sabato 21 febbraio 2015

Review of the Week #71 Il bacio dell'angelo caduto - Becca Fitzpatrick

Buon pomeriggio a tutti, Dreamers!
Mentre guardo un video su youtube di Nadia Herriot (che adoro ù.ù) e mangio una bella arancia, vi scrivo questo bel post sul mio angolino ù.ù 
Oggi non farò nulla, resterò a casa, quindi credo che guarderò qualche film.. non so ancora bene cosa, devo decidere, ma se mi colpirà sarete i primi a saperlo perchè vi propinerò una recensione U.U





Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Il bacio dell'angelo caduto di Becca Fitzpatrick










Titolo Il bacio dell'angelo caduto
Autore Fitzpatrick Becca
Prezzo     € 9,90
Dati 2013
Traduttore Serratore L.
Editore Piemme  (collana Pickwick)
Nora è una liceale introversa che non ha ancora messo l'amore in cima alla lista delle cose da fare. Almeno finché non incontra Patch. Lui ha un sorriso irresistibile e un inspiegabile talento per indovinare sempre quello che le passa per la testa. E per quanto si sforzi di negarlo, lei sente che l'attrazione per il compagno di scuola è destinata a crescere. Fino a che punto? Nora non sa in che storia si è cacciata. Non può nemmeno immaginare d'essersi innamorata, ricambiata, di un angelo caduto. Scoprirà presto, però, che per riottenere la sua vera natura, il suo ragazzo deve prenderle la vita. Oppure combattere contro un avversario persino più potente di lui. L'amore può davvero vincere tutto? O farti perdere tutto?





La mia recensione:
Nora è una normale adolescente. Frequenta il liceo e ha una migliore amica, molto diversa da lei. Un giorno il coach nella scuola decide di cambiare posto a tutti i sui alunni e Nora finisce al banco con Patch, uno studente arrivato pochi mesi fa. Ogni volta che esce, sente di essere seguita, finchè, questi non diventano dei veri e proprio contatti. Inoltre, anche Patch sembra quasi seguirla... cosa nasconde?
Ho letto questo libro appena uscì perchè la trama mi piaceva molto, ma non ho mai completato la serie, dopo 4/5 anni l'ho riletto, e stavolta pronta a leggere anche gli altri. Avevo amato i libro alla prima lettura... e alla seconda?
Il mio pensiero è più o meno sempre lo stesso!
Partiamo dall'inizio, ovviamente!
Lo stile dell'autrice è davvero semplice, probabilmente si tratta di un romanzo nato per gli adolescenti, ma apprezzabile un po' da tutti. Infatti, è molto scorrevole, tanto che mi ha permesso di leggerlo in pochissimi giorni. Le descrizioni sono abbastanza accurate, anche se non troppo frequenti e, quindi, mai noiose. 
La storia è raccontata in prima persona, proprio da Nora.
Ed è per questo che impariamo a conoscerla. Nora è una ragazza nella normale. Si descrive molto agra e alta, con i capelli scuri e ricci, spesso che vanno dove vogliono. Caratterialmente è sicura di sè, ma non sempre, spesso infatti, è poco gentile, forse solo per nascondere le sue insicurezze, le sue debolezze. Solitamente, sa cosa vuole, ma quando si innamora, non riesce più ad essere così razionale; compie gesti che normalmente non avrebbe mai fatto.
La sua migliore amica è quasi il suo opposto, sincera e leale oltre i limiti, è anche estroversa, solare e sempre alla ricerca di ragazzi. Anche fisicamente è diversa da Nora, si presenta più bassina e più rotonda nelle forme. 
Di Patch, riusciamo a sapere e conoscere poco. Sappiamo che è molto bello, con occhi e capelli molto scuri, contornati da una pelle abbastanza scura. Ma ciò che rimane ignoto è la sua personalità: Patch è molto sicuro di sè, tanto da appare quasi arrogante, a volte; passionale, controverso, ma anche riservato e misterioso. Sono sicura che impareremo a conoscerlo meglio nei prossimi libri, e ho quasi la certezza che il mio povero cuore avrà una nuova crush ù.ù
Quindi, cosa mi è piaciuto di questo libro?
Ho apprezzato ovviamente la storia d'amore, lo scoprire di Nora dell'amore. Il rifiuto, il non voler cadere in questa tentazione, ed infine, l'accettazione, inevitabile.
Mi è piaciuto come è stata sviluppata la storia, perchè non avevo capito cosa sarebbe accaduto, se non scoprendolo leggendolo via via. Ho amato il personaggio di Patch, che è incomprensibile fino alle ultime pagine, rimanendo quindi coerente.
Insomma, m è piaciuto davvero tantissimo questo libro nell'insieme!
Perchè non darò il massimo dei voti?
Perchè, in alcune parti, mi ha ricordato altri libri, quindi non l'ho trovato originale al 100%.  
Assolutamente, però, non vedo l'ora di continuare questa serie, sperando che non mi deluderà e con l'augurio che mi faccia battere il cuore come questo!
Consigliatissimo!




La mia votazione:
 Fantastico!






La recensione è giunta al termine! Sono proprio contenta di aver letto questo libro! *-* L'ho amato la prima volta e anche la seconda! Spero solo che gli altri tre libri che compongono la serie non mi deluderanno :( Voi cosa mi dite? Sono curiosa di sapere le vostre opinioni, mi si spezzerebbe il cuore a scoprire che la serie non merita di essere letta ç_ç ma comunque non sarebbe una tragedia (o forse si!? ù.ù)... aspetto i vostri commenti, se vi va di lasciarmene... ve ne sarei grata, soprattutto se avete letto tuuuuuuutta la serie! Ovviamente se così non fosse, leggerò con piacere ciò che avete da dirmi :D
Ora vi saluto e vi invito a tornare domani, se vi va ** buon sabato!
Ika.

2 commenti:

  1. Anche a me il primo volume è piaciuto molto! Prossimamente vorrei rileggerlo così da andare avanti con la serie ^^

    RispondiElimina
  2. Ciao Rowan :3 ah ecco, un po' come me :)

    RispondiElimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥