorazioni che ho utilizzato in giro per la casa ^^

La strega ce l'ho ormai da anni e l'ho presa in una cartoleria che c'è da me! Purtroppo non so il prezzo!

Il porta candela l'ho acquistato in un mercatino del Natale e l'ho pagato solamente 1 €! Pochissimo, se contate che è fatto a mano!
Il cestino per le caramelle l'ho acquistato da Maury's, una catena di negozi per la casa per 1,99 €!
Infine, la lanterna, l'ho acquistata sempre da Maury's e l'ho pagata 1 €.




Ecco altre decorazioni!
Ho messo due capelli da strega sulle mie lampade (si nota che sono tifosa della Roma xD)?
 

Ho ritagliato su diversi fogli le sagome degli occhi, del naso e della bocca di Jack Skeletron e l'ho attaccata al muro. In questa foto non si nota la grandezza, ma non è poi così piccolo e l'effetto mi piace moltissimo!

Infine, ho attaccato un foglio stampato sulla porta con annesso pipistrello di plastica.


So che non sono poi chissà quali decorazioni, ma sono semplici da realizzare e carine, almeno secondo il mio gusto personale!


halloween_div6


Infine, vi lascio con un bel video paranormal!


Ed anche per questa rubrica, per quest'anno è tutto! Mi dispiace un sacco salutarla perchè è quella più personale.. magari la farò anche per Natale (come mi è stato consigliato da Francy) ma la inizierò solo quando avrò la certezza di poterla portare a termine senza problemi! Purtroppo per questa non è stato così, perchè ho avuto vari impegni e problemi al computer e alla connessione... ce l'ho fatta comunque, almeno per ora e sono contenta! :D Adesso, fatemi sapere se vi va, se c'è qualche consiglio, tra questi, che vi è piaciuto maggiormente ^_^ Noi ci sentiamo domani con un nuovo post, l'ultimo, di Halloween!
Ika.

4 commenti:

  1. Maury's!! Credevo esistesse solo da me *sconvolta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene no, cara Ilenia, anche a Roma c'è xD

      Elimina
  2. Into the Woods non mi è piaciuto :(
    Ma anche io voglio Maury's!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arriverà dai.. se c'è in tutti i posti! Ma è un normalissimo negozio per la casa :)

      Elimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥