mercoledì 15 ottobre 2014

NOVITÀ IN LIBRERIA E NON! #35

Buongiorno a tutti, anzi buon pomeriggio ^_^ Come state?
Oggi devo andare a Piazza della Repubblica perchè c'è un'anteprima con Robert Downey Jr. e devo accompagnare mio fratello >.< A me non fa impazzire, ma meglio che fare nulla! XD Quindi oggi ci sarà solamente questo post :) Sto preparando già qualche idea per Halloween :D Non vedo già l'ora *-* Vi lascio al post :D



Novità in libreria e non! è una rubrica a cadenza saltuaria (solitamente settimanale e postata il mercoledì). Ogni qualvolta che viene postata, verranno presentate nuove uscite, novità e concorsi libreschi, libri di scrittori emergenti, ecc.. tutto scelto secondo il mio gusto personale.







GIUNTI
Titolo Un bacio dall'altra parte del mare
Autore Simona Toma
Prezzo   € 12,00
Dati 15 ottobre 2014; 240 pp.; brossura con bandelle
ISBN 9788809787728
Una festa clandestina sui meravigliosi colli bolognesi, le sirene della polizia che si avvicinano sempre di più, un ragazzo e una ragazza che fuggono nella notte a cavallo di una bici: non era certo questa la vita che i genitori di Caterina sognavano per la figlia mandandola all’università di Bologna. Impacciata, buffa ma irrimediabilmente romantica, Caterina ha le idee confuse sul futuro e tanta voglia di fuggire dalla cittadina del Sud in cui è cresciuta. Anche se il prezzo da pagare è diventare avvocato come suo padre. Così si lancia alla scoperta della vita metropolitana insieme all’inseparabile amico Ettore, dichiaratamente gay, irriverente e un po’ filosofo, ritrovandosi in un caotico appartamento affollato di studenti più confusi di lei: la “dea dell’amore”, il graffitaro su commissione, l’irriducibile secchiona. La città universitaria più eccitante d’Italia la stupisce e la travolge, per la prima volta finalmente libera. Ma proprio nel momento più improbabile, Caterina si innamora. Un colpo di fulmine. Un amore improvviso, complicato e immenso. Un amore che sa di spezie e ha le labbra morbide di Yassine, un bellissimo ragazzo che, rincorrendo la speranza, dal Maghreb è arrivato fino a qui…



MONDADORI
Titolo Rose bianche a Fiume
Autore Stefano Zecchi
Prezzo   € 18,00
Dati 14 ottobre 2014; 252 pp.; Cartonato con sovraccoperta
ISBN 9788804634850
È possibile dimenticare un grande amore per trovare la propria felicità? È giusto ripercorrere, a ritroso, gli eventi accaduti sulle coste orientali dell'Adriatico dopo la guerra, per restituire dignità ai vinti della Storia? Amori, amicizie, speranze sconvolte, sentimenti calpestati con quel breve tratto di penna che ha creato un nuovo confine sulla carta geografica. E si può dimenticare il dolore per iniziare una nuova vita? Lontano dalle rovine che hanno travolto la sua giovinezza, quando ormai pensa che i conti con il tempo trascorso siano chiusi, Gabriele riceve un misterioso invito che lo sfida a fronteggiare il passato. Decide, allora, di ritornare nella sua Fiume dopo che la Jugoslavia si è dissolta, perdendo la propria unità politica. Ritornare: cadere nelle braccia della nostalgia attraverso i ricordi era ciò che Gabriele in lunghi anni d'esilio aveva voluto evitare. Ma quell'invito, un semplice appuntamento scritto su una cartolina, diventa un inesorabile appello della memoria. Gabriele non si sottrae a questo richiamo e a Fiume ritrova il senso perduto della propria vita. La famiglia, il padre, l'impegno politico, il grande amore che ha continuato a solcare la sua esistenza riaccendono le luci sui momenti più appassionanti e drammatici della sua storia. Rose bianche a Fiume è un romanzo struggente, ricco di colpi di scena eppure capace di soffermarsi con sguardo vigile e acutissimo su una delle più orribili lacerazioni del nostro tempo. Stefano Zecchi narra l'avventura di un uomo e di una donna illuminati da radiose speranze e poi costretti a percorrere fino in fondo il cammino della disillusione. Due destini piccoli e fragili, eppure grandi perché portano sulle spalle la parabola di un secolo intero, il Novecento, e la sua eredità da non dimenticare.




FANUCCI
Titolo Il custode del tempo 
Autore Claudio Comini
Prezzo   ebook  4.99€
              cartaceo 14.00€
Dati 16 ottobre 2014 (cartaceo)
Martin appartiene a un’antica dinastia di orologiai. La sua famiglia, da generazioni, ha ereditato il compito di caricare il tempo ogni otto ore, precise fino allo scoccare dell’ultimo secondo.
Certo, si tratta di una missione di grande prestigio e responsabilità, e per questo Martin è invidiato dai ragazzi della sua età.
Una volta all’anno persino il re riceve a corte un membro della famiglia di Martin per rinnovare l’investitura di Custodi del Tempo.
In molti, in paese, lo invidiano e non lo possono sopportare, così com’è successo a suo padre e al padre di suo padre.
Martin è consapevole di svolgere un lavoro importante, ma non sa che il suo più piccolo errore può fermare il tempo del mondo e allora l’intervento degli dèi dell’Olimpo sarebbe inevitabile...




Titolo Il signore della torre
Autore Anthony Ryan
Prezzo   libreria 18€
              ebook  6.99€ 
Dati 16 ottobre (cartaceo)
Dopo anni di prigionia nell’Impero Alpirano, Vaelin Al Sorna è tornato nel Regno. Non è più il guerriero al servizio della Fede che era un tempo: ha deciso di abbandonare l’Ordine cui apparteneva e ora la sua spada è avvolta in un fagotto di tela, per non essere più usata.
Ma anche il Regno è cambiato: sul trono che fu del cospiratore e guerrafondaio Janus, ora siede suo figlio Malcius, intenzionato a costruire palazzi, strade e ponti, e anche più tollerante verso i diversi orientamenti religiosi; nel frattempo sua sorella, la principessa Lyrna, sta andando a stipulare una pace con i selvaggi Lonak.
Il re nomina Vaelin Signore della Torre delle Lande Settentrionali e lo invia a nord per governare quelle terre. Ma nel frattempo una nuova minaccia sta sorgendo, un’invasione pianificata da lungo tempo da una forza al di là dell’oceano, intenzionata a spazzar via il Regno. E per fronteggiarla, Vaelin, guidato dal canto del sangue, il dono magico che gli scorre nelle vene, sarà costretto dopo molto tempo a rimettere mano alla spada.




FABBRI

Titolo Tre Anime
Autore Janie Chang
Prezzo   14.90 €
Dati ottobre 2014; 464 pp.
"Abbiamo tre anime, o almeno così mi è stato detto. Ma solo morendo ho scoperto che è vero." Mentre la giovane Leiyin assiste al proprio funerale dall'alto, in bilico tra due mondi, scopre che l'unico modo per uscire dal limbo in cui è rimasta intrappolata è rivivere una a una le proprie colpe. In un doloroso viaggio tra i ricordi, Leiyin rivede la sua adolescenza privilegiata, trascorsa in un'elegante villa tra l'amore per i libri e le speranze di un avvenire dorato, mentre fuori la Cina è sconvolta dalla guerra civile. Fino all'incontro con l'affascinante Hanchin, poeta e militante comunista, che la seduce al primo sguardo, la corteggia regalandole una copia del romanzo proibito Anna Karenina e la istiga a sfidare il padre, pur di inseguire quell'amore illecito. La punizione avrà conseguenze durissime: un matrimonio non voluto, una maternità difficile, persino la morte di Leiyin. Perché lei per quell'amore è stata disposta a tutto. Persino a un tradimento terribile, che ora, forse, è venuto il momento di espiare.




Queste sono le uscite più interessanti che sono riuscita a trovare per voi e anche per me :P Stavolta, forse, è una delle poche in cui non ci sono libri che apparentemente potrebbero essere aggiunti nella mia WL. Ma chi lo sa, forse questa cosa cambierà xD voi cosa mi dite al riguardo? Vi interessa qualcosa in particolare? Fatemi sapere ^^ Noi ci sentiamo domani! :D
Ika.

2 commenti:

  1. Il custode del tempo e il signore della torre mi intrigano molto!

    RispondiElimina
  2. Ciao Babuska! Grazie per esser passata^^ io sono ancora un po' indecisa, invece :3

    RispondiElimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥