sabato 3 gennaio 2015

Crazy Readers #6

Buon pomeriggio Dreamers!
Oggi internet va e vieni >.< Spero di riuscire a pubblicare entrambi i post in programma! 
Ovviamente se state leggendo questo è una buona notizia, significa che ci sono riuscita! (ma va!?) Mentre scrivo sto ascoltando Sing di Ed Sheeran xD Vi piace? A me solitamente il genere della canzone non piace, però questa ha qualcosa di speciale ù.ù 
Ora la smetto di blaterare e vado a preparare il secondo post! ^_^




Leggendo ci immergiamo in mondi creati dalla nostra fantasia... riusciremo a rendere i nostri pensieri realtà? Questa rubrica è una sfida! Scattare una foto ispirata a un libro. Chi ha avuto questa idea? Rowan e Angelica rispettivamente dei blog Ombre Angeliche e Il Castello tra le nuvole. Io collaboro invece con Francy di Never Say Book :3

Vediamo che libro c'è in quest'appuntamento!










Titolo Non ti addormentare
Autore Watson S. J.
Prezzo     € 13,00
Dati 2013, 419 p., brossura
Traduttore Bortolussi S.
Editore Piemme  (collana NumeriPrimi)
Ogni mattina Christine si sveglia senza ricordi. Non sa a chi appartenga la casa in cui si trova, l'uomo che le dorme accanto le è totalmente estraneo, e anche il suo viso, riflesso nello specchio del bagno, non solo non le è familiare, ma le sembra molto meno giovane di quanto secondo lei dovrebbe essere. È suo marito a darle quotidianamente le coordinate della sua vita, a spiegarle chi è lui, chi è lei, e che cosa le è successo anni prima, un incidente che ha modificato radicalmente la sua vita, privandola dei ricordi e costringendola a ricominciare ogni giorno in un difficile apprendimento dell'esistere. Ma Ben le dice tutto? E se è così, perché non le ha parlato del dottor Nash, un giovane neuropsichiatra deciso a studiare il suo caso, con cui Christine si incontra di tanto in tanto e che la spinge a tenere un diario? E perché su una pagina di questo diario Christine ha scritto "non fidarti di Ben"? Giorno dopo giorno, con l'aiuto del dottor Nash, lampi di memoria attraversano la mente di Christine, tessere baluginanti di un mosaico che fatica a ricomporsi nella sua interezza e che, con il passare del tempo, le sembra sempre più minaccioso e inquietante. Finché dal passato emergerà il vero pericolo, quello che senza che lei ne sia consapevole si è appropriato della sua vita.







♥Pensiero di Francy♥
'Non ti addormentare' è uno di quei romanzi che ti sorprende; ti cattura quando meno te l'aspetti. Proprio quando sei convinto che una storia ti lascerà poco accade decisamente il contrario. Con una trama intrecciata e alquanto particolare sono entrata in sintonia con la protagonista Christine; ho provato le sue emozioni, le sue sensazioni, compresa l'angoscia e la paura incessante. 
Grazie a quest'empatia non riuscivo a scollarmi dalle pagine; incredibile come vuoi costantemente sapere come va a finire! Anche dopo la conclusione della storia... Beh, avrete capito che sono rimasta pienamente soddisfatta dal romanzo; però non vi svelo più niente! Perché fra poco farò una recensione apposta per 'Non ti addormentare'.



♥Pensiero di Ika♥
Mi sono avvicinata a questo libro con un po' di paura. Non ero sicura che potesse rientrare nei miei gusti, avevo paura che si sarebbe rivelato forte, troppo intenso per me. Appena ho posato i miei occhi sulle prime righe del libro è diventato quasi come un'ossessione. Non riuscivo a staccarmi dalla lettura, dovevo ASSOLUTAMENTE sapere la storia di questa donna, dovevo conoscere tutti i dettagli e scoprire cosa l'ha resa così, chi l'ha accompagnata in questo lungo cammino e se tutto ciò che aveva intorno era le verità. Un libro capace di tenerti incollato alle sue pagine, sempre col fiato sospeso, pagina dopo pagina.



♥Foto di Francy♥


Ha scattato questa foto perché ...
Volevo fare qualcosa di carino, di significativo. Ma non ce l'ho fatta; forse a causa del poco tempo che avevo a disposizione in questi giorni, forse perché non sono una fotografa professionista. E potete ''ammirare'' il risultato. Insomma, non è una meraviglia ma posso spiegarvi comunque il senso.
Pensando al risveglio mi immagino una sveglia che suona senza pietà, che non consente di rimanere ancora un po' a poltrire sopra il cuscino. La sveglia è il simbolo della mattina. Del fatto che ti eri addormentata e adesso sei vigile di nuovo. Ho pensato come può essere per Christine risvegliarsi ogni giorno vedendo lo stesso ambiente -la stessa sveglia, lo stesso cuscino, lo stesso comodino- ma non riconoscerlo: per lei sarà sempre la prima volta. Sarà un luogo sconosciuto. Sempre.
Ed ecco che la sveglia non è più simbolo di risveglio ma di rinascita; il dover cominciare la vita da capo è rappresentato da quest'oggetto infernale. Christine deve ricominciare da capo.



♥Foto di Ika♥




Ho scattato questa foto perchè ...
La prima cosa che mi è venuta in mente pensando ad una possibile foto è stata proprio quella che ho realizzato. Una penna, un quaderno e una scatola di scarpe poggiati sul pavimento. E' proprio così che immaginavo Christine, la protagonista del libro. Sdraiata per terra, su un tappeto a scrivere per ore tutti i ricordi che riusciva a ricavare dalla sua mente. Credo che sia un po' grazie al suo quaderno che la donna è riuscita a scavare nel suo passato e a scoprire tutte le bugie che le sono state dette giorno dopo giorno, anno dopo anno. Per cui ho deciso di scattare la foto a questi tre elementi, fondamentali per la sua finalmente ritrovata libertà e chissà, memoria.



Questa è la puntata! ^_^ Pensavamo di non riuscire a fare in tempo, e invece il 3 siamo comunque riuscite a postarla :D Allora voi conoscete o avete letto questo libro? Che foto avreste scattato per rappresentare la storia? Siete d'accordo con i nostri pensieri e descrizioni? ^_^ Fatemi sapere tutte le opinioni al riguardo dai ^_^ Noi ci sentiamo più tardi con la recensione! ^_^ buona giornata!
Ika.

4 commenti:

  1. Ma è bellissima questa rubrica! E mi piacciono entrambe le foto :)

    RispondiElimina
  2. Ciao... ma grazie mille! :D Sono felice che la rubrica sia di tuo gradimento! ^_^

    RispondiElimina
  3. AMO quella canzone ♥ Sing ♥ Uhh in effetti a pensarci anche molte altre di Ed Sheeran ^^

    RispondiElimina
  4. Ciao Francy! :) io dovrei farmi una cultura su Ed Sheeran, sono sicura che me ne piacerebbero moltissime!

    RispondiElimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥