sabato 18 gennaio 2014

Review of the Week #17 Vermeer e il codice segreto - Balliett Blue

Buon pomeriggio e buon sabato!
Come va?
Stamattina sono stata in un centro commerciale, e speravo di trovare qualche libro ad 1 € come era successo per Orgoglio e pregiudizio, ma niente da fare xD
C'erano alcuni libri, ma non mi ispiravano proprio! Ma non è questo che voglio dirvi, ovviamente! Voglio parlarvi dell'ultimo libro letto nel 2013... si, sono un po' in ritardo xD: 


Titolo Vermeer e il codice segreto
Autore Balliett Blue
Prezzo      € 9,00
Dati 2006, 250 p., brossura
Traduttore Ragusa A.
Editore Mondadori  (collana Oscar bestsellers)


Tre identiche lettere anonime consegnate in una calda notte di ottobre. "La donna che scrive" di Vermeer rubata da un ladro apparentemente folle. Un libro del 1931 che tratta di fenomeni inspiegabili. Inquietanti premonizioni. Eventi slegati tra loro che reclamano una sola spiegazione. Riusciranno tre giovani amici a smascherare il criminale che sta dietro a questo mistero?


La mia recensione:
In una notte, vengono consegnate tre lettere, molto sospette. Su di esse c'è infatti scritto che se se ne parla, le conseguenze potrebbero essere pessime...
Calder e Petra sono due ragazzini di 11 anni che vanno nella stessa classe, ma che non sono poi così amici. La scomparsa di un quadro di Vermeer, causa alcune circostanze, che li vedrà legare di più. Cosa si nasconde dietro questa scomparsa? Un semplice furto, o qualcosa premeditato da centinaia di anni?

Ho conosciuto questo libro, come spesso mi capita, in biblioteca. L'ho preso dalla sala "ragazzi", ma dalla trama sembrava davvero avvincente! Insomma, io credo di non poter leggere thriller e horror "seri" perchè penso morirei di paura xD. Così ho optato per qualcosa di "soft". Peccato che sia proprio "soft". Se lo avessi letto in un'età più consona sicuramente mi avrebbe tenuta col fiato sospeso e la notte avrei avuto seri problemi ad addormentarmi (sono TOTALMENTE fifona)!
Leggerlo alla mia età, ovviamente, non ha dato questi frutti.
Il libro si presenta abbastanza bene, è scorrevole e ha tutti gli elementi per un thriller per bambini/ragazzi.
I personaggi non sono molto caratterizzati e il finale mi ha lasciata un po' insoddisfatta.
La storia in sè però l'ho trovata originale. Ho apprezzato molto anche l'invenzione di un "linguaggio" e del pentomino.
Quindi, sicuramente mi aspettavo qualcosa in più, ma tutto sommato il libro è abbastanza carino e lo consiglio soprattutto ai più giovani che vogliono avvicinarsi ma non troppo ai thriller.

Il mio voto:


Ok, questo è quanto!
Come pensate sia questo libro? Fatemi sapere anche se lo conoscete!

Ika.

venerdì 17 gennaio 2014

Tag #7 Descriviti con i Libri!

Buonaseraaaaaaaaa!! Come va??
Stasera scrivo un po' più tardi del solito, ma sono riuscita solo ora ad avere un po' di tempo per scrivervi! :)
Oggi è venerdì 17... Per voi porterà sfortuna, ma per me invece è un bel numero... anche perchè il mio blog è stato creato proprio il 17! <3 Oggi sono i primi quattro mesi che questo spazio esiste... e sono davvero contentissima e grata ad ognuno di voi per leggermi e lasciarmi i vostri commentini *-*
Quindi, vi lascio ad un tag molto carino e personale, che ho trovato su youtube, ma non so chi l'ha creato!

Si tratta di rispondere alle varie domande con titoli di libri che abbiamo letto! :) Con i libri che leggo io è un po’ complicato rispondere bene però ci proviamo dai! :D


DESCRIVITI CON I LIBRI

Sei uomo o donna? La ragazza di fuoco. Hunger games - Collins Suzanne 
Quale titolo migliore per descrivere che sono una donna? xD

Cosa provano le persone quando stanno con te? Il linguaggio segreto dei fiori - Diffenbaugh Vanessa 
Dato che sono una persona molto introversa e timida, penso sia adatto questo titolo.

La tua relazione precedente. Un cuore in silenzio - Sparks Nicholas
No comment. Diciamo che dice tutto il titolo!

La tua relazione attuale. Il posto che cercavo - Nicholas Sparks
Anche in questo caso non c'è bisogno di commentare, no?

Dove ti vorresti trovare? Lettera dalla Norvegia - Andrea Pellegrini
Qui ero indecisa con un altro libro, ma ho deciso di lasciare questo. Mi piacerebbe da morire essere in Norvegia *-*


Cosa chiederesti se avessi a disposizione un solo desiderio? Il bacio dell’angelo caduto - Fitzpatrick Becca

Come ti senti nei riguardi dell’amore? Speak. Le parole non dette - Anderson Laurie H.
Esattamente. Chiusa.

Dì qualcosa di saggio! Sì o no? Questo è il problema - Meneguzzi Paolo

Una musica. Deeper. Il tuo destino è dentro di te - Stiefvater Maggie
Solo perchè il titolo mi ricorda la canzone di Marco Mengoni >.<

Chi o cosa temi? Il canto della rivolta. Hunger games - Collins Suzanne
In questo periodo, direi proprio che una guerra è ciò che temo di più. Anche se probabilmente ribellarci come Katniss resta l'unica cosa da fare.

Un rimpianto. Il mondo di Twilight - Gresh Lois H.
 Non ho grandi rimpianti, per cui ho detto questo libro. Mi spiace non essere andata sul set di New Moon a Montepulciano. Vale come rimpianto? xD

Un consiglio per chi è più giovane. Il diario di Cathy - Stewart Sean; Weisman Jordan
Credo che tenere un diario, sia da giovani che non, sia una cosa meravigliosa. Vorrei proprio ricominciare ad averlo.

Da evitare assolutamente. Dracula - Stoker Bram T. 
Ok, qui non avevo idea di cosa rispondere! XD Quindi direi che uno come Dracula sia proprio da evitare! XD


Ecco le mie risposte! Spero vi piaccia questo tag, e spero possa darvi qualche spunto!
Fatemi sapere :)

Ika.

giovedì 16 gennaio 2014

Wish Book #16

Buonasera Dreamers! Come state?
Oggi sono andata a farmi un giro in biblioteca, e come al solito quando voglio un libro, quello non c'è! -.- 
Parlo di Torment di Lauren Kate se non lo aveste capito! >.<
Però cambiamo argomento, perchè si sa che quando cerchi qualcosa non lo trovi e quando non lo cerchi più, eccola che riappare! XD

Bene, ora passiamo però alla rubrica... i libri della mia WL sempre più infinita! XD



Titolo Lovebook
Autore Sparaco Simona
Prezzo    € 6,90
Dati 2011, 235 p., brossura
Editore Newton Compton  (collana Grandi tascabili contemporanei)


Solidea ha solo otto anni quando all'uscita di scuola incontra Edoardo, un adolescente sicuro di sé, dall'andatura spavalda e lo sguardo intrigante. Non è che una bambina con le trecce e i pon pon, ma non ha dubbi: Edoardo è il grande amore della sua vita. La differenza di età però, a quei tempi di scuola, si rivela una barriera insormontabile, possibile che il destino abbia intenzione di farli incontrare così presto? Quindici anni più tardi, dopo una lunga e disastrosa relazione sentimentale, nella mente di Solidea si riaffaccia il ricordo di Edoardo, e questa volta basta digitare il suo nome su una tastiera per dare una mano al destino e ritrovarlo su Facebook. Sembra facile ma, si sa, il destino ha i suoi tempi. Ha inizio così una romantica e avventura, una storia raccontata a due voci, ricca di colpi di scena e imprevisti, perché anche ai tempi di Facebook, dove tutto si consuma in modo così rapido e bulimico, un amore può essere intenso e sofferto, come quando era necessario attraversare a vela gli oceani per ritrovarsi.



Titolo L' isola delle farfalle
Autore Bomann Corina
Prezzo    € 9,90
Dati 2012, 512 p., brossura
Traduttore Congregati S.
Editore Giunti Editore  (collana A)


Mentre assiste impotente alla fine del suo matrimonio, Diana, una giovane avvocatessa berlinese, parte per l'Inghilterra per rivedere l'amata zia in punto di morte. Nelle sue ultime parole, la zia accenna a un segreto di famiglia custodito gelosamente per lunghi anni, chiedendo alla nipote di riportarlo finalmente alla luce. Seguendo le sue indicazioni, nell'antica e lussuosa dimora di Tremayne House, Diana rintraccia alcuni oggetti, tra cui una vecchia foto ingiallita che ritrae una donna di fronte a una casa tra le palme. Si tratta forse della bisnonna che un tempo viveva in Sri Lanka? Diana parte per quelle terre lontane alla ricerca delle proprie origini, e sull'isola delle farfalle scopre l'antica profezia che ha cambiato per sempre il destino della sua famiglia, un amore proibito e mai dimenticato, e la strada per ritrovare finalmente se stessa. E sarà proprio una farfalla a indicarle la via.




Titolo The selection
Autore Cass Kiera
Prezzo   € 17,90 
Dati 2013, 298 p., rilegato
Traduttore Carbone A.
Editore Sperling & Kupfer  (collana Pandora)


Molti anni dopo la Quarta guerra mondiale, in un Paese lontano, devastato dalla miseria e dalla fame, l'erede al trono sceglie la propria moglie con un reality show. Spettacolare. Così, per trentacinque ragazze la Selezione diventa l'occasione di tutta una vita. L'opportunità di sfuggire a un destino di fatica e povertà. Di conquistare il cuore del bellissimo principe Maxon, e di sognare un futuro migliore. Un futuro di feste, gioielli e abiti scintillanti. Ma per America Singer è un incubo. A sedici anni, l'ultima cosa che vorrebbe è lasciare la casa in cui è cresciuta per essere rinchiusa tra le mura di un palazzo che non conosce ed entrare a far parte di una gara crudele. In nome di una corona - e di un uomo - che non desidera. Niente e nessuno, infatti, potrà strapparle dal cuore il ragazzo che ama in gran segreto: il coraggioso e irrequieto Aspen, l'amico di sempre, che vorrebbe sposare più di ogni altra cosa al mondo. Poi, però, America incontra il principe Maxon, e la situazione si complica. Perché Maxon è tutto ciò che Aspen non sarà mai: affascinante, gentile, premuroso e immensamente ricco. E può regalarle un'esistenza che lei non ha mai nemmeno osato immaginare...


Ecco i tre titoli di oggi. Lovebook, mi sembra davvero divertente! E mi interessa vedere come è stata sviluppata la storia nata su facebook.
Il secondo libro, sinceramente, non so dove l'ho visto. Forse in una libreria, o in un negozio dell'usato. Rileggendo la trama, non mi convince al massimo, ma se l'ho preso, forse c'è stata qualche scintilla mentre lo tenevo tra le mani, non so.
The Selection penso lo conosciate tutti. Ne ho sentito parlare bene e male.. Quindi voi fatemi sapere cosa ne pensate! Io ricordo ancora quando l'ho visto la prima volta, mi ha colpito subito la trama, e soprattutto la Cover, meravigliosa!
Fatemi quindi sapere voi cosa ne pensate di questi libri!
Buona serata!

Ika.

mercoledì 15 gennaio 2014

My 2014 Challenges

Buongiorno! Cioè buon pomeriggio e buon pranzo!
Ne approfitto del tempo che ho a disposizione ora, per parlarvi di due Challenges alle quali ho aderito! :D
E' la prima volta per me, però spero di riuscire a rispettarle! Vedremo un po'.... XD

Entrambe le sfide le ho viste sul blog di Giusy, Divoratori di Libri  e le ho trovate così carine che ho deciso di provare! :D

Eccovele!


Reading outside the box
Questa sfida è stata creata dal blog Musings of a Book Lover e consiste nel leggere un determinato numero di libri contenuti in questa box, appunto.
Le categorie sono:

-leggere un classico
-leggere un altro libro di una serie già iniziata
-un libro tradotto (nel senso che l'originale è in un'altra lingua)
-un libro che è rimasto nella nostra libreria per più di due anni
-un libro con un numero nel titolo
-un libro che parli di qualche forma di scienze (?)
-un libro scritto da più di un autore
-il libro debutto di un esordiente
-un libro che abbia come punto di vista quello di un animale, alieno o robot
-un libro lungo più di 500 pagine
-andare in un negozio di libri usati (o credo che andare in biblioteca sia lo stesso) e prenderne -uno a caso 
-leggere un libro di un autore che abbia meno di 21 anni
-un libro che abbia come qualche sport o attività fisica
leggere un libro di un genere che non ti piace (Grazie Giusy!)

E questi qui sono i livelli.
Sinceramente mi auguro di riuscire a fare almeno il primo, ma spero di arrivare all'ultimo (ora che ho guardato bene, non ce la farò mai ad arrivarci xD)!
Lo vedremo a dicembre, poi!

I livelli:
I’m a little Scared: 3-4 categories
It’s not so bad out here!:  5-7 categories
Look at me, outside my comfort zone!:  8-10 categories
Outside In!: 11-13 categories

No Box can Contain Me!: I did ALL 14!



♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥

Book Bingo Reading Challenge


E anche in questo caso spero di farle entrambe! Anche se la vedo molto dura! XD Qui la trovate :)


Insomma spero che vi interessi questo genere di post... e scusate se non riesco a passare nei vostri blog da giorni >.< Ma già trovare il tempo per scrivervi è tanto!
Fatemi sapere se ci sono altre challenges simili o che vi piacciono! :) e ditemi a quali partecipate ^^

Ika.

martedì 14 gennaio 2014

Cover Love #15

Buon Pomeriggio!!
Come va?? Io oggi tutto normale, come al solito... quindi diciamo che potrebbe andare meglio! Ma almeno fisicamente, mi sento abbastanza bene :3
Come avrete letto dal titolo, oggi parliamo di Cover, e vi mostrerò quelle di un libro che mi è piaciuto davvero moltissimo! Graceling di Kristin Cashore. Se voi l'avete letto, fatemi sapere cosa ne avete pensato! ^_^
Eccovi le copertine!

Queste sono le Cover "originali"






Questa è francese

Cover Giapponesi


Cover Tedesca

Cover portoghese


Ed infine, la cover che ho avuto tra le mie mani! :)


Eccovi quelle che ho trovato! Sinceramente di un paio sono molto soddisfatta! Partiamo dall'inizio... Tra tutte due sono le mie preferite: mi piace la penultima di quelle originali. Adoro le cover con i volti, e questa ha un nonsochè che mi fa rimanere senza parole! Ed, infine, mi piace molto anche quella che ho avuto io, l'ultima. La trovo molto adatta al libro, ed è proprio lei che mi ha fatta avvicinare al romanzo!
Quelle che invece mi piacciono di meno sono l'ultima originale e quella francese!
E cosa mi dite riguardo i vostri gusti? Fatemi sapere se vi va!

Ika.

lunedì 13 gennaio 2014

Ai fornelli con... Ika #1

Buona Sera cari Dreamers! Come va??
Lo so, il mio blog è soprattutto un blog che parla di libri, e ogni tanto ci metto qualcosa su film, telefilm e altre mie passioni.
Decisamente la cucina non è una mia passione. Non perchè non mi piacerebbe saper cucinare qualcosa, ma perchè proprio non mi ci metto mai ai fornelli... Insomma ho una mamma che cucina benissimo, perchè dovrei mettermici? XD C'è anche da dire che dei buoni biscotti, possono accompagnare bene una buona lettura!
Prima della befana però, mi sono cimentata per la prima volta (si a 20 anni da sola non ho mai fatto nulla xD) nel fare i dolci!
Ci era avanzata della Nutella, così io e mia madre ci siamo messe alla ricerca di qualche ricetta non troppo dolce e pesante... Così sono riuscita a trovare una ricetta molto carina, e modificandola un po', il risultato è venuto buono e abbastanza leggero!
Vi lascio alla piccola ricettina, spero possa interessarvi! Nel caso non fosse così, tranquilli, vedrete questa rubrica una volta all'anno forse! XD



Biscotti alla Nutella
Ingredienti:
300 g di farina;
100 g circa di Nutella;
2 uova;
80 g di zucchero;
mezza bustina di lievito
40 g di olio di semi
Per decorare:
Zuccherini;
Farina di cocco

Procedimento:
Prima di tutto, mettere un po' di Nutella a bagno maria.
In una terrina, mettere la farina, lo zucchero, l'olio, le uova e il lievito.
Mescolare bene, e aggiungere la Nutella.
Lavorare l'impasto con un mestolo e poi con le mani, fino a che diventerà liscio e morbido.
Quindi, farlo riposare in frigorifero per circa mezz'ora.
Dopo averlo tirato fuori, stenderlo lasciandolo un po' alto, circa 1/2 cm.
Successivamente, mettere i biscotti nel forno già caldo, a 180° per 15/20 minuti al massimo (altrimenti poi diventeranno duri). Decorare a piacere.

Il risultato è questo qui!










Spero vi sia utile! Fatemi sapere!
Buona serata! :)
Ika.

P.S. Se avete qualche torta leggera da suggerirmi, e semplice da fare ve ne sarei super grata! :D

domenica 12 gennaio 2014

Did, Do, Will #8

Sono tornata! xD
Come state passando il vostro week end?
Io a letto, sono uno zombie vivente! XD ma domani starò già meglio, ne sono sicura!
Dato che oggi è domenica, non potevo dimenticarmi della mia rubrica domenicale, no? xD
Did, do, will

Bisogna elencare:
- Cosa hai finito di leggere? (DID)
Cosa stai leggendo? (DO)
- Cosa pensi leggerai? (WILL)


Cosa hai finito di leggere?
Questa settimana ho finito di leggere Alis Grave Nil di Barbara Shaer, che mi è piaciuto tantissimissimo! XD Ma vedrete la recensione più in là :) E inoltre, ho finito La rivincita - Gathering Blue di Lois Lowry, molto carino! :)




Cosa stai leggendo?
Stamattina ho iniziato Bitten di Kelley Armstrong in ebook :) Finalmente! XD




Cosa pensi leggerai?
Sinceramente? Non ne ho idea! Devo fare un salto in biblioteca, e prenderò qualcosa lì :) Sicuramente spero di trovare Torment, anche se non penso che lo leggerò subito dopo aver finito Bitten, ma in mezzo leggerò sicuramente qualcos'altro! :)








Quindi, eccovi la mia settimana! Ditemi invece come state con le vostre letture!
Buona serata e buon inizio settimana!!
Ika.

Review of the Week #16 Tre voli - Chiara Zocchi

Buongiorno cari e care!
Ovvero, buon pomeriggio! Come va? Io purtroppo non sto al meglio, e per questo che la recensione la sto scrivendo ora al posto di ieri!
Dopo avervi scritto devo andare un po' in giro per il web a cercare ricette di torte semplici, anzi se ne avete qualcuna e vi va di condividerla, mandatemi un'email o scrivetela nei commenti.. ve ne sarei super grata! 
Ora passiamo però alla recensione! :)


Titolo Tre voli
Autore Zocchi Chiara
Prezzo    € 8,00
Dati 2007, 162 p., brossura

Editore Garzanti Libri  (collana Gli elefanti)


Una giovane donna scopre la passione e il dolore della vita. La protagonista e narratrice sta per sposarsi con quello che definisce un "ragazzo-uomo", molto intento a farefarefare, che non le parla quasi mai, costringendola ad "ascoltare" il muro del bagno, da cui arrivano le note di un giovane violoncellista. Finché nella sua vita non irrompe il "signore bianco" che la travolge con il suo carisma. Ma arrivare troppo vicino all'ideale può essere fatale. Al romanzo viene affiancato alla fine di settembre 2005 uno spettacolo teatrale, il cui copione è composto da parti del romanzo e da canzoni scritte dall'autrice.


La mia recensione:
Il libro narra la vita della protagonista. La sua vita è inconsistente. Vive nella sua casa con il suo "finto amore" col quale scambia al massimo due parole al giorno.
Il romanzo è suddiviso in tre parti. Quella in cui ci parla del suo presente, del suo finto amore. C'è poi la parte in cui incontra l'"uomo bianco", il suo amore idealizzato con cui condivide una vacanza. E, l'ultima parte, in cui la protagonista aspetta il suo vero amore.
Almeno questo è quello che ho capito io.

Sinceramente, non ho compreso molto, e ciò mi dispiace, perchè in biblioteca lo avevo adocchiato da un po'. L'ho letto in pochissimo tempo, ma mi è rimasto in testa un punto di domanda.
Questa recensione è probabilmente la più inutile nella storia dei blog.
Cosa dire? 
Lo stile dell'autrice è particolare e la sua scrittura scorrevole.
La storia, dal mio punto di vista, non ha nè capo nè coda. Per cui cos'altro posso dire?
Se mi chiedete se ve lo consiglio, probabilmente la mia risposta sarebbe di no, almeno se i vostri gusti sono simili ai miei. Ovviamente dipende tutto dalla propria persona...
Forse ho solo sbagliato libro.


La mia votazione: 



Spero possa esservi utile, anche se stavolta ne dubito fortemente :( Non sono riuscita a dire molto, e sinceramente mi spiace!
Voi lo volete leggere questo libro?

Ika.