sabato 12 aprile 2014

Review of the Week #29 Il confine di un attimo - J.A. Redmerski

Buongiorno e buon sabato! Come state? Io mi sono svegliata nervosissima e ci si mette anche il mio pc che scrive le lettere una su 10 che digito (quindi devo ricontrollare tutto dopo aver scritto), inoltre si blocca, e non posso far nulla -.- spero di riuscire a passare nei vostri blog dopo... mi mancano! ç_ç domani ho intenzione di fare un post un po' random, ma se continua così mica lo so xD per scrivere qualcosa ci impiegherei un secolo xD ora vi lascio alla recensione! :D


Review of the Week è una rubrica a cadenza settimanale, postata solitamente il sabato, nella quale si recensisce un determinato libro letto in precedenza, con annessa votazione.

Questa settimana: Il confine di un attimo di J.A. Redmerski





Titolo Il confine di un attimo
Autore Redmerski J. A.
Prezzo    € 14,90 
Dati 2013, 436 p., rilegato
Traduttore Cadelli E.; Katerinov I.; Taroni A.
Editore Fabbri  (collana Fabbri Life)
Camryn Bennett, vent'anni, non è certo il tipo da restare ingabbiata in una vita ripetitiva sempre uguale a se stessa. Ma da quando il suo ragazzo è morto in un terribile incidente, niente sembra più importarle davvero... Dopo che anche la sua migliore amica le volta le spalle, Camryn salta su un autobus, con solo un telefono cellulare e una piccola borsa, decisa a fuggire da tutti coloro che la vogliono incasellare in una vita che non le appartiene. Nel viaggio incontra un ragazzo di nome Andrew Parrish, un tipo non molto diverso da lei, da cui si sente irresistibilmente attratta. Andrew vive la vita come se non ci fosse domani: la provoca, la diverte, la protegge, la seduce, le insegna ad assaporare ogni singolo momento e ad ascoltare le sue emozioni più profonde, i suoi desideri più veri e inconfessati. Ben presto diventa il centro della sua vita. Ma Camryn ha giurato di non lasciarsi andare mai più, di non innamorarsi mai più... E il segreto che Andrew nasconde li spingerà irrimediabilmente insieme o li distruggerà per sempre?


La mia recensione:
Camryn ha 20 anni e lavora in un negozio. E' single e ha intenzione di rimanerlo a lungo: il suo ex ragazzo è morto in un incidente d'auto. La sua migliore amica è fidanzata da anni con Damon. Alcune vicende porteranno Camryn a riflettere sulla sua amica e a intraprendere un viaggio in cui imparerà a conoscere meglio se stesa. Si lascerà andare alla vita e all'amore.
Ho sentito molto parlare di questo libro sul web e, appena disponibile in biblioteca, l'ho preso! Non conoscevo molto la storia ma ero curiosissima! Mi è piaciuta molto l'idea della storia "on the road", del viaggiare in pullman, attraversare l'America per ritrovare se stessi. Ed è proprio ciò che succede a Camryn, la protagonista. 
Il libro è molto scorrevole, tanto che in due giorni sono riuscita a leggere moltissime pagine, quasi un record visti i trascorsi.
I personaggi sono ben delineati. Cam è abbastanza sicura di sè, non crede più nell'amore e non sa cosa vuole dalla vita. Andrew, il ragazzo che incontrerà durante il suo viaggio, è protettivo, simpatico, tanto malizioso, e... nasconde un grande segreto.
La storia che lentamente si viene a creare tra i due ragazzi è ben spiegata, anche grazie a modo in cui viene narrata, ovvero da entrambi i punti di vista. Cam e Andrew saranno pazzi una dell'altra prima di rendersene conto e di buttarsi in questo intensa storia.
Il libro non mi è mai parso noioso o pesante, infatti ogni volta che lo chiudevo, non vedevo l'ora di continuare! Mi è piaciuto tantissimo, purtroppo però, c'è un ma. Durante tutto il libro ho apprezzato la giusta dose di dolcezza presente (per i miei gusti), ma quando i due capiscono che vogliono stare insieme, vien superato il limite, a mio avviso. C'è un susseguirsi di "piccola", "piccolo" che mi hanno infastidita non poco. Solitamente, quando vengono usati questi termini di rado mi fanno letteralmente impazzire, ma in questo caso... li ho trovati eccessivi! E dire che io mi reputo una delle persone più romantiche che conosco! Mi spiace per questa pecca perchè per il resto il libro è quasi perfetto per i miei gusti, ed escludendo questo, penso che la valutazione avrebbe rasentato il massimo! Anche perchè si riprendere perfettamente con un quasi colpo di scena. 
Anche il finale mi è piaciuto e l'ultima frase mi ha fatta proprio ridere xD Per cui non vedo l'ora di leggere il secondo volume e spero di ritrovare le stesse emozioni! :D

La mia votazione: 



Questo è tutto! Insomma questo libro mi è piaciuto molto! :D Voi l'avete letto? Fatemi sapere l vostre opinioni e pensieri! :D Spero di passare dopo da voi, dato che ho un po di tempo! :D Devo recuperare circa 3/4 giorni di post! Heeeeelp! XD Buon sabato!
Ika.

4 commenti:

  1. Ciao Ika :D
    Questo libro mi ispira! Solo che quella dose di romanticismo eccessiva un po' mi preoccupa xD

    RispondiElimina
  2. Sicuramente merita una possibilità, ma penso sia maggiormente adatto a chi ama le storie d'amore! Poi magari ero io che non ero in vena di smancerie xD

    RispondiElimina
  3. Ciao Ika ^-^ buona domenica!
    Anche io vorrei leggere questo libro, ne ho sentito parlare ovunque e anche abbastanza bene. La tua recensione mi ha ulteriormente convinta, anche se non sopporto la dolcezza banalizzata...e anche io sono super romantica! :D

    RispondiElimina
  4. Secondo me una possibilità gli va data, allora ^_^

    RispondiElimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥